Diretta Sbk 2022/ Superbike video streaming tv: Razgatlioglu vince anche gara-2!

- Mauro Mantegazza

Diretta Sbk 2022, Superbike streaming video tv: Razgatlioglu vince anche gara-2 e si rilancia nella corsa verso il titolo, sul podio Bautista e Rea, quarto Rinaldi (oggi domenica 17 luglio).

Sbk Superbike
Diretta Sbk (da facebook)

DIRETTA SBK ROUND GRAN BRETAGNA 2022: RAZGATLIOGLU VINCE ANCHE GARA-2!

Toprak Razgatlioglu vince gara-2 e fa bottino pieno a Donington, un weekend da favola per il campione in carica della Superbike che rientra definitivamente in corsa per il bis iridato. Alvaro Bautista si porta a casa la piazza d’onore, con qualche giro in più a disposizione lo spagnolo avrebbe potuto impensierire il turco anche se a dire la verità quest’ultimo ha dato la sensazione di aver gestito la situazione nelle ultime tornate senza spremere più di tanto la sua Yamaha. Terzo gradino del podio per Jonathan Rea che è crollato alla distanza e se non altro si è tenuto dietro Michael Ruben Rinaldi che nemmeno ci ha provato ad attaccarlo. Scott Redding chiude quinto davanti all’altra Kawasaki di Alex Lowes, Axel Bassani si aggiudica il duello con Andrea Locatelli per la settima piazza, Loris Baz e Iker Lecuona arrivano quasi in volata, undicesimo posto per Garrett Gerloff che precede Philipp Oettl, Xavi Vierge, Lucas Mahias e Tarran MacKenzie. Fuori dalla zona punti Luca Bernardi, Leandro Mercado, Kohta Nozane, Peter Hickman, Hafizh Shayrin, Roberto Tamburini e Oliver Konig.

La classifica del mondiale piloti 2022 di Superbike si fa ancora più interessante, in testa c’è sempre Alvaro Bautista con 246 punti, +17 di margine nei confronti di Jonathan Rea. Gigantesco passo in avanti per Toprak Razgatlioglu che si porta a -43 dallo spagnolo, weekend anonimo per Andrea Locatelli (124 punti) che mantiene comunque la quarta posizione con 5 lunghezze di vantaggio nei confronti del connazionale Michael Ruben Rinaldi, Iker Lecuona (116 punti) scivola al sesto posto rimanendo comunque davanti ad Alex Lowes (106 punti), 88 punti totalizzati finora da Axel Bassani contro i 79 di Scott Redding e i 69 di Xavi Vierge. Roberto Tamburini resta a quota 18, 3 in più di Luca Bernardi. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA SBK GP GRAN BRETAGNA 2022 STREAMING VIDEO TV: COME SEGUIRE LA SUPERBIKE

Va ricordato che la diretta tv della Sbk, anche per il Gp Gran Bretagna 2022, è sui canali di Sky Sport, che fornirà le immagini da Donington come del resto succede per ogni appuntamento della Superbike. I clienti della televisione satellitare potranno poi avvalersi del servizio di diretta streaming video senza costi aggiuntivi: basterà attivare l’applicazione Sky Go su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone. Le gare però sono visibili anche in chiaro su Tv8 (canale numero 8 del telecomando) e questa è certamente una possibilità da non perdere per gli appassionati della Superbike.

DIRETTA SBK ROUND GRAN BRETAGNA 2022, GARA-2: RAZGATLIOGLU ALLUNGA, REA IN AFFANNO

Toprak Razgatlioglu torna a respirare, Jonathan Rea sembra aver mollato la presa dopo averlo attaccato più volte con il campione in carica della Superbike che si è difeso magistralmente rimanendo sempre davanti e senza commettere il minimo errore nonostante la pressione. Alvaro Bautista ha messo nel mirino la Kawasaki numero 65, sarà fondamentale per lo spagnolo arrivare davanti al nord-irlandese per allungare nuovamente nel mondiale piloti. Michael Ruben Rinaldi si è sbarazzato di Scott Redding e al momento è il pilota più veloce in pista, l’italiano può puntare al podio ma in Ducati probabilmente gli diranno di lasciar davanti il compagno di squadra in lotta per il titolo. Alex Lowes è in sesta posizione e precede Andrea Locatelli e Axel Bassani, in lotta tra loro per la settima piazza. Dietro c’è un trenino formato da Iker Lecuona, Loris Baz, Philipp Oettl e Garrett Gerloff che si contendono comunque un piazzamento di rincalzo. Luca Bernardi può ancora sperare di finire nei punti, gli basterà superare Tarran MacKenzie che non riesce ad avere la meglio su Lucas Mahias. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA SBK ROUND GRAN BRETAGNA 2022: GARA-2, RAZGATLIOGLU SI DIFENDE!

Se ieri e stamattina Toprak Razgatlioglu era riuscito a fare il vuoto dietro di sé, adesso in gara-2 il campione in carica della Superbike fa quasi da tappo ai piloti che lo seguono. Jonathan Rea cerca disperatamente un varco per superarlo ma la Yamaha è velocissima sul dritto e consente al turco di mantenere la leadership. Approfittando della bagarre si sono sensibilmente riavvicinati Alvaro Bautista e Scott Redding, stanno arrivando anche Michael Ruben Rinaldi, Alex Lowes e Andrea Locatelli, si sta formando un trenino davvero molto interessante. Più staccati Axel Bassani, Iker Lecuona e Philipp Oettl che non hanno il ritmo dei primi, da segnalare il ritiro di Leon Haslam per problemi tecnici. Nel frattempo sono rientrati in zona punti Lucas Mahias e Tarran MacKenzie. Roberto Tamburini e Luca Bernardi continuano a occupare le ultime posizioni del gruppo quando mancano 14 giri alla bandiera a scacchi. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA SBK ROUND GRAN BRETAGNA 2022: GARA-2, REA A CACCIA DI RAZGATLIOGLU

Partenza perfetta per Toprak Razgatlioglu che viene subito pressato da Jonathan Rea, il campione del mondo in carica della Superbike non riesce a scrollarsi di dosso la Kawasaki numero 65 con Alvaro Bautista che alle loro spalle ha scavalcato Scott Redding issandosi in terza posizione, bene anche Michael Ruben Rinaldi che occupa il quinto posto davanti ad Alex Lowes e Andrea Locatelli, Axel Bassani si fa vedere negli specchietti di Iker Lecuona con Loris Baz che chiude la top 10. Un’esitazione di troppo al via fa perdere un po’ di terreno a Garrett Gerloff scivolato al dodicesimo posto, Tarran MacKenzie che in mattinata è andato letteralmente addosso a Xavi Vierge ora non vuole più prendersi rischi inutili e si trova nelle retrovie, già finita la gara di Illia Mykhalchyk vittima di una scivolata. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA SBK ROUND GRAN BRETAGNA 2022: TUTTO PRONTO PER GARA-2 A DONINGTON!

Sta per arrivare il momento della verità al Donington Park dove tra pochi minuti prenderà il via gara-2 del quinto evento del mondiale 2022 di Superbike. Toprak Razgatlioglu punta alla tripletta dopo aver vinto gara-1 ieri e la superpoce rale questa mattina, un weekend semplicemente perfetto finora per il campione uscente che parte dalla pole position, accanto a lui il rivale di sempre Jonathan Rea, completa la prima fila Scott Redding che ha appena regalato il primo podio stagionale alla BMW. Seconda fila per il leader del campionato, Alvaro Bautista, l’altra Kawasaki di Alex Lowes e il migliore degli italiani, Michael Ruben Rinaldi. La Honda di Iker Lecuona apre la terza fila, a fare compagnia allo spagnolo ci saranno Andrea Locatelli e Loris Baz. Garrett Gerloff, Axel Bassani e Philipp Oettl si sono presi la quarta fila; Lucas Mahias, Tarran MacKenzie e Leon Haslam (due delle tre wild card “locali”) scatteranno dalla quinta fila, dietro di loro il terzetto formato da Xavi Vierge, Leandro Mercado e Illia Mykhalchyk. Il nostro Roberto Tamburini dovrà rimontare dalla settima fila così come Eugene Laverty e Hafizh Shayrin, altre due vecchie conoscenze della MotoGp. Chiude il gruppo Luca Bernardi, nona e ultima fila per il sammarinese che non avrà nessuno accanto a sé, poiché Christophe Ponsson ha dato nuovamente forfait a causa dei problemi fisici che lo affliggono ormai da tempo. Sono previsti 23 giri per un totale di 92 chilometri. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA SBK ROUND GRAN BRETAGNA 2022: RAZGATLIOGLU VINCE ANCHE LA SUPERPOLE RACE

Toprak Razgatlioglu si aggiudica autorevolmente la superpole race e partirà quindi davanti a tutti in gara-2, il turco va così a caccia della tripletta qui a Donington che gli consentirebbe di tornare in corsa per il titolo iridato della Superbike 2022. Jonathan Rea non è mai stato in grado di impensierire il pilota ufficiale della Yamaha e si è accontentato della piazza d’onore che gli assicura comunque la prima fila, terza posizione per Scott Redding che regala il primo podio stagionale alla BMW dopo aver lottato come un leone con Alex Lowes che proprio nell’ultimo giro si fa sfilare il quarto posto da Alvaro Bautista. Michael Ruben Rinaldi, sesto, il migliore degli italiani con Andrea Locatelli che nel finale viene scavalcato da Iker Lecuona è chiude ottavo, ultimo pilota a punti Loris Baz. Non ha visto la bandiera a scacchi il campione uscente della BSBK, Tarran MacKenzie, che nel corso della quinta tornata centra in pieno la Honda di Xavi Vierge. Nella classifica del mondiale Rea si avvicina ulteriormente a Bautista che oggi pomeriggio non può assolutamente permettersi di perdere altri punti! {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA SBK ROUND GRAN BRETAGNA 2022, DONINGTON PARK: RAZGATLIOGLU BRUCIA LE KAWASAKI AL VIA DELLA SUPERPOLE RACE!

Toprak Razgatlioglu brucia le Kawasaki di Jonathan Rea e Alex Lowes al via della superpole race di Donington, il campione del mondo in carica della Superbike imbocca la prima curva in testa con Scott Redding che è salito in terza posizione e insidia il nord-irlandese. Alvaro Bautista e Michael Ruben Rinaldi all’inseguimento dei battistrada con Andrea Locatelli alle spalle del connazionale, la migliore delle Honda è quella di Iker Lecuona che occupa l’ottavo posto, Loris Baz e Garrett Gerloff completano la top 10. Per quanto riguarda gli altri piloti italiani, Axel Bassani è scivolato in quindicesima piazza, ancora più indietro Roberto Tamburini e il sammarinese Luca Bernardi, partito per ultimo. Tarran McKenzie, campione uscente della BSBK, è tredicesimo; le altre wild card “locali”, Leon Haslam e Peter Hickman, si trovano rispettivamente in sedicesima e ventesima posizione. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA SBK ROUND GRAN BRETANGA 2022, DONINGTON PARK: VIA ALLA SUPERPOLE RACE!

Al Donington Park – sede del quinto round della stagione 2022 – è tutto pronto per l’inizio della superpole race il cui ordine d’arrivo definirà la griglia di partenza per gara-2 in programma alle ore 15 italiane. I piloti della Superbike tornano a darsi battaglia, in particolare i tre contendenti al titolo iridato: Alvaro Bautista deve assolutamente riscattarsi dopo lo scivolone (letterale) di ieri, lo spagnolo della Ducati deve difendere la leadership dagli assalti di Jonathan Rea e Toprak Razgatlioglu che da queste parti è tornato la macchina da guerra che lo scorso anno ha interrotto il dominio della Kawasaki e del fuoriclasse nord-irlandese. Noi italiani ovviamente facciamo il tifo per i nostri connazionali, sperando che Andrea Locatelli, Michael Ruben Rinaldi, Axel Bassani, Roberto Tamburini e Luca Bernardi ottengano un buon piazzamento per poter partire da una posizione privilegiata nel primo pomeriggio britannico. Mancherà all’appello Christophe Ponsson, ancora dolorante alla clavicola infortunata a Misano: venerdì e ieri ha provato a correre ma dopo due giorni il francese è stato costretto ad alzare bandiera bianca. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA SBK ROUND GRAN BRETAGNA 2022: RAZGATLIOGLU PRIMO ANCHE NEL WARM-UP

Toprak Razgatlioglu vuole sfruttare nel migliore dei modi il weekend di Donington per rientrare definitivamente in corsa per il mondiale 2022 della Superbike: dopo essersi aggiudicato gara-1, il pilota turco della Yamaha ha realizzato il miglior tempo nella sessione di warm-up che si è conclusa da pochi minuti, 1’27”390 per il campione in carica che precede i suoi più diretti avversari, vale a dire Jonathan Rea (+0”011) e Alvaro Bautista (+0”123). Quarto posto per l’altra Kawasaki ufficiale di Alex Lowes, quinto Scott Redding in sella alla BMW. Il migliore degli italiani è Michael Ruben Rinaldi in sesta posizione, alle sue spalle troviamo Garrett Gerloff, la Honda di Iker Lecuona, Loris Baz e Philipp Oettl. Undicesima piazza per Axel Bassani, tredicesimo Andrea Locatelli, diciannovesimo Roberto Tamburini, ventiquattresimo il sammarinese Luca Bernardi. Le wild card “locali”, Tarran McKenzie (campione uscente della British Superbike) e Peter Hickman, hanno chiuso rispettivamente in quindicesima e ventesima posizione. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA SBK ROUND GRAN BRETAGNA 2022: IN PISTA PER IL WARM-UP

I piloti del mondiale Superbike stanno per tornare in pista per disputare la sessione di warm-up che precede la superpole race e gara-2 del round di Donington, quinto evento della stagione 2022, il primo dopo la lunga sosta estiva. Solitamente il clima è grigio e piovoso anche d’estate, ma l’eccezionale ondata di caldo che sta colpendo l’Europa (e non solo l’Italia) in questi giorni ha fatto salire alle stelle le temperature (che hanno superato abbondantemente i 30 gradi) anche oltre la Manica. C’è un sole che spacca le pietre e surriscalda l’asfalto, in queste condizioni è impossibile utilizzare le soft – ricordiamo che come in Formula 1 gli pneumatici li fornisce la Pirelli. Dovranno tenerne conto i big che lottano per il titolo iridato, vale a dire Alvaro Bautista (clamorosamente caduto ieri in gara-1), Toprak Razgatlioglu (rientrato in gioco grazie al successo di 24 ore fa) e Jonathan Rea che con il secondo posto si è avvicinato sensibilmente allo spagnolo della Ducati. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA SBK ROUND GRAN BRETAGNA 2022: OGGI IN PROGRAMMA SUPERPOLE RACE E GARA-2!

La diretta Sbk del Gp Gran Bretagna 2022 che si disputa sul classico circuito di Donington, ci tiene compagnia anche oggi, domenica 17 luglio 2022, ultimo giorno del weekend che ci sta regalando il quinto evento della nuova stagione della Superbike, che riparte dopo una sosta di addirittura oltre un mese dopo l’appuntamento di metà giugno a Misano Adriatico. Un Gran Premio di conseguenza di grande significato per lo sviluppo della stagione della Superbike, un Mondiale fino a questo momento sicuramente positivo per la Ducati e per il suo pilota di punta Alvaro Bautista, nonostante la caduta di ieri e il pesante ‘zero’ che ne è scaturito.

La caccia al titolo iridato di Toprak Razgatlioglu, che in sella alla sua Yamaha nel 2021 ha spodestato Jonathan Rea, sta regalando già grandi emozioni, anche se non siamo ancora nemmeno arrivati alla metà del cammino della Superbike, che avrà più impegni in autunno in un calendario anomalo. Dopo le emozioni che abbiamo già vissuto ieri a Donington, oggi ci attendono altri due appuntamenti imperdibili: è il giorno per la diretta Sbk dedicato prima alla Superpole Race e poi naturalmente a gara-2. Cosa potrà succedere sul circuito inglese per il Gp Gran Bretagna?

DIRETTA SBK SUPERBIKE GP GRAN BRETAGNA 2022 DONINGTON: ORARI SUPERPOLE RACE E GARA-2

La domenica della Superbike sarà dunque come sempre il giorno della Superpole Race, gara breve che stabilisce la griglia di partenza di gara-2 ma assegna pure punti validi per la classifica del Mondiale Piloti (12 punti per il vincitore fino a un punto per il nono), poi naturalmente di gara-2, che invece si disputa come da tradizione sulla stessa distanza di gara-1 e assegnando chiaramente punteggio pieno per la classifica iridata. Per quanto riguarda invece gli orari della diretta Sbk, siamo in questo weekend a Donington, quindi bisogna tenere presente un’ora di differenza rispetto al solito.

Oggi, domenica 17 luglio 2022, la giornata sul circuito inglese dunque comincerà per il GP Gran Bretagna 2022 alle ore 10.00 (indichiamo sempre gli orari italiani) con il warm-up, primo atto della diretta Sbk; poi alle ore 12.00 ecco il via alla Superpole Race, infine alle ore 15.00 ci sarà il semaforo verde per gara-2, che completerà questo weekend per le derivate di serie. Una citazione anche per la Supersport, principale categoria di contorno della Sbk, che vivrà la sua gara-2 alle ore 13.30, dunque a seguire la gara breve della Superbike.





© RIPRODUZIONE RISERVATA