DIRETTA/ Scozia Francia (risultato finale 28-17): galletti KO a Murrayfield!

- Michela Colombo

Diretta Scozia Francia: streaming video DMAX, orario e risultato live della partita di rugby della 4^ giornata del 6 Nazioni 2020.

francia_rugby_6_nazioni_2018_lapresse
Diretta Scozia Francia - LaPresse

DIRETTA SCOZIA FRANCIA (RISULTATO FINALE  28-17)

Diretta Scozia Francia: è il primo clamoroso KO per i galletti di Galthie in questa edizione del 6 Nazioni 2020!. La squadra francese infatti subisce lo strapotere dei cardi ad Edimburgo, vincenti ora col risultato di 28-17 e incassa quindi il primo stop nella manifestazione, dove fino a oggi parevano i vincitori già annunciati. Al triplice fischio finale però il verdetto è netto: la Scozia vince meritatamente con un ampio vantaggio, dopo aver ben dominato anche gli ultimi 20 minuti di partita, contro una Francia confusa e pasticciona. Il finale del match a cui abbiamo appena assistito è stato poi davvero spettacolare: in vantaggio per 21-7, i cardi incassano il calcio di punizione ben giostrato da Jalibert, senza colpo ferire. La squadra di Townsend infatti non teme un rilancio degli avversari e per sicurezza si porta sul 28-10 con la meta di McInally, poi trasformata da Hastings. Pure negli ultimi minuti però i galletti non mollano: la squadra francese trova dunque la meta con Ollivon (trasformata da Jalibert), ma la mossa non è sufficiente per riaprire la partita. Scoppia dunque la festa ad Edimburgo: alla Francia, ora capolista della classifica a pari merito con l’Inghilterra non resta che giocarsi il trofeo del 6 nazioni 2020 nella prossima, ultima, giornata. (agg Michela Colombo)

MAITLAND ANCORA A SEGNO

Diretta Scozia Francia: siamo ormai nella seconda metà del secondo tempo di questo big match per il turno del Sei Nazioni e a meno di 20 minuti dalla conclusione sono sempre i padroni di casa a dominare, col risultato di 21-7. Dopo un avvio ben determinato da parte dei galletti, sono però i cardi a fare a voce grossa in campo ad Edimburgo e sopratutto dimostrarsi più efficaci nei momenti clou del match. Già al 44′ arriva la meta a firma di Maitland, che schiaccia la seconda volta: nessun problema nella trasformazione di Hastings. Benché in evidente difficoltà la Francia però non molla di un centimetro: sarà un finale di match davvero eccezionale. (agg Michela Colombo)

INTERVALLO

Diretta Scozia Francia: termina il primo tempo della sfida più attesa di questo turno del 6 Nazioni 2020 e dopo i primi 40 minuti di gioco sono i padroni di casa a torreggiare col risultato di 14-7. Dopo un avvio ostico e bloccato, ecco che negli ultimi 20 minuti del primo tempo il grande gioco si è finalmente acceso a Edimburgo. A rompere gli indugi, dopo un paio di calci di punizione per gli avversari, sono stati finalmente i galletti, fino ad allora abbastanza opachi: è quindi della Francia la prima meta del match, firmata da Penaud al 33’. Il clima si scalda dunque in un attimo e dopo qualche scaramuccia e con i cardi in pressing, ecco il rosso per Haouas, che lascia la squadra di Galthie in inferiorità numerica. Ne approfitta della situazione con lucidità la Scozia, prima con Hastings per il calcio di punizione e poi con Maitland che segna la meta del 14-7. Vedremo che accadrà ora nel secondo tempo: i galletti ribalteranno il match? (agg Michela Colombo)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE SCOZIA FRANCIA (6 NAZIONI RUGBY)

Come già nelle passate edizioni, tutto il Sei Nazioni e quindi anche la sfida Scozia Francia in diretta tv sarà trasmessa in chiaro ed in esclusiva da Dmax, canale che appartiene a Discovery Channel e che si trova al numero 52 del digitale terrestre gratuito, al 28 di Tivùsat e al numero 170 della piattaforma satellitare Sky. Non solo: l’emittente si dedica con grande spiegamento di forze al rugby in queste settimane e in aggiunta alle partite live ci saranno anche una serie di trasmissioni dedicate alla palla ovale, con approfondimenti tecnici ma anche di colore. DMax in queste settimane vivrà di rugby anche sui social network ufficiali del canale (Facebook, Twitter, YouTube), oltre a garantire anche la diretta streaming video agli utenti che non potessero mettersi davanti a un televisore all’ora delle partite, tramite il servizio Dplay. Informazioni utili sul web si troveranno anche sui social network: ricordiamo ad esempio, per limitarci ai profili ufficiali del torneo Rbs 6 Nations, che l’account in italiano su Twitter è @SeiNazioniRugby.  CLICCA QUI PER LO STREAMING DMAX

TRASCINA HASTINGS

Diretta Scozia Francia: siamo a circa metà del primo tempo del big match de il 6 Nazioni 2020 per il quarto turno e al momento il risultato è bloccato sul 6-0 in favore dei cardi, dopo circa 25 minuti di grande gioco a Edimburgo. A guidare dunque al momento sono i padroni di casa, che pure all’avvio hanno un poco subito la partenza fulminea dei galletti. Dopo un po’ di confusione ecco che però la Scozia alza la testa e al 10 trova il penalty del 3-0 con Hastings: sempre lo scozzese poi non sbaglierà il calcio di punizione concesso solo nove minuti dopo. Poche comunque finora le emozioni in camp, ma tanta la confusione, specie tra i galletti, che non paiono per ancora trovato il passo giusto. (agg Michela Colombo)

SI COMINCIA!

Finalmente comincia la diretta di Scozia Francia, sfida bollente per il quarto turno del 6 Nazioni 2020 e certo gli appassionati sono davvero impazienti di vedere che cosa i galletti di Galthié saranno in grado di combinare oggi. Come abbiamo visto prima, la banda giovanissima messa insieme dal nuovo ct in vista della manifestazione sta mietendo successi su successi, travolgendo ogni avversario che gli si para davanti. La classifica vede transalpini favoriti al titolo, ma pur ancora non possiamo fissare un livello a cui lo strapotere dei galletti potrà arrivare. Per scoprire dunque ancora il potenziale della nuova formazione francese, sorpresa della stagione, non ci resta che dare la parola al campo, via! SCOZIA: 15. Stuart Hogg (C) 14. Sean Maitland 13. Chris Harris 12. Sam Johnson 11. Blair Kinghorn 10. Adam Hastings 9. Ali Price 1. Rory Sutherland 2. Fraser Brown 3. Zander Fagerson 4. Scott Cummings 5. Grant Gilchrist 6. Jamie Ritchie 7. Hamish Watson 8. Nick Haining A disposizione: 16. Stuart McInally 17. Allan Dell 18. Willem Nel 19. Sam Skinner 20. Magnus Bradbury 21. George Horne 22. Duncan Weir 23. Kyle Steyn FRANCIA: 15 Anthony Bouthier, 14 Damian Penaud, 13 Virimi Vakatawa, 12 Arthur Vincent, 11 Gael Fickou, 10 Romain Ntamack, 9 Antoine Dupont, 8 Grégory Alldritt, 7 Charles Ollivon (C), 6 François Cros, 5 Paul Willemse, 4 Bernard Le Roux, 3 Mohamed Haouas, 2 Julien Marchand, 1 Jefferson Poirot A disposizione: 16 Camille Chat, 17 Jean-Baptiste Gros, 18 Demba Bamba, 19 Romain Taofifenua, 20 Dylan Cretin, 21 Baptiste Serin, 22 Matthieu Jalibert, 23 Thomas Ramos (agg Michela Colombo)

LA SORPRESA

Come abbiamo detto prima, presentando la diretta tra Scozia e Francia, i galletti sono certo la grande sorpresa di questa edizione del 6 Nazioni 2020. La formazione di Galthie è infatti leader indiscussa nella classifica del torneo e pure prima indiziata alla vittoria del titolo, che manca nella bacheca della nazionale dal 2010. Il merito è tutto della formazione giovane messa assieme dal nuovo ct, ex vice di Brunel e dall’ottobre in prima linea: il coach infatti ha dato ampiamente spazio a parecchi giovani, talenti cristallini che pure si sono messi in luce negli ultimi anni con la nazionale Under 20 vincitore di due titoli mondiali negli ultimi anni. Un netto segnale quindi di discontinuità per la nazionale francese che pure sta ampiamente dando i suoi frutti, come ci dimostrano le prestazioni come pure i risultati ottenuti in campo in questo 6 Nazioni dai giovanissimi galletti.

I PRECEDENTI

Prima di dare la parola al campo per la diretta tra Scozia e Francia, certo ci pare buona cosa anche tenere conto del ricco storico che interessa le due formazioni, oggi in campo per la 4^ giornata del Sei Nazioni 2020. Dati alla mano possiamo allora parlare di ben 95 precedenti ufficiali già disputati e il bilancio complessivo racconta di 37 successi da parte dei cardi e 55 vittorie da parte dei galletti, con pure tre pareggi finora realizzati. Possiamo però aggiungere che gli ultimi testa a testa ufficiali occorsi tra le due nazionali sono ben recenti e risalgono a un paio di test match giocati ad agosto, alla vigilia dei Mondiali di rugby in Giappone. Allora in questa doppia occasione, assistemmo al successo della Francia nella prima amichevole, col risultato di 32-3: pochi giorni dopo la Scozia rispose nel secondo test match, vinto col risultato di 17-14.

PRESENTAZIONE DEL MATCH

Scozia Francia, diretta dall’arbitro Paul Williams, è la partita di rugby in programma oggi, domenica 8 marzo 2020 tra le mura del Murrayfiled di Edimburgo: fischio d’inizio previsto per le ore 16.00 secondo il fuso orario italiano. Siamo nel quarto turno dei Sei Nazioni 2020 e oggi in Scozia si gioca una sfida che potrebbe rivelarsi determinante, specialmente per i galletti del coach Fabian Gathie, che puntano al trionfo in questa edizione della competizione. Fino ad ora infatti nessuno ha saputo frenare la compagine francese e certo  la squadra dei cardi non pare pronta arginare l’incontenibile Francia: per la Scozia non è stato un grande avvio nel Sei Nazioni 2020 ma certo Townsend  e i suoi faranno di tutto per chiudere tale evento con tutti gli onori possibili.

DIRETTA SCOZIA FRANCIA: IL CONTESTO

Come abbiamo accennato prima, per la diretta Scozia Francia di oggi pomeriggio ci attendiamo una prova ben faticosa da parte dei cardi, che come detto, non hanno certo dato il via a questa edizione dei Sei Nazioni nel migliore dei modi. La classifica del torneo alla vigilia della quarta giornata infatti parla chiaro: per gli scozzesi sono stati ben due KO nei primi due turni e una sola vittoria, questa trovata il 22 febbraio scorso ai danni dell’Italia. Altri numeri per la Francia, decisamente la sorpresa di questa edizione del 6 Nazioni 2020. I galletti infatti sono leader indiscussi della graduatoria con tre vittorie su tre trovate finora e pure con risultati importanti: i ragazzi di Galthie infatti hanno concesso non poco spazio agli avversari, ma pure sono sempre riusciti a farsi più efficaci al termine dei due tempi regolamentari. In ogni caso ci attenderà oggi pomeriggio una sfida bollente: che succederà in campo?

© RIPRODUZIONE RISERVATA