DIRETTA/ Sassuolo Napoli (risultato finale 2-2) streaming: Ferrari ferma la capolista

- Maurizio Mastroluca

Diretta Sassuolo Napoli: streaming video tv, orario, quote, probabili formazioni e risultato live della partita, nella 15^ giornata di Serie A.

Napoli gruppo esultanza lapresse 2021 640x300
Napoli (Foto LaPresse)

DIRETTA SASSUOLO NAPOLI (RISULTATO FINALE 2-2): FERRARI FERMA LA CAPOLISTA

Si ferma da solo Koulibaly che deve uscire, altro problema muscolare per il Napoli che ha già perso Insigne e Fabian Ruiz. Piove sul bagnato per il Napoli, entra Juan Jesus. Angolo per il Sassuolo che ha trovato in Kyriakopoulos un ingresso importantissimo, suo l’assist per Scamacca. Pallone recuperato da Petagna che travolge tutto e tutti, il passaggio per Politano non è sfruttato bene dal compagno di squadra. Kyriakopoulos subisce fallo da Politano, giallo per l’esterno d’attacco. Arriva il giallo per Henrique che ferma una ripartenza del Napoli. Demme spende il giallo, punizione da fuori area per il Sassuolo. Ferrari! La riprende il Sassuolo! Cross di Berardi che trova lo stacco di testa del difensore lasciato solissimo in area. Spalletti viene espulso per proteste dalla panchina. Defrel! La ribalta il Sassuolo! Il direttore di gara viene chiamato al VAR e annulla per il fallo di Berardi su Rrahmani. Termina un bellissimo match sul due a due. (agg. Umberto Tessier)

LA RIAPRE SCAMACCA!

Mertens! Secondo assist di giornata per un sontuoso Zielinski per il belga che entra in area e supera Consigli! Nel Napoli esce Mertens ed entra Petagna, deve uscire anche Fabian Ruiz per Politano. Lo spagnolo si è fermato da solo e deve uscire. Prova Scamacca, para facile Ospina. Il Sassuolo sta provando a riaprirla. Napoli che prova ora a controllare la partita, il Sassuolo deve provare il tutto per tutto. Scamacca! La riapre il Sassuolo! Stop di petto in area e grandissimo tiro che non lascia scampo a Ospina! Gara riaperta a quindici minuti dal termine, può accadere ancora di tutto. (agg. Umberto Tessier)

SASSUOLO NAPOLI STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA DI SERIE A

La diretta tv di Sassuolo Napoli di Serie A sarà disponibile in esclusiva sulla piattaforma digitale DAZN. Sarà quindi una diretta streaming video, e per accedere ai contenuti dell’emittente bisognerà essere abbonati al servizio. Per visionare la partita è necessario disporre di una connessione ad internet e dell’applicazione dedicata installata su un dispositivo mobile (smartphone, tablet o PC) o in alternativa, su una Smart Tv. La gara non sarà quindi una delle tre trasmesse in co-esclusiva da Sky Sport.

LA SBLOCCA FABIAN RUIZ!

Inizia la ripresa tra Sassuolo e Napoli, si riparte dallo zero a zero. Nel Napoli Insigne deve lasciare il campo per un indurimento muscolare, al suo posto c’è Insigne. Berardi prova a fare tutto da solo ma viene chiuso. Bella iniziativa di Traorè che la mette in mezzo ma trova la chiusura in calcio d’angolo. Koulibaly sbaglia e poi rimedia. Servizio per Elmas che sbaglia il passaggio decisivo. Zielinski ci prova da fuori area, para facile Consigli. Fabian Ruiz! La sblocca il Napoli! Assist di Zielinski per lo spagnolo che non lascia scampo a Consigli. Berardi duro su Rrahmani, arriva il giallo per lui. Napoli che ora può sfruttare gli spazi lasciati dal Sassuolo. (agg. Umberto Tessier)

FERRARI PERICOLOSO!

Lobotka per Mertens che viene pescato in fuorigioco. Berardi ci prova da fuori area, facile parata per Ospina. Zielinski servito in area, il cross non trova nessuno. Stiamo assistendo ad una gara ad altissima intensità. Rogerio commette un fallo tattico su Lozano e si prende il giallo. Grande palla per Insigne in area, tiro di punta ed ottima risposta di Consigli. Si incarta Ferrari che regala un calcio d’angolo. Cross di Lozano, devia Rogerio, e Consigli salva in angolo. Insigne prova il tiro a giro, palla fuori. Raspadori prova il tiro in area, facile presa per Ospina. La mette giù Ferrari in area, conclusione centrale preda di Ospina. Termina una bella prima frazione sullo zero a zero. (agg. Umberto Tessier)

OCCASIONE INSIGNE!

Prima metà del primo tempo che scorre a buoni ritmi al Mapei Stadium, con Sassuolo e Napoli comunque ancora sullo 0-0. Per la prima vera occasione da gol bisogna aspettare il quarto d’ora con Zielinski che riceve palla in area da Fabian Ruiz e si gira, ma spara alto da ottima posizione. Viene ammonito Rogerio, il Sassuolo prova a rispondere colpo su colpo e Berardi cerca l’eurogol dalla lunghissima distanza, ma Ospina non si lascia sorprendere. Al 27′ la grande chance ce l’ha però Insigne che scappa via servito da Mario Rui e conclude in allungo, trovando però Consigli pronto a neutralizzare. (agg. di Fabio Belli)

SPRECA ZIELINSKI!

Inizia il match tra Sassuolo e Napoli. Giocata di tacco di Berardi su Frattesi, quest’ultimo prova l’apertura ma la sfera termina fuori. Berardi in mezzo per Traorè, si alza la bandierina del fuorigioco. Zielinski sigla ma era stato fischiato fuorigioco già in precedenza. Lozano per Zielinski che serve Fabian Ruiz, tiro respinto. Ottimo inizio del Napoli. Insigne cerca il cross e trova un calcio d’angolo. Buco del Napoli, inserimento di Frattesi su servizio di Traorè, esce bene Ospina dopo l’aggancio sbagliato del centrocampista. Grandissima occasione per Zielinski che in area, con il destro, la manda alle stelle! (agg. Umberto Tessier)

FORMAZIONI UFFICIALI, VIA!

Molte informazioni sulla diretta di Sassuolo Napoli ce le regalano i numeri raccolti fino a questo momento dalle due squadre. Luciano Spalletti sta facendo praticamente un capolavoro con il suo 4-2-3-1 in azzurro e alla prima stagione in Campania guida il campionato con 35 punti a fronte di 11 vittorie, 2 pareggi e appena 1 sconfitta. La squadra azzurra ha un record incredibile quello che gli regala la migliore difesa con appena 7 reti incassate, una media dunque di 0.5 gol a partita che va rivista considerando che ne ha prese 3 dall’Inter dieci giorni fa. L’attacco sta facendo buone cose con 30 gol, meglio solo proprio i nerazzurri a 34. Il Sassuolo ha raccolto decisamente meno di quanto avrebbe meritato ma in questa stagione già si può fregiare di vittorie prestigiose come quella con la Juventus all’Allianz Stadium e quella nell’ultimo turno a San Siro contro il Milan. I neroverdi hanno 18 punti a fronte di 5 successi, 3 pari e 6 ko. L’attacco ha segnato fino a questo momento 22 reti mentre la difesa ne ha incassate 21. Il miglior marcatore del match è Domenico Berardi con 7 gol.

Il calciatore del Napoli che ha segnato di più è Victor Osimhen con 5 realizzazioni è però fuori per infortunio e ne avrà ancora per un po’. Ora mettiamoci comodi: ecco le formazioni ufficiali, finalmente la diretta di Sassuolo Napoli comincia!

FORMAZIONI UFFICIALI SASSUOLO NAPOLI

SASSUOLO – Consigli; Toljan, Chiriches, Ferrari, Rogerio; Maxime Lopez, Frattesi, Traoré; Berardi, Scamacca, Raspadori.
All. Dionisi.

NAPOLI – Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Mario Rui; Lobotka, Fabian, Zielinski; Lozano, Mertens, Insigne.
All. Spalletti.

DIRETTA SASSUOLO NAPOLI: GLI ALLENATORI

Molto intrigante sarà questa sera la diretta di Sassuolo Napoli e il merito va dato anche ai due allenatori, Alessio Dionisi e Luciano Spalletti. Il Sassuolo sta continuando sulla strada tracciata da De Zerbi e Dionisi si è già tolto notevoli soddisfazioni, anche se servirà trovare la continuità per sognare in grande, perché vincere in trasferta contro Juventus e Milan e fare un punto in tre partite contro Cagliari, Empoli e Udinese è decisamente anomalo e fa pensare che il Sassuolo potrebbe davvero puntare all’Europa se riuscirà a trovare in fretta la quadratura del cerchio.

Certo, non sarà semplice fare bene anche contro il Napoli di Luciano Spalletti, perché il tecnico toscane sta facendo faville sotto il Vesuvio: primo posto solitario, migliore difesa del campionato, +7 rispetto alla scorsa stagione, il primo momento difficile superato di slancio rifilando alla Lazio un perentorio 4-0. Il successo di domenica sera vale ancora più dei tre punti in classifica, il Napoli arriva lanciato in Emilia e non vorrà fermarsi sul più bello…(Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

SASSUOLO NAPOLI: L’ARBITRO

Ivano Pezzuto, arbitro di Lecce, è il fischietto cui è stata affidata la diretta di Sassuolo Napoli. Alassio e Liberti saranno gli assistenti al Mapei Stadium, poi avremo Di Martino come quarto uomo e Nasca al Var, con la collaborazione di De Meo all’Avar. Cosa ci dice la stagione di Pezzuto? Per il salentino questa sarà la sesta partita diretta in Serie A, per la prima volta nel 2021-2022 si trova a che fare con queste due squadre mentre l’ultima direzione risale al 22 novembre, in Torino Udinese. Le sue cifre parlano di zero espulsioni e un solo rigore fischiato, in Udinese Juventus alla prima giornata.

Poi abbiamo una media di 4,2 ammonizioni per partita, che però si abbassa a 3,7 se prendiamo in considerazione l’unica partita di Serie B fischiata quest’anno, Como Alessandria in cui Pezzuto è riuscito a chiudere mostrando un solo cartellino giallo. Stiamo insomma parlando di un arbitro che sa farsi rispettare senza dover ricorrere a troppe sanzioni disciplinari; sarà dunque interessante scoprire se la diretta di Sassuolo Napoli seguirà questo trend oppure se avremo un nuovo record di ammonizioni, per il momento il primato stagionale di Pezzuto è di 7 gialli, estratti in Cagliari Roma con la vittoria dei giallorossi alla Sardegna Arena, il 27 ottobre. (agg. di Claudio Franceschini)

SASSUOLO NAPOLI: LUCIANO SPALLETTI CERCA LA FUGA AL MAPEI STADIUM

Sassuolo Napoli sarà diretta dall’arbitro Ivano Pezzuto della sezione AIA di Lecce. La sfida del Mapei Stadium, in programma mercoledì 1 dicembre alle ore 20:45, sarà valevole per la 15^ giornata di Serie A. Nell’ultima giornata, il Sassuolo ha conquistato un brillante successo, vincendo in casa del Milan con il risultato di 1-3. A pochi giorni di distanza, la squadra di Alessio Dionisi troverà di fronte ad un’altra capolista del campionato. I neroverdi con 18 punti sono collocati nella parte centrale della classifica.

Il Napoli, ha riscattato la prima sconfitta in campionato, battendo con un netto 4-0 la Lazio dell’ex Maurizio Sarri. Successo, che in concomitanza con il tonfo del Milan, ha permesso alla formazione di Luciano Spalletti di andare al comando della classifica in solitaria, staccando i rossoneri di tre punti. Vantaggio che i partenopei proveranno ad incrementare, con l’obiettivo scudetto che diventa sempre più concreto. La gara contro il Sassuolo non sarà però semplice, e se diamo un’occhiata alla scorsa stagione, i neroverdi non hanno mai perso contro gli azzurri. Nella gara di andata infatti i neroverdi vinsero 0-2 all’ex stadio San Paolo, mentre quella di ritorno terminò con uno spettacolare 3-3.

LE PROBABILI FORMAZIONI DI SASSUOLO NAPOLI

Vediamo le probabili formazioni di Sassuolo Napoli di Serie A. Alessio Dionisi dovrebbe riproporre la formazione vincente contro il Milan. In attacco confermato Scamacca, autore di una grande prestazione a San Siro. Questo il probabile undici titolare dei neroverdi, modulo 4-3-3: Consigli; Toljan, Chiriches, Ferrari, Rogerio; Frattesi, Lopez, Traoré; Berardi, Scamacca, Raspadori.

Anche Luciano Spalletti dovrebbe riproporre l’undici schierato nell’ultima giornata, in cui ha battuto con un netto 4-0 la Lazio. In attacco confermato Mertens, con Lozano, Zielinski e Insigne sulla trequarti, mentre  a comporre la mediana, il duo Ruiz-Lobotka. Ecco la probabile formazione titolare del Napoli, schierata con il modulo 4-2-3-1: Ospina; Di Lorenzo, Koulibaly, Rrahmani, Mario Rui; Lobotka, Fabian Ruiz; Lozano, Zielinski, Insigne; Mertens.

QUOTE PER LE SCOMMESSE

Diamo uno sguardo alle quote per le scommesse della partita Sassuolo Napoli di Serie A, proposte dall’agenzia Snai. L’eventuale vittoria del Sassuolo, abbinata al segno 1 è quotata 3.90. Da non sottovalutare il pareggio, con il segno X che viene proposto a 3.85. Ad avere i favori dei pronostici è il Napoli, il suo successo è presentato con una quota di 1.85.

© RIPRODUZIONE RISERVATA