Diretta/ Sassuolo Salernitana (risultato finale 2-2): Thorstvedt mattatore! Serie A, 10 novembre

- Claudio Franceschini

Diretta Sassuolo Salernitana streaming video tv: probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita valida per la dodicesima giornata di Serie A, delicatissima per salvarsi.

20483148 medium 1 1 640x300 Consigli Fantacalcio Serie A, 37^ giornata (Foto LaPresse)

DIRETTA SASSUOLO SALERNITANA (RISULTATO 2-2): NEROVERDI IN RIMONTA

Al 26′ della ripresa il primo cartellino giallo in casa nero-verde, lo riceve Toljan. Dionisi poi opta per due sostituzioni: Laurienté per Defrel e Volpato entra al posto di Castillejo. Alla mezz’ora acuto ospite: Simy lancia Dia, che entra in area e calcia alto da buona posizione.

Il grande protagonista dell’incontro, Thorstvedt, ferma la ripartenza di Dia e riceve un cartellino giallo al 35′. Due minuti più tardi doppia opportunità per la squadra di Dionisi: prima Volpato e poi Laurienté tentano la conclusione, trovando due respinte ravvicinate di Ochoa. Lo stesso portiere ospite chiude la porta nel finale: dopo il palo di Mulattieri, ci prova Berardi ma il messicano compie l’ennesima grande parata (Agg. Giulio Halasz)

DIRETTA SASSUOLO SALERNITANA (RISULTATO 2-2): DOPPIETTA THORSTVEDT

Ad inizio ripresa nella Salernitana Bradaric rileva Daniliuc. Alla prima opportunità i padroni di casa trovano il pareggio: Castillejo premia la sovrapposizione sulla sinistra di Vina, che mette la palla in area. Puntuale inserimento da Thorstvedt e rete del 2-2.

Inzaghi corre ai ripari: Ikwuemesi lascia il posto a Simy mentre Candreva rileva Tchaouna. Al quarto d’ora il Sassuolo rischia di sorpassare: cross da sinistra di Defrel, girata di testa di Pinamonti e palla sul fondo di un soffio. (Agg. Giulio Halasz)

DIRETTA SASSUOLO SALERNITANA (RISULTATO 1-2): ACCORCIA THORSTVEDT

La squadra di Dionisi torna a rendersi pericolosa alla mezz’ora: fiammata dell’attaccante neroverde Berardi, con un sinistro da fuori area che finisce di poco al lato alla destra del portiere avversario. Cinque minuti più tardi il Sassuolo accorcia: Berardi da destra pennella in area dall’altra parte per Defrel, sponda di testa per Thorstvedt e tocco vincente a due passi dalla porta.

Emiliani ad un passo dal pareggio due minuti più tardi: destro a giro dell’attaccante Pinamonti che si stampa sul legno. Prima dell’intervallo altra opportunità nero-verde: diagonale del centrocampista Boloca, con palla vicina al palo alla destra del portiere granata. (Agg. Giulio Halasz)

DIRETTA SASSUOLO SALERNITANA (RISULTATO 0-2): DIA RADDOPPIA

Partenza decisa della squadra ospite che al 5′ è già in vantaggio: lancio in profondità di Mazzocchi per Ikwuemesi che viene tenuto in gioco da Vina, tutto solo davanti a Consigli non sbaglia firmando lo 0-1. I nero-verdi rispondono al 10′ con Berardi che pesca in area Castillejo, il cui diagonale viene respinto miracolosamente da Ochoa.

Gara ricca di emozioni. Al 17′ arriva il raddoppio della Salernitana: Tchaouna converge e serve alla grande Dia, che sfugge a Ferrari e da posizione decentrata scarica un bolide sotto la traversa che vale lo 0-2. Stordito il Sassuolo che riesce a produrre solo una conclusione da dentro l’area di Defrel, sulla quale Pirola è provvidenziale (Agg. Giulio Halasz).

DIRETTA SASSUOLO SALERNITANA (RISULTATO 0-0): LE FORMAZIONI UFFICIALI, VIA!

La diretta della sfida che pone di fronte Sassuolo Salernitana vede affrontarsi due formazioni che si trovano rispettivamente al quindicesimo e ventesimo posto della classifica rispettivamente con 11 e 4 punti. Partendo dai padroni di casa si nota come in 11 partite abbiano collezionato altrettanti punti con 14 gol realizzati e 5 in più subiti. Il miglior marcatore della formazione neroverde risulta essere il solito Domenico Berardi. Per l’attaccante della nazionale 5 reti e due assist. Tra gol e assist il giocatore risulta aver partecipato attivamente alla metà esatta delle reti di totale. Con 19 gol subiti il Sassuolo risulta essere la terza peggiore difesa del campionato sotto a Empoli, Cagliari Salernitana.

Granata che presentano la peggiore difesa del campionato avendo subito 22 reti, gli stessi del Cagliari di Claudio Ranieri. La formazione allenata oggi da Filippo Inzaghi si ritrova all’ultimo posto in classifica risultando essere anche il secondo peggior attacco del campionato. Peggio ha fatto solamente l’Empoli con due gol in meno. I sei gol della Salernitana portano la firma di Dia (3 gol), Candreva (2 reti) e Jovane Cabral. Ecco allora le formazioni ufficiali, via! SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Erlic, Ferrari, Vina; Boloca, Thorstvedt; Berardi, Castillejo, Defrel; Pinamonti. All. Dionisi. SALERNITANA (4-3-2-1): Ochoa; Mazzocchi, Fazio, Daniliuc, Pirola; Coulibaly, Bohinen, Maggiore; Tchaouna, Dia, Ikwuemesi. All. Inzaghi. (Marco Genduso)

SASSUOLO SALERNITANA STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Sassuolo Salernitana non sarà disponibile sui canali della nostra televisione; questa infatti è una delle sette partite che, nel quadro della dodicesima giornata di Serie A, sono fornite soltanto sulla piattaforma DAZN che ha acquisito i diritti per trasmettere tutto il campionato di calcio. Di conseguenza soltanto gli abbonati al portale potranno assistere alle immagini del match, che sarà ovviamente in diretta streaming video potendo utilizzare dispositivi come PC, tablet e smartphone oppure una smart tv dotata di connessione a internet.

TESTA A TESTA

La diretta della sfida che pone di fronte Sassuolo Salernitana vede affrontarsi due formazioni che si sono trovate l’una contro l’altra in 11 occasioni all’interno della propria storia. Esaminando il bilancio di questa partita si nota come l’ago della bilancia penda dalle parti del Sassuolo. Le vittorie della formazione neroverde risultano essere 6; 4 sono le vittorie dei granata, mentre appena uno il pareggio. Queste due formazioni si sono affrontate in ben quattro competizioni. La prima volta in serie C1, per la sfida valevole per la Supercoppa. Successo nella gara di andata per la Salernitana e ritorno a tinte neroverdi che riuscirono ad avere la meglio dopo i calci di rigore.

Le due formazioni si affrontarono l’anno successivo in serie B, ed un mese dopo in Coppa Italia. In entrambi i casi ad avere la meglio la Salernitana. Abbandonato il territorio della serie B nel 2021 le due formazioni si affrontano per la prima volta in massima serie e la vittoria va al Sassuolo. I gol totali realizzati dalla formazione neroverde risultano essere 29; quelli collezionati dai granata 22. I migliori bomber presenti in questa sfida risultano essere entrambi di stampo Sassuolo: con tre gol l’uno si trovano in testa alla classifica Alessandro Noselli e il bomber sammarinese Andy Selva. (Marco Genduso)

PER RIPRENDERE LA MARCIA!

Sassuolo Salernitana, in diretta dal Mapei Stadium di Reggio Emilia, si gioca alle ore 18:30 di venerdì 10 novembre: è la partita con cui inizia la dodicesima giornata nel campionato di Serie A 2023-2024, ed è anche una sfida molto importante per entrambe le squadre. Curioso il rendimento del Sassuolo: vittorie contro Juventus e Inter, ma appena 5 punti nelle altre nove partite e dunque una situazione di classifica che parla di appena 3 lunghezze di vantaggio sulla zona retrocessione, uno scenario delicato per Alessio Dionisi che deve assolutamente prendersi una vittoria oggi pomeriggio.

Per la Salernitana va ancora peggio: ultimo posto in classifica, unica squadra a non aver ancora vinto in questo campionato, al momento il cambio in panchina tra Paulo Sousa e Filippo Inzaghi non ha sortito gli effetti sperati e, anche se c’è tempo per recuperare e ottenere un’altra salvezza, la sensazione è che stavolta sarà più complessa delle altre. Aspettiamo che la diretta di Sassuolo Salernitana prenda il via; nel frattempo possiamo fare la nostra solita valutazione sulle scelte che saranno operate da parte dei due allenatori, andando a leggere insieme le probabili formazioni del match.

PROBABILI FORMAZIONI SASSUOLO SALERNITANA

Dionisi non avrà a disposizione Obiang per Sassuolo Salernitana, mentre Matheus Henrique potrebbe farcela almeno per la panchina: a centrocampo dunque il tandem Boloca-Thorstvedt sarà confermato rispetto a lunedì scorso, ma così dovrebbe essere per il resto della squadra. Erlic e Gian Marco Ferrari giocheranno al centro della difesa e davanti a Consigli, con Toljan a destra e Viña sull’altro versante; sulla trequarti avremo Bajrami in posizione centrale con Domenico Berardi e Laurienté sugli esterni, ancora una volta sarà Pinamonti a fare il centravanti.

Nella Salernitana si è fermato Jovane Cabral, che ne avrà per circa un mese: ad affiancare Candreva sulla trequarti potrebbe allora essere Tchaouna, mentre come prima punta dovrebbe giocare Boulaye Dia che è favorito sulla concorrenza. A centrocampo potremmo vedere Bohinen schierato da playmaker basso, le due mezzali scelte da Inzaghi dovrebbero essere Lassana Coulibaly e Maggiore; in difesa invece spazio alla coppia Gyomber-Pirola davanti al portiere Ochoa, come terzino destro giocherebbe Pasquale Mazzocchi mentre sull’altro versante avremo regolarmente Bradaric.

QUOTE E PRONOSTICO

A corredo della diretta di Sassuolo Salernitana, possiamo anche parlare del pronostico su questa partita, dunque leggiamo le quote che l’agenzia Snai ha fornito sul match valido per la dodicesima giornata del campionato di Serie A. Il segno 1 che identifica la vittoria della squadra di casa ha un valore che corrisponde a 1,67 volte quello che avrete pensato di mettere sul piatto; il segno X che regola l’ipotesi del pareggio porta in dote una vincita che equivale a 4,25 volte la vostra giocata, mentre il segno 2 – sul quale puntare per il successo della formazione ospite – vi farebbe guadagnare 4,75 volte l’importo investito con questo bookmaker.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Serie A

Ultime notizie