Diretta/ Sassuolo Torino (risultato finale 2-1) video tv: De Zerbi batte Mazzarri!

- Fabio Belli

Diretta Sassuolo Torino streaming video e tv: formazioni ufficiali e risultato live del match al Mapei Stadium, valevole per la ventesima giornata del campionato di Serie A.

Djuricic Szczesny Sassuolo Juventus lapresse 2019
Diretta Juventus Sassuolo, Serie A 14^ giornata (Foto LaPresse)

DIRETTA SASSUOLO TORINO (RISULTATO FINALE 2-1): DE ZERBI BATTE MAZZARRI

Sassuolo Torino finisce sul risultato di due a uno dopo novanta minuti di battaglia. I granata sfiorano il pareggio allo scadere con l’ex genoano Laxalt, che di testa manda di pochissimo sul fondo. Brutto spavento per gli uomini di De Zerbi, che al triplice fischio festeggiano i tre punti. Il Sassuolo vince e convince in rimonta contro il Torino. Apre Locatelli con una sfortunata autorete, Boga pareggia con una grande esecuzione, mentre Berardi sigla il sorpasso. Grazie al successo odierno il Sassuolo aggiunge tre punti alla propria classifica e arpiona quota ventidue punti. Il Torino di Walter Mazzarri, invece, resta fermo a quota ventisette punti, rallentando bruscamente la rincorsa verso l’Europa League. Vittoria dunque meritata da parte della compagine neroverde, che si allontana dalla zona calda della graduatoria. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

BERARDI SORPASSA!

Mancano dieci minuti al termine di Sassuolo Torino e i neroverdi conducono per due reti a uno. Gli emiliani pareggiano i conti al sessantunesimo con un gol straordinario di Boga. Grandissima giocata da parte del giocatore del Sassuolo, che rifila un tunnel al venezuelano Rincon e dal limite sgancia una conclusione che si infila sotto l’incrocio dei pali. Il Sassuolo preme e accelera ancora con Locatelli, che al sessantaseiesimo si rende pericoloso con un tiro su cui Sirigu riesce ad opporsi. Al settantatreesimo ci pensa Berardi a ribaltare il punteggio con un bel mancino sull’assist del greco Kyriakopoulos: nulla da fare per Sirigu e Sassuolo avanti 2-1. Siamo agli sgoccioli della diretta e adesso la squadra di Mazzarri deve darsi una scrollata per rimettere in piedi la partita. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

AUTORETE DI LOCATELLI

Si è chiuso da pochi istanti il primo tempo di Sassuolo Torino, con la formazione granata che conduce per una rete a zero. Ospiti che partono forte e premono a più non posso sul fronte offensivo alla ricerca del gol del vantaggio. Ad agevolare i granata ci pensa Locatelli, che al ventunesimo minuto del primo tempo, sugli sviluppi di un corner devia involontariamente la conclusione di Rincon e mette alle spalle del proprio portiere. La partita si accende e piovono occasioni da ambo le parti. Il Torino mastica amaro per un gol annullato a Izzo, poi al quarantacinquesimo sciupa la chance del raddoppio con Verdi: ottimo cross di Belotti per il suo compagno di attacco, che da dentro l’area col mancino non riesce ad inquadrare lo specchio della porta. Dopo quarantacinque minuti di gioco l’arbitro Massa manda tutti negli spogliatoi per l’intervallo. La formazione di Walter Mazzarri conduce di misura al Mapei Stadium. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

LE FORMAZIONI UFFICIALI

Tutto è pronto per Sassuolo Torino, ma ci resta qualche minuto per leggere le statistiche delle due squadre in questo campionato di Serie A che le vedrà sfidarsi oggi al Mapei Stadium di Reggio Emilia. Per il Sassuolo di Roberto De Zerbi 19 punti in classifica: contiamo cinque vittorie, quattro pareggi e dieci sconfitte in questo non esaltante bilancio; la differenza reti della squadra neroverde è pari a -4 a causa di 30 gol segnati a fronte dei 34 subiti, bene in attacco il Sassuolo ma decisamente meno in difesa. Il Torino di Walter Mazzarri invece ha 27 punti, avendo raccolto nel girone d’andata otto vittorie, tre pareggi e otto sconfitte. Per i granata la differenza reti è pari a -1, avendo segnato 25 gol mentre quelli al passivo sono chiaramente 26. Adesso però non è più tempo di numeri e parole: leggiamo le formazioni ufficiali di Sassuolo Torino, poi la partita comincia! SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Romagna, Peluso, Kyriakopoulos; Obiang, Locatelli; Berardi, Traore, Boga; Caputo. A disposizione: Pegolo, Turati, Magnanelli, Oliveira, Duricic, Muldur, Raspadori, Piccinini, Ghion, Pellegrini, Bourabia. Allenatore: Roberto De Zerbi. TORINO (3-4-2-1): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Djidji; De Silvestri, Rincon, Lukic, Aina; Verdi, Berenguer; Belotti. A disposizione: Ujkani, Rosati, Lyanco, Baselli, Falque, Edera, Millico, Meite, Bremer, Laxalt. Allenatore: Walter Mazzarri. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Sassuolo Torino, sfida prevista sabato 18 gennaio 2020 alle ore 18.00 presso il Mapei Stadium di Reggio Emilia, non sarà trasmessa sui canali in chiaro sul digitale terrestre ma solo sul canale numero 202 del satellite di Sky, Sky Sport Serie A. Il match sarà altrimenti trasmesso in esclusiva in diretta streaming video via internet per tutti gli abbonati Sky. Si potrà vedere infatti la partita con una connessione collegandosi tramite pc sul sito skygo.sky.it, oppure utilizzando una smart tv oppure dispositivi mobili come un tablet oppure uno smartphone, scaricando l’applicazione ufficiale SkyGo.

TESTA A TESTA

Per la diretta di Sassuolo Torino, è ora il momento di tenere in considerazione pure lo storico che interessa i due club, chiamati oggi in campo per la ventesima giornata di Serie A. Dati alla mano possiamo infatti oggi parlare di 21 precedenti per tale scontro diretto, questi registrati dal 2009 in avanti e pure in occasione del primo e secondo campionato nazionale. Nel complesso il tabellino per la sfida Sassuolo-Torino ci racconta di 10 successi dei granata e solo 4 vittorie dei neroverdi: sono quindi 7 i pareggi recuperati entro il triplice fischio finale. Poi non ci sorprende scoprire che risale al turno di andata del campionato in corso di Serie A l’ultimo precedente segnato tra i due club. Nella prima giornata della stagione 2019-2020 ben ricordiamo della vittoria in casa dei granata col risultato di 2-1: andarono in gol Zaza e Belotti, oltre che Caputo per gli emiliani. (agg Michela Colombo)

L’ARBITRO

Nella 20^ giornata del campionato di Serie A, la diretta di Sassuolo Torino verrà oggi affidata al fischietto della sezione aia di Imperia Davide Massa: con lui al Mapei Stadium non mancheranno gli assistenti Alassio e Capaldo, il quarto uomo Volpi come pure il duo Nasca-Meli alle postazioni Var e Avar. Volendo ora mettere proprio il primo fischietto del match sotto i riflettori, appuriamo subito che il signor Massa nella prima parte della stagione ha messo a tabella ben 16 presenze in campo, di cui 9 per il primo campionato italiano, dove pure il ligure ha deciso di 50 ammonizioni, tre espulsioni e cinque calci di rigore. Possiamo a questo punto anche ampliare la nostra analisi e ricordare che il direttore di gara di Imperia a oggi vanta ben 12 precedenti con il Sassuolo, mentre salgono a quota 20 i testa a testa col Torino. Nonostante il grande numero di dati a cui possiamo fare riferimento, mai Massa prima di oggi ha diretto tale scontro.

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Sassuolo Torino, partita diretta dal signor Massa e prevista sabato 18 gennaio 2020 alle ore 18.00 presso il Mapei Stadium di Reggio Emilia, sarà un match valevole per la ventesima giornata del campionato di Serie A 2019-2020. I neroverdi in casa dell’Udinese hanno subito l’ennesima sconfitta di un girone d’andata avaro di soddisfazioni: 19 punti che comunque pongono il Sassuolo a +5 rispetto all’ultimo posto, ma tanti ko beffardi come quelli contro Fiorentina, Lazio, Napoli e Genoa che hanno lasciato molti rimpianti e punti per strada che avrebbero garantito maggiore tranquillità. Quello di Udine è stato però un vero e proprio tracollo per il Sassuolo che ha incassato 3 reti e subito per larghi tratti il gioco dei friulani. De Zerbi chiederà una reazione ai suoi contro un Toro che sembra però aver ritrovato la retta via. I granata hanno sofferto contro il Bologna rischiando a più riprese di incassare il pari con le occasioni mancate da Rodrigo Palacio, ma alla fine hanno blindato un 1-0 importantissimo che li ha riportati a -2 dalla zona Europa col Cagliari sesto in classifica. Due vittorie consecutive contro Roma e Bologna che hanno cancellato la delusione per la sconfitta interna subita contro la Spal prima della pausa natalizia.

PROBABILI FORMAZIONI SASSUOLO TORINO

Quali potrebbero essere le probabili formazioni chiamate a scendere in campo in Sassuolo Torino, sfida prevista sabato 18 gennaio 2020 alle ore 18.00 presso il Mapei Stadium di Reggio Emilia per la ventesima giornata del campionato di Serie A? Proviamo a rispondere ipotizzando che il Sassuolo allenato da Roberto De Zerbi sceglierà il 4-2-3-1 come modulo di partenza, schierando questo undici titolare dal primo minuto: Consigli; Toljan, Romagna, Ferrari, Rogerio; Magnanelli, Obiang; Boga, Traoré, Djuricic; Caputo. Risponderà il Torino guidato in panchina da Walter Mazzarri con un 3-4-2-1 come modulo prescelto e questo undici schierato in campo: Sirigu; Izzo, N’Koulou, Djidji; De Silvestri, Meité, Lukic, Ola Aina; Verdi, Berenguer; Belotti.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi scommetterà sull’esito del match, l’agenzia di scommesse Snai propone a 2.70 la vittoria in casa, a 3.40 la quota per l’eventuale pareggio mentre la quota per l’affermazione in trasferta viene proposta a 2.50. Per quanto riguarda il numero di gol complessivamente realizzati nel corso dei novanta minuti, l’over 2.5 viene proposto a una quota di 1.80 e l’under 2.5 viene offerto a una quota di 2.00.

© RIPRODUZIONE RISERVATA