Diretta slalom femminile Zagabria/ Vlhova vince, che rimonta Nullmeyer! Out Della Mea

- Michela Colombo

Diretta Slalom Femminile Zagabria: streaming video Rai, orario e vincitrice della prova in terra croata, per la coppa del mondo di sci. Oggi 4 gennaio 2022.

Vlhova slalom
Diretta Slalom: Petra Vlhova (LaPresse)

DIRETTA SLALOM ZAGABRIA: LA CLASSIFICA FINALE

È terminata la seconda manche della diretta dello slalom speciale per la Coppa del mondo di sci alpino femminile a Zagabria, che è stata fortemente condizionata dalle condizioni non ottimali del terreno, come dimostrano i tanti mancati arrivi al traguardo, tra cui quello dell’italiana Lara Della Mea. A trionfare, complice la straordinaria performance della prima manche, è stata la slovacca Petra Vlhova per cinque decimi. È il quarto successo in slalom su cinque gare disputate finora. È stata costretta ad accontentarsi del secondo posto la statunitense Mikaela Shiffrin, che ha dato il meglio di sé ma non è riuscita ad azzerare il gap con la prima della classe. Da sottolineare la clamorosa rimonta della canadese Ali Nullmeyer che è riuscita a recuperare ben dodici posizioni.

Ecco la classifica finale dello slalom di Zagabria:
1 VLHOVA Petra SVK 1:56.99 -0.50
2 SHIFFRIN Mikaela USA 1:57.49 +0.50
3 LIENSBERGER Katharina AUT 1:59.10 +2.11
4 HOLDENER Wendy SUI 1:59.35 +2.36
5 NULLMEYER Ali CAN 1:59.57 +2.58
6 GALLHUBER Katharina AUT 1:59.99 +3.00
7 POPOVIC Leona CRO 2:00.04 +3.05
8 BUCIK Ana SLO 2:00.25 +3.26
9 TVIBERG Maria Therese NOR 2:00.26 +3.27
10 GISIN Michelle SUI 2:00.27 +3.28 (agg. di Chiara Ferrara)

DIRETTA SLALOM ZAGABRIA: LA SITUAZIONE A META’ SECONDA MANCHE

È in corso la seconda manche della diretta dello slalom speciale per la Coppa del mondo di sci alpino femminile a Zagabria: il via è stato dato puntualmente alle 16.05, terreno purtroppo in brutte condizioni con poca neve che è caduta nelle scorse ore. L’ordine di gara come di consueto è inverso rispetto alla classifica della prima manche. A partire è dunque la tedesca Emma Aichner, mentre l’ultima sarà la slovacca Petra Vlhova.

Tra le prime a non terminare il percorso, uscendo dunque di scena, ci sono proprio la tedesca Emma  Aichner e la austriaca Marie-Therese Sporer, così come la norvegese Mina Fürst Holtmann. Fuori anche purtroppo l’italiana Lara Della Mea, che ha inforcato: non ci sarà nessuna sciatrice azzurra al traguardo. La migliore a metà manche è la canadese Ali Nullmeyer con 1:00:58, davanti alla svedese Charlotta Saefvenberg con 1″13 di vantaggio. Entrambe dovranno però vedersela con le prime della classe che ancora non sono scese in pista. (agg. di Chiara Ferrara)

DIRETTA SLALOM ZAGABRIA: SECONDA MANCHE AL VIA ALLE 16.05

È pronta ad iniziare la seconda manche della diretta dello slalom speciale femminile di Zagabria: il via è in programma alle ore 16.05. Il primo appuntamento della Coppa del mondo di sci alpino del 2022 si è già mostrato avvincente. Questa mattina si è delineata la classifica delle top 30: in vetta la slovacca Petra Vlhova con un tempo di 55.99, che ha staccato la statunitense Mikaela Shiffrin, da poco guarita dal Covid-19, per 64 centesimi. Terzo tempo per la svizzera Wendy Holdener a 81 centesimi. L’unica italiana ad essere arrivata al traguardo – e che dunque scenderà nuovamente in pista questo pomeriggio – è Lara Della Mea. La ventiduesima ha chiuso la gara al ventitreesimo posto con un ritardo di 3″76 dalla prima della classe. Non resta dunque che attendere l’inizio del secondo appuntamento di giornata per godersi il testa a testa Vlhova-Shiffrin! (agg. di Chiara Ferrara)

DIRETTA SLALOM ZAGABRIA: DELLA MEA NELLA TOP 30

Ci sarà anche un’italiana in gara nella seconda manche dello slalom speciale di Zagabria, primo appuntamento della Coppa del mondo di sci in questo 2022. Si tratta di Lara Della Mea, la 22enne di Tarvisio che pur scendendo con un pettorale alto (il numero 32) è riuscita a conquistarsi un posto fra le top 30, chiudendo precisamente al 23esimo posto con un ritardo di 3″76 da Petra Vlhova. La slovacca sulla collina dello Sljeme si è messa alle spalle in questa prima manche l’americana Mikaela Shiffrin, negativizzatasi in tempi record dopo aver saltato la tappa di Lienz causa Covid e staccata di 64 centesimi. Terzo tempo per l’elvetica Holdener a +0.81, quarta Swenn-Larsson a +0.85, mentre Katharina Liensberger, quinta, accusa un ritardo di un secondo e diciassette centesimi. Per quanto riguarda le altre italiane non va oltre il 37esimo tempo Mathiou, mentre non riescono a chiudere la prova Rossetti (ieri vittima di una brutta storta alla caviglia in allenamento) e Gulli. (agg. di Dario D’Angelo)

DIRETTA SLALOM ZAGABRIA: VLHOVA IN TESTA!

La prima manche dello slalom di Zagabria sta per ora rispettando i pronostici della vigilia. Sono le due grandi interpreti della specialità della Coppa del Mondo di sci, Vlhova e Shiffrin, ad occupare per il momento le due prime posizioni quando la gara è ancora in corso. La slovacca ha completato la sua discesa in 55″99. La statunitense ha impiegato 64 centesimi in più: nella seconda manche la Shiffrin dovrà mettersi d’impegno per realizzare una piccola impresa. Terzo posto provvisorio per l’austriaca Holdener (+0.81), al quarto la svedese Swenn-Larsson, in ritardo di 84 centesimi. Sopra il secondo il gap dell’austriaca Liensberger, che deve recuperare un secondo e 17 centesimi nella seconda manche. Uscite di scena anzitempo Dubovska e St. Germain; ora attesa per le prestazioni delle italiane. (agg. di Dario D’Angelo)

DIRETTA SLALOM ZAGABRIA: POCHI MINUTI AL VIA!

Pochi minuti al via della prima manche dello slalom femminile di Zagabria, appuntamento tradizionale d’apertura del nuovo anno per quel che riguarda la Coppa del Mondo femminile di sci alpino. La startlist della prova odierna vede col numero 1 la slovacca Vlhova, che su questa pista ha vinto le ultime due edizioni dello slalom ed è a caccia del tris. Per riuscirvi dovrà sciare meglio dell’americana Shiffrin, pettorale numero 7, sua antagonista nella coppa di specialità e reduce dall’assenza in quel di Lienz. Proprio la statunitense avrà voglia di ridurre le distanze – ad oggi enormi, è sotto di 120 punti – in classifica. Speranze italiane? Non molte a dire il vero per quanto riguarda il podio: la prima a scendere delle azzurre sarà la Della Mea con il pettorale numero 32, poi 33 Rossetti, 50 Mathiou, 54 Gulli. (agg. di Dario D’Angelo)

DIRETTA SLALOM ZAGABRIA: TORNA IL CIRCO BIANCO!

Dopo pochissimi giorni di vacanza, ecco che torna sotto ai riflettori la Coppa del mondo di sci, ed ecco che in questo 4 gennaio 2022 ci farò compagnia la diretta dello slalom femminile di Zagabria. Terminata la prima parte della stagione di coppa con la prova tra i pali stretti di Lienz, ecco che la disciplina più tecnica del circo bianco è di nuovo di scena, questa volta sulla posta della Creveni Spust, per una gara che al solito sarà in “notturna”, e che pure domani verrà “bissata” dagli uomini, sempre protagonista a Zagabria con lo slalom.

Siamo allora davvero impazienti di dare il via alla diretta dello slalom femminile di Zagabria, gara numero 17 della Coppa del mondo di sci e pure quinto slalom sui nove previsti in stagione: banco di prova dove pure ci attendiamo ancora una gran prestazione da parte di Petra Vlhova. La slovacca ha dominato ampiamente tra i pali stretti nella prima parte della stagione e pure anche oggi dovrebbe “approfittare” dell’assenza della sua pià grande rivale, la sciatrice americana Mikaela Shiffrin, che ancora non è uscita dalla quarantena. Pure al solito non saranno poche le rivali della nativa di Liptovski Mikulas: ci aspettiamo scintille per la diretta dello slalom femminile di Zagabria.

DIRETTA SLALOM ZAGABRIA IN STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE LA GARA

Segnaliamo agli appassionati che la diretta dello Slalom di Zagabria sarò in notturna e che dunque vedrà la prima manche con inizio alle ore 12.30, mentre il via alla seconda manche è in programma per le ore 16.05. Diciamo subito che l’appuntamento per tutti gli appassionati sarà in diretta tv sui canali che ormai da molti anni sono i punti di riferimento per lo sci: Rai Sport + HD (canale numero 57 del telecomando, disponibile anche al numero 5057 della piattaforma satellitare Sky) e il canale tematico Eurosport, disponibile anche sulle piattaforme Sky e DAZN.

Se non potrete mettervi davanti a un televisore negli orari della gara, ci saranno anche le possibilità fornite dalla diretta streaming video, gratuita sul sito Internet ufficiale della Rai (www.raiplay.it), oppure riservato agli abbonati per quanto riguarda Eurosport Player e Sky Go. Ricordiamo inoltre la possibilità di seguire il live timing sul sito ufficiale della Federazione internazionale per essere sempre aggiornati su come stanno andando le cose in terra croata (www.fis-ski.com) con i tempi di tutte le atlete in gara in tempo reale. CLICCA QUI PER LO STREAMING SU RAIPLAY

DIRETTA SLALOM ZAGABRIA: LE FAVORITE IN CROAZIA

Accennato all’assenza di Mikaela Shiffrin, trovata positiva al coronavirus poco prima di capodanno e dunque ancora in isolamento, ecco che per la diretta dello slalom di Zagabria non possiamo non mette in evidenza il nome di Petra Vlhova come chiara favorita tra i pali stretti. La slovacca sta registrando anche quest’anno ottimi risultati nella disciplina più tecnica: dalla doppietta a Levi ancora a novembre fino al successio occorso a Lienz solo pochi giorni fa. Pure senza l’americana, non saranno in poche a contenere alla slovacca il primo gradino del  podio. 

Sono allora oggi occhi puntati sulla austriaca Katharina Liensberger, che qui salì sul podio solo un anno fa, come pure a Michelle Gisin, in ottima condizione, come abbiamo visto anche a Lienz prima di capodanno. Senza trascurare nomi come Truppe e Holdener oltre a Gallhuber, “rivista” in terra austriaca lo scorso 29 dicembre. Per quanto riguarda le azzurre, va detto che sono minime le chance di fare bene per l’Italia nello slalom di Zagabria. Senza Federica Brignone, che pure non da specialista ha fatto davvero bene tra i pali stretti di Lienz solo pochi giorni fa, la selezione nazionale potrebbe fare fatica ad entrare nelle prime 30. Pure lo squadrone (privo di Martina Peterlini, lo ricordiamo) con Della Mea, Gulli e Rossetti faranno di tutto per portare a casa una prestazione solida.





© RIPRODUZIONE RISERVATA