Diretta Sbk 2021/ Superbike streaming video tv: Rea domina anche la Fp2, Lowes 2^!

- Mauro Mantegazza

Diretta Sbk 2021, Superbike streaming video e tv prove libere FP1 e FP2 del Gp Portogallo, il Mondiale fa tappa a Portimao (oggi venerdì 1 ottobre).

Sbk Superbike
Diretta Sbk Superbike 2021 (da Twitter @WorldSBK)

DIRETTA SBK: REA FA IL BIS NELLA FP2

Si è appena conclusa la diretta della Sbk per la Fp2 del Gran premio del Portogallo e dominatore delle curve lusitane nella seconda sessione di prove libere è il campione della Superbike Jonathan Rea, già il migliore questa mattina in Fp1. L’alfiere della Kasawaki strappa dunque il miglior tempo della Fp2, fermando il cronometro sul 1.41.466: un buon tempo ma che non lascia tranquillo il nordirlandese, visto che alle sue spalle rimangono in agguato parecchi avversari, in primis il collega di box Alex Lowes che ha segnato un ritardo di appena + 0.191.

Colpisce poi nella Fp2 il terzo tempo strappato da Leon Haslam:  solo quarto e quinto Razgatlioglu e Gerloff  che comunque rimangono ben vicino allo stesso Rea. Anzi osservando la classifica finale dei temp va detto che  per la precisione sono ben undici i piloti che rimangono tutti ben vicini alla vetta e che pure hanno segnato un ritardo inferiore al secondo dal primo tempo del pilota della Kawasaki: l’impressione dunque è che ci attenda un fine settimana combattuto, dove la superiorità della Kawasaki (e di Rea) sarà messa a dura prova. (agg Michela Colombo)

COMINCIA LA FP2

Solo tra pochi istanti daremo il via alla diretta Sbk per la Fp2 della Superbike al Gp Portogallo 2021: pure prima facciamo il punto sulla situazione in classifica prima di questo weekend a Portimao. Come abbiamo già accennato, la lotta per il titolo di campione del Mondo è ormai un affare a due tra il detentore Jonathan Rea e lo sfidante Toprak Razgatlioglu, con Scott Redding sempre più in difficoltà.

Infatti il britannico della Ducati ha 375 punti e si è drasticamente allontanato dalla lotta al vertice che coinvolge Razgatlioglu e Rea, con il turco della Yamaha leader attuale con 449 punti in classifica grazie alla doppia vittoria di domenica scorsa a Jerez, seguito dal britannico della Kawasaki che ha 429 punti e ha visto dunque passare il passivo da un solo punto a 20 di differenza, situazione non così agevole per il detentore del Mondiale Sbk. In ogni weekend ce ne sono in palio 62, dunque in totale saranno 186 i punti ancora da assegnare: le rimonte sono evidentemente ancora possibili, ma Rea e ancora di più Redding dovrebbero cambiare marcia fin da subito. Ci riusciranno? In attesa di scoprirlo, diamo la parola alla pista: la diretta della Sbk comincia! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

JONATHAN REA PRIMO IN FP1 A PORTIMAO

Jonathan Rea ha ottenuto il miglior tempo nella prima sessione di prove libere FP1 che ha aperto la diretta Sbk a Portimao, dove la Superbike fa tappa per un Gran Premio che potrebbe essere decisivo per l’assegnazione del titolo iridato. Il campione del Mondo in carica parte bene: miglior tempo in 1’41”542 per il britannico della Kawasaki, che però è inseguito dalla Yamaha dell’americano Garrett Gerloff, che riesce a precedere la seconda Kawasaki di Alex Lowes e pure l’altra Yamaha di Toprak Razgatlioglu, che naturalmente è il grande rivale di Rea nel Mondiale.

La migliore Ducati è al quinto posto con Loris Baz, seguito in sesta piazza da Scott Redding. Settimo Alvaro Bautista davanti al migliore italiano, che è Andrea Locatelli all’ottavo posto. Quanto agli altri piloti italiani, ricordiamo che Axel Bassani è decimo, mentre Michael Ruben Rinaldi non è andato oltre la tredicesima posizione. Adesso l’appuntamento è fissato alle ore 16.00 italiane, quando la Superbike tornerà in pista per la FP2. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza) CLICCA QUI PER LA CLASSIFICA DEI TEMPI FP1

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA SUPERBIKE

La Superbike in diretta tv sarà disponibile per gli abbonati sulla piattaforma satellitare Sky: il venerdì è visibile solamente per gli abbonati alla televisione satellitare. L’appuntamento dunque sarà oggi da Portimao sul canale 208 Sky Sport MotoGp, fin dalla scorsa stagione a tutti gli effetti la casa di tutto il grande motociclismo. La diretta streaming video sarà di conseguenza garantita da Sky Go, però anche in questo caso solamente per gli abbonati Sky.

Per tutti gli altri, il miglior punto di riferimento per seguire la stagione della Superbike e in particolare questo Gp Portogallo 2021 da Portimao resta il sito Internet ufficiale del Campionato all’indirizzo www.worldsbk.com/it (per la versione in italiano), oppure l’account Twitter ufficiale che è @sbk_official.

DIRETTA SBK SUPERBIKE: SI COMINCIA

Sta per cominciare con la prima sessione di prove libere FP1 la diretta Sbk da Portimao, dove in questa settimana fa tappa il Mondiale della Superbike con il Gran Premio di Portogallo, che nella scorsa stagione era arrivato subito dopo la lunghissima sosta dovuta alla pandemia di Coronavirus. Il Mondiale Sbk aveva fatto tappa nel secondo weekend di agosto a Portimao (poi in autunno anche all’Estoril), ricordiamo allora che circa quattordici mesi fa la vittoria era andata a Jonathan Rea e alla Kawasaki sia in gara-1 al sabato sia in gara-2 alla domenica, un weekend memorabile per il britannico (che ne avrebbe bisogno anche stavolta per tenere vive le speranze iridate), perché Jonathan Rea si era preso anche la pole position e il successo nella Superpole Race.

Toprak Razgatlioglu invece aveva raccolto due secondi posti e un ottavo, ma le ambizioni del turco sono ben diverse per il Gran Premio di quest’anno. Cominciamo a capire cosa potrebbe succedere scendendo in pista per la FP1: a Portimao la diretta Sbk finalmente comincia! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

PRESENTAZIONE GIORNATA

La diretta Sbk ci terrà compagnia con l’undicesimo appuntamento di questa stagione: la Superbike infatti ci propone da oggi il Gp Portogallo 2021 sul circuito di Portimao nella regione dell’Algarve, terzo e ultimo atto di un trittico consecutivo tutto nella Penisola Iberica, cominciato due settimane fa al Montmelò con il Gp Catalogna e proseguita settimana scorsa a Jerez de la Frontera, weekend purtroppo funestato dalla tragica morte del quindicenne Dean Berta Vinales in una gara di contorno, che ci ricorda la pericolosità del motociclismo. Dal punto di vista agonistico siamo invece sempre più nel vivo della volata per il titolo di campione del Mondo tra il detentore Jonathan Rea e lo sfidante Toprak Razgatlioglu.

Il Montmelò un paio di settimane fa aveva dato esiti discordanti mentre a Jerez ha dominato Razgatlioglu, che così adesso ha 20 punti di vantaggio nei confronti di Rea. Oggi venerdì 1 ottobre 2021 si comincerà dunque a girare a Portimao, naturalmente con le prime due sessioni di prove libere FP1 e FP2, le quali dovranno iniziare a dirci cosa attenderci da questo weekend sempre all’insegna di quel duello, sperando che Andrea Locatelli, Michael Ruben Rinaldi e Axel Bassani possano fare bene, dopo numerose soddisfazioni soprattutto per i primi due nelle gare precedenti. A chi sorriderà la diretta Sbk oggi da Portimao?

DIRETTA SBK SUPERBIKE: GLI ORARI DELLE PROVE LIBERE FP1 E FP2, GP PORTOGALLO 2021

Come abbiamo accennato, il venerdì della Superbike sarà naturalmente il giorno delle prime due prove libere sul circuito di Portimao, andiamo allora a ricordare che cosa ci proporrà nelle prossime ore la diretta Sbk. Oggi, venerdì 1 ottobre, si apre un weekend che sarà l’ultimo di tre consecutivi nel calendario della Superbike: andiamo adesso a ricordare tutti gli appuntamenti del venerdì dell’undicesimo Gran Premio stagionale, che dovrà tenere conto di un’ora di fuso orario tra Italia e Portogallo.

La giornata della Superbike comincerà dunque alle ore 11.30 italiane del mattino con la prima sessione di prove libere FP1, poi alle ore 16.00 ecco il via alle seconde libere FP2 – entrambe dalla durata di 45 minuti ciascuna. Una citazione anche per la Supersport, principale categoria di contorno della Sbk, che vivrà le sue due sessioni di prove libere del venerdì da 45 minuti l’una rispettivamente alle ore 12.25 e 17.00, sempre dopo la Superbike.

© RIPRODUZIONE RISERVATA