DIRETTA/ Spal Inter Primavera (risultato finale 2-1) streaming: Casadei non basta

- Michela Colombo

Diretta Spal Inter primavera: streaming video e tv, orario, probabili formazioni e risultato live della partita, valida per la 2^ giornata del Campionato giovanile 2020-21, oggi.

Inter Primavera verde esultanza lapresse 2020 640x300
 Video Inter Ascoli primavera (Foto LaPresse)

DIRETTA SPAL INTER PRIMAVERA (RISULTATO FINALE 2-1): CASADEI NON BASTA

Inizia la ripresa tra Spal e Inter, decide al momento Ellertsson. Grandissima azione di Oristanio il cui tiro termina la corsa contro il palo. Dopo aver anticipato il diretto avversario calcia a botta sicura ma la gioia del gol viene annullata dalla traversa. Ottimo inizio dei nerazzurri in questa ripresa. Monumentale occasione sui piedi di Pith che calcia su Stankovic e spreca il raddoppio. Ancora Stankovic si esalta prima su Seck e poi su Semprini, Inter aggrappata al suo portiere. Seck! La Spal chiude molto probabilmente il match. Ellertsson serve il compagno di squadra che fulmina Stankovic, in questa occasione l’estremo difensore non poteva davvero nulla. Spal ad un passo dal tris con Piht, l’Inter sembra ormai aver tirato i remi in barca. Bonfanti ci prova di testa, blocca facile Galeotti. Casadei! L’Inter la riapre a cinque minuti dal termine. Angolo per i nerazzurri, Bonfanti di testa trova la respinta di Galeotti, Ahkalaia riapre per il compagno di squadra che ribadisce in gol. Inter ad un passo dal pari! Ahkalaia di testa a botta sicura ma Galeotti si supera. Il direttore di gara assegna cinque minuti di recupero. La Spal tiene bene e porta a casa la vittoria, gli estensi hanno rischiato molto nel finale. (agg. Umberto Tessier)

SECK SFIORA IL GOL

Inter ad un passo dal pareggio! Galeotti si supera sul tiro di Carboni che cambia traiettoria a causa di una deviazione. Moro calcia bene ma Stankovic mette in corner con una grandissima parata, risponde colpo su colpo la Spal. Ellertsson, il migliore in campo fino ad ora, salta Kinkoue e calcia, Moretti si frappone tempestivamente e salva i suoi. Alcides, servito da Ellertsson, calcia a botta sicura ma Stankovic mette in angolo. Ancora la Spal vicina al raddoppio con Seck che sfiora il palo alla destra di Stankovic, estensi padrone del campo. Termina la prima frazione di gioco, Spal meritatamente in vantaggio grazie alla rete siglata da Ellertsson. (agg. Umberto Tessier)

STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA DIRETTA SPAL INTER

La diretta tv di Spal Inter Primavera è affidata a Sportitalia, che dunque potrà essere seguita da tutti gli appassionati attraverso il digitale terrestre, sul canale 60. In alternativa, e in assenza di un televisore, sarà la stessa emittente a fornire il servizio di diretta streaming video, e allora in questo caso basterà visitare il sito www.sportitalia.com, senza costi aggiuntivi, utilizzando dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone.

SBLOCCA ELLERTSSON!

Spal ed Inter entrano sul rettangolo verde per dare il via al match. Stankovic esce di pugni su un calcio d’angolo, la palla arriva a Moro che calcia di prima intenzione, l’estremo difensore blocca facile. Phit sfiora un grandissimo gol con un bolide da fuori area, la sua conclusione sfiora l’incrocio dei pali. Ancora estensi pericolosi con Iskra, la sfera lambisce l’incrocio dei pali, nerazzurri in grandissima difficoltà. Ellettsoon! Spal meritatamente avanti. Vincente il pressing Zanchetta su Squizzato, Ellertsson da dentro l’area piccola non sbaglia. Vediamo ora l’Inter come reagirà dopo i primi venti minuti trascorsi in balia della compagine estense. (agg. Umberto Tessier)

SI GIOCA

Sta per cominciare la diretta di Spal Inter primavera, sfida a cui davvero non vediamo l’ora di dare la parola, e che come abbiamo detto prima, vedrà la squadra estense di nuovo protagonista, dopo aver vissuto in settimana pure l’impegno con la Coppa Italia. E’ stato infatti solo lo scorso 23 settembre che i biancazzurri di Scurto sono scesi in campo per disputare il match del primo turno preliminare della Coppa Italia contro il Sassuolo, riuscendo pure, contro ogni pronostico, a superare la formazione emiliana. Il successo della Spal primavera fu un netto 2-1, trovato grazie ai gol di Ellertssson e Zacchetta (uno per tempo), a cui solo Cheu, seppe rispondere nelle marcature per i neroverdi. Una bella soddisfazione dunque per la formazione di Ferrara, che pare ora pronta a fare scintille anche in campionato: diamo allora la parola al campo, si gioca!

TESTA A TESTA

In attesa di far parlare solo il campo con la diretta di Spal Inter Primavera, ecco che ci pare importante ora andare a curiosare anche nello storico che unisce i due club, oggi chiamati in causa per la seconda giornata del Campionato 2020-21. Dati alla mano però ci accorgiamo che lo scontro diretto di oggi pomeriggio, ci risulta quasi inedito: si conta infatti appena un testa a testa tra Spal e Inter primavera, occorso poi non già in campionato, ma durante l’edizione 2016-17 del Torneo di Viareggio. Facciamo dunque solo un piccolo passo indietro, ricordando che le due squadre si sono affrontate a viso aperto solo nella fase a girone: qui non facciamo fatica a ricordare il pareggio occorso col risultato di 1-1 in terra toscana. Dopo un primo tempo senza gol, ad aprire le marcature allora era stata la squadra estense, andata a segno al 49’ con Strefezza: solo all’86’ i nerazzurri seppero rispondere, grazie al colpo di testa di Karlo Butic.

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Spal Inter primavera, diretta dall’arbitro Ermanno Feliciani, è la partita in programma oggi, sabato 26 settembre 2020 e valida per la 2^ giornata del Campionato 2020-21: fischio d’inizio fissato per le ore 13,00. Per il secondo turno della Primavera 1 2020-21 ecco la diretta tra Inter e Spal primavera, match particolarmente atteso, il cui esito poi non pare poi così scontato. Certo sulla carta il favore non può che andare ai nerazzurri di Madonna, autori di una bellissima stagione nel 2019-20, nonchè protagonisti anche a livello internazionale vista la loro partecipazione alla UEFA Youth League: non scordiamo però che contro ci sono una delle sorprese di questa nuova stagione del Campionato primavera 1, la Spal primavera di Scurto, che si candida al ruolo di jolly a sorpresa nel tabellone generale. La formazione estense dopo tutto, da neopromossa, è squadra ancora da conoscere e comunque capace di far saltare qualche big, non appena si entrerà a pieno regime. I nerazzurri dunque questo pomeriggio, non porranno abbassare il livello di attenzione: serve dunque la massima concentrazione per confermare sul campo anche l’ottimo debutto in campionato, occorso solo pochi giorni fa (3-0 contro la Sampdoria).

PROBABILI FORMAZIONI SPAL INTER PRIMAVERA

Alla vigilia della diretta tra Spal e Inter primavera, valida solo per la seconda giornata di campionato, ecco che di pare ancora rischioso fissare le probabili formazioni di Scurto come di Madonna: siamo solo alle prime battute della stagione e ancora entrambe le rose non paiono al top della condizione. Pur volendo comunque provare a fissare dei protagonisti per la sfida odierna, ecco che in casa degli estensi possiamo immaginare un classico 4-3-3, dove in porta certamente non mancherà il titolare Galeotti. Iskra e Semprini sono poi le prime scelte del tecnico per la difesa, mentre in mediana sarà Mamas in cabina di regia, affiancato da Ellertsson e Seck: per completare l’attacco si fanno avanti Horvath, Cuellar e Peda. Spazio invece al 3-5-2 per i nerazzurri di Mister Madonna: qui in attacco dovremo veder dal primo minuto Satriano e Esposito, mentre per la mediana paiono sicuri della loro maglia solo Squizzato, Oristanio e Vezzoni. Saranno invece confermati in difesa, davanti al numero 1 Stankovic, Moretti, Cortinovis e Kinkue.



© RIPRODUZIONE RISERVATA