DIRETTA SLALOM LEVI/ Streaming video Rai: Petra Vlhova fa il bis, Peterlini 16^!

- Mauro Mantegazza

Diretta slalom Levi streaming video Rai: orario e risultato live della gara di Coppa del Mondo di sci femminile, favorite e azzurre (oggi domenica 21 novembre).

Vlhova slalom
Diretta Slalom: Petra Vlhova (LaPresse)

DIRETTA SLALOM LEVI: VINCE ANCORA PETRA VLHOVA!

Si è chiusa or ora la diretta dello slalom di Levi e per la prova di Coppa del mondo raccontiamo la magnifica vittoria di Petra Vlhova sulla Levi Black. Dopo l’ottimo successo strappato ieri, la slovacca si conferma regina tra i pali stretti e chiude la sua gara con una prestazione perfetta nella seconda manche e con il crono generale di 1.45.22. AllE sue spalle pure un’eccezionale Mikaela Shiffrin, che registra il gap di +0.47 dalla leader e dunque ottiene il suo podio numero 109 in carriera. Per la statunitense una prova davvero adrenalinica: nonostante un gravissimo errore sul muro dopo il secondo intertempo, la sciatrice del Colorado ha fatto vedere tutta la sua incredibile classe, contenendo al massimo i danni e ottenendo il secondo posto.

Completa il podio ancora una volta Lena Duerr, davvero eccezionale nella seconda parte del tracciato: di fila nella top ten dello slalom di Levi troviamo poi anche Holdener, Gisin, Dunovska, Bucik, Liensberger, Truppe e Huber. Solo 16^ la nostra Martina Peterlini che pure con il crono complessivo di 1.47.99 centra la sua migliora prestazione sulla neve di Levi. Da segnalare infine il brutto  incidente occorso a  Maria Therese Tviberg, per cui si temono gravi strascichi (benchè pure la sciatrice si sia subito rialzata e si sia allontanata dalla pista sulle proprie gambe). (agg Michela Colombo)

OK PETERLINI

Siamo a metà della diretta della seconda manche per lo Slalom di Levi e solo pochi istanti fa si è presentata ai cancelletti finlandesi anche la nostra Martina Peterlini, unica azzurra in gara oggi pomeriggio. Per la trentina, solo 25^ questa mattina pure è arrivato ora il primo tempo provvisorio nella classifica della tappa della coppa del mondo femminile, con il tempo generale di 1.47.71: alle sue spalle pure hanno trovato posto, in via temporanea Hrovat e Filser, come anche Dvornik e Guest per la top five. Purtroppo nonostante la buona prova dell’italiana, tutte le big dello slalom di Levi ancora devo presentarsi al cancelletto: la graduatoria dunque dovrebbe cambiare rapidamente fin dai prossimi minuti. (agg Michela Colombo)

DIRETTA SLALOM LEVI IN STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE LA GARA

La diretta dello slalom di Levi vedrà il via alla prima manche alle ore 10.30, mentre la seconda manche è in programma alle ore 13.30. Diciamo subito che l’appuntamento per tutti gli appassionati sarà in diretta tv sui canali che ormai da molti anni sono i punti di riferimento per lo sci: Rai Sport + HD (canale numero 57 del telecomando, disponibile anche al numero 5057 della piattaforma satellitare Sky) e il canale tematico Eurosport, disponibile anche sulle piattaforme Sky e DAZN.

Se non potrete mettervi davanti a un televisore negli orari della gara, ci saranno anche le possibilità fornite dalla diretta streaming video, gratuita sul sito Internet ufficiale della Rai (www.raiplay.it), oppure riservato agli abbonati per quanto riguarda Eurosport Player e Sky Go. Ricordiamo inoltre la possibilità di seguire il live timing sul sito ufficiale della Federazione internazionale per essere sempre aggiornati su come stanno andando le cose a Levi (www.fis-ski.com) con i tempi di tutte le atlete in gara in tempo reale. CLICCA QUI PER LO STREAMING SU RAIPLAY

COMINCIA LA SECONDA MANCHE

Solo pochi istanti prima che si accenda la diretta dello slalom femminile di Levi per la seconda manche, prova che pure per l’Italia vedrà al cancelletto di partenza solo Martina Peterlini. Delle tante azzurre iscritte solo la sciatrice classe 1997 ha ottenuto questa mattina un tempo valido per qualificati al prossimo turno, sia pure con il 25^ miglior tempo della prima prova: per l’Italia davvero un gran dispiacere, contando che pure ieri solo la trentina si era qualificata alla seconda manche sulla Levi Black.

Un avvio di stagione tra i pali stretti per la coppa del mondo davvero complicato dunque per la selezione azzurra, guidata quest’anno da Devid Salvadori: pure già nei prossimi giorni ci sarà modo di rifarsi nella prossima gara di Killington il 28 novembre. Lì certo i riflettori saranno puntati su Marta Bassino, pure vista davvero fuori condizione in queste prima tappe della coppa. Staremo a vedere e nel frattempo diamo la parola alla neve: la diretta dello slalom di Levi comincia! (agg Michela Colombo)

SORPRESA TVIBERG

Si è definitivamente conclusa la diretta della prima manche dello slalom femminile di Levi: tutte le 77 atlete iscritte dunque si sono presentate al cancelletto della pista finlandese e contro le previsioni pure non sono mancati i colpi di scena nel finale. Pur partita con il pettorale numero 46, la norvegese Maria Therese Tviberg ha sorpreso tutti ottenendo tra i pali stretti il super tempo  di 52.66, sufficiente per regalarle la quinta posizione nella classifica finale della prima manche.

Pure nella top ten non vi sono state alter sorprese: dietro a Vlhova abbiamo ancora Shiffrin, Gisin, Swenn Larsson, Tviberg, Duerr, Dubovska, Huber, Holdener e Liensberger,. Non eccezionale infine la prova dell’Italia in questo slalom di Levi: di fatto passa alla seconda manche solo Martina Peterlini che ha concluso con il 25^ piazzamento e un ritardo di +1.86 dalla Vlhova: out dunque Dalla Mea, Bassino, Midali, Gulli, Rossetti e Mathiou. (agg Michela Colombo)

VLHOVA 1^ OK PETERLINI

Si è di fatto quasi conclusa la diretta della prima manche dello slalom femminile: a Levi di fatto sono passate dai cancelletti le prime 40 atlete e  non ci attendiamo gran colpi di scena per il finale della sessione. Passate dunque sulla pista finlandese tutte le big della gara di Coppa del mondo, ecco che vediamo ancora una volta dominare Petra Vlhova: dopo aver mostrato una gran condizione ieri, la slovacca si è già confermata oggi ottenendo il primo tempo per 52.14.

Alle sue spalle, sempre vicina una buona Mikaela Shiffrin, pronta a giocarsi le due carte per la seconda manche, con un gap di +0.18. Dietro a podio anche Michelle Gisin, con un distacco di 36 decimi di secondo, mentre di fila nella top ten troviamo ora Swenn Larsson, Duerr, Dubovska, Huber (che pur partita con il pettorale numero 21 ha segnato il tempo di 52.95), Leinsberger, e Sara Hector, con la svedese  decima e con un gap di 1 secondo dalla Vlhova. Non benissimo fin qui le azzurre: la migliore nella classifica è Martina Peterlini, 21^ e con un gap di 1.86 dalla leader della prima manche, mentre 30^ e 31^ sono Dalla Mea e Bassino. (agg Michela Colombo)

SUBITO VLHOVA LEADER

Siamo nel vivo della diretta della prima manche dello slalom femminile a Levi e sulla neve finlandese già la prima quindici di atlete si è presentata al cancelletto. Al momento a dominare tra i pali stretti è, senza grande sorpresa, è la slovacca Petra Vlhova, scesa col pettorale numero 7, che si è subito imposta segnando il primo tempo per 52.14: per lei una prova super, che conferma l’ottimo stato di forma e la gran ambizione di fare subito doppietta in Coppa del mondo, dopo il successo di ieri.

Alle sue spalle con un gap di appena 18 decimi la numero 1 nell’ordine di partenza oggi a Levi Mikaela Shiffrin, che ha fermato il crono sul 52.32: di fila ecco che per la lista delle prime dieci della prima manche si sono poi classificate Gisin e Swenn Larsson, ma anche Duerr, Dubovska, Holdener, Liensberger, Hector e Ana Bucik, questa decima e con un distacco più che consistente sulla leader Vlhova, di +1.25. Devono poi ancora presentarsi al cancelletto di questo slalom della coppa del mondo, le poche italiane iscritte: la prima sarà Martina Peterlini, con il pettorale numero 27. (agg Michela Colombo)

1^ MANCHE AL VIA!

Tutto è pronto per la partenza dello slalom di Levi, il secondo consecutivo per le donne sulle nevi della località finlandese posta ben 170 km a Nord del Circolo Polare Artico. Abbiamo già accennato al fatto che queste sono settimane intense per le specialiste fra i pali stretti, dal momento che domenica prossima ci sarà un altro slalom a Killington, negli Usa, senza dimenticare che settimana scorsa avevamo invece avuto il parallelo di Lech. Anche considerando solo gli slalom veri e propri, ne avremo comunque ben tre entro la fine di novembre, già un terzo dei totali in questa stagione di Coppa del Mondo.

Un altro periodo molto intenso con gli slalom femminili sarà a cavallo di Capodanno: il 29 dicembre a Lienz, il 4 gennaio a Zagabria, il 9 gennaio a Maribor e l’11 gennaio a Flachau avremo addirittura quattro gare tra i pali stretti nello spazio di due settimane, poi un altro vuoto fino allo slalom olimpico in programma in Cina il 9 febbraio, che non sarà valido per la Coppa del Mondo ma sarà comunque il più atteso di tutti, infine avremo uno slalom ad Are il 12 marzo e quello delle Finali a Courchevel il 19 marzo. Calendario a dir poco strano, ma questo è quanto: meglio cedere la parola alla pista e al cronometro, lo slalom di Levi sta per cominciare! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

SLALOM LEVI: UN BOTTINO DI 200 PUNTI!

Oggi domenica 21 novembre la diretta dello slalom di Levi completa il weekend finlandese della Coppa del Mondo di sci femminile che prevede un doppio appuntamento fra i pali stretti. Per il secondo anno consecutivo gli uomini non gareggiano più da queste parti, ma in compenso c’è una doppietta femminile che dunque richiede alle migliori interpreti dello slalom “rosa” di essere già in buona forma, perché 200 punti sono già un bottino prezioso sia per la Coppa generale sia per quella di specialità, su un totale di nove slalom previsti nel corso della stagione di Coppa del Mondo di sci (tra l’altro il terzo sarà già settimana prossima a Killington).

Naturalmente, essendo il bis della gara già vista ieri sulla stessa pista, la diretta dello slalom di Levi vedrà dunque protagoniste attese le migliori specialiste fra i pali stretti che ci hanno fatto divertire già 24 ore fa, in attesa di conferme (o magari smentite) di quanto già abbiamo visto ieri. Sappiamo che per l’Italia lo slalom è la specialità che ormai da molti anni ci dà meno soddisfazioni al femminile: speriamo che Marta Bassino e le giovani presenti in Finlandia possano invertire questa tendenza. Adesso però andiamo a scoprire tutte le informazioni utili per seguire nel migliore dei modi la diretta dello slalom di Levi, secondo atto.

DIRETTA SLALOM LEVI: FOCUS SULLE DOPPIETTE

La diretta dello slalom di Levi ci propone dunque la seconda gara consecutiva nella stessa specialità: il calendario anomalo dettato dal Covid ha imposto questa soluzione in diverse occasioni già nella scorsa stagione, a cominciare proprio dalla Finlandia. Anche l’anno scorso infatti a novembre a Levi ci furono due slalom, con il doppio successo di Petra Vlhova una volta davanti a Mikaela Shiffrin e Katharina Liensberger e l’altra battendo Michelle Gisin e di nuovo Liensberger, poi a dicembre ecco a Courchevel due giganti vinti da Marta Bassino e Mikaela Shiffrin e in Val d’Isere due discese divise tra Corinne Suter e Sofia Goggia (in teoria ci sarebbero stati anche a Sankt Moritz due super-G però annullati per maltempo).

A gennaio le doppiette furono ancora più dolci per l’Italia: doppio gigante di Kranjska Gora con doppia vittoria di Marta Bassino, due discese a Crans Montana vinte entrambe da Sofia Goggia. In seguito le doppiette divennero terreno di caccia per Lara Gut, perché la svizzera vinse i due super-G di Garmisch subito prima dei Mondiali e fece poi doppietta nelle discese in Val di Fassa dopo la rassegna iridata di Cortina. Infine, un’altra doppietta di slalom come quella di Levi, ma nella località svedese di Are a marzo: nella prima gara vinse ancora una volta Petra Vlhova davanti a Liensberger e Shiffrin, il giorno seguente invece si impose l’austriaca davanti a Shiffrin e Wendy Holdener.

© RIPRODUZIONE RISERVATA