Diretta/ Spagna Usa (risultato finale 1-2): Rapinoe letale, Stati Uniti ai quarti!

- Fabio Belli

Diretta Spagna Usa, risultato finale 1-2: grazie a due rigori trasformati da Megan Rapinoe la nazionale campione in carica vola ai quarti di finale dei Mondiali di calcio femminile 2019.

Morgan Horan Rapinoe USA femminile lapresse 2019
Video Spagna Usa (Foto LaPresse)

DIRETTA SPAGNA USA (RISULTATO FINALE 1-2)

Spagna Usa 1-2: con due calci di rigore le campionesse volano ai quarti dei Mondiali di calcio femminile 2019, dove giocheranno una super sfida contro le padrone di casa della Francia. La partita si mantiene in equilibrio fino al 76’ minuto: qui gli Stati Uniti approfittano di un altro calco di rigore per effetto di un fallo di Virginia Torrecilla su Lavelle. Servono alcuni minuti per verificare la decisione con l’ausilio della Var, ma alla fine l’arbitro conferma: dal dischetto va ancora Megan Rapinoe che calcia alla destra di Sandra Panos, il portiere della Spagna intuisce ma non riesce ad arrivare sul pallone. Forti del vantaggio, gli Stati Uniti provano a gestire la situazione: Jill Ellis toglie Alex Morgan per inserire Carli Lloyd, volendo puntare sulle qualità tecniche della veterana, e poi manda in campo Lindsey Horan (inizialmente in panchina per un problema fisico) al posto di Rose Lavelle. La Spagna ci prova fino al termine, le campionesse in carica spezzano ancora il ritmo avversario per la standing ovation al loro capitano (dentro Christen Press), il recupero è davvero infinito ma alla fine arriva il fischio finale, gli Stati Uniti sono ai quarti. (agg. di Claudio Franceschini)

SPAGNA USA (1-1): INTERVALLO

Spagna Usa 1-1: inizio assolutamente spumeggiante a Reims, dove le due nazionali si stanno dando battaglia e al momento sono sul risultato di parità, cosa che naturalmente porterebbe ai tempi supplementari. Gli Stati Uniti hanno trovato il vantaggio al 7’ minuto, grazie a un calcio di rigore trasformato da Megan Rapinoe: tuttavia il gol del capitano delle campionesse in carica ha retto appena due minuti, il tempo che Jennifer Hermoso ha impiegato per trovare il pari con la terza rete in questi Mondiali di calcio femminile 2019. Al 32’ minuto colpo di sfortuna per la Spagna, che ha perso la centrocampista Vicky Losada che ha accusato un problema agli occhi: interessante la scelta di Jorge Vilda, che ha scelto di inserire un’attaccante come Nahikari Garcia. Chiaro l’intento: la nazionale iberica ha subito particolarmente le iniziative degli USA sulle corsie esterne e vuole provare ad alzare il baricentro nel secondo tempo, cercando di tenere impegnate le laterali avversarie che, in caso contrario, possono fare il bello e il cattivo tempo. Partita comunque davvero molto bella: siamo ansiosi di scoprire come finirà e se saranno sufficienti i 90 minuti dei tempi regolamentari… (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA STREAMING VIDEO TV, COME SEGUIRE IL MATCH

Segnaliamo che la partita Spagna Usa sarà visibile in diretta tv sul satellite per gli abbonati Sky che si collegheranno sul canale numero 202, Sky Calcio Mondiali. Ci sarà anche la possibilità di vedere la diretta streaming video via internet dell’incontro, collegandosi tramite smart tv o pc oppure con dispositivi mobili come tablet o smartphone sul sito skygo.sky.it.

SPAGNA USA (0-0): FORMAZIONI UFFICIALI!

Spagna Usa sta finalmente per cominciare: gli Stati Uniti sono la formazione più quotata del calcio femminile Mondiale, e si sono presentati in questi Mondiali femminili 2019 in Francia con 3 titoli Mondiali già conquistati alle spalle, la prima volta nel 1991 nell’edizione d’esordio della kermesse, vincendo in Cina per 2-1 la finalissima contro la Norvegia, quindi nel 1999 in casa, nell’emozionante vittoria ai calci di rigore contro la Cina, infine l’ultima edizione nel 2015 in casa, larga vittoria per 5-2 contro il Giappone. Fu la rivincita della finalissima del 2011 in Germania, l’unica persa dalle americane ai rigori proprio contro le nipponiche. La Spagna invece è una delle realtà emergenti del calcio femminile europeo e quella in Francia è la seconda partecipazione in assoluto delle iberiche in un Mondiale femminile. La prima volta fu in Canada quattro anni fa, con le spagnole che non riuscirono ad andare oltre alla fase a gironi con un’eliminazione al primo turno. Ecco allora le formazioni ufficiali di Spagna USA, si comincia! SPAGNA (4-3-3): 13 Panos; 7 Corredera, 4 Paredes, 16 Maria Leon, 3 Leila; 6 Losada, 14 Virginia, 12 Patri; 17 Lucia Garcia, 10 Jennifer Hermoso, 11 Alexia. Allenatore: Jorge Vilda USA (4-3-3): 1 Naeher; 5 O’Hara, 7 Dahlkemper, 4 Sauerbrunn, 19 Dunn; 16 Lavelle, 8 Ertz, 3 Mewis; 17 Heath, 13 Morgan, 15 Rapinoe. Allenatore: Jill Ellis (agg. Di Fabio Belli)

SPAGNA USA: I PRECEDENTI

Ottavi di finale dei Mondiali femminili 2019, verso la diretta di Spagna Usa ricordiamo che le due nazionali si ritrovano di fronte dopo pochi mesi, visto che le due compagini hanno disputato un’amichevole lo scorso 22 gennaio in casa delle iberiche. Una sfida che deve rappresentare un monito per le americane che hanno sofferto più del previsto per ottenere la vittoria, passando solo nel secondo tempo ottenendo lo 0-1 finale grazie ad un’autorete di Paredes. Gli Stati Uniti hanno vinto le ultime 9 partite ufficiali disputate dalla loro Nazionale femminile, ultimo stop il 2 marzo scorso con un pareggio per 2-2 contro l’Inghilterra. L’ultima sconfitta invece risale al 19 gennaio scorso, quando le americane hanno perso 3-1 contro una Francia che, ospitando il Mondiale, ha tratto grande entusiasmo da quell’amichevole. Al contrario la Spagna ha vinto solo una delle ultime 5 partite disputate, quella in questo Mondiale contro il Sudafrica, ma contro Germania e Cina pur non andando a segno ha comunque subito solamente 1 gol, mettendo in mostra una solidità generale invidiabile. (agg. di Fabio Belli)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Spagna Usa, in diretta dallo Stade Auguste-Delaune di Reims, si gioca lunedì 24 giugno alle ore 18.00 e sarà una sfida valevole per gli ottavi di finale del Mondiali di calcio femminile 2019 in svolgimento in Francia. Dopo aver iniziato nel migliore dei modi il Mondiale, segnando 3 gol nell’ultima mezz’ora rimontando contro il Sudafrica, la Spagna ha ottenuto solo un punto nelle successive 2 sfide senza mai segnare, ed ora si ritrova di fronte negli ottavi il colosso del calcio femminile Mondiale. Gli Usa che hanno fatto filotto, dando seguito al clamoroso (e forse eccessivo) 13-0 alla Thailandia con i successi per 3-0 contro il Chile e per 2-0 contro la Svezia. I favori del pronostico sono tutti per le americane, ma la possibilità di una sorpresa nella fase ad eliminazione diretta c’è sempre.

PROBABILI FORMAZIONI SPAGNA USA FEMMINILE

Aspettando il calcio d’inizio della partita, possiamo analizzare in maniera più accurata quelle che sono le probabili formazioni di Spagna Usa, in diretta dallo Stade Auguste-Delaune di Reims, lunedì 24 giugno alle ore 18.00 per i Mondiali di calcio femminile 2019. Le spagnole scenderanno in campo con un 4-3-3 schierato con Panos; Torrejon, Hernandez, Mapi, Corredera; Hermoso, Torrecilla, L. Garcia; Mariona, N. Garcia, Putellas. Risponderanno le americane con un 4-3-3 che impiegherà: Naeher; O’Hara, Dahlkemper, Sauerbrunn, Dunn; Lavelle, Horan, Mewis; Heath, Morgan, Rapinoe.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Usa favoriti per la vittoria contro la Spagna. Quota per il segno 1 fissata a 10.00 da Bet365, quota per il segno X offerta a 4.40 da William Hill, mentre la quota per il segno 2 viene proposta a 1.40 da Snai. Le quote per i gol complessivamente realizzati nel corso della partita vengono fissate a 1.91 per quanto riguarda l’over 2.5 e a 1.80 per quanto riguarda l’under 2.5 da Bwin.

© RIPRODUZIONE RISERVATA