Diretta/ Sassuolo Genoa (risultato finale 1-2): Ekuban completa il sorpasso! (Serie A, 22 dicembre 2023)

- Claudio Franceschini

Diretta Sassuolo Genoa streaming video tv: probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita che si gioca per la 17^ giornata di Serie A, sarà una sfida per evitare guai.

Sassuolo Diretta Sassuolo Genoa, Serie A 17^ giornata (Foto LaPresse)

DIRETTA SASSUOLO GENOA (RISULTATO 1-2): TRIPLICE FISCHIO

Al Mapei Stadium-Città del Tricolore il Genoa batte in trasferta il Sassuolo per 2 a 1. Nel primo tempo gli ospiti sembrano iniziare bene la partita ma i padroni di casa crescono con il passare dei minuti riuscendo anche a passare in vantaggio al 28′ grazie alla rete messa a segno da Pinamonti, su assist del suo compagno Lauriente. Nel secondo tempo i rossoblu ripartono forte suonando la carica con un paio di sortite offensive di Badelj di testa al 50′ e di Gudmundsson al 53′, incappando nella parata di Consigli.

Nell’ultima parte dell’incontro il Grifone ribalta la situazione trovando il gol del pareggio al 64′ per merito di Gudmundsson, che trasforma il calcio di rigore concesso per fallo di mano di Erlic, e completano la rimonta all’87’ con il gol del sorpasso firmato da Ekuban, su suggerimento proprio di Gudmundsson. I tre punti guadagnati quest’oggi consentono al Genoa di portarsi a quota 19 nella classifica della Serie A staccando i diretti rivali di giornata del Sassuolo, rimasti appunto fermi a 16 punti. (cronaca Alessandro Rinoldi)

SASSUOLO GENOA STREAMING VIDEO DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Sassuolo Genoa non sarà disponibile: questa partita infatti non è compresa nel pacchetto (tre gare per turno) che viene fornito anche dai canali della televisione satellitare per la 17^ giornata di campionato. Sappiamo comunque che tutta la programmazione di Serie A è garantita dalla piattaforma DAZN: la visione del match sarà allora in diretta streaming video per tutti gli abbonati, ma saranno anche i clienti di Now Tv a potersi collegare tramite i loro apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone.

E’ INIZIATA LA RIPRESA

Arrivati al cinquantacinquesimo minuto, il risultato tra Sassuolo e Genoa è ancora saldamente bloccato sull’1 a 0 maturato nel corso del primo tempo. In queste prime battute del secondo tempo, iniziato con l’ingresso di Tressoldi al posto del già ammonito Ferrari tra i calciatori del Sassuolo, i rossoblu ricominciano la sfida in maniera arrembante suonando la carica al 50′ con un colpo di testa alto di Badelj dall’altezza del dischetto ed al 53′ con Gudmundsson, sollecitando alla parata l’estremo difensore Consigli. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FINE PRIMO TEMPO

Al termine del primo tempo le formazioni di Sassuolo e Genoa sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sull’1 a 0. I minuti scorrono sul cronometro ed i padroni di casa guidati dal tecnico Dionisi crescono riuscendo anche a passare in vantaggio al 28′ grazie alla rete messa a segno da Pinamonti, bravo nel concretizzare l’assist offertogli dal suo ocmpagno Lauriente. Il loro collega Henrique manca poi una chance per raddoppiare al 45’+1′ a causa della parata di Martinez. Fino a questo momento il direttore di gara Juan Luca Sacchi, proveniente dalla sezione di Macerata, ha ammonito rispettivamente Lauriente al 22′ e Ferrari al 39′ da una parte, Bani al 12′ dall’altra. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FASE INIZIALE DEL MATCH

In Emilia-Romagna la partita tra Sassuolo e Genoa è cominciata da una decina di minuti nel primo tempo ed il risultato è di 0 a 0. Nelle fasi iniziali dell’incontro gli ospiti allenati da mister Gilardino partono forte affacciandosi pericolosamente in zona offensiva intorno al 5′ con una conclusione di Ekuban, fermato in qualche modo in corner da Ferrari. Ecco anche le panchine ufficiali: SASSUOLO – A disposizione: Pegolo, Cragno, Missori, Ruan, Bajrami, Volpato, Lipani, Mulattieri, Ceide. All.: Dionisi. GENOA – A disposizione: Leali, Sommariva, Martin, Vogliacco, Matturro, Hefti, Haps, Thorsby, Strootman, Jagiello, Galdames, Puscas, Fini. All.: Gilardino. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

LE FORMAZIONI UFFICIALI, VIA!

La diretta in vista di Sassuolo Genoa si presenta come un confronto intrigante, con entrambe le squadre che cercano di migliorare le loro prestazioni. Un’analisi più approfondita delle loro statistiche rivela alcune dinamiche interessanti. Il Sassuolo, nonostante abbia una posizione di classifica rispettabile, mostra una media piuttosto modesta di un punto conquistato per ogni partita, indipendentemente dal fatto che giochi in casa o in trasferta. Questo dato potrebbe suggerire una certa inconsistenza nelle prestazioni, una variabilità che entrambe le squadre cercheranno di sfruttare. Un aspetto peculiare del Sassuolo è la tendenza a segnare prevalentemente nel secondo tempo, con una media di 1,5 gol a partita in questa fase.

Questo potrebbe indicare una squadra che cresce nel corso della partita, e il Genoa dovrà essere particolarmente attento a gestire la fase finale del match. D’altra parte, il Genoa, quando gioca lontano da Marassi, mostra una performance meno brillante, riuscendo a conquistare in media mezzo punto per partita e segnando in media mezzo gol. Questo potrebbe essere un punto su cui il Sassuolo cercherà di capitalizzare, cercando di sfruttare la supposta debolezza del Genoa in trasferta. SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Erlic, Ferrari, Pederses; Boloca, Henrique; Castillejo, Thorstvedt, Laurienté; Pinamonti. Allenatore: Dionisi. GENOA (3-5-2): Martinez; Dragusin, Bani, De Winter; Sabelli, Malinovskyi, Badelj, Frendrup, Vasquez; Gudmundsson, Ekuban. Allenatore: Gilardino. (agg. Gianmarco Mannara)

SASSUOLO GENOA STREAMING VIDEO DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Sassuolo Genoa non sarà disponibile: questa partita infatti non è compresa nel pacchetto (tre gare per turno) che viene fornito anche dai canali della televisione satellitare per la 17^ giornata di campionato. Sappiamo comunque che tutta la programmazione di Serie A è garantita dalla piattaforma DAZN: la visione del match sarà allora in diretta streaming video per tutti gli abbonati, ma saranno anche i clienti di Now Tv a potersi collegare tramite i loro apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone.

TESTA A TESTA

In attesa che l’arbitro dia il via a questa diretta di Sassuolo Genoa, è interessante esplorare lo storico degli incontri tra le due squadre per capire quale delle due potrebbe avere un vantaggio in questa partita. Nel complesso, considerando le gare disputate in Serie A e Coppa Italia, ci sono stati 18 confronti tra Sassuolo e Genoa. I neroverdi del Sassuolo possono vantare otto vittorie in questi incontri, dimostrando una certa superiorità. Tuttavia, il Grifone del Genoa non è da sottovalutare, avendo conquistato la vittoria in cinque occasioni.

Questo rende la sfida piuttosto equilibrata, specialmente se si considerano anche i cinque pareggi registrati, che contribuiscono a bilanciare il conto complessivo degli scontri. Un aspetto da tenere d’occhio in questa partita è Domenico Berardi del Sassuolo, noto per la sua precisione nel calciare in porta. Il suo piede caldo potrebbe rivelarsi una risorsa fondamentale contro il Genoa. Questa analisi storica aggiunge un ulteriore elemento di interesse a un confronto già avvincente. Gli appassionati di calcio possono aspettarsi una partita combattuta e potrebbero assistere a momenti emozionanti durante il match. (agg. Gianmarco Mannara)

SFIDA DELICATA!

Sassuolo Genoa è in diretta dal Mapei Stadium di Reggio Emilia, alle ore 18:30 di venerdì 22 dicembre: la partita è valida per la 17^ giornata di Serie A 2023-2024, ed entrambe le squadre sanno che si tratterà di un incrocio delicato perché la classifica è ancora modesta e leggermente rischiosa. Sassuolo e Genoa hanno 16 punti, con un margine di 4 punti sulla zona retrocessione; per il Grifone è stato prezioso il pareggio interno contro la Juventus, il punto conquistato ha dato fiducia ma chiaramente il Genoa ha bisogno di aumentare i giri del motore contro avversarie alla sua portata, come può essere il Sassuolo.

Dal canto suo la squadra emiliana potrebbe avere un passo migliore, ma sta deludendo: domenica scorsa ha recuperato due gol all’Udinese ma ha avuto bisogno di due rigori e di rimanere in superiorità numerica, per la rosa che ha a disposizione Alessio Dionisi sta senza dubbio facendo meno del dovuto o comunque di quanto possibile, e deve fornire risposte perché la zona retrocessione non è lontana. Aspettando che la diretta di Sassuolo Genoa prenda il via, proviamo adesso a fare qualche rapida incursione nelle scelte che saranno operate dai due allenatori, leggendo insieme le probabili formazioni.

PROBABILI FORMAZIONI SASSUOLO GENOA

Tornerà solo nel 2024 Matias Viña, quindi nella diretta Sassuolo Genoa Dionisi dovrebbe puntare su Toljan come terzino sinistro, facendogli cambiare fascia e aprendo invece alla titolarità di Pedersen a destra. In porta come sempre va Consigli, davanti a lui ballottaggio Tressoldi-Gian Marco Ferrari per affiancare Erlic; a centrocampo invece il tandem Boloca-Matheus Henrique è confermato aspettando Duncan, sulla trequarti Thortsvedt resta in vantaggio su un Bajrami le cui quotazioni sono in calo da qualche tempo, quindi i soliti Domenico Berardi e Laurienté schierati esterni ad accompagnare idealmente Pinamonti, che sarà la prima punta.

Nel 3-4-2-1 di Gilardino potrebbero mancare Retegui e Messias, entrambi in dubbio: senza l’italo-argentino la maglia di centravanti sarà contesa da Puscas e Ekuban, mentre Gudmundsson andrà ad agire sulla trequarti insieme a Malinovskyi. A centrocampo scalpita Haps ma per il momento i favoriti restano Frendrup e Badelj, e i due laterali che alzano la loro posizione in mediana saranno Sabelli a destra e Vasquez a sinistra; per quanto riguarda la difesa, non è al 100% De Winter e quindi si scalda Haps, dovrebbero invece essere certi del posto sia Dragusin che Bani che come sempre proteggeranno il loro portiere Josep Martinez.

QUOTE E PRONOSTICO

Aggiungendo qualche informazione alla diretta di Sassuolo Genoa, possiamo andare a leggere quali siano le quote che l’agenzia Snai ha previsto per il pronostico su questa partita, valida per la 17^ giornata nel campionato di Serie A. Il segno 1 che regola la vittoria della squadra di casa vi farebbe guadagnare 2,20 volte l’importo che avrete pensato di investire; per il segno X, su cui puntare per il pareggio, la vostra vincita ammonterebbe a 3,35 volte la giocata mentre il segno 2, che identifica l’eventualità del successo della formazione ospite, ha un valore che con questo bookmaker equivale a 3,25 volte la somma messa sul piatto.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Serie A

Ultime notizie