DIRETTA/ Sorteggio calendario Serie A 2022-2023: tutte le 38 giornate di campionato

- Claudio Franceschini

Diretta sorteggio calendario Serie A 2023 streaming video tv: orario, accoppiamenti, prima giornata nel massimo campionato di calcio, ecco tutte le partite delle 38 giornate.

Lega Serie A L'ingresso della Lega Serie A in via Rosellini a Milano, oggi il calendario (Foto LaPresse)

DIRETTA SORTEGGIO CALENDARIO SERIE A 2022-2023: TUTTE LE 38 GIORNATE DI CAMPIONATO

La diretta del sorteggio del calendario di Serie A 2022-2023 ha emesso tutti i suoi responsi, adesso sappiamo come saranno composte le 38 giornate che ci terranno compagnia già da sabato 13 agosto prossimo e fino a domenica 4 giugno 2023 a causa della lunga sosta per i Mondiali tra novembre e dicembre. Alla nona giornata si giocherà Milan Juventus, alla decima ecco il derby di Torino e all’undicesima Roma Napoli. Fra le curiosità, possiamo notare che il derby d’Italia Juventus Inter e il derby capitolino Roma Lazio saranno appaiate nella stessa giornata sia nel girone d’andata sia in quello di ritorno, con primo appuntamento alla tredicesima giornata di domenica 6 novembre. La quindicesima giornata sarà invece l’ultima del 2002, fissata per domenica 13 novembre prima di ripartire con il calendario della Serie A 2022-2023 con Inter Napoli, big-match della sedicesima giornata di mercoledì 4 gennaio 2023, un infrasettimanale sotto le feste per ripartire.

Milan Roma e Napoli Juventus nelle due giornate successive saranno gli ultimi big-match del girone d’andata, il ritorno invece comincerà con Napoli Roma e Inter Milan nei primi due turni. Il nuovo incrocio Inter Juventus e Lazio Roma sarà invece alla ventisettesima giornata, domenica 19 marzo 2023. Nel finale del campionato di Serie A 2022-2023 spiccano senza ombra di dubbio Napoli Inter alla trentaseiesima giornata di domenica 21 maggio e poi Juventus Milan della trentasettesima, cioè domenica 28 maggio, il che vorrà dire esattamente 20 anni dopo la finale di Champions League 2003 a Manchester. Nell’ultima giornata il Milan chiuderà in casa contro il Verona, l’Inter andrà invece nella Torino granata, la Juventus a Udine, Napoli e Roma in casa rispettivamente contro Sampdoria e Spezia, ma chissà se servirà l’ultimo turino per assegnare lo scudetto domenica 4 giugno 2023… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

LA PRIMA PARTE DEL CAMPIONATO

La diretta del sorteggio del calendario di Serie A 2022-2023 ci ha già detto moltissimo, a cominciare naturalmente dalla prima giornata che ci proporrà queste dieci partite nel weekend del 13-14 agosto prossimi: Fiorentina Cremonese, Juventus Sassuolo, Lazio Bologna, Lecce Inter, Milan Udinese, Monza Torino, Salernitana Roma, Sampdoria Atalanta, Spezia Empoli e Verona Napoli. La seconda giornata avrà come big-match Atalanta Milan a Bergamo, poi Juventus Roma spicca nel programma della terza giornata. La quarta giornata sarà un inedito turno infrasettimanale a fine agosto senza big-match, poi ecco ad inizio settembre la quinta giornata con il derby Milan Inter il 4 settembre (in attesa di scoprire eventuali anticipi o posticipi).

Anche la sesta e la settima giornata saranno disputate prima della sosta per le Nazionali, di conseguenza si arriverà a domenica 18 settembre quando si potrà fare già un bilancio significativo, perché sette partite sono già una discreta fetta del calendario di Serie A 2022-2023, mentre l’ottava giornata sarà domenica 2 ottobre e sancirà la ripartenza del campionato con Inter Roma come big-match. Una anticipazione sul derby di Milano: Inter Milan nel girone di ritorno sarà alla ventunesima giornata, in calendario il 5 febbraio 2023. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA SORTEGGIO CALENDARIO SERIE A 2022-2023 STREAMING VIDEO TV: COME SEGUIRE L’EVENTO

La diretta tv del sorteggio calendario Serie A 2022-2023 viene trasmessa su DAZN: di fatto dunque non ci sarà un canale televisivo che mandi in onda questo evento, ma comunque si potrà seguire la cerimonia della composizione del calendario in diretta streaming video, naturalmente per i possessori ad un abbonamento alla piattaforma di cui sopra. L’alternativa, sempre in mobilità, arriva direttamente dalla Lega Serie A: si potrà infatti assistere al sorteggio del calendario attraverso il canale ufficiale presente su YouTube.

SI COMINCIA

Finalmente siamo pronti a vivere la diretta del sorteggio del calendario Serie A 2022-2023. La grande novità del campionato è certamente rappresentata dal Monza: i brianzoli giocano per la prima volta nel massimo torneo di calcio, e questo rappresenta anche il ritorno di Silvio Berlusconi e Adriano Galliani in Serie A, due personaggi che hanno scritto la storia del Milan. Le altre due neopromosse sono invece Lecce e Cremonese: i grigiorossi sono tornati in Serie A dopo 26 anni, per quanto riguarda i salentini l’ultima volta era stata nella stagione del lockdown e dunque non è passato poi tanto tempo, anche se si tratta del secondo campionato di Serie A nelle ultime 12 stagioni (c’è stata la retrocessione d’ufficio in Lega Pro e sei anni in terza divisione).

Lecce, Cremonese e Monza hanno preso il posto di Cagliari, Genoa e Venezia che sono retrocesse; adesso non ci resta che scoprire cosa succederà con l’estrazione delle 38 giornate, sarà interessante stabilire in particolar modo la prima giornata di ciascuna squadra e soprattutto delle big, detto che poi in un torneo del genere conterà molto anche lo stato di forma delle avversarie nel momento dell’incrocio. Mettiamoci comodi e lasciamo che a parlare sia questo evento attesissimo, che quest’anno per ovvie ragioni arriva in anticipo rispetto al solito: la diretta del sorteggio del calendario Serie A 2022-2023 sta finalmente per cominciare! (agg. di Claudio Franceschini)

LA SOSTA

Parlando ancora della diretta del sorteggio del calendario Serie A 2022-2023, dobbiamo concedere un po’ di spazio alla grande novità della stagione: il 21 novembre infatti si giocheranno i Mondiali in Qatar, per la prima volta di sempre il torneo sarà in autunno e quindi in mezzo ai campionati. La Serie A si fermerà addirittura per 52 giorni: il calendario infatti ci dice che il 13 novembre avremo l’inizio della sosta, e che si riprenderà a giocare soltanto il 4 gennaio. Sarà quindi un unicum, perché solitamente il massimo campionato di calcio si ferma per due settimane a cavallo dei due anni solari; stavolta invece i Mondiali imporranno questo lungo stop, che non sarà lo stesso negli altri Paesi (la Liga per esempio riprenderà già a dicembre).

Ad ogni modo, questo sarà fatto perché le squadre possano avere una sorta di punto comune senza che una sia favorita rispetto all’altra: certo avremo rose che manderanno molti più giocatori ai Mondiali rispetto ad altre, ma comunque nessuna sarà costretta a giocare a ranghi ridotti dopo la 15^ giornata (l’ultima prima della lunga sosta) perché la Coppa del Mondo terminerà il 18 dicembre, e dunque ci sarà anche tutto il tempo per cui gli ultimi calciatori possano rientrare dal Qatar e riprendere in maniera concreta gli allenamenti con i propri club. (agg. di Claudio Franceschini)

I CRITERI

Mentre ci avviciniamo alla diretta del sorteggio del calendario di Serie A 2022-2023, possiamo ricordare quali siano i criteri per la composizione del campionato. Abbiamo già detto del calendario asimmetrico e dei derby; tuttavia ci sono altre restrizioni riguardo i quattro turno infrasettimanali, vale a dire delle sfide dirette tra Fiorentina, Inter, Juventus, Lazio, Milan, Napoli e Roma. Ancora, rispetto al calendario di Serie A della stagione passata le partite di prima e ultima giornata non si potranno ripetere nello stesso turno (anche con fattore campo invertito) mentre va detto che in un singolo girone (dunque andata e, inevitabilmente, ritorno) non ci potranno essere più di due coppie di partite consecutive che una squadra giochi in casa e/o in trasferta. Qualora ci siano due coppie, una dovrà essere a domicilio e l’altra fuori casa – sempre, naturalmente, nello stesso girone.

I derby non si potranno poi giocare alla prima o all’ultima giornata, mentre le squadre che saranno in Europa (Milan, Inter, Napoli e Juventus; Lazio e Roma; Fiorentina) non potranno giocare una contro l’altra in una giornata successiva a quella delle coppe. Questi i criteri principali che regolano la diretta del sorteggio del calendario di Serie A 2022-2023, poi naturalmente vedremo quello che ci diranno le urne… (agg. di Claudio Franceschini)

LE 38 GIORNATE!

Sta per farci compagnia la diretta sorteggio calendario Serie A 2022-2023: venerdì 24 febbraio scopriremo finalmente quali saranno le 38 giornate che saranno estratte nella cerimonia che scatterà alle ore 12:00, e che ci dirà appunto il percorso delle 20 squadre che prenderanno parte s questo campionato. A maggio il Milan ha festeggiato uno scudetto che aspettava da 11 anni; adesso la squadra di Stefano Pioli parte per forza di cose come quella da battere, ma ci sono avversarie che sperano di aver ridotto il gap in un campionato che potrebbe rivelarsi ancora più entusiasmante di quello passato, davvero incerto.

Qui però dobbiamo appunto parlare della diretta del sorteggio del calendario Serie A 2022-2023, di conseguenza la prima cosa di cui possiamo andare a parlare riguarda i criteri dell’estrazione per entrare maggiormente nel merito di come potrebbero essere composte le 38 giornate del massimo campionato di calcio, essendo che qualche limite è stato messo dalla Lega Serie A e dunque dobbiamo capire, ad esempio, con chi Inter o Juventus possano effettivamente incrociarsi alla prima giornata, o magari all’ultima. Aspettiamo allora che si prenda il via, intanto facciamo qualche rapida disamina…

SORTEGGIO CALENDARIO SERIE A 2022-2023: SITUAZIONE E CONTESTO

Si avvicina allora il momento della diretta sorteggio calendario Serie A 2022-2023. La prima cosa che dobbiamo ricordare riguarda il fatto che anche in questa stagione, a conferma della grande novità introdotta lo scorso anno, il campionato avrà un calendario asimmetrico: le giornate insomma non coincideranno tra andata e ritorno, questo è uno schema che ad esempio in Premier League esiste da tempo e che, almeno sulla carta, contribuisce a rendere più incerta la stagione. Ci sono comunque delle limitazioni anche su questo: banalmente, tra una stessa partita devono passare almeno 8 giornate, per esempio Juventus Inter non si potrebbe comunque giocare all’ultima del girone di andata e poi alla seconda del ritorno.

Per il resto, liberi tutti almeno per quanto riguarda l’asimmetricità; altre restrizioni sono state inserite nella diretta sorteggio del calendario Serie A 2022-2023, i derby non possono essere più di uno per giornata e in alcun modo non si potranno disputare in uno dei quattro turni infrasettimanali (così come altre partite, ma lo vedremo). Per il resto, si tratta di aspettare e scoprire quello che succederà e cosa ci dirà l’urna, tra poco la diretta del sorteggio del calendario Serie A 2022-2023 diventerà grande protagonista di questo venerdì…





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Sorteggio Calendario Serie A

Ultime notizie