Diretta/ Sambenedettese Rimini (risultato finale 2-0): gara decisa nella ripresa

- Michela Colombo

Diretta Sambenedettese Rimini: streaming video e tv, risultato finale 2-o, gara decisa dalle reti di Di Massimo e Frediani, vittoria dopo 4 sconfitte di fila.

Sambenedettese applauso vittoria lapresse 2018
Diretta Sambenedettese Rimini (Foto LaPresse)

DIRETTA SAMBENEDETTESE RIMINI (RISULTATO FINALE 2-0):  GARA DECISA NELLA RIPRESA

La diretta di Sambenedettese Rimini è stata decisa nella ripresa col risultato finale di 2-0. I padroni di casa hanno sbloccato la partita al minuto 72 grazie a Di Massimo, mentre il raddoppio l’ha messo a segno Frediani al 83esimo. A pesare negli ultimi minuti è stata l’espulsione di Cigliano che ha lasciato così gli ospiti in inferiorità numerica. Per la squadra di San Benedetto del Tronto è una vittoria molto importante, che arriva dopo un momento molto negativo fatto da quattro sconfitte di fila contro Virtus Verona, Padova, Vicenza e Reggio Audace. Viene così agganciata a 21 punti la zona playoff. Dall’altra parte il Rimini invece cade dopo che aveva trovato tre punti nell’ultimo turno e scivola in posizione numero 17 con appena 12 punti in classifica. (agg. di Matteo Fantozzi)

GOL DI DI MASSIMO

Siamo ormai all’epilogo della diretta di Sambenedettese Rimini col risultato che è di 1-0. Pronti via nella ripresa la gara si fa leggermente agitata con quattro ammonizioni, tre per i padroni di casa e uno per gli ospiti. Al minuto 58 arriva il primo cambio della partita con Di Massimo che prende il posto di Orlando. Proprio Di Massimo sblocca la partita con una grande giocata al minuto 72 che potrebbe valere la partita per i padroni di casa visto che ora gli ospiti sono andati anche in difficoltà per l’inferiorità numerica a causa di un rosso al minuto 81. La gara ormai è agli sgoccioli, vedremo se la Sambenedettese riuscirà a portare a casa tre punti che potrebbero essere davvero molto importanti in classifica. (agg. di Matteo Fantozzi)

INTERVALLO

Siamo giunti all’intervallo della diretta di Sambenedettese Rimini col risultato che è ancora fermo sullo 0-0. Grande occasione al minuto 23 con Montanari che colpisce di testa ma alza troppo la palla, pronta a perdersi sul fondo. Scotti deve ringraziare Picascia la 27esimo perché riesce a fermare Gelonese e a fargli arrivare piano piano la palla tra le mani. Al 33esimo Nava la mette dentro, ma è bravo Di Pasquale a mandarla lontano nonostante un evidente fallo nei suoi confronti. Al 39esimo Cernigoi viene servito dentro da Rapisarda, la bella palla che gli arriva viene colpita con forza ma senza dargli il giusto effetto. Smorzata la sfera arriva tra le braccia di Scotti. La gara è ancora lunga, visto che ci vorrà tutta la ripresa per arrivare al triplice fischio finale. Vedremo chi deciderà di prendere in mano la partita. (agg. di Matteo Fantozzi)

ERRORE DI CANDIDO

L’inizio della diretta di Sambenedettese Rimini è condizionata dall’errore di Candido che avrebbe potuto già portare i suoi in vantaggio, mentre il risultato è ancora fermo sullo 0-0. Pronti via al terzo minuto Frediani è bravissimo a liberarsi, la calcia ma trova la deviazione in angolo. Sugli sviluppi dello stesso Angiulli ci prova dal limite dell’area di rigore per due volte senza mai avere grandissima foruna. Al settimo Frediani batte il corner in malomodo, senza riuscire a servire ai suoi un assist stuzzicante. Volpicelli cerca di sfruttare una disattenzione di Scappi, ma la sua sfera termina fuori, alta soprala traversa. Candido al decimo si divora un gol già fatto, dopo una rete di passaggi tra Picascia e Gerardi, la palla arriva Candido che però nonostante abbia tutta la porta davanti trova Biondi bravo ad anticiparlo. Diamo uno sguardo alle formazioni ufficiali: SAMBENEDETTESE: 1 Santurro, 2 Biondi, 4 Gelonese, 9 Cernigoi, 10 Volpicelli, 14 Rapisarda, 18 Frediani, 20 Orlando, 23 Di Pasquale, 30 Gemignani, 33 Angiulli. A disp.: 12 Raccichini, 3 Trillò, 5 Zaffagnini, 7 Di Massimo, 8 Bove, 11 Piredda, 13 Carillo, 21 Brunetti, 25 Garofalo, 29 Panaioli. All. Montero. RIMINI CALCIO: 1 Scotti, 3 Picascia, 5 Ferrani, 7 Nava, 10 Candido, 14 Cigliano, 19 Ventola, 20 Gerardi, 23 Silvestro, 25 Scappi, 30 Montanari. A disp.: 12 Santopadre, 28 Sala, 2 Finizio, 9 Zamparo, 13 Oliana, 16 Angelini, 17 Arlotti, 24 Pecci, 26 Pari, 27 Bellante, 33 Lionetti. All. Cioffi.

VIA!

eSta per avere inizio la diretta della Serie C tra Sambenedettese e Rimini, match che dalla panchina vedrà protagonista anche in questa 14^ giornata del girone B Andrea Sala, grande ex del match. Il portiere del club romagnolo poi in settimana è intervenuto sulle colonne del Corriere Romagna, affermando: “Sono in una fase un po’ particolare. Sono venuto a Rimini per giocare e mi trovo in questa situazione (Scotti lo ha superato nelle preferenze NdR)). Ovviamente il tecnico fa le sue scelte e dovrò farmi trovare pronto quando sarà il mio momento. Dispiace non scendere in campo. La Samb? Ho un buon ricordo della passata stagione. All’inizio in realtà non è stato semplice e dopo alcune dichiarazioni del presidente che preferirei non rievocare e il successivo infortunio, sono contento di essere tornato titolare e di aver dimostrato tutto il mio valore”. Diamo ora la parola al campo, si gioca!

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Sambenedettese Rimini non sarà trasmessa sui canali della nostra televisione: l’appuntamento classico con le partite di Serie C è sulla piattaforma Eleven Sports, che ancora una volta fornisce tutte le gare della stagione (Coppa Italia compresa) in diretta streaming video ai suoi abbonati, con l’alternativa dell’acquisto del singolo evento ad un prezzo precedentemente fissato. Per seguire le immagini dunque dovrete avere a disposizione apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone.

I PRECEDENTI

Sono appena 4 i precedenti della diretta di Sambenedettese Rimini. Il bilancio è leggermente in favore degli ospiti che hanno vinto 2 gare rispetto all’unica dei padroni di casa e a 1 pareggio. La prima volta che le due compagini si affrontarono era la stagione 2004/05 quando furono l’una di fronte all’altra in Lega Pro. All’andata a San Benedetto del Tronto il risultato fu di 0-0, mentre al ritorno furono i romagnoli a imporsi per 3-1. Le due compagini si sono poi ritrovate nella scorsa stagione sempre in Serie C. All’andata la Sambenedettese vinse con il risultato di 1-0, fu decisivo a margine di una partita molto equilibrata un gol di Calderini a 4 minuti dalla fine. Al ritorno Rimini si impose 3-1 tra le mura amiche. La gara fu sbloccata da Ferrani con il pareggio di Ilari. Il nuovo vantaggio fu siglato nella ripresa da Volpe con Candido in grado di mettere la ciliegina sulla torta su calcio di rigore. (agg. di Matteo Fantozzi)

PRESENTAZIONE  DEL MATCH

Sambenedettese Rimini, diretta dall’arbitro Alberto Santoro, è la partita in programma oggi, domenica 10 novembre 2019, per la 14^ giornata della Serie C: fischio d’inizio previsto per le ore 15,00. Al Riviera delle Palme, con la diretta tra Sambenedettese Rimini ci aspetta un match molto intenso, ma che vedrà in campo due formazioni dalle ambizioni assai differenti, ma ugualmente affamate di successi. La classifica del girone B alla vigilia di questa appassionate giornata dopo tutto ci ricorda per la Sambenedettese la decima piazza, l’ultima per i play off, ma anche ben quattro insuccessi di fila, che stanno mettendo in forte crisi lo spogliatoio di Mister Montero, settimana scorsa uscito sconfitto anche con la Reggio Audace. Di contro ecco invece il Rimini, che nonostante rimanga fermo in piena zona rossa della graduatoria, pure sta recuperando terremo come dimostrano i tre pari e pure la vittoria con la Vis Pesaro rimediata nell’ultima giornata di campionato.

DIRETTA SAMBENEDETTESE RIMINI: LE PROBABILI FORMAZIONI

Per le probabili formazioni della diretta della Serie C tra Sambenedettese e Rimini, ecco che il tecnico rossoblu Montero non uscirà dal seminato e ci riproporrà il 4-3-3 come modulo di partenza. Vedremo dunque ancora il trittico Orlando-Cernigoi-Volpicelli per l’attacco, mentre la prima soluzione dell’allenatore per la mediana della Samb prevarrebbe dal primo minuto Frediani, Angiulli e Gelonese. Qualche novità è poi possibile nella difesa della squadra oggi padrona casa , ma come prima ipotesi questo pomeriggio vedremo come centrali Di Pasquale e Miceli, mente Biondi e Gemignani saranno in corsia. Sarà invece il 3-5-2 il modulo di riferimento del Rimini di Cioffi, con Nava, Ferrani e Scappi i primi titolari in difesa. Sono poi ballottaggi aperti a centrocampo, ma per il modulo a 5 si fanno subito avanti Silvestro, Palma, Montanari, Candido e Finizio.  Per l’attacco dei romagnoli poi le maglie sono già state consegnate a Gerardi e Zamparo.

QUOTE E PRONOSTICO

Alla vigilia del fischio d’inizio di questo match per il girone B non dubitiamo che siano i rossoblu i naturali favoriti. Il portale di scommesse snai poi per l’1×2 ha fissato a 1,87 il successo della Sambenedettese, contro il più elevato 4,00 assegnato al Rimini: il pareggio vale invece 3,25.

© RIPRODUZIONE RISERVATA