DIRETTA SLALOM SCHLADMING/ Streaming video Rai: Shiffrin! Vlhova beffata

- Claudio Franceschini

Diretta slalom Schladming streaming video Rai: orario e risultato live della gara in notturna valida per la Coppa del Mondo 2022 di sci alpino, Mikaela Shiffrin cerca immediato riscatto.

slalom
Diretta slalom femminile, Coppa del Mondo 2022 sci alpino (Foto LaPresse)

Si è chiusa la seconda manche dello Slalom Schladming 2022 e Shiffrin ha fatto valere la sua legge chiudendo al primo posto e beffando Vlhova, rimasta a 15 centesimi dalla diretta avversaria e accontentandosi dunque del secondo tempo. Petra Vlhova ha pagato una seconda parte di gara non all’altezza con Lena Duerr che a sua volta si è piazzata terza. Anita Gulli chiude 23esima, l’italiana ha provato a migliorare sensibilmente la sua già buona performance nella prima manche ma rischiando di inforcare è scivolata indietro, accumulando svantaggio. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA SLALOM SCHLADMING: SHIFFRIN A 4 DECIMI DALLA VLHOVA

È giunta al termine la prima manche dello Slalom Schladming 2022 e ci sarà un’italiana! Nella seconda manche, infatti, troveremo protagonista Anita Gulli, che si è piazzata al 21esimo posto. Niente da fare per le altre tre italiane protagoniste: parliamo di Lara Della Mea (33°), Sophie Mathiou (38°) e Vera Tschurtschenthaler (48°).

La classifica al termine della prima manche vede la slovacca Petra Vlhova al primo posto, seguita dalla tedesca Lena Duerr e dalla canadese Ali Nullmeyer, che ha ottenuto lo stesso risultato della svizzera Wendy Holdener. Quinta piazza per la statunitense Mikaela Shiffrin, seguita dalla svizzera Camille Rast e dall’austriaca Katharina Liensberger. Infine, a chiudere la top ten, la norvegese Mina Fuerst Holtmann e la tedesca Emma Aicher. (Aggiornamento di MB)

DIRETTA SLALOM SCHLADMING: LA CLASSIFICA PARZIALE

Prosegue la diretta della prima manche dello Slalom Schladming 2022 e confermiamo la prima posizione della slovacca Petra Vlhova con un tempo di 45.28. Subito dietro troviamo la tedesca Lena Duerr (+0.27) e, a +0.35, la canadese Nullmeyer e la svizzera Holdener. Solo quinta posizione per la statunitense Mikaela Shiffrin con +0.42.

La classifica parziale di questa prima manche dello Slalom Schladming 2022 vede poi in ordine Paula Moltzan (+0.47), Camille Rast (+0.75), Katharina Liensberger (+0.79), Mina Holtmann (+1.02) e Leona Popovic (1.14). Tra le performance non indimenticabili troviamo quelle della norvegese Stjenesund e della britannica Guest, rispettivamente con +2.22 e +1.30. Appuntamento a tra poco con le azzurre… (Aggiornamento di MB)

DIRETTA SLALOM SCHLADMING: VLHOVA IN TESTA

Prima manche dello Slalom Schladming 2022 e non mancano le emozioni. La prima della startlist della gara, Petra Vlhova,si attesta prima della classe con un tempo di 45’’28. La slovacca, infatti, ha fatto meglio di tutti. 42 centesimi di ritardo per la Shriffin a causa di un errore nel muro finale, mentre la tedesca Duerr ha raccolto un distacco di 27 centesimi.

In questa prima manche dello Slalom Schladming 2022 segnaliamo inoltre gli ottimi tempi raccolti dalla canadese Nullmeyer e dalla svizzera Holdener, entrambe con 35 centesimi di distacco dalla Vhlova. Male, invece, la canadese St-Germain, che ha concluso a 1’’71. Ancora peggio, infine, l’austriaca Huber, con 1’’80 dalla testa. (Aggiornamento di MB)

DIRETTA SLALOM SCHLADMING: COMINCIA LA 1^ MANCHE!

Eccoci finalmente al via della prima manche dello slalom femminile di Schladming. Sulla Planai possiamo ricordare, parlando della storia di questa pista, un doppio successo che Alberto Tomba centrò nel 1997 e nel 1998 in slalom; Stefano Gross ha due secondi posti, ma da quello del 2015 nessun italiano è più salito sul podio. Dobbiamo dire che Schladming è una classica maschile: le donne non gareggiano qui dal lontano 2012, quando la cittadina austriaca fu sede delle finali di Coppa del Mondo. Per di più lo slalom, che era stato vinto da Michaela Kirchgasser, si era disputato sulla Streicher.

La Planai aveva debuttato l’ultimo giorno delle finali per ospitare il gigante, nel quale Federica Brignone era riuscita a centrare il terzo posto alle spalle di Viktoria Rebensburg e Anna Fenninger. Entrambe sono ritirate, come lo sono del resto tutte le prime 10 classificate di quella Coppa del Mondo, che Lindsey Vonn vinse con 578 punti di vantaggio su Tina Maze: altri tempi davvero, e allora per tornare all’attualità mettiamoci comodi e lasciamo che la Planai inizi a dirci come andranno le cose in questa gara in notturna. Finalmente è tutto pronto e noi possiamo accogliere la prima sciatrice al cancelletto di partenza, la prima manche nella diretta dello slalom femminile di Schladming sta per cominciare! (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA SLALOM SCHLADMING STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA GARA

La diretta tv dello slalom di Schladming, come sempre per quanto riguarda le gare di Coppa del Mondo di sci alpino, sarà un appuntamento in chiaro per tutti con due possibilità: avremo infatti la televisione di stato, con i canali Rai Sport e Rai Sport + ai numeri 57 e 58 del telecomando, ma anche Eurosport che segue il circo bianco in maniera costante e che vi permetterà, anche qui senza dover sottoscrivere abbonamenti alle pay per view, di avere accesso alle immagini.

Naturalmente c’è anche l’alternativa della mobilità: qualora infatti non possiate mettervi davanti a un televisore potrete seguire la gara in diretta streaming video. Nel primo caso dovrete visitare il sito o l’app di Rai Play che non comportano costi aggiuntivi, nel secondo va ricordato che Eurosport è visibile anche dalla piattaforma DAZN – bisognerà essere abbonati al servizio – ma sono disponibili, sempre per i clienti, anche Eurosport Player e Sky Go.

CLICCA QUI PER LA DIRETTA STREAMING VIDEO SU RAIPLAY

SLALOM SCHLADMING: UNA GARA IN NOTTURNA!

Lo slalom femminile di Schladming è un’altra tappa nella Coppa del Mondo 2022 di sci alpino: sarà una gara in notturna quella di martedì 11 gennaio, perché la prima manche prenderà il via alle ore 18:00 mentre per la seconda bisognerà aspettare le 20:45. Siamo sulla Planai, e già questa è una novità: inizialmente infatti lo slalom femminile era stato programmato a Flachau, ma un focolaio Covid sviluppatosi in questa località ha costretto gli organizzatori a spostarsi di circa 30 chilometri a Nord-Est. Siamo comunque sempre in Austria; vale la pena ricordare che due giorni fa si è gareggiato a Kranjska Gora e ha vinto Petra Vlhova.

È stata una domenica se vogliamo epocale: non succedeva da una vita che Mikaela Shiffrin inforcasse, la statunitense – terza nella prima manche – aveva oltre un secondo di vantaggio ma ha scialacquato tutto. Succede ovviamente anche alle migliori, ma intanto la Vlhova le ha mangiato 100 punti in una sola giornata: la Shiffrin resta al comando della classifica generale di Coppa del Mondo, ma la slovacca si presenta alla diretta dello slalom di Schladming che un ritardo di appena 35 punti, e dunque pronta al sorpasso già oggi.

DIRETTA SLALOM SCHLADMING: RISULTATI E CONTESTO

La diretta dello slalom di Schladming potrebbe dunque consegnarci un sorpasso di Petra Vlhova: l’anno scorso la slovacca ha vinto la Coppa del Mondo di sci alpino ma è stata opinione comunque che la Shiffrin, ancora condizionata dalla morte del padre, non abbia gareggiato al meglio delle sue possibilità. Oggi dunque la Vlhova vuole dimostrare di poter battere la grande rivale alla pari: nello slalom speciale possiamo dire che finalmente sia riuscita a mettere il naso davanti (lo dicono i risultati) e che il punto di riferimento in questo momento sia lei.

Tuttavia, la Shiffrin è diventata nel tempo un’atleta versatile, capace di vincere in ogni specialità e dunque per adesso ancora favorita in generale. Certo, la statunitense sta vivendo un momento difficile: prima il Covid che le ha fatto saltare la tappa di Lienz, poi appunto l’errore di Kranjska Gora che non conosceva da anni. Attenzione però a non sottovalutare le rivali: Wendy Holdener per esempio è solidissima nello slalom in questa stagione, mentre sciatrici come Anna Swenn Larsson (terza in Slovenia) e Lena Duerr possono sempre dire la loro. Vedremo quello che succederà in pista tra poco…





© RIPRODUZIONE RISERVATA