Diretta/ Sudtirol Cittadella (risultato finale 1-1): Odogwu risponde ad Antonucci

- Christian Attanasio

Diretta Sudtirol Cesena streaming video tv: orario, quote, probabili formazioni e risultato live della partita valida per la 37^ giornata di Serie B

diretta sudtirol Serie B video I giocatori del Südtirol (Foto LaPresse)

DIRETTA SUDTIROL CITTADELLA (RISULTATO 1-1): ODOGWU RISPONDE AD ANTONUCCI

Inizia la ripresa tra Sudtirol e Cittadella. Antonucci! La sblocca il Cittadella! Su assist di tacco di Ambrosino la sfera arriva ad Antonucci che non lascia scampo a Poluzzi. Rover ci prova con il destro, grande risposta di Kastrati. Odogwu di testa su angolo supera Kastrati, salva sulla linea Pavan. Odogwu! Arriva il pareggio del Sudtirol! Rover pesca in area il compagno di squadra, stop e girata vincente. Sei i minuti di recupero. Il direttore di gara assegna un calcio di rigore al Cittadella ma dopo l’intervento del VAR cambia la decisione. Termina il match. (agg. Umberto Tessier)

AMBROSINO PERICOLOSO

Inizia il match tra Sudtirol e Cittadella. Sinistro di Carretta su punizione palla fuori di poco. Zaro prova a sorprendere il portiere avversario da oltre venti metri, Kastrati blocca in due tempi. Rover scende sulla sinistra e crossa, la difesa avversaria spazza. Salvi ci prova da lontano, sfera deviata in angolo. Rover la mette in mezzo, Mazzocchi di testa per un soffio non trova il gol. Padroni di casa che continuano a spingere a caccia del vantaggio. Ammoniti Belardinelli e Curto. Ambrosino calcia da fuori area e per poco non la mette sotto la traversa! Termina la prima frazione di gara. (agg. Umberto Tessier)

SUDTIROL CITTADELLA, STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta Sudtirol Cittadella sarà possibile visionarla sia su Sky Sport, Dazn e Helbiz. Per avere accesso alla trasmissione della gara tramite Sky, è necessario dotarsi di sottoscrizione al pacchetto Calcio. Anche per Dazn ci vuole l’abbonamento con l’utente che potrà scegliere se abbonarsi con canone mensile o annuale.

La diretta di Sudtirol Cittadella è disponibile in streaming video attraverso le applicazioni di Sky Go e Dazn, scaricabili e accessibili per computer, tablet e smartphone.

SI GIOCA

Tutto è pronto adesso per cominciare Sudtirol Cittadella. Gli altoatesini sono sempre più vicini ai play off dopo il successo ottenuto sul campo della Ternana. La difesa resta il fiore all’occhiello del Sudtirol, con 31 gol incassati finora quella altoatesina è la terza migliore retroguardia, seconda solamente a quelle delle squadre neopromosse in Serie A, Frosinone e Genoa, che hanno subito 22 gol ciascuno.

Il Cittadella ha preso un’importante boccata d’ossigeno in classifica battendo il Benevento ma quello dei veneti resta il terzo peggior attacco del campionato di Serie B con 33 reti realizzate. Nel Cittadella Antonucci, con 10 gol realizzati, resta l’unico calciatore capace finora di raggiungere la doppia cifra, nel Sudtirol Odogwu resta il miglior marcatore con 8 reti messe a segno. Sono otto le partite consecutive del Sudtirol nelle quali non vengono segnati in totale oltre due gol. Il Cittadella è imbattuto in trasferta da tre partite di fila giocate fuori casa. (agg. di Fabio Belli)

TESTA A TESTA

Stiamo attendendo il via per la diretta di Sudtirol Cittadella, partita valevole per la trentasettesima giornata del campionato italiano di Serie B. Andiamo ora a vedere i precedenti tra le due formazioni che raccontano di una sola partita fino ad oggi: era l’8 maggio 2016 quando il Cittadella espugnava il “Druso” di Bolzano in rimonta. Risultato finale 2-3 con le reti di Fink e Tait per i padroni di casa, poi superate dai gol di Litteri, Paolucci e Coralli.

Allo stadio “Tombolato” di Cittadella, invece, sono quattro gli incroci: il bilancio parla di una vittoria dei veneti, due successi ospiti e un pareggio. L’ultima sfida tra le due compagini è quella relativa al girone di andata di questa stagione sportiva che ha registrato il successo del Sudtirol grazie ai gol realizzati da Nicolussi Caviglia e Odogwu. (Giulio Halasz)

AL DRUSO ARRIVANO GLI AMARANTO

La diretta Sudtirol Cittadella, in programma sabato 13 maggio alle ore 14:00, racconta di due squadre con i destini tra le proprie mani. Infatti sia i biancorossi che gli amaranto, seppur per obiettivi diversi, potrebbero assicurarsi rispettivamente i playoff dalla semifinale e la salvezza diretta in caso di due vittorie nelle ultime due partite della stagione. Gli alto-atesini sono infatti quarti in classifica a +3 sia dal Cagliari che dal Parma, le uniche squadre che potrebbe insidiare la posizione del Sudtirol.

D’altro canto il Cittadella ha l’obiettivo di confermare la propria presenza in Serie B e i 5 punti di vantaggio sul Perugia diciottesimo sono un buon bottino per evitare la retrocessione diretta. Allo stesso tempo il Citta vorrebbe anche escludere l’ipotesi playout dove però il distacco è meno ampio con il Cosenza a -2 e il Brescia a -3. Onde evitare di non essere padrone del proprio destino e sperare in cattivi risultati altrui, gli amaranto hanno la possibilità di vincere le rimanenti gare e assicurarsi appunto la salvezza.

SUDTIROL CITTADELLA, LE PROBABILI FORMAZIONI

Le probabili formazioni della diretta Sudtirol Cittadella vedono i padroni di casa schierarsi con il modulo 4-3-3. In porta Poluzzi, difesa a quattro formata da Curto, in gol contro la Ternana, Zaro, Masiello e Celli. A centrocampo invece spazio a Tait e Belardinelli nella zona nevralgica mentre sugli esterni agiranno De Col e Casiraghi. In avanti tandem Mazzocchi-Odogwu.

Risponde il Cittadella con l’assetto tattico 4-3-1-2. Tra i pali Kastrati, pacchetto arretrato composto da Salvi, Perticone, Pavan e Donnarumma mentre a centrocampo Vita, Branca e Crociato lotteranno per dare equilibrio. Antonucci sarà il trequartista alle spalle di Ambrosino e Magrassi.

SUDTIROL CITTADELLA, QUOTE PER LE SCOMMESSE

Le quote della diretta Sudtirol Cittadella danno per favorita la squadra di casa a 2.80. Sempre secondo bet365, il pareggio vale 2.75 mentre il successo esterno tre volte la posta in gioco.

Il Gol è dato invece a 1.95 contro l’1.80 dell’esito opposto ovvero con una sola squadra a segno o direttamente nessuna. L’Over 2.5 non sembra visto come una soluzione probabile: 2.40 rispetto a 1.53 dell’Under.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Serie B

Ultime notizie