DIRETTA/ Spal Monza (risultato finale 2-0): chiude Brignola, passano gli estensi!

- Mauro Mantegazza

Diretta Spal Monza, risultato finale 2-0: con i gol di Paloschi (rigore) e Brignola gli estensi eliminano i brianzoli e sono agli ottavi di Coppa Italia, dove incroceranno il Sassuolo.

Spal Serie B
Diretta Spal Reggiana - I giocatori della SPAL (Foto LaPresse)

DIRETTA SPAL MONZA (RISULTATO FINALE 2-0)

Spal Monza 2-0: sono gli estensi a qualificarsi agli ottavi di Coppa Italia, dove incroceranno il Sassuolo provando a prendersi anche un ottavo dove aspetterebbe la Juventus. La partita si è chiusa idealmente al 74’ minuto: grande azione personale di Enrico Brignola che, partito dalla metà del campo spostato a destra, si è accentrato e dopo aver superato Fossati ha calciato battendo nuovamente Di Gregorio. Dunque Paloschi e Brignola, tra gli uomini di maggior peso specifico nella rosa affidata a Pasquale Marino, affondano il Monza: sicuramente in casa brianzola la priorità è stato il campionato fin dall’inizio, ma è chiaro che arrivati a questo punto Cristian Brocchi avrebbe volentieri esplorato la possibilità di fare strada, anche con le sue seconde linee, e avere un altro obiettivo. Invece, agli ottavi di Coppa Italia ci va la Spal che prosegue la sua avventura: contro il Sassuolo di Roberto De Zerbi sarà sicuramente una bella partita, ma prima entrambe le squadre che hanno giocato oggi si dovranno rituffare negli impegni di campionato. (agg. di Claudio Franceschini)

SPAL MONZA (1-0) GOL DI PALOSCHI SU RIGORE!

Spal Monza 1-0: nel momento in cui scriviamo i padroni di casa hanno appena trovato la rete del vantaggio in questa partita di Coppa Italia, e adesso possono veramente sperare di conquistare un posto agli ottavi. Regnava più che altro la paura, perché le occasioni che sono arrivate parlano più che altro di conclusioni da lontano e che sono andate ben lontane dallo specchio della porta. Solo Lucas Castro, al 52’ minuto, ha avuto la palla buona per portare la Spal in vantaggio ma Di Gregorio è stato reattivo sul colpo di testa nell’area piccola, salvando il risultato. Gli estensi e il Monza Al 63’ minuto finalmente la partita si è sbloccata: il Monza aveva trovato una conclusione nello specchio della porta con Lepore, che aveva testato i riflessi di Thiam scagliando il suo tiro dal vertice destro dell’area di rigore. Poco dopo ecco invece il vantaggio della Spal: è arrivato su rigore, trasformato da Alberto Paloschi (subentrato a Sebastiano Esposito dopo l’intervallo) che se lo è anche procurato subendo il fallo di Scaglia, grande merito a Brignola che lo ha lanciato nello spazio a tu per tu con Di Gregorio. Gli estensi sono avanti: reggerà questo risultato fino al termine del match? (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA SPAL MONZA IN STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Spal Monza sarà garantita in chiaro per tutti su Rai Sport + HD, il canale numero 57 del telecomando. Questo significa che sarà pure a disposizione di tutti la diretta streaming video tramite il sito oppure l’applicazione di Rai Play per seguire questa partita del quarto turno di Coppa Italia. CLICCA QUI PER LO STREAMING VIDEO SU RAIPLAY

SPAL MONZA (0-0) INTERVALLO

Si è appena chiusa la diretta del primo tempo della sfida tra Spal e Monza, valida per la Coppa Italia, e al duplice fischio dell’arbitro è ancora 0-0 sul tabellone del risultato al Mazza. Dopo una prima parte della frazione di gioco in mano agli estensi e pure giocata a ritmi molto bassi, nella seconda parte pure non assistiamo a grandi scintille in campo. Anche se pure notiamo un capovolgimento di forze: se prima erano i brianzoli a commettere parecchi errori e a subire il gioco avversario, ora è la Spal a costruire poco, mentre la squadra biancorossa riesce finalmente a insidiare maggiormente la difesa degli estensi. Pure se non mancano gli attacchi, in realtà sono ben poche le vere azioni da gol costruire: si segnala però l’ottimo tentativo di Colpani al 44’, a il suo sinistra termina di lato allo specchio di Ngagne. Ci attendiamo qualcosa di piò nel secondo tempo. (agg Michela Colombo)

SPAL MONZA (0-0) ESTENSI AGGRESSIVI

Siamo a circa metà del primo tempo per la diretta tra Spal e Monza, primo match valido per il 4^ turno preliminare della Coppa Italia e pure sul tabellone del risultato ancora tutto è fermo sullo 0-0 iniziale. E dire che pure al Mazza, nonostante ritmi di gioco non altissimi, non sono mancate le emozioni. Al via sono stati subito i brianzoli ad apparire aggressivi: è infatti già al 3’ minuto che arriva la prima occasione da gol per i biancorossi con Marin, ma la conclusione va di poco a lato. Pure gli spallini non ci mettono poco a reagire: anzi al 6’ sono infatti gli estensi a farsi pericolosi con l’ottima iniziativa di Esposito (il cui tiro viene però debito da Strefezza). E sempre i biancazzurri pure cominciano a prendere in mano le redini del gioco: dopo il lampo dei primi minuti il Monza infatti nelle fasi iniziali del primo tempo fatica a costruire il gioco, tutto beneficio degli avversari, che invece cominciano a spadroneggiare in area. Aggiungiamo che al 16’ è poi arrivata una seconda preziosa occasione per la Spal, su spunto di Brignola: il pallone però per un nulla finisce fuori specchio. (agg Michela Colombo)

SPAL MONZA (0-0) IN CAMPO!

Tutto è pronto per Spal Monza, la partita del quarto turno eliminatorio di Coppa Italia che mette in palio un posto negli ottavi, traguardo mai banale per chi gioca in Serie B. Il Sassuolo attende dunque di conoscere il nome della sua prossima rivale, gli ultimi minuti prima del fischio d’inizio possono servirci per inquadrare la stagione di Spal e Monza mediante le loro statistiche in Serie B. Molto bene fino a questo momento i ferraresi, che hanno raccolto 15 punti in otto giornate grazie a quattro vittorie, tre pareggi e una sconfitta, con 13 gol segnati e 8 subiti che portano la differenza reti della Spal a un bel +5. Il Monza ha invece una partita da recuperare, ha perso solo una volta ma con ben quattro pareggi a fronte di due vittorie l’andamento non è velocissimo, con 10 punti in classifica e differenza reti di poco positiva (+2), con 7 gol segnati a fronte dei 5 subiti. Adesso però leggiamo le formazioni di Spal Monza, poi la partita comincia! SPAL (3-4-1-2): Thiam; Spaltro, Okoli, Brignola; Sernicola, Murgia, Missiroli, Sala; Castro, Strefezza, Esposito All. Marino MONZA (4-3-1-2): Di Gregorio; Lepore, Scaglia, Pirola, Sampirisi; Barillà, Fossati, Colpani; Machin; Marin, Maric All. Lazzarini (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

SPAL MONZA: I TESTA A TESTA

Sempre più vicini alla diretta di Spal Monza, dopo avere ricordato la storia recentissima sotto forma degli scorsi turni di Coppa Italia, facciamo un bilancio dei precedenti tra emiliani e lombardi. L’ultimo è a sua volta recentissimo, perché si tratta del pareggio per 0-0 nella prima giornata dell’attuale campionato di Serie B allo stadio Brianteo. In totale i precedenti ufficiali sono 36, con la maggioranza relativa che va ai pareggi grazie a ben 14 segni X, poi abbiamo una leggera superiorità del Monza perché i brianzoli hanno vinto per dodici volte a fronte dei dieci successi per la Spal. Leggera superiorità lombarda che si trasmette anche al numero dei gol segnati, 38 per il Monza e 35 per la Spal. Gli ultimi precedenti risalivano alla Prima Divisione della Lega Pro 2011-2012, quando il Monza aveva vinto per 3-1 in casa mentre a Ferrara c’era stato un pareggio per 0-0 in quello che fino ad oggi resta l’ultimo precedente tra le due formazioni in casa della Spal. L’ultima vittoria ferrarese risale all’11 gennaio 2009, un successo per 1-2 a Monza sempre in Lega Pro. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

SPAL MONZA: IL CAMMINO IN COPPA ITALIA

Verso la diretta di Spal Monza, ci sembra giusto ricordare il cammino delle due formazioni in questa Coppa Italia 2020-2021. Tratandosi di due squadre di Serie B, hanno fatto entrambe il proprio debutto nel secondo turno della competizione: la Spal ha rischiato, perché ha vinto per 4-2 ai calci di rigore contro il Bari, dopo che la partita era terminata sullo 0-0 anche dopo i tempi supplementari; per il Monza invece vittoria 3-0 sulla Triestina con gol di Barillà e Machin più l’autorete dell’alabardato Offredi. Nel terzo turno è stato anche il Monza a dover ricorrere ai calci di rigore per avere la meglio dopo un pareggio per 0-0 dopo 120 minuti, in questo caso sul campo del Pordenone, poi sconfitto per 4-1 dal dischetto, ma l’aspetto più curioso è che la Spal per la seconda volta ha vinto ai calci di rigore, stavolta con la soddisfazione di avere eliminato una squadra di Serie A come il Crotone, 4-3 nella serie finale dopo il pareggio per 1-1 con i gol di Cigarini e Seck nei tempi supplementari. Tre volte su quattro ai rigori: sarà un’indicazione per la partita di oggi? (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

SPAL MONZA: BROCCHI NON PUÒ FALLIRE!

Spal Monza, in diretta dallo stadio Paolo Mazza di Ferrara alle ore 14.30 di oggi pomeriggio, martedì 24 novembre 2020, sarà la prima partita in programma per il quarto turno eliminatorio della Coppa Italia 2020-2021. Sfida intrigante tra due belle realtà del campionato di Serie B, la diretta di Spal Monza avrà pure il fascino della partita secca: chi vince avanza, chi perde è eliminato, in caso di pareggio dunque serviranno i tempi supplementari ed eventualmente anche i calci di rigore per sciogliere la parità e decidere chi avrà accesso agli ottavi di finale, dove la vincente di Spal Monza se la dovrà vedere con il Sassuolo, grande rivelazione del massimo campionato. Sabato la ripartenza del campionato di Serie B dopo la sosta ha portato alla Spal una bella vittoria contro il Pescara e al Monza invece un pareggio sul campo del Pordenone: due risultati entrambi positivi, ma che ci hanno detto pure che la Spal al momento sembra stare meglio, come confermano anche i 15 punti in classifica dei ferraresi contro i 10 del Monza. Questa sfida secca però potrebbe riservarci di tutto: come finirà Spal Monza?

PROBABILI FORMAZIONI SPAL MONZA

Per quanto riguarda le probabili formazioni di Spal Monza, è inevitabile pensare a un po’ di turnover, anche se questa sfida intriga molto e quindi emiliani e lombardi non dovrebbero snobbare la Coppa Italia. Come termini di riferimento indichiamo dunque le formazioni titolari nell’ultima uscita di campionato. Per la Spal, un 3-4-1-2 con Thiam in porta; Okoli, Tomovic e Salamon difensori; a centrocampo Dickmann, Missiroli, Salvatore Esposito e D’Alessandro; Valoti trequartista in appoggio a Di Francesco e Paloschi. Tra chi punta a una maglia da titolare possiamo citare Murgia, Strefezza, Sala e Sebastiano Esposito, in gol sabato partendo dalla panchina. Per il Monza si parte dal 4-3-1-2 con Lamanna in porta; Donati, Bettella (alle prese però con problemi alla caviglia), Bellusci e Carlos Augusto in difesa; D’Errico, Barberis e Armellino a centrocampo; Boateng trequartista alle spalle di Maric e Gytkjaer, anche qui con diversi nomi validi candidati per il turnover – da Pirola a Barillà, da Colpani a Frattesi, da Machin a Marin. Sarà molto interessante capire quanto i due mister varieranno le formazioni rispetto al campionato.

PRONOSTICO E QUOTE

Diamo infine uno sguardo anche al pronostico su Spal Monza in base alle quote offerte dall’agenzia Snai. Partono favoriti i padroni di casa e il segno 1 è quotato a 2,25, ma il contesto è abbastanza equilibrato. Infatti per la vittoria del Monza (segno 2) si arriverebbe a quota 3,10, mentre in caso di pareggio la posta in palio sul segno X verrebbe rivalutata 3,40 volte.

© RIPRODUZIONE RISERVATA