Diretta/ Spezia Cittadella (risultato finale 1-1) video DAZN: solo un pari al Picco!

- Claudio Franceschini

Diretta Spezia Cittadella streaming video DAZN: probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita che si gioca al Picco e vale per la 20^ giornata del campionato di Serie B.

Spezia gol
Video Spezia Cremonese (Foto LaPresse)

DIRETTA SPEZIA CITTADELLA (RISULTATO FINALE 1-1): SOLO UN PARI AL PICCO!

Cala il sipario al Picco di La Spezia, dove i padroni di casa pareggiano uno a uno contro il Cittadella. E’ stata una partita molto intensa tra due squadre che hanno offerto uno spettacolo più che gradevole, facendo divertire il pubblico sugli spalti. I bianconeri si fanno preferire nel corso del primo tempo, mentre gli ospiti crescono soprattutto nella ripresa. Lo Spezia, tuttavia, appare più pimpante in avanti e riesce a tenere in apprensione la retroguardia veneta. Le due formazioni, alla luce di questo pareggio, non muovono molto la loro classifica, ma consolidano la consapevolezza di poter disputare un buon campionato. La settimana prossima il Cittadella ospiterà in casa il Benevento, mentre i liguri faranno visita al Crotone allo stadio Ezio Scida. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

IORI RISPONDE A GYASI

Al trentacinquesimo del primo tempo il Cittadella pareggia su calcio di rigore sul campo dello Spezia, con Iori che centra l’angolino dagli undici metri. Ottima esecuzione da parte del giocatore dei veneti, che rimette in gara la sua squadra. Il primo tempo si chiude dunque sul punteggio di 1-1, con le due formazioni che si sono equivalse. Nel secondo tempo grave errore in apertura di Paleari, che rinvia da dietro regalando palla a Ricci, il quale a sua volta non ne approfitta e sciupa una ghiotta occasione per la compagine bianconera. Buon momento in questa ripresa da parte del Cittadella, che ora sembra crederci di più creando diversi grattacapi alla retroguardia avversaria. Siamo al sessantacinquesimo minuto della gara, mancano oltre venticinque minuti al termine. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

GYASI SBLOCCA AL 12ESIMO

Spezia Cittadella in campo da circa venti minuti e risultato fermo sull’uno a zero per la formazione aquilotta. Liguri che sbloccano la partita dopo dodici minuti di gioco, con Gyasi che insacca alle spalle del portiere avversario. Scappa via Ricci sulla corsia laterale destro, confeziona un bell’assit per il compagno che da posizione invitante non sbaglia. Lo Spezia, che si era già reso pericoloso in avvio, sfiora il raddoppio al diciottesimo. Gudjhonsen si inserisce su un passaggio teso di Ricci, conclude come può e trova la pronta opposizione dei veneti. Grande risposta da parte dell’estremo difensore del Cittadella, che tiene ancora a galla la sua squadra. Partenza sprint per lo Spezia, che ora vuole provare a chiudere il primo tempo con due gol di vantaggio per arrivare all’intervallo con maggiore serenità. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

FORMAZIONI UFFICIALI!

Siamo finalmente arrivati alla diretta di Spezia Cittadella. La scelta della società ligure di confermare Vincenzo Italiano sta pagando dividendi: il tecnico ha superato un avvio pessimo (4 punti nelle prime 7 giornate) e ha trasformato la squadra, che nelle successive 11 ha ottenuto 20 punti ed è uscita dalla zona retrocessione. Lo Spezia è imbattuto da sei partite, deve ancora recuperare una gara e ha perso una sola volta da quel filotto di tre sconfitte tra settembre e ottobre; al Picco ha subito (appena prima della sosta, nella vittoria maturata contro la Salernitana) un solo gol nelle ultime cinque. Vediamo allora quello che succederà tra poco sul terreno di gioco, al quale ci rivolgiamo subito: leggiamo insieme le formazioni ufficiali e mettiamoci comodi per assistere allo spettacolo della 20^ giornata, perchè Spezia Cittadella sta per cominciare! SPEZIA (4-3-3): Scuffet; Ferrer, Eric, Capradossi, Marchizza; Maggiore, Bartolomei, Mastinu; Ricci, Gudjohnsen, Gyasi All. Italiano CITTADELLA (4-3-3): Paleari; Ghiringhelli, Frare, Adorni, Benedetti; Vita, Iori, Gargiulo; D’Urso, Luppi, Diaw All. Venturato (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Spezia Cittadella non viene trasmessa sui canali della nostra televisione: come ben sappiamo l’appuntamento classico con il campionato cadetto è sul portale DAZN, che mette a disposizione tutte le partite del torneo. Dunque avvalendovi di apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone potrete seguire questa sfida in diretta streaming video; in alternativa potrete attivare l’applicazione DAZN direttamente su una smart tv che abbia la connessione a internet.

I TESTA A TESTA

Ci prepariamo alla diretta di Spezia Cittadella andando ad analizzare i precedenti della partita: i veneti hanno vinto solo due delle ultime dieci sfide, andando invece incontro a cinque sconfitte. Possiamo allora dire che lo Spezia sia una sorta di bestia nera per la squadra di Roberto Venturato, che però deve andare indietro di meno di un anno per trovare la sua ultima affermazione: per di più il Cittadella l’aveva ottenuta in trasferta e in un contesto particolarmente importante, ovvero il primo turno dei playoff. Gabriele Moncini era stato l’eroe del giorno, realizzando una doppietta e vanificando il temporaneo pareggio di Giulio Maggiore; lo Spezia però ha vinto quattro delle ultime cinque sfide contro i granata, curiosamente ben tre di queste sono arrivate al Tombolato (compreso il netto 3-0 dello scorso agosto) e soltanto una al Picco, nel settembre 2018 e con la rete decisiva firmata da Marco Crimi. Dunque, lo Spezia è abbastanza dominante contro il Cittadella ma fatica maggiormente in casa: il trend sarà confermato anche oggi? (agg. di Claudio Franceschini)

IL PROTAGONISTA

In vista della diretta di Spezia Cittadella, vogliamo fissare la nostra attenzione sul più recente acquisto fatto dalla dirigenza granata in questa finestra del calciomercato di gennaio. Parliamo dunque di Francesco Stanco che torna a fare parte della cadetteria, dopo una prima parte della stagione passata sotto le insegne della Feralpisalò, nel terzo campionato italiano. Il profilo è certo ben noto: Stanco, attaccante classe 1987, in carriera ha a lungo vestito le insegne del Modena, e inoltre ha un precedente con il Cittadella cui è stato passato in prestito sia pure per soli sei mesi, dal gennaio al giugno del 2015. Da segnalare però che in questa prima parte della stagione, con i leoni del garda, la punta non ha certo graffiato quanto si voleva: solo un assist vincente offerto in 15 presenze nel campionato di Serie C, girone B.

PRESENTAZIONE DEL MATCH

Spezia Cittadella, in diretta dallo stadio Picco, si gioca alle ore 15:00 di domenica 19 gennaio per la 20^ giornata del campionato di Serie B 2019-2020. Il torneo cadetto torna a farci compagnia dopo la sosta invernale, e ci presenta una partita abbastanza interessante: le due squadre infatti puntano ai playoff e in particolar modo i veneti sanno di poter replicare la finale giocata lo scorso anno, ma non sono in un momento particolarmente brillante e nell’ultima partita del 2019 hanno perso in casa contro l’Entella, mancando la possibilità di avvicinare la coppia di testa. Lo Spezia era partito male nel corso di questo campionato, ma nonostante questo la società ha deciso di confermare Vincenzo Italiano: l’allenatore ha preso le misure a rosa e campionato e ha cominciato a risalire la corrente, presentandosi al 2020 forte di una vittoria interna contro la Salernitana che ha rilanciato le ambizioni dei liguri. Ora sarà interessante valutare quello che succederà nella diretta di Spezia Cittadella; aspettando la partita possiamo sicuramente leggere insieme le scelte dei due allenatori e ragionare in termini di probabili formazioni.

PROBABILI FORMAZIONI SPEZIA CITTADELLA

In Spezia Cittadella è possibile che Italiano punti sulla stessa squadra che prima della sosta aveva battuto la Salernitana: spazio dunque ad un 4-3-3 con Terzi e Capradossi che proteggono Scuffet mentre sulla sinistra si allarga Marchizza, con Ferrer che invece agirà come terzino destro. A centrocampo c’è qualità con Maggiore e Mastinu (o Matteo Ricci, che potrebbe giocare) che affiancano l’impostazione di Maggiore, poi un tridente nel quale Gyasi e Federico Ricci possono essere confermati insieme alla prima punta Gyasi. Il Cittadella come sempre affronta la partita con il 4-3-1-2: dovrebbe essere D’Urso il trequartista che sarà alle spalle di Luppi e Davide Diaw, con un centrocampo comandato da Iori nel quale Branca e Vita si giocano il posto con Proia, sempre candidato a una maglia da titolare. Frare e Adorni agiranno come difensori centrali a protezione di Paleari, poi spazio a Mora e Benedetti in qualità di terzini.

QUOTE E PRONOSTICO

Spezia Cittadella è stata quotata dall’agenzia di scommesse Snai, secondo cui la vittoria sorride alla squadra di casa: vale 2,05 volte la somma messa sul piatto il segno 1, che identifica il successo interno, mentre già per il pareggio regolato dal segno X arriviamo ad un valore corrispondente a 2,90 quanto puntato con questo bookmaker. Il segno 2, sul quale dovrete scommettere per l’affermazione dei veneti, vi permetterebbe di guadagnare una somma corrispondente a 3,05 volte la giocata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA