Diretta/ Spal Inter Primavera (risultato finale 0-2): gol di Fabbian e Peschetola!

- Mauro Mantegazza

Diretta Spal Inter Primavera streaming video tv: orario, probabili formazioni e risultato live della partita per la 15^ giornata (oggi 29 gennaio).

Spal Primavera
Diretta Spal Primavera (Foto repertorio LaPresse)

DIRETTA SPAL INTER PRIMAVERA (RISULTATO FINALE 0-2)

Spal Inter Primavera 0-2: il risultato finale certifica il successo degli ospiti nerazzurri, maturato per intero nella ripresa del match del Campionato Primavera 1 in casa dei ferraresi. Dopo un primo tempo terminato a reti bianche, l’Inter ha sbloccato il risultato al 74’ minuto con il gol di Fabbian, poi all’80’ ecco il raddoppio della Primavera nerazzurra con il gol di Peschetola, che ha di fatto sancito la fine anticipata delle speranze della Spal e tre punti preziosi in classifica per la squadra di Cristian Chivu.

Anche il secondo tempo di Spal Inter Primavera era iniziato sul filo dell’equilibrio come la prima frazione, ma alla lunga i giovani nerazzurri hanno preso il sopravvento. Al minuto 74 ecco la rete di Fabbian, che deposita in rete dopo un primo tiro di Silvestro deviato dal portiere avversario Rigon. Poco dopo entra in campo Peschetola e lascia subito il segno, con una bella azione personale conclusa da un tiro che diventa imparabile per Rigon a causa della deviazione di Csinger, che spiazza il proprio estremo difensore. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA SPAL INTER PRIMAVERA (RISULTATO 0-0): INTERVALLO

Spal Inter Primavera 0-0: siamo giunti all’intervallo e il risultato è ancora fermo sul pareggio a reti bianche nella partita che si sta giocando in casa dei ferraresi. L’Inter ha subito un’occasione grazie a un errore della difesa della Spal al secondo minuto, ma Casadei non riesce ad approfittarne. La partita comunque non decolla, meglio senza dubio le difese rispetto agli attacchi, che hanno ben poche occasioni per mettersi in mostra.

L’Inter è comunque più propositiva e fa qualcosa in più per gran parte del tempo, ma nel finale la Spal esce dal guscio e arrivano un paio di occasioni per i padroni di casa ferraresi. Nulla di clamoroso comunque, di conseguenza il pareggio con punteggio ancora fermo sulle reti bianche è un esito finora corretto. Sarà più divertente il secondo tempo di Spal Inter Primavera? (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA SPAL INTER PRIMAVERA STREAMING VIDEO TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Spal Inter Primavera sarà visibile in chiaro per tutti su Sportitalia 60, l’emittente che è “casa” del campionato Primavera 1 offrirà inoltre il servizio di diretta streaming video, disponibile tramite l’app di Sportitalia o sul sito www.sportitalia.com

DIRETTA SPAL INTER PRIMAVERA (RISULTATO 0-0): SI GIOCA

Spal Inter Primavera avrà inizio fra pochissimi minuti e noi possiamo allora dare uno sguardo ai numeri della stagione per descrivere il rendimento delle due formazioni nella prima parte del campionato Primavera 1 2021-2022. Per la Spal cammino abbastanza complicato finora, certificato da 14 punti in classifica dopo tredici partite giocate: quattro vittorie, due pareggi e ben sette sconfitte per i ferraresi, con una brutta differenza reti pari a -17, dovuta ad appena 13 gol segnati e ben 30 invece incassati.

L’Inter naviga in ben altre posizioni: 22 punti in classifica dopo 14 partite disputate dai nerazzurri, con sei vittorie, quattro pareggi e altrettante sconfitte, mentre la differenza reti è pari a +7 perché l’Inter ha segnato 24 gol e ne ha invece 17 al passivo. Adesso però non è più tempo di numeri e parole: cediamo la parola al campo, perché finalmente Spal Inter Primavera sta per cominciare! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

TESTA A TESTA

Mentre ci avviciniamo alla diretta di Spal Inter Primavera, dobbiamo osservare che c’è poco da dire circa la storia di questa partita, che vanta solamente tre precedenti ufficiali. Il dato curioso è che l’Inter Primavera non ha mai vinto contro i pari età ferraresi: due pareggi e una vittoria della Spal compongono infatti il bilancio. La prima volta fu al Torneo di Viareggio 2017, quando Inter e Spal Primavera si affronteranno nella fase a gironi e ottennero un pareggio per 1-1.

In seguito bisogna passare allo scorso campionato di Primavera 1 edizione 2020-2021, con una vittoria per 2-1 della Spal in Emilia sabato 26 settembre 2020, poi al ritorno in casa nerazzurra un pareggio per 0-0 sabato 3 aprile 2021. L’Inter insegue dunque ancora la prima vittoria di sempre contro la Spal: potrà arrivare oggi pomeriggio? Ce lo dirà il campo! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

RISULTATO SCONTATO?

Spal Inter Primavera, in diretta alle ore 13.00 di oggi pomeriggio, sabato 29 gennaio 2022, si gioca per la quindicesima giornata del campionato Primavera 1, che riparte dopo una sosta di oltre un mese, perché alle festività poi si è aggiunto lo stop per il Covid. Classifica alla mano, dobbiamo dire che la diretta di Spal Inter Primavera dovrebbe vedere favoriti gli ospiti nerazzurri, dal momento che l’Inter ha 22 punti e punta naturalmente a un campionato di vertice, mentre la Spal a quota 14 (pur con una partita da recuperare) deve pensare innanzitutto alla salvezza.

L’ultima partita giocata prima di Natale aveva dato esiti a dir poco discordanti: la Spal aveva perso per 3-0 sul campo dell’Atalanta, mentre l’Inter aveva vinto per 3-1 dopo il Torino. Attenzione però alle insidie che si celano dopo un mese abbondante di sosta: siamo davvero curiosi di scoprire che cosa ci dirà il campo oggi in Spal Inter Primavera…

PROBABILI FORMAZIONI SPAL INTER PRIMAVERA

Dopo oltre un mese di pausa, è doverosa grande cautela circa le probabili formazioni di Spal Inter Primavera. I padroni di casa di mister Fabrizio Piccareta potrebbero schierarsi con un modulo 4-2-3-1, i titolari saranno scelti innanzitutto in base alle attuali condizioni di forma, ma indichiamo Csinger come perno in difesa e D’Andrea in attacco.

Modulo 4-3-1-2 invece come riferimento per l’Inter di un grande ex calciatore come Cristian Chivu: indichiamo capitan Sangalli come perno del centrocampo nerazzurro, mentre in attacco i riferimenti nerazzurri potrebbero essere il trequartista Peschetola e Abiuso.





© RIPRODUZIONE RISERVATA