Diretta/ Sassari Varese (risultato finale 93-87) video tv: la chiude Gentile!

- Claudio Franceschini

Diretta Sassari Varese streaming video e tv: orario e risultato live della partita che si gioca al PalaSerradimigni ed è valida per la 18^ giornata del campionato di basket Serie A1.

McLean Evans Sassari basket lapresse 2019
Diretta Sassari Varese basket Serie A1 18^ giornata (da facebook.com/dinamosassariofficial)

DIRETTA SASSARI VARESE (FINALE 93-87): LA CHIUDE GENTILE!

L’ultimo quarto di Sassari Varese si apre con la bella schiacciata di Simmons per il settantacinque-settantadue. Al trentaduesimo va a canestro Bilan, poi Clark pesca la giocata da tre punti e infila il settantanove-settantasette. Il botta e risposta continua, così al trentacinquesimo ci pensa Vitali a riportare in vantaggio Sassari dopo che Varese aveva appena pareggiato i conti. La partita è bellissima e gli ospiti, in crescita, ritrovano il sorpasso con Simmon. La rimonta è completata ma Gentile ristabilisce l’equilibrio dalla lunetta. Due su due anche per Spissu in un finale decisamente spettacolare. Quindi l’esecuzione perfetta di Gentile dalla lunetta, la schiacciata di Simmons allo scadere e la controrisposta di Gentile che con un 2su2 la chiude definitivamente. Vittoria all’ultimo respiro per i sardi. Varese al tappeto, ma a testa alta. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

FINE TERZO QUARTO

Sassari Varese chiudono il secondo quarto coi padroni di casa avanti di sette punti. Al ventunesimo, nel terzo quarto, la risposta di Pierre a Mayo. Due minuti dopo Clark accorcia le distanze, con gli ospiti sempre più in difficoltà. 2/2 dalla lunetta per Jakovics al venticinquesimo minuto, poi la giocata di Jerrels da tre punti per il settanta-sessantatrè. Al ventottesimo Tambone riapre i giochi, portando i suoi a meno due punti. Varese sente il fiato sul collo perché Sassari è in palla. E infatti coi due liberi di Gentile i sardi effettuano il sorpasso. Si chiude il terzo quarto sul risultato di settantacinque-settanta. L’ultimo quarto da giocare si preannuncia a dir poco intenso e combattuto. Chi la spunterà tra Sassari Varese? (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

SECONDO QUARTO COMBATTUTO

Sassari Varese gara combattutissima in questa Serie A1 di basket. Le due squadre hanno chiuso il primo quarto distanziata da soli tre punti. Ventotto-venticinque dopo dieci minuti di gioco; il secondo quarto si apre con la firma di Pierre per il trenta-ventisette. Sassari prova ad allungare ancora e ci riesce con una iniziativa avvolgente ancora di Pierre, che porta i suoi a quota trentasei. Padroni di casa decisamente in palla, poco dopo però devono fare i conti con una giocata di Simmons che accorcia le distanze a meno punti. La ripresa di Varese non si arresta, al quattordicesimo minuto infatti si concretizza la tripla di Vene, che ridà linfa a Varese. Trentotto-trentatré il parziale quando siamo giunti attorno al quindicesimo minuto di gioco. Il secondo quarto è ancora in pieno svolgimento… (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

PALLA A DUE!

La diretta di Sassari Varese prende il via tra pochi istanti: il Banco di Sardegna si presenta al girone di ritorno forte di una serie di sei vittorie consecutive. L’ultimo ko per la squadra di Gianmarco Pozzecco è arrivato al Mediolanum Forum, il 24 novembre: la Dinamo non era riuscita a contrastare un’Olimpia Milano in versione scintillante (e non sempre è successo quest’anno) ed era così caduta per la seconda volta di fila in trasferta, avendo perso anche a Venezia sul filo di lana. Da allora però Sassari non ha più sbagliato e ha battuto Brescia (terza forza del campionato), Brindisi in trasferta, la Fortitudo Bologna e soprattutto la capolista Virtus Bologna, mandando un primo segnale a Sasha Djordjevic rispetto alla corsa verso lo scudetto. Adesso è davvero arrivato il momento di mettersi comodi per stare a vedere quello che succederà sul parquet del PalaSerradimigni, dove le due squadre sono pronte a dare vita a una partita che sembra a senso unico ma potrebbe nascondere tante sorprese: finalmente la palla a due di Sassari Varese si sta per alzare! (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Sassari Varese non è una di quelle che si potranno vedere sui canali della nostra televisione in questo turno del campionato; per tutti gli appassionati comunque l’appuntamento classico rimane quello con la piattaforma Eurosport Player, alla quale bisogna essere abbonati e che fornisce tutte le gare di Serie A1 di basket in diretta streaming video. Inoltre, sul sito www.legabasket.it sono liberamente consultabili le informazioni utili come il tabellino play-by-play e le statistiche dei giocatori che scenderanno sul parquet.

IL PROTAGONISTA ATTESO

Quale sarà il protagonista di Sassari Varese? Scommettiamo su Jason Clark, che all’andata non c’era: la guardia della Openjobmetis ha fatto il suo esordio stagionale alla quinta giornata, avendo rimediato un infortunio nel corso del precampionato, e ha impiegato un po’ di tempo per trovare il giusto ritmo. A Reggio Emilia il suo allora season high per punti (23) e valutazione (20) non era servito a evitare la sconfitta; domenica scorsa a Treviso Clark è finalmente esploso per 30 punti con 9/15 dal campo, 10/13 ai liberi, 9 rimbalzi e 4 assist per un monumentale 36 di valutazione, portando la Openjobmetis al successo esterno che mancava da tre mesi. In stagione il classe ’90 di Arlington viaggia a 10,5 punti e 3,8 rimbalzi: Attilio Caja lo aspetta, nel momento di formare il roster il coach puntava su di lui come principale bocca di fuoco al fianco di Josh Mayo ma il rendimento di Clark è ancora in divenire, vedremo come si comporterà questa sera contro i vice campioni d’Italia quando il suo contributo sarà assolutamente fondamentale per avere una chance di vittoria. (agg. di Claudio Franceschini)

LA PARTITA DI ANDATA

Sassari Varese, nella partita di andata, non aveva avuto storia: il Banco di Sardegna, reduce dalla vittoria in Supercoppa e da una finale scudetto persa solo in gara-7, aveva dominato alla Enerxenia Arena vincendo per 52-74 contro una Openjobmetis rifatta a nuovo. Il primo quarto era stato equilibrato (15-15), poi Sassari aveva piazzato un parziale di 9-25 nel secondo periodo e aveva preso il largo, aumentando il suo divario nei 10 minuti conclusivi; Dyshawn Pierre aveva giocato una partita da 18 punti con 6/10 dal campo (57,1% dall’arco) e 6 assist per 29 di valutazione, Stefano Gentile e Michele Vitali (3/5 dal perimetro) avevano garantito 11 punti a testa ad una squadra che aveva terminato con il 40,0% dalla lunga distanza. Dato in totale antitesi con il pessimo 7/42 di Varese che, come sempre quest’anno, quando non trova ritmo dall’arco diventa squadra mediocre; esordi negativi per Josh Mayo (9 punti con 2/11) e Jeremy Simmons (4 punti e 8 rimbalzi), il migliore era stato un Giancarlo Ferrero da 10 punti e 6 rimbalzi. (agg. di Claudio Franceschini)

PRESENTAZIONE DEL MATCH

Sassari Varese, che sarà diretta dagli arbitri Alessandro Martolini, Fabrizio Paglialunga e Alessandro Nicolini, si gioca alle ore 18:30 di domenica 12 gennaio presso il PalaSerradimigni: anche qui inizia il girone di ritorno nel campionato di basket Serie A1 2019-2020, nella 18^ giornata la Dinamo lanciata all’inseguimento della Virtus Bologna – e reduce dalla vittoria di Pistoia – prova a tenere il suo straordinario passo e sa di avere una bella possibilità visto che la Openjobmetis da trasferta non è certo la stessa squadra che in casa mette paura a tutte le avversarie. Non alla Dinamo, che all’esordio in stagione aveva demolito i biancorossi alla Enerxenia Arena; tuttavia la squadra di Attilio Caja ha ottenuto un bel colpo esterno giusto domenica scorsa, espugnando il PalaVerde di Treviso e rilanciando le proprie ambizioni di playoff. Gianmarco Pozzecco gioca l’ennesima partita speciale contro la piazza che lo vede come un eroe (e giustamente) ma sa di dover chiedere strada; vedremo allora come andranno le cose nella diretta di Sassari Varese, mentre aspettiamo possiamo fare qualche valutazione sui temi principali legati alla sfida.

DIRETTA SASSARI VARESE: RISULTATI E CONTESTO

Pozzecco affronta Sassari Varese con fiducia, forte del secondo posto al termine del girone di andata che ha generato l’ennesima sfida con Brindisi in Coppa Italia: un argomento che però la Dinamo affronterà soltanto tra un mese, per il momento si tratta di tenere il passo di una Virtus Bologna che è stata battuta nella sfida diretta ma che rimane al primo posto della classifica. L’obiettivo del Banco di Sardegna è quello di tornare a giocare la finale scudetto e vincere il titolo, e per farlo può essere fondamentale ottenere il fattore campo anche nell’eventuale serie decisiva. Contro Varese l’occasione è propizia: la Openjobmetis ha vinto solo due volte in trasferta ed è una squadra che va ancora alla ricerca di se stessa, come dimostra il ko interno contro Trento appena dopo Natale. Caja vuole i playoff, ma i lombardi li avevano già mancati lo scorso anno e nel frattempo non sono riusciti a qualificarsi alla Final Eight, nonostante il successo contro Treviso. Sono stati pagati a caro prezzo gli errori precedenti e un andamento esterno da retrocessione: adesso Varese vuole risalire la corrente e al PalaSerradimigni proverà se non altro a fare partita pari per quanto possibile, se poi dovesse arrivare anche una insperata vittoria sarebbe tutto di guadagnato nell’economia della classifica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA