Diretta/ Sassari Venezia (risultato finale 75-60) Rai: sardi sul 2-1 nella serie

- Mauro Mantegazza

Diretta Sassari Venezia streaming video Rai: orario e risultato live di gara-3 dei quarti playoff di basket, la Reyer può chiudere (oggi domenica 16 maggio).

Sassari Pozzecco
Pozzecco, Sassari (Foto repertorio LaPresse)

DIRETTA SASSARI VENEZIA (FINALE 75-60): SARDI SUL 2-1 NELLA SERIE

Il Banco di Sardegna Sassari batte senza problemi l’Umana Reyer Venezia, chiudendo sopra di 15 con un punteggio finale di 75-60. Bendzius e Spissu ottengono 13 punti a testa dalla loro prestazione, anche se il miglior marcatore è Tonut per i lagunari con 17 punti messi a segno, seguito dai 12 di Daye. Il risultato però non è stato mai in discussione praticamente dal primo quarto, e Sassari si porta così a condurre sul 2-1 contro Venezia nella serie dei play off del massimo campionato di basket. (agg. di Fabio BELLI)

DIRETTA SASSARI VENEZIA STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Sassari Venezia sarà garantita questa sera in chiaro per tutti su Rai Sport + HD (canale numero 57), di conseguenza raddoppia anche la possibilità della diretta streaming video che sarà fornita da Rai Play oltre che da Eurosport Player, che trasmette su abbonamento anche ai playoff tutte le partite del campionato di Serie A di basket. Ricordiamo inoltre il live score play by play sul sito della Lega Basket. CLICCA QUI PER LA DIRETTA STREAMING VIDEO

DISTANZE MANTENUTE

Il Banco di Sardegna Sassari mantiene le distanze nel punteggio del match contro la Umana Reyer Venezia, con un 61-42 alla fine del terzo quarto che sembra ormai ampia garanzia di vittoria per la formazione sarda. 14-16 in favore dei lagunari il risultato alla fine del terzo quarto, un parziale in cui i veneti sono riusciti a ridurre solo di misura lo svantaggio con 15 punti per Tonut e 10 per Daye nel corso della partita, aver portato due giocatori in doppia cifra non ha comunque migliorato le medie offensive di Venezia mentre Sassari ha portato a 13 punti Spissu e a quota 11 Happ, con 19 punti che sono un margine più che rassicurante da gestire nell’ultimo quarto. (agg. di Fabio Belli)

BANCO GIA’ IN FUGA

Sembra già a senso unico la sfida tra Banco di Sardegna Sassari e Umana Reyer Venezia: a metà partita la formazione sarda è infatti già in vantaggio di 19 punti, avendo chiuso sul 46-26 a suo favore il secondo quarto. Spissu continua ad essere il leader offensivo della squadra di casa con 12 punti realizzati da solo, dall’altra parte gli 8 punti realizzati da Tonut non hanno aiutato i lagunari a riavvicinarsi nel punteggio, vedendo praticamente raddoppiato il vantaggio rispetto al primo parziale. (agg. di Fabio Belli)

LA PARTENZA E’ SARDA

La partenza del match tra Banco di Sardegna Sassari e Umana Reyer Venezia è decisamente favorevole ai sardi che passano subito a condurre con un vantaggio in doppia cifra, sul 22-12. Spissu con 6 punti realizzati già nel primo parziale riesce subito a guidare il gioco offensivo dei padroni di casa che funziona però nella sua coralità, con Venezia che riesce ad andare a segno realizzando solamente 12 punti, dei quali la metà sono firmati da Daye, ma la formazione lagunare per ora non ha trovato alternative per restare a ridosso degli avversari nel punteggio. (agg. di Fabio Belli)

SI GIOCA

Tutto è pronto per Sassari Venezia, attesissima gara-3 della serie dei quarti dei playoff della Serie A di basket che finora ci ha regalato due partite equilibrate e avvincenti, ma infine entrambe vinte dalla Umana Reyer Venezia che di conseguenza adesso ha il primo match ball, da giocare però a Sassari, in casa del Banco di Sardegna che invece proverà ad allungare la serie. Negli ultimi anni Sassari Venezia è quasi diventata un classico e possiamo ricordare che nel 2019 l’ultima finale scudetto disputata mise di fronte proprio Dinamo e Reyer, con successo e titolo tricolore per Venezia, ma solo dopo la bellezza di ben sette partite, con due colpacci esterni (uno per parte) nella prima parte della serie che poi però vide imporsi sempre le squadre di casa, per la gioia di Venezia che godeva del fattore campo e vinse per 87-61 al Taliercio la decisiva gara-7 per conquistare il tricolore il 22 giugno. Adesso si tratta “solo” dei quarti ma ne stiamo comunque vedendo delle belle: stasera dunque cosa succederà? Lo scopriremo prestissimo: Sassari Venezia comincia! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

SASSARI VENEZIA: LE PAROLE DI POZZECCO

Verso la diretta di Sassari Venezia che per il Banco di Sardegna sarà già l’ultima spiaggia nei quarti playoff, facciamo un passo indietro a gara-2 per rileggere il commento post-partita di coach Gianmarco Pozzecco, che era al rientro dopo dieci giorni di sospensione ma non è riuscito ad evitare la seconda sconfitta consecutiva della propria squadra al Taliercio: “Faccio i complimenti a tutti, ormai sono un paio di anni che con Venezia ci giochiamo delle partite che assumono un significato sempre più particolare e fanno divertire chi guarda. Noi in realtà dovremmo vivere solo e quasi esclusivamente per questo motivo. È logico e normale che dopo due sconfitte si siano divertiti più i tifosi della Reyer ma credo i nostri debbano essere orgogliosi dei ragazzi: abbiamo disputato partita di intensità, abbiamo difeso, giocato con continuità anche con momenti di poca lucidità non essendo abituati al back to back, così come è successo a Venezia. È importante per noi tornare a giocare a Sassari, in questo momento è qualcosa a cui teniamo molto: vogliamo tornare a casa, sono sicuro che i ragazzi faranno di tutto per provare a conquistare Gara 3, allungare la serie e poi tornare al Taliercio”. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

SASSARI VENEZIA: I SARDI DURI A MORIRE

Sassari Venezia, diretta dagli arbitri Tolga Sahin, Carmelo Lo Guzzo e Andrea Bongiorni, si gioca alle ore 20.45 di questa sera, domenica 16 maggio 2021, presso il PalaSerradimigni di Sassari, dove la serie dei quarti playoff della Serie A di basket si sposta per gara-3. La diretta di Sassari Venezia si annuncia delicatissima per i padroni di casa del Banco di Sardegna Sassari, dal momento che la Dinamo ha perso entrambe le partite disputate al Taliercio e adesso ha già le spalle contro il muro, mentre la Umana Reyer Venezia ha la grande opprtunità di chiudere la serie in teoria più equilibrata dei quarti già in tre sole partite.

Va detto che l’equilibrio effettivamente c’è stato nelle due gare disputate a Venezia, soprattutto nella prima che la Reyer ha vinto di un punto ai tempi supplementari, tuttavia infine il successo è sempre andato ai veneti che di conseguenza hanno l’opportunità di chiudere i conti già oggi. Per Sassari sarebbe una grande delusione che la formazione sarda cercherà naturalmente di evitare allungando la serie: che cosa succederà dunque in Sassari Venezia stasera?

DIRETTA SASSARI VENEZIA: IL CONTESTO

C’è dunque grandissima attesa per la diretta di Sassari Venezia, serie equilibratissima quanto all’andamento delle partite ma che vede la Reyer in vantaggio 2-0. Abbiamo già citato la vittoria per un solo punto e ai supplementari in gara-1, invece gara-2 si è risolta nei 40 minuti, ma comunque con uno scarto di soli cinque punti (83-78). L’uomo decisivo per la vittoria della Umana Reyer Venezia venerdì sera è stato senza dubbio Stefano Tonut, autore infatti di 25 punti con 6/7 da 2 e 4/8 da 3, trascinando la squadra lagunare in coppia con Watt, a sua volta autore di ben 20 punti, dunque in due hanno segnato più di metà dei punti di Venezia e sono stati incontenibili per Sassari, che deve rimpiangere il fatto di avere buttato via un grande inizio di partita, nel quale la Dinamo si era portata avanti addirittura di 17 punti sul 30-47. Coach Walter De Raffaele ha parlato di “resilienza” e in effetti quella che sembrava ormai una sconfitta è diventata una vittoria che potrebbe avere un peso enorme anche dal punto di vista psicologico. Per Venezia adesso il morale è alle stelle, Sassari invece saprà rialzarsi?

© RIPRODUZIONE RISERVATA