DIRETTA/ Sicula Leonzio Ternana (risultato finale 1-2) video tv: decisivo Vantaggiato

- Fabio Belli

Diretta Sicula Leonzio Ternana: streaming video e tv, quote e risultato live del match valevole per la quarta giornata del campionato di Serie C nel girone C.

Mantini Pobega Teramo Ternana lapresse 2019
Diretta Bari Ternana, Serie C girone C (Foto LaPresse)

DIRETTA SICULA LEONZIO TERNANA (FINALE 1-2) DECISIVO VANTAGGIATO!

Finisce qui il match tra Sicula Leonzio Ternana. Vittoria importante la squadra umbra, che si impone di misura in trasferta sul campo della Sicula. Decisivo il gol di Vantaggiato, che attorno all’ottantaseiesimo riporta avanti i rossoverdi. Ospiti che avevano sbloccato la gara con Partipilo a fine primo tempo, salvo poi essere recuperati al ventesimo della ripresa da Scardina grazie ad rigore perfetto. Dunque la Sicula Leonzio esce a mani vuote dal proprio stadio ed è costretta a rimandare ancora una volta l’appuntamento con la vittoria. Ottima reazione, invece, per la Ternana che torna a vincere dopo il ko rimediato con il Monopoli. In settimana entrambe torneranno a giocare per il turno infrasettimanale. I rossoverdi se la vedranno al Liberati con la Reggina, la Sicula Leonzio farà visita al Potenza. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

GOL DI VANTAGGIATO!

Al sessantaquattresimo minuto della diretta la Sicula Leonzio pareggia i conti nel match con la Ternana, grazie ad un calcio di rigore che il numero undici bianconero ha trasformato con grande freddezza. Lucidità incredibile per Scardina, che infila in porta la sua seconda marcatura del suo campionato. Passano pochi minuti e la Ternana torna a ruggire: lo fa con una punizione di Mammarella, su cui Nordi interviene con un gran tuffo per respingere. Cinque minuti più tardi si libera molto bene Grillo, il cui tentativo però non spaventa più di tanto Iannarilli. All’ottantaseiesimo minuto l’improvviso vantaggio della Ternana, che con Defendi smarca Vantaggiato, il cui mancino supera un Nordi non proprio perfetto. Pochi minuti a disposizione della Sicula Leonzio per provare a rimetterla in piedi. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

GOL DI PARTIPILO!

Ternana in vantaggio sulla Sicula Leonzio per una rete a zero quando siamo giunti alla fine del primo tempo tra i siciliani e la formazione rossoverde. La compagine umbra ha sbloccato il punteggio attorno al quarantesimo minuto, con Partipilo che concretizza un’azione davvero incredibile. Petta allontana un pallone pericoloso da dentro l’area, Paghera intercetta e tocca all’indietro appunto per Partipilo, che con grande lucidità infila Nordi e trasforma l’uno a zero. Il direttore di gara concede tre minuti di recupero, all’interno dei quali non succede più nulla. Duplice fischio da parte dell’arbitro, che manda Sicula Leonzio Ternana negli spogliatoi per l’intervallo. Circa quindici minuti di pausa per le due squadre, tra poco si riparte con il secondo tempo. Vedremo se la Sicula Leonzio avrà la forza di reagire e di rimettere in equilibrio il tabellino del match. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

CI PROVA PALERMO!

Abbiamo raggiunto la prima mezzora della diretta di Sicula Leonzio Ternana e il risultato è ancora fermo sullo zero a zero. Parte con grande aggressività la squadra di casa, con Maimome subito molto pimpante in fase di pressing. La prima vera occasione della partita, però, arriva attorno al quarto d’ora con Palermo che si mette in mostra con una bella progressione palla al piede. Il giocatore della Sicula Leonzio salta anche Mammarella, confeziona un bel cross al centro dell’area da rigore ma Bergamelli intercetta e spazza il pallone. Sulla ribattuta ci prova Sicurella, Iannirilli però non ha problemi. I ritmi calano ma si riaccendono al ventisettesimo con il traversone di Mammarella per Partipilo, bravo a liberarsi ma meno a concludere. Che potenziale occasione da gol ha gettato alle ortiche la Ternana…(Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

VIA

Sicula Leonzio Ternana che cosa ci potrebbe dire fra pochi minuti in base alle statistiche? I tifosi della Sicula Leonzio stanno ancora aspettando la prima vittoria stagionale della loro squadra del cuore, dopo che nei primi 270 minuti del girone B di Serie C i ragazzi di mister Vito Grieco hanno rimediato un pareggio e due sconfitte. Male il reparto difensivo, con sette gol subiti (tre invece le reti segnate dall’attacco siciliano). D’altro canto, la formazione umbra in trasferta è l’unica del girone insieme all’Avellino ad aver avuto un percorso netto, con due vittorie su due incontri disputati. Sono cinque i gol segnati dalla Ternana in trasferta (secondo miglior attacco alle spalle soltanto del Catania), due invece le reti subite. Adesso però basta numeri, la parola deve passare al campo: Sicula Leonzio Ternana finalmente comincia!

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

Sicula Leonzio Ternana alle ore 15.00, non sarà trasmessa in diretta tv né in chiaro né a pagamento sui canali del digitale terrestre o su quelli satellitari. L’esclusiva del match è nelle mani di Elevensports, che trasmetterà il match in diretta streaming video via internet con la propria app o sul sito elevensports.it, match visibile collegandosi tramite pc, smart tv o con dispositivi mobili come tablet o smartphone.

I BOMBER

La diretta di Sicula Leonzio Ternana ci porterà ad ammirare diversi calciatori importanti soprattutto tra quelli che giocheranno davanti, i bomber. Tra questi non si può non parlare di Guido Marilungo che ha già trovato due reti in stagione e che è diventato l’idolo delle fere. Un calciatore che ha dimostrato tutta la sua qualità anche in Serie A, con la maglia della Sampdoria. Qualche infortunio di troppo e qualche errore nei momenti decisivi ne hanno minato una crescita che sembrava inarrestabile. Arrivato a 30 anni ormai ha trovato in Serie C il suo habitat naturale dove è sceso proprio con la Ternana due anni fa. Nel 2016/17 giocava la sua ultima stagione di A senza però riuscire a segnare nemmeno un gol in 20 partite giocate. Dall’altra parte c’è un argentino dalla cittadinanza italiana che ha fatto innamorare una città, Facundo Lescano.(agg. di Matteo Fantozzi)

LA STORIA

In programma nella 5^ giornata della Serie C, troviamo naturalmente la diretta di Sicula Leonzio Ternana, incontro che però si annuncia inedito. In termini ufficiali infatti mai bianconeri e umbri si sono sfidati a viso aperto : la partita di quest’oggi sarà quindi un vero “unicum”, che non possiamo certo perderci. Va poi detto che senza dati storici a cui fare riferimento, possiamo ugualmente preparaci al fischio d’inizio esaminando lo stato di forma dei due club. Ecco quindi che il Sicula non torna a giocare in casa al top della condizione, viste le due sconfitte rimediate finora: pare invece ottimista la Ternana che, oltre al KO subito con il Monopoli, ha sempre fatto bene in questo avvio di stagione.

ORARIO E PRESENTAZIONE

Sicula Leonzio Ternana, diretta dall’arbitro Daniele De Santis, domenica 22 settembre 2019 alle ore 15.00 presso lo stadio “Angelino Nobile” di Lentini, sarà una delle sfide valevoli per la quinta giornata del campionato di Serie C nel girone C. Entrambe le squadre sono reduci da sconfitte subite nell’ultimo turno di campionato. I siciliani hanno incassato un 3-1 sul campo della capolista Catanzaro, restando quindi per il momento con un solo punto in classifica. Sorprendente la caduta interna della Ternana contro il Monopoli, uno 0-2 che ha spezzato l’entusiasmo costruitosi attorno ai rossoverdi, reduci da tre vittorie nelle prime tre sfide affrontate nel nuovo campionato e costretti quindi a subire il sorpasso operato dal Catanzaro in testa alla classifica.

PROBABILI FORMAZIONI SICULA LEONZIO TERNANA

Le probabili formazioni che dovrebbero scendere in campo in Sicula Leonzio-Ternana questa  domenica 22 settembre 2019  presso lo stadio “Angelino Nobile” di Lentini, match valevole per la quinta giornata del campionato di Serie C nel girone C. 3-4-3 per la Sicula Leonzio allenata da Grieco che scenderà in campo con: Nordi; Sosa, Petta, Ferrini; Parisi, Maimone, Palermo, De Rossi; Sicurella; Grillo, Scardina. 4-3-1-2 per la Ternana allenata da Fabio Gallo che risponderà con: Iannarilli; Parodi, Russo, Sini, Mammarella; Paghera, Proietti, Salzano; Partipilo; Marilungo, Ferrante.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Secondo l’agenzia di scommesse Snai, i favori del pronostico sono a favore della Ternana contro la Sicula Leonzio. Vittoria in casa quotata 3.10, eventuale pareggio proposto a una quota di 3.00 mentre l’affermazione in trasferta viene offerta a una quota di 2.40. Per quanto riguarda il numero di gol complessivamente realizzati nel corso della partita, over 2.5 quotato 2.25 e under 2.5 offerto a una quota di 1.60.

© RIPRODUZIONE RISERVATA