DIRETTA SBK 2022/ Superbike: Alvaro Bautista primo nella FP2! Gp Italia Misano

- Mauro Mantegazza

Diretta Sbk 2022, Superbike streaming video e tv prove libere FP1 e FP2 del Gp Italia, il Mondiale fa tappa a Misano Adriatico (oggi venerdì 10 giugno).

Sbk Superbike
Diretta Sbk (da facebook.com/WorldSBK)

DIRETTA SBK SUPERBIKE: BAUTISTA PRIMO IN FP2

Alvaro Bautista ha ottenuto il miglior tempo nel secondo turno di prove libere FP2 che ha chiuso il venerdì in compagnia della diretta Sbk per il Gp Italia-Emilia Romagna 2022 a Misano Adriatico della Superbike. Una reazione importante dopo che nel turno mattutino il pilota spagnolo della Ducati non era riuscito ad andare oltre l’ottava posizione, mentre nella FP2 riecco Bautista ai vertici, tra l’altro davanti ai suoi grandi rivali Toprak Razgatlioglu e Jonathan Rea, rispettivamente secondo e terzo con ritardi di 107 e 126 millesimi (dunque fra di loro l’inezia di 19 millesimi) rispetto al miglior tempo ottenuto da Bautista in 1’34″008.

Il migliore pilota italiano nella FP2 è stato Michael Ruben Rinaldi, quarto come già era stato questa mattina. Sessione invece più complicata per gli altri due italiani di spicco della Superbike, con Andrea Locatelli undicesimo appena davanti ad Axel Bassani. Appuntamento adesso naturalmente a domani mattina, quando la diretta Sbk entrerà definitivamente nel vivo del weekend della Superbike a Misano. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza) CLICCA QUI PER LA CLASSIFICA DEI TEMPI FP2

IN PISTA PER LA FP2

Tra pochi minuti ripartirà la diretta Sbk con la seconda sessione di prove libere FP2 della Superbike in vista del Gp Italia-Emilia Romagna 2022 a Misano Adriatico. Stamattina nel primo turno di prove si è messo in luce Axel Bassani con un ottimo quinto posto, di conseguenza può essere interessante leggere alcune dichiarazioni del pilota del team Motocorsa Racing: “Sono davvero contento di essere qui in casa! Voglio vedere tanta gente nel paddock e fare un bel weekend! Spero di arrivare davanti alle altre Ducati e di arrivare tra i primi cinque; è difficile ma non impossibile. Spero di partire da qui per fare un lavoro migliore ma è difficile dato che il nostro team è completamente nuovo”.

Obiettivo ambizioso dunque per Bassani, che ha fatto anche il punto della sua stagione fino a questo momento: “Quest’anno siamo partiti da zero e quindi gara dopo gara stiamo provando a conoscerci tutti a vicenda: ecco perché penso che nel resto della stagione le cose andranno meglio. Penso che gara dopo gara possiamo iniziare a portare a casa dei buoni risultati; finora nelle prime gare non sono andato troppo bene ma poi in Gara 2 siamo arrivati in top ten o vicini ai primi cinque”. Adesso però parola alla pista e al cronometro: riparte la diretta Sbk! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA SBK SUPERBIKE

La Superbike in diretta tv sarà disponibile per gli abbonati sulla piattaforma satellitare Sky: il venerdì è visibile solamente per gli abbonati alla televisione satellitare. L’appuntamento dunque sarà oggi da Misano sul canale 208 Sky Sport MotoGp, fin da alcune stagioni a tutti gli effetti la casa di tutto il grande motociclismo. La diretta streaming video Sbk Superbike sarà di conseguenza garantita da Sky Go, però anche in questo caso solamente per gli abbonati Sky. Per tutti gli altri, il miglior punto di riferimento per seguire la stagione della Superbike e in particolare questo Gp Italia 2022 resta il sito Internet ufficiale del Campionato all’indirizzo www.worldsbk.com/it (per la versione in italiano), oppure l’account Twitter ufficiale @sbk_official.

RAZGATLIOGLU PRIMO IN FP1

Toprak Razgatlioglu ha ottenuto il miglior tempo nel turno di prove libere FP1 che ha aperto la diretta Sbk per il Gp Italia-Emilia Romagna 2022 a Misano Adriatico. Il venerdì mattina della Superbike ci ha detto che il turco in sella alla sua Yamaha è stato il più veloce, facendo fermare il cronometro sul tempo di 1’34”603, con 241 millesimi di vantaggio su Andrea Locatelli, notizia eccellente per il centauro italiano e naturalmente per tutta la Yamaha, che piazza due piloti davanti a tutti. Terza posizione invece per Jonathan Rea, che porta la sua Kawasaki a soli 23 millesimi da Locatelli.

Il migliore pilota della Ducati è stato Michael Ruben Rinaldi, di conseguenza abbiamo due italiani nelle prime quattro posizioni della FP1 a Misano, un quadro che migliora ulteriormente pensando al quinto posto di Axel Bassani mentre in casa Ducati le notizie meno positive arrivano per il momento da Alvaro Bautista, solamente ottavo. La diretta Sbk ricomincerà alle ore 15.00 a Misano, quando sarà in programma la FP2. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza) CLICCA QUI PER LA CLASSIFICA DEI TEMPI FP1

SI COMINCIA

Tutto è pronto per dare finalmente il via alla diretta Sbk, sarà solo un turno di prove libere FP1 del venerdì mattina ma naturalmente ci attendiamo i primi riscontri in pista con il Gp Italia-Emilia Romagna 2022 a Misano Adriatico. Dalla riviera romagnola di conseguenza ricomincia la corsa verso il titolo di campione del Mondo che nel 2021 era andato al turco Toprak Razgatlioglu in sella alla sua Yamaha, mentre adesso troviamo al primo posto nella classifica del Mondiale Superbike lo spagnolo Alvaro Bautista, con 161 punti in sella alla sua Ducati, davanti a Jonathan Rea che è secondo a quota 144 punti con la sua Kawasaki, differenza che si deve essenzialmente a gara-2 di Assen, vinta da Bautista con Rea fuori dai giochi.

Terzo posto per il campione del Mondo in carica, terzo in tutte le gare di Aragon con la sua Yamaha e poi autore di un terzo e un secondo posto in Olanda e di due secondi e un terzo posto in Portogallo ma senza mai vincere, a quota 109 punti davanti al nostro Andrea Locatelli, che ne ha 84 ed è ottimo quarto. Questi sono i numeri da cui si riparte, utili punti di riferimento ma in attesa di conferme su una nuova pista: la diretta Sbk riparte, parola alla pista di Misano e al cronometro! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

IL CALENDARIO

In questo primo giorno dedicato alla diretta Sbk per il weekend di Misano Adriatico, spendiamo ancora qualche parola in più anche sul calendario del Mondiale Superbike 2022, che ha avuto la sua apertura in aprile tra Aragon e Assen. In seguito c’è stata una pausa di quasi un mese prima di fare tappa ad Estoril, il quarto atto della Superbike ci porterà invece in questo weekend finalmente in Italia, con Misano Adriatico protagonista della Sbk dopo ulteriori tre settimane di pausa. Il ritmo è per ora molto frammentato, perché ci sarà poi oltre un mese di pausa prima di andare a Donington a metà luglio per il Gp Gran Bretagna e alla fine del mese a Most, che ospiterà il Gp Repubblica Ceca il 30-31 luglio per arrivare a metà di un cammino che sarà in totale di dodici Gran Premi.

Ancora più lunga la sosta successiva, poi si viaggerà a ritmo molto più spedito nella seconda metà della stagione: 10-11 settembre il Gp Francia a Magny Cours, 24-25 settembre di nuovo in Spagna per fare tappa a Barcellona e la Sbk farà il bis anche in Portogallo, con Portimao nel weekend 8-9 ottobre. Infine, la Superbike chiuderà la stagione girando il mondo: Gp Argentina a San Juan Villicum il 22-23 ottobre, poi ecco il Gp Indonesia a Mandalika il 12-13 novembre e una settimana più tardi il gran finale a Phillip Island con il Gp Australia. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

PRESENTAZIONE GIORNATA

La diretta Sbk torna protagonista per la quarta gara della nuova stagione che è iniziata ad aprile, ma che torna dopo tre settimane di pausa per toccare in questo weekend un terzo del suo cammino. Oggi venerdì 10 giugno comincia l’appuntamento per noi più affascinante di questa stagione: la Superbike ci propone il Gp Italia-Emilia Romagna 2022 sul circuito di Misano Adriatico, il Misano World Circuit “Marco Simoncelli” che sarà l’unico evento italiano per la diretta Sbk nel Mondiale 2022.

Nel 2021 il titolo di campione del Mondo era sfuggito allo “storico” detentore Jonathan Rea, detronizzato dallo sfidante Toprak Razgatlioglu in sella alla Yamaha, ma adesso c’è la Ducati in copertina e questa è una notizia bellissima in vista del Gran Premio a Misano: la Rossa di Borgo Panigale si è presa le migliori soddisfazioni finora con Alvaro Bautista, rimasto al comando della classifica del Mondiale Piloti 2022 della Superbike anche dopo lo scorso evento ad Estoril, proprio davanti a Rea e Razgatlioglu, con il nostro Andrea Locatelli splendido quarto. A chi sorriderà la diretta Sbk oggi dall’Emilia Romagnia? Per i verdetti sarà presto, ma le prime indicazioni ci saranno subito e naturalmente sono molto attese per il ritorno in pista con le prove libere Sbk a Misano

DIRETTA SBK SUPERBIKE: GLI ORARI DELLE PROVE LIBERE FP1 E FP2, GP ITALIA 2022

Come abbiamo accennato, il venerdì della Superbike sarà naturalmente il giorno delle prime due prove libere sul circuito di Misano Adriatico, che ospita l’unico atto italiano della stagione della Sbk, con tutte le necessità del caso di una stagione ancora alle prime battute dato che il calendario in questa fase sta proponendo pause ampie fra un evento e l’altro. Andiamo allora a ricordare che cosa ci proporrà nelle prossime ore la diretta Sbk. Oggi, venerdì 10 giugno, si apre un weekend che sarà il quarto nel calendario della Superbike e naturalmente senza alcun problema con il fuso orario essendo il Gp Italia-Emilia Romagna 2022 a Misano Adriatico.

La giornata della Superbike a Misano comincerà dunque già alle ore 10.30 del mattino con la prima sessione di prove libere FP1, poi alle ore 15.00 ecco il via alle seconde libere FP2 – entrambe dalla durata di 45 minuti ciascuna, come di consueto. Una citazione anche per la Supersport, principale categoria di contorno della Sbk, che vivrà le sue due sessioni di prove libere del venerdì da 45 minuti l’una rispettivamente alle ore 11.25 e 16.00, cioè sempre dopo la Superbike a Misano.





© RIPRODUZIONE RISERVATA