DIRETTA/ Sassuolo Atalanta Primavera (risultato finale 0-2) streaming: chiude Guth

- Mauro Mantegazza

Diretta Sassuolo Atalanta Primavera streaming video tv: risultato live della partita valida per la 3^ giornata del campionato di Primavera 1.

Pallone Primavera
Diretta Ecuador Italia Under 17, ottavi Mondiali (Foto LaPresse)

DIRETTA SASSUOLO ATALANTA PRIMAVERA (RISULTATO FINALE 0-2): LA CHIUDE GUTH

Inizia la ripresa tra Sassuolo e Atalanta, decide al momento la gara il colpo di testa di Okoli. Bel tiro di Cambiaghi con Vitiello che vola e salva. Botta terrificante di Traore che prende il legno, è il terzo per gli orobici. Saccani trattiene Piccoli in area, di rigore, l’arbitro indica il dischetto. Sulla sfera ci va Traore che si fa ipnotizzare dal portiere avversario! Due minuti diopo arriva il raddoppio di Guth su azione d’angolo! Il Sassuolo attacca a testa bassa per provare a riaprirla ma l’Atalanta fa ottima guardia respingendo tutti gli assalti. Colley sfiora il terzo gol, c’è solo l’Atalanta in campo. Termina la gara con l’Atalanta che supera a domicilio il Sassuolo grazie alle reti siglate da Okoli e Guth. (agg. Umberto Tessier)

LA SBLOCCA OKOLI!

Manzari si libera bene di un difensore avversario e calcia verso la porta avversaria trovando la buona respinta di Ndiaye. Due i minuti di recupero assegnati dal direttore di gara. Atalanta in vantaggio! Gli orobicio la sbloccano in pieno recupero con Okoli! Calcio d’angolo e grande stacco di testa del difensore che non lascia scampo a Vitiello. La prima frazione termina quindi con l’Atalanta meritatamente in vantaggio. Il Sassuolo ha sofferto tantissimo le giocate della compagine guidata da mister Brambilla. Vedremo nella second frazione se gli emiliani riusciranno ad alzare i ritmi. (agg. Umberto Tessier)

EQUILIBRIO IN CAMPO

Inizia il match tra Sassuolo e Atalanta. Botta di Cambiaghi dal limite dell’area, Vitiello devia sulla traversa. Altro gran tiro di Cambiaghi che questa volta coglie il palo! Grande inizio da parte del centravanti che sta dimostrando di avere grandi doti balistiche. Pinelli prova la giocata personale ma viene fermato dai difensori orobici. Traore scende sulla fascia e serve per Piccoli, la sua conclusione termina fuori di un soffio. Siamo intanti giunti alla mezzora di gioco e il risultato non cambia. Atalanta molto pericolosa con Cambiaghi e Piccoli, ma la difesa del Sassuolo al momento tiene bene. I padroni di casa devono sveltire la manovra nella fase offensiva se vogliono trovare lo spunto giusto. (agg. Umberto Tessier)

SI GIOCA

Pochi minuti ormai ci separano dal via a Sassuolo Atalanta Primavera. Per quello che ci possono dire le statistiche dopo appena due giornate di campionato, possiamo osservare che il Sassuolo Primavera è ancora fermo a zero punti avendo raccolto finora una sconfitta casalinga con la Lazio (2-3) e un altro pesante ko (3-0) contro il Genoa, di conseguenza gli emiliani hanno due gol all’attivo ma anche ben sei incassati, per una differenza reti pari a -4. Discorso ben diverso per l’Atalanta Primavera, che nella prima giornata ha vinto 2-3 sul campo della Sampdoria e poi si è ripetuta con un clamoroso 5-0 alla Juventus, dunque ha sei punti in forza di ben otto gol segnati e due subiti, differenza reti evidentemente pari a +6. Ricordiamo d’altronde che l’Atalanta è campione d’Italia Primavera in carica e porta dunque lo scudetto cucito sul petto. Adesso però basta numeri, perché la parola deve passare al campo: Sassuolo Atalanta Primavera infatti sta per cominciare! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, COME SEGUIRE IL MATCH

Ricordiamo a tutti gli appassionati che anche quest’anno gli incontri del campionato Primavera saranno una proposta del canale Sportitalia. La diretta tv di Sassuolo Atalanta Primavera dunque sarà visibile appunto su Sportitalia (in questo caso sul sottocanale Sportitalia Solo Calcio) e ancora una volta, senza costi aggiuntivi, ci sarà la possibilità di seguire la sfida anche in diretta streaming video, visitando il sito www.sportitalia.com con dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone.

TESTA A TESTA

Avvicinandoci alla diretta di Sassuolo Atalanta Primavera, adesso possiamo fare una panoramica sui precedenti confronti fra queste due formazioni. Dal 2012 in poi possiamo contare in totale otto incontri fra queste due formazioni, con l’Atalanta davvero dominante a causa di ben sei successi a fronte di un solo pareggio, così come una sola è anche la vittoria del Sassuolo. Di conseguenza la Dea nerazzurra domina anche nel numero dei gol segnati, che sono 15 per l’Atalanta e appena sette per il Sassuolo. In compenso, va detto che i neroverdi hanno ottenuto in casa i due risultati positivi e nello scorso campionato in Emilia infatti è arrivata la vittoria per 1-0 del Sassuolo, firmata dal gol segnato da Raspadori anche se su calcio di rigore e solamente al 92’ minuto di gioco. All’andata invece l’Atalanta aveva vinto per 2-1 in casa propria con i gol di Cambiaghi e Piccoli in rimonta dopo il vantaggio per il Sassuolo firmato invece da Odgaard. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Sassuolo Atalanta Primavera si gioca alle ore 17.00 di oggi pomeriggio, sabato 28 settembre 2019, per la terza giornata del campionato Primavera 1 edizione 2019-2020. Verso la diretta di Sassuolo Atalanta Primavera, possiamo naturalmente ricordare che i giovani nerazzurri nella scorsa giornata di campionato hanno travolto la Juventus con un clamoroso 5-0 che ben descrive il valore di un’Atalanta che porta con pieno merito lo scudetto sul petto. Per il Sassuolo il discorso è ben diverso, perché i neroverdi emiliani arrivano da una sconfitta per 3-0 sul campo del Genoa, di conseguenza nonostante giochino in casa non si annuncia un impegno facile per loro. La classifica, pur dopo sole due giornate, è già molto indicativa: sei punti e dunque punteggio pieno per l’Atalanta, Sassuolo invece tristemente ancora fermo al palo con zero punti.

PROBABILI FORMAZIONI SASSUOLO ATALANTA PRIMAVERA

Diamo adesso uno sguardo anche alle probabili formazioni attese per Sassuolo Atalanta Primavera di oggi. Per i padroni di casa allenati da Francesco Turrini potremmo disegnare un 4-3-3: in difesa Shiba, Pilati, Bellucci e Aurelio nella linea a quattro davanti al portiere Turati; a centrocampo Midolo, Artioli e Ahmetaj, considerata anche la squalifica di Steau; in attacco invece ecco il tridente con Manzari e Pellegrini ai lati del centravanti Mattioli. Modulo 4-3-3 anche per l’Atalanta di Massimo Brambilla che potrebbe schierare Ndiaye in porta; davanti a lui i quattro difensori Bergonzi, Okoli, Guth e Brogni; nel centrocampo a tre i titolari potrebbero essere Gyabuaa, Da Riva e Cortinovis, infine in attacco le ali Traoré e Cambiaghi più la prima punta Colley.



© RIPRODUZIONE RISERVATA