Diretta/ Sassuolo Sampdoria (risultato finale 4-1) streaming: poker dei neroverdi

- Mauro Mantegazza

Diretta Sassuolo Sampdoria (risultato live 0-0) streaming video e tv: inizia a minuti la partita di Serie A nella 2^ giornata. E’ tutto pronto al Mapei Stadium.

Berardi Sassuolo
Classifica Marcatori Serie A: Domenico Berardi (Foto repertorio LaPresse)

DIRETTA SASSUOLO SAMPDORIA (4-1): POKER DEI NEROVERDI

Inizia la ripresa tra Sassuolo e Sampdoria, decide al momento la splendida tripletta di Berardi. Traorè! Cala il poker il Sassuolo che chiude una gara già ampiamente ai titoli di coda. La Sampdoria deve provare ora ad evitare l’imbarcata, la situazione si fa imbarazzante. Berardi prova a servire Caputo, Murillo anticipa e salva. Quagliarella si becca il giallo dopo lo scontro con Locatelli. Duncan atterra Ekdal, per l’arbitro non ci sono dubbi. è rigore. Sul dischetto Quagliarella che non sbaglia! La Sampdoria sigla la rete della bandiera. Gara che ormai ha pochissimo da dire. Ci prova Caprari da fuori area ma non trova la porta. Si attende ormai solo il fischio finale del direttore di gara. Termina il match, grande poker del Sassuolo che piega una bruttissima Sampdoria. (agg. Umberto Tessier)

TRIPLETTA DI BERARDI!

Ancora Berardi! Che show del centravanti! Un sinistro a giro dal limite dell’area che trafigge per la terza volta Audero, davvero un grandissimo gol. Espulso Vieira dopo un durissimo contrasto, rosso per il calciatore che lascia i suoi in dieci uomini. Per il Sassuolo tre reti di vantaggio e uomo in più, si prospetta una seconda frazione di grande sofferenza per la compagine guidata da Di Francesco. La Sampdoria non è praticamente scesa in campo, la compagine di De Zerbi sta giocano sul velluto. (agg. Umberto Tessier)

DOPPIETTA DI BERARDI!

Inizia il match tra Sassuolo e Sampdoria, sfida che promette molti gol. Botta di Jankto dalla sinistra, la difesa del Sassuolo si disimpegna bene. Giallo per Colley dopo un brutto fallo su Berardi. Anche Duncan viene ammonito per un fallo su Leris. Peluso scende sulla fascia e prova a pescare Caputo, ma manca il gol. Berardi! Iniziativa pregevole di Caputo che pesca Berardi, diagonale in ritardo di Murru e vantaggio dei neroverdi! La Sampdoria sta faticando tantissimo, vantaggio meritato per la compagine emiliana. Ancora Berardi! Duncan scende sulla fascia e pesca di nuovo Berardi, il centravanti beffa la coppia difensiva blucerchiata e mette dentro la rete del raddoppio! Partita a senso unico fino ad ora, la Sampdoria sembra fuori dal gioco. (agg. Umberto Tessier)

FORMAZIONI UFFICIALI

La sfida Sassuolo Sampdoria, in diretta dal Mapei Stadium sta per avere inizio e già le formazioni ufficiali della partita stanno per fare il loro ingresso in campo. In attesa quindi del fischio di inizio concentriamo la nostra attenzione anche su i due allenatori, chiamati in causa nel secondo turno di Serie A. A fare gli onori di casa oggi sarà ovviamente Roberto De Zerbi, allenatore dei neroverdi dal luglio del 2018 e colonna dello spogliatoio degli emiliani. Di contro un grande ex della partita, ovvero Eusebio Di Francesco, che terminata la sua esperienza alla Roma, in estate è passato a dirigere la Sampdoria. In passato però l’allenatore nativo di Pescara ha pure abitato lo spogliatoio dei Sassuolo, diretto in ben due occasioni, la prima dal giugno 2012 al gennaio del 2014 e la seconda dal marzo 2014 al giugno del 2017 (data del suo trasferimento nella capitale). Ma ora è tempo di dare la parola al campo, si gioca! SASSUOLO (4-3-1-2): Consigli; Muldur, Marlon, G. Ferrari, Peluso; Duncan, Obiang, Locatelli; H. Traoré; D. Berardi, Caputo. Allenatore: Roberto De Zerbi SAMPDORIA (4-3-3): Audero; Bereszynski, Murillo, Colley, Murru; Ronaldo Vieira, Ekdal, Léris; Jankto, Quagliarella, G. Ramirez. Allenatore: Eusebio Di Francesco (agg Michela Colombo)

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Sassuolo Sampdoria sarà garantita in esclusiva dalla piattaforma Sky, dal momento che la partita del Mapei Stadium sarà una delle sette che ad ogni giornata è trasmessa appunto esclusivamente dall’emittente che copre la maggior parte degli incontri del massimo campionato. L’appuntamento per gli abbonati Sky sarà di conseguenza sul canale Sky Sport 253 oppure in diretta streaming video tramite il servizio offerto da Sky Go.

LA TRADIZIONE

Per la diretta di Serie A tra Sassuolo e Sampdoria è bene ora prendere in esame anche lo storico che interessa i due club, in campo oggi per la 2^ giornata di Serie A. Ecco che dati alla mano possiamo infatti contare 16 precedenti tra le due formazioni, questi raccolti dal 2011 a oggi e tra primo e secondo campionato italiano, per un conteggio complessivo di 4 successi neroverdi e 4 affermazioni dei liguri. Un bilancio quindi abbastanza equilibrato alla vigilia di questo turno. Per completare la nostra analisi va aggiunto che l’ultimo testa a testa tra Sassuolo e Sampdoria risale alla precedente stagione del Campionato di Serie A. Possiamo quindi ricordare che allora nel turno di andata al Marassi assistemmo al pareggio per 0-0: al ritorno però in terra emiliana furono i blucerchiati ad avere la meglio, con il pirotecnico risultato di 5-3. (agg Michela Colombo)

LE STATISTICHE

In Sassuolo Sampdoria si affrontano due squadre che almeno virtualmente puntano un posto in Europa: sicuramente i blucerchiati, che ci sono andati vicino nelle ultime tre stagioni ma vi hanno sempre dovuto rinunciare. Nello scorso campionato i problemi sono stati due: il rendimento esterno (21 punti) e il crollo nel girone di ritorno, nel quale i blucerchiati hanno perso 9 partite e ne hanno pareggiate tre, vincendo soltanto in 7 occasioni che sono state troppo poco per mantenere la posizione (prima di perdere a Torino, contro la Juventus, la squadra era quinta in classifica). L’ultimo successo esterno della formazione ligure risale ad un roboante 5-3… a Reggio Emilia, e dunque questo avversario neroverde potrebbe essere quasi un segno. Era il 16 marzo e da allora la Sampdoria ha racimolato appena due pareggi fuori casa, perdendo in due occasioni. Il Sassuolo al Mapei Stadium ha raccolto tanti pareggi: ben 10, il che ovviamente ha limitato il numero delle vittorie che infatti sono state la metà. Curiosità: gli emiliani nell’ultimo campionato hanno perso solo 4 volte in casa, ma tutti i ko sono stati netti: il 3-5 già raccontato, poi 1-4 (Milan), 2-6 (Atalanta) e 0-3 contro la Juventus. (agg. di Claudio Franceschini)

ORARIO E PRESENTAZIONE

Sassuolo Sampdoria, in diretta dal Mapei Stadium-Città del Tricolore di Reggio Emilia, è in programma per la seconda giornata della Serie A 2019-2020 alle ore 20.45 di questa sera, domenica 1 settembre 2019. Sassuolo Sampdoria vedrà scendere in campo due squadre accomunate dalla volontà di riscatto dopo la sconfitta della prima giornata, dunque entrambe ancora a caccia dei primi punti in classifica. Per il Sassuolo di Roberto De Serbi il nuovo campionato è cominciato con una sconfitta per 2-1 sul campo del Torino, certamente più in forma considerati gli impegni dei granata nei preliminari di Europa League. Certamente più preoccupante la batosta incassata dalla Sampdoria di Eusebio Di Francesco, che ha debuttato in campionato sulla panchina blucerchiata incassando un pesante 0-3 casalingo contro la Lazio. La Sampdoria di conseguenza ha particolarmente bisogno di riscatto, d’altro canto nemmeno il Sassuolo vuole arrivare alla prima sosta con due sconfitte sul groppone…

PROBABILI FORMAZIONI SASSUOLO SAMPDORIA

Analizziamo adesso le probabili formazioni attese per Sassuolo Sampdoria. Ci attendiamo il modulo 4-3-3 per entrambi gli allenatori, in casa neroverde potremo avere Berardi e Boga ai fianchi della prima punta Caputo mentre i blucerchiati dovrebbero affidarsi a Gabbiadini, Quagliarella e Caprari. I dubbi sono soprattutto a centrocampo: nel Sassuolo doppio ballottaggio Locatelli-Bourabia e Obiang-Magnanelli, mentre sempre per due maglie ci sono in ballo Ekdal, Vieira, Jankto e Barreto. Infine è da segnalare un ballottaggio per parte anche in difesa, curiosamente in entrambi i casi per il ruolo di terzino destro: nel Sassuolo Toljan-Muldur, nella Sampdoria Bereszynski-Depaoli.

PRONOSTICO E QUOTE

Vediamo infine qual è il pronostico su Sassuolo Sampdoria basandoci sulle quote diffuse dall’agenzia di scommesse Snai. Le differenze sono piuttosto ridotte, ma possiamo comunque parlare di padroni di casa favoriti: infatti il segno 1 è quotato a 2,30. Si sale poi a quota 3,45 in caso di pareggio (segno X), infine un colpaccio della Sampdoria varrebbe 3,05 volte la posta in palio per chi avrà creduto nel segno 2.



© RIPRODUZIONE RISERVATA