DIRETTA/ Siena Arezzo (risultato finale 2-0) streaming tv: bianconeri no problem

- Fabio Belli

Diretta Siena Arezzo streaming video e tv: probabili formazioni, orario, quote e risultato live del match del Franchi, valevole per i sedicesimi di finale di Coppa Italia di Serie C.

Matheus Pereira JuventusU23 Siena gol lapresse 2019
(LaPresse)

DIRETTA SIENA AREZZO (FINALE 2-0): BIANCONERI NO PROBLEM

Ottima gestione del doppio vantaggio per il Siena che mette così il sigillo sulla qualificazione agli ottavi di finale di Coppa Italia di Serie C, battendo 2-0 l’Arezzo grazie alle reti messe a segno da D’Auria e Polidori. Parte conclusiva del secondo tempo con i padroni di casa abili a contenere gli ultimi tentativi avversari, l’Arezzo ha provato a ripartire ma i cambi hanno finito per spezzare un ritmo di gioco che non era già di per sé forsennato, ed anzi è stato il Siena con Ortolini nel recupero a sfiorare il tris, con una conclusione bloccata in due tempi da Pissardo. (agg. di Fabio Belli)

STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Siena Arezzo, mercoledì 6 novembre 2019, non sarà trasmessa sui canali televisivi in chiaro o a pagamento sul digitale terrestre o sul satellite. Elevensports offrirà in esclusiva ai suo abbonati la diretta streaming video via internet dell’incontro, collegandosi tramite pc sul sito elevensports.it, oppure con dispositivi mobili come tablet o smartphone o tramite una smart tv sull’applicazione ufficiale Elevensports.

RADDOPPIA POLIDORI!

Primo tempo con molti spazi per le due squadre, con l’Arezzo che a caccia del pareggio non bada molto all’organizzazione difensiva. Viene ammonito Ceccarelli tra gli ospiti, quindi al 10′ Pissardo nega il gol dalla lunga distanza ad Argento. Al quarto d’ora Arezzo pericoloso con un salvataggio di Varga su Cheddira, poi il Siena sfiora il raddoppio con Vassallo che calcia addosso a Pissardo non concretizzando un contropiede tre contro uno per i padroni di casa. Al 24′ arriva però il gol del 2-0: cross perfettamente calibrato da Lombardo e Polidori sigla il raddoppio, portando il Siena a un passo dagli ottavi di finale di Coppa Italia. (agg. di Fabio Belli)

PISSARDO ATTENTO

Terminata la prima frazione di gioco allo stadio Artemio Franchi con il Siena in vantaggio 1-0 sull’Arezzo grazie alla rete firmata da D’Auria. L’Arezzo ha provato a produrre una reazione dopo essersi ritrovato sotto, ma è stato il Siena a sfiorare il raddoppio al 38′ con una gran botta al volo di Polidori che ha trovato però la pronta e reattiva risposta del portiere ospite, Pissardo. Precedentemente era stato ammonito Vassallo tra i padroni di casa per un fallo su Benucci, poi si va all’intervallo col Siena che non ha rischiato nulla difensivamente nonostante l’Arezzo abbia sensibilmente alzato il baricentro del suo gioco. (agg. di Fabio Belli)

COLPISCE D’AURIA!

Inizia col piede giusto il Siena che fa la partita tenendo il possesso palla, l’Arezzo prova a contenere e ripartire senza riuscire a pungere offensivamente. E al 28′ sono i padroni di casa a passare, Vassallo innesca D’Auria che si accentra e lascia partire una conclusione imparabile per Pissardo. Queste le formazioni schierate dal 1′ dai due allenatori. Siena (3-5-2): Ferrari; Varga, Buschiazzo, Panizzi; Lombardo, Vassallo, Argento, Andreoli, Setola; D’Auria, Polidori. A disp. Confente, Gerli, Migliorelli, Oukhadda, D’Ambrosio, Serrotti, Campagnacci, Guidone, Cesarini, Romagnoli, Discepolo, Ortolini. All. Dal Canto. Arezzo (3-5-2): Pissardo; Nolan, Ceccarelli, Borghini; Corrado, Raja, Benucci, Sbarzella, Piu; Rolando,Cheddira. A disp.: Daga, Cutolo, Luciani, Baldan, Caso, Belloni, Tassi, Foglia, Gori, Picchi, Aramini, Barbini. All. Di Donato. (agg. di Fabio Belli)

SI COMINCIA!

Sta per cominciare Siena Arezzo, e allora il nostro approfondimento sulle statistiche riguarda la Robur: unica squadra in grado di battere il dominante Monza in campionato, ha iniziato il suo cammino nel girone A in maniera particolarmente curiosa. In casa infatti i punti raccolti sono appena 5 in 7 partite, ma in trasferta nelle 6 gare giocate il Siena ha centrato 16 punti, rimanendo imbattuto e incassando appena 2 gol. A fermare la striscia di vittorie esterne dei bianconeri è stato il Renate, proprio domenica scorsa: si è dunque fermata a 5 la serie positiva, nella quale appunto è stato superato il Monza ma anche la Juventus U23, anche se all’inizio della stagione non era quella di oggi. In casa invece la prima gioia è arrivata contro la Pianese, ma quattro giorni dopo il Siena è tornato a perdere venendo sconfitto dalla Pro Vercelli; oggi si gioca all’Artemio Franchi e, dunque, questa non è affatto un’assicurazione per una squadra caduta qui anche contro il Mantova nel primo turno della Coppa Italia di Lega A. Ora però mettiamoci comodi e lasciamo che a parlare sia il campo, perché la diretta di Siena Arezzo comincia! (agg. di Claudio Franceschini)

IL PROTAGONISTA

Come protagonista atteso di Siena Arezzo puntiamo su Alessandro Polidori: lo abbiamo nominato prima, è l’ex della partita di Coppa Italia Serie C avendo disputato una stagione con la maglia amaranto. Arrivava in prestito dal Pescara, dopo essere cresciuto nella Ternana; quell’anno con gli aretini l’attaccante aveva segnato 10 gol nel girone A, anche se dopo uno straordinario inverno (5 reti in altrettante partite) si era bloccato e non era riuscito ad andare a segno nelle ultime 14 gare della stagione regolare. Polidori può essere un lusso per questa categoria, e lo ha dimostrato lo scorso anno timbrando 8 gol con la Viterbese; in aggiunta ci sono state due reti, entrambe decisive, in Coppa Italia Serie C che come sappiamo è stata vinta dalla squadra laziale. La sua stagione non è iniziata nel migliore dei modi: appena una rete con il Siena, ma sicuramente ci sarà tutto il tempo per ambientarsi nel migliore dei modi e tornare a mettere insieme numeri importanti, la Robur ne conosce il valore e lo aspetta. (agg. di Claudio Franceschini)

I TESTA A TESTA

I precedenti di Siena Arezzo non sono certo pochi: le due squadre si affrontano regolarmente da qualche anno in Serie C, e nel novembre 2015 hanno anche giocato un secondo turno di Coppa Italia di categoria nel quale la Robur ha fatto il colpo in trasferta, grazie al gol di Lorenzo Paramatti. Curiosamente possiamo notare che le ultime tre partite tra queste formazioni toscane si sono concluse con il risultato di parità; l’ultima volta all’Artemio Franchi è recente, 24 giorni fa nel girone A di campionato l’Arezzo ha subito una clamorosa beffa perché, in vantaggio al 62’ con un colpo di testa di Marco Baldan, è stato raggiunto al sesto minuto di recupero da un’inzuccata di Marco Guidone, entrato nel secondo tempo. Il bilancio delle dieci sfide più recenti è in totale equilibrio, con tre vittorie a testa e quattro pareggi; il Siena ha battuto l’Arezzo in casa il 26 novembre 2017, mentre l’ultima vittoria esterna degli amaranto risale allo stesso anno ma nel mese di gennaio, dunque nella stagione precedente. Il gol della vittoria lo aveva timbrato Alessandro Polidori, appena prima che l’arbitro fischiasse la fine del primo tempo. (agg. di Claudio Franceschini)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Siena Arezzo, che verrà diretta dal signor Francesco Meraviglia e si gioca mercoledì 6 novembre 2019 alle ore 20.30 presso lo stadio Artemio Franchi di Siena, sarà una sfida valevole per i sedicesimi di finale di Coppa Italia Serie C 2019-2020. Il Siena è sesto in classifica nel girone A di Serie C dopo l’ultimo pareggio contro il Renate secondo della classe fino all’ultima giornata disputata. Decisamente più indietro l’Arezzo, appena sopra la zona play out dopo l’ultimo ko in casa del Pontedera, proprio la squadra che il Siena ha battuto nel precedente turno di Coppa Italia per accedere ai sedicesimi di finale. L’Arezzo invece fa il suo esordio in questo turno della competizione, dopo aver partecipato in estate ai primi turni ad eliminazione diretta della Tim Cup.

PROBABILI FORMAZIONI SIENA AREZZO

Le probabili formazioni che dovrebbero affrontarsi in Siena Arezzo, mercoledì 6 novembre 2019 alle ore 20.30 presso lo stadio Artemio Franchi di Siena, sfida valevole per i sedicesimi di finale di Coppa Italia di Serie C. Il Siena allenato da Michele Mignani schiererà un 3-5-2: Confente, Romagnoli, D’Ambrosio, Panizzi, Migliorelli, Vassallo, Gerli, Serrotti, Oukhadda, Cesarini, Guidone. L’Arezzo guidato in panchina da Daniele Di Donato risponderà con un 3-5-2 così schierato: Pissardo, Luciani, Borghini, Baldan, Corrado, Belloni, Foglia, Tassi, Caso, Cutolo, Gori.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi scommetterà sul match, le quote dell’agenzia Snai considerano il Siena favorito sull’Arezzo. Quota per l’affermazione interna fissata a 2.10, l’eventuale pareggio viene proposto a una quota di 3.30, mentre la vittoria in trasferta viene proposta a una quota di 2.90. Per chi invece punterà sul totale dei gol realizzato nel corso della partita, over 2.5 quotato 1.80, mentre la quota dell’under 2.5 viene offerta a 2.05.



© RIPRODUZIONE RISERVATA