Diretta/ Sassari Cremona (risultato finale 86-80): vittoria casalinga (4 febbraio 2024)

- Claudio Franceschini

Diretta Sassari Cremona streaming video tv: orario e risultato live della partita che si gioca per la 19^ giornata nel campionato di basket Serie A1, la Dinamo è vicina alla zona calda.

Dinamo Sassari applausi facebook 2024 1 1 640x300 Diretta Sassari Pesaro, Serie A1 26^ giornata (da facebook.com/dinamosassariofficial)

DIRETTA SASSARI CREMONA (RISULTATO FINALE 86-80): SARDI VINCENTI

Finisce qui, la diretta Sassari Cremona si è conclusa con il risultato finale 86-60. Ottava vittoria dei sardi che agguantano la stessa Cremona a 16 punti. La percentuale maggiore da tre di Sassari, 46% a 38%, ha aiutato la squadra di casa a conquistare la vittoria.

Il top scorer è stato Charalampopoulos con 24 punti, seguito dal compagno di squadra di Sassari Jefferson con 21. Seguono i due uomini da 16 punti di Cremona ovvero Lacey e Pecchia. Ora Sassari affronterà Tortona in trasferta mentre Cremona ospita Napoli. (aggiornamento di Christian Attanasio)

DIRETTA SASSARI CREMONA (RISULTATO 39-32): PIU’ 7

Si va all’intervallo lungo della diretta Sassari Cremona, risultato di 39-32 per i padroni di casa. Sette punti di vantaggio al termine dei due quarti iniziali che hanno visto gli ospiti molto precisi da due nel primo quarto con un 6 su 7 da 85%.

Questo non è bastato poiché i primi 10′ sono terminati 17-15 mentre nel secondo 22-17. Insomma, Sassari è favorita e lo sta dimostrando ma Cremona non vuole mollare: le tre sconfitte nelle ultime quattro devono essere uno stimolo per fare bene. (aggiornamento di Christian Attanasio)

DIRETTA SASSARI CREMONA (RISULTATO 0-0): PALLA A DUE!

Sta per prendere il via la diretta di Sassari Cremona. Ci sono tre figure che in passato sono state importanti per entrambe le società: la prima è ovviamente quella di Meo Sacchetti, che con il Banco di Sardegna ha centrato la storica tripletta scudetto-Coppa Italia-Supercoppa portando la Dinamo in Eurolega, mentre con la Vanoli ha vinto la Coppa Italia e giocato la semifinale playoff in Serie A1. A Sacchetti però sono legati anche i cugini Diener: Drake è arrivato a Sassari nel 2011 e se n’è andato tre anni dopo, poi è passato anche da Reggio Emilia e Capo d’Orlando prima di chiudere la carriera a Cremona, nella stagione 2017-2018.

Quell’anno, dal Banco di Sardegna era arrivato anche Travis Diener: fantasioso playmaker, con la Dinamo aveva giocato tra il 2010 e il 2014, poi si era ritirato ma tre anni dopo, incredibilmente, aveva deciso di tornare sul parquet sposando la causa della Vanoli. È rimasto a Cremona fino al 2020: ha vinto la storica Coppa Italia, che invece il cugino Drake ha “mancato” avendo già appeso le scarpe al chiodo. Entrambi invece non hanno partecipato alla grandiosa stagione di Sassari, come visto; Meo Sacchetti però aveva avuto ottime esperienze con loro, e ha voluto ricomporre il trio. Adesso noi possiamo finalmente metterci comodi e lasciare che a parlare sia il parquet del PalaSerradimigni, perché la palla a due di Sassari Cremona sta per alzarsi! (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA SASSARI CREMONA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Sassari Cremona non sarà una di quelle che per questa 19^ giornata del campionato di basket Serie A1 sono trasmesse sui canali della nostra televisione, ricordando come sempre che sono tre gare per ogni turno. Va tuttavia ricordato che esiste un altro modo per assistere a questa sfida, ed è quello di sottoscrivere un abbonamento alla piattaforma DAZN che garantisce l’intera programmazione del campionato di basket Serie A1 in diretta streaming video. Infine bisogna ricordare che sul sito ufficiale della Lega, all’indirizzo www.legabasket.it, sono consultabili tutte le informazioni utili sul match, come il tabellino play-by-play e il boxscore statistico aggiornato in tempo reale.

SASSARI CREMONA: UNA SFIDA DELICATA!

Sassari Cremona è in diretta dal PalaSerradimigni, alle ore 16:30 di domenica 4 febbraio: si gioca per la 19^ giornata nel campionato di basket Serie A1 2023-2024. Una sfida delicata, soprattutto per il Banco di Sardegna che, reduce dalla sconfitta di Milano, rimane abbastanza vicino alla zona calda della classifica e deve ora approfittare del turno casalingo per risalire la corrente, sapendo che i playoff sono possibili ma che bisogna aumentare i giri del motore. Intanto, per il nuovo coach Nenad Markovic sarà questo l’esordio davanti ai propri tifosi, e dunque spera in un esito positivo.

Cremona ha invece perso in casa contro Varese, in maniera beffarda: una tripla di Nico Mannion ha impedito alla Vanoli di tornare in zona playoff, la squadra comunque è viva e sta dimostrando, anche da neopromossa, di poter attentare alla post season visto che già la Coppa Italia è sfumata all’ultima giornata disponibile. Vedremo, certamente sarebbe importante un blitz esterno per mettersi ancora più al sicuro; aspettando la diretta di Sassari Cremona facciamo ora qualche rapida considerazione sui temi principali che saranno portati in dote dalla serata del PalaSerradimigni.

DIRETTA SASSARI CREMONA: SITUAZIONE E CONTESTO

Nella diretta di Sassari Cremona avremo una partita da ex per Demis Cavina, che torna in Sardegna da avversario; magari ci saranno sentimenti di rivalsa ma, cosa ancor più importante, il coach della Vanoli vuole prendersi una vittoria fuori casa per sparigliare ancora le carte. Ci sono tre partite di vantaggio sulla zona retrocessione, i playoff sono ad una sola gara e come sempre la classifica è corta con tante squadre in una situazione simile: due punti esterni possono fare tutta la differenza del mondo e questa sera bisogna sfruttare le difficoltà dell’avversaria.

Sassari infatti sta viaggiando a scartamento ridotto, almeno per quelle che si pensava fosse il suo livello; il fatto che sia stato esonerato un allenatore come Piero Bucchi la dice lunga sull’avvio di campionato che la Dinamo ha avuto, nel mentre è arrivata anche l’eliminazione dalla Champions League ma tutto sommato questa squadra ha tutto per arrivare ancora una volta ai playoff, a patto ovviamente che trovi il ritmo giusto e soprattutto sul parquet del PalaSerradimigni si prenda vittorie contro avversarie di livello simile, come può essere appunto la Cremona di stasera.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Serie A1

Ultime notizie