Diretta/ Super-G Sankt Moritz: Lara Gut ha vinto, Sofia Goggia è seconda!

- Claudio Franceschini

Diretta super-G femminile Sankt Moritz: risultato della gara per la Coppa del Mondo di sci alpino. Ha vinto Lara Gut davanti a Sofia Goggia e Mikaela Shiffrin.

Goggia discesa
Sofia Goggia sorride (Foto LaPresse)

DIRETTA SUPER-G FEMMINILE SANKT MORITZ: LARA GUT HA VINTO, GOGGIA E SHIFFRIN SUL PODIO

Lara Gut ha vinto il super-G femminile di Sankt Moritz davanti alla nostra Sofia Goggia, come era prevedibile non sono più cambiate le posizioni di vertice, compreso il terzo posto di Mikaela Shiffrin che corona un podio di lusso per questa bellissima gara della Coppa del Mondo di sci in Svizzera. Posizioni invertite rispetto a Lake Louise, significa che in Coppa di super-G Goggia e Gut sono a pari merito con 180 punti a testa, inoltre adesso Sofia è seconda nella classifica di Coppa del Mondo generale, alle spalle della sola Shiffrin, che però oggi si è presa un secondo netto da Sofia Goggia, 1”18 da Lara Gut. Uno spettacolo fenomenale quello offerto dalla ticinese e dalla bergamasca, non vediamo l’ora che sia domani per vivere il bis del super-G di Sankt Moritz…

Per l’Italia inoltre c’è naturalmente da raccontare anche una eccellente prestazione di squadra, con il sesto posto di Elena Curtoni, Federica Brignone ottava e Marta Bassino in nona posizione, dunque quattro azzurre nelle prime nove, senza dubbio la migliore squadra al mondo in super-G. Piazzamenti a punti anche per Francesca Marsiglia, venticinquesima, poi per Karoline Pichler e Nadia Delago, che dalle retrovie si sono inserite rispettivamente al ventottesimo e al trentesimo posto. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

GUT AL COMANDO, POI GOGGIA!

Lara Gut è al comando del super-G femminile di Sankt Moritz davanti alla nostra Sofia Goggia, posizioni invertite rispetto a domenica scorsa a Lake Louise, al termine di un altro duello entusiasmante tra queste due campionesse. Lara Gut ha completato la propria gara con il tempo di 1’19”82, meglio di Goggia per soli 18 centesimi – e chissà se la differenza l’avrà fatta la visibilità che è leggermente peggiorata tra il pettorale 7 di Gut e il 17 di Goggia. Una coraggiosa Sofia ha dato tutto quello che poteva, con una interpretazione molto aggressiva, ma stavolta è stata più brava Lara Gut.

Terzo gradino di un podio di lusso per Mikaela Shiffrin, anche se con la campionessa americana siamo già a un ritardo di 1”18, perfetta dimostrazione di quanto Gut e Goggia siano state superiori a chiunque altra. Quarta la norvegese Ragnhild Mowinckel, che precede Elena Curtoni ottima quinta, poi alle spalle della elvetica Wendy Holdener ecco Federica Brignone settima e Marta Bassino ottava. Insomma, oltre al podio già praticamente certo per Sofia Goggia c’è anche una fantastica prestazione di squadra per le Azzurre nel super-G di Sankt Moritz… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA SUPER-G FEMMINILE SANKT MORITZ STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE LA GARA

La diretta tv del super-G femminile di Sankt Moritz sarà come sempre seguita da due emittenti: entrambe danno la possibilità del chiaro senza costi, perché si tratta della televisione di stato (su Rai Sport) e di Eurosport, altro canale disponibile sul digitale terrestre – o accessibile anche agli abbonati Sky tramite il decoder. Per il servizio di diretta streaming video, dovrete dotarvi di apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone e visitare sito o app ufficiali di Rai Play. CLICCA QUI PER LO STREAMING VIDEO SU RAIPLAY

SI COMINCIA

Eccoci, il super-G femminile di Sankt Moritz sta per cominciare: noi allora possiamo fare una rapida panoramica sulla classifica generale di Coppa del Mondo, che al momento vede al comando Mikaela Shiffrin. La statunitense, assolutamente intenzionata a rifarsi dopo due stagioni difficili anche e soprattutto nella sfera privata, ha 405 punti e un margine di 65 lunghezze su Petra Vlhova, la detentrice del globo di cristallo che precede attualmente la nostra Sofia Goggia, che grazie alla tripletta di Lake Louise si è portata a quota 315 punti e dunque ne deve recuperare 90 alla Shiffrin.

La bergamasca è l’unica italiana presente attualmente nella Top Ten; resiste per ora al quarto posto Andreja Slokar, poi troviamo Lena Durr, Lara Gutt e Katharina Liensberger, ma va citata sicuramente anche Breezy Johnson che in Canada, settimana scorsa, ha ottenuto due secondi posti in discesa, e sta cambiando passo almeno in questa specialità. Adesso però noi dobbiamo realmente metterci comodi e stare a vedere quello che succederà sulla pista dell’Engiadina, perché finalmente la diretta del super-G femminile di Sankt Moritz prende il via! (agg. di Claudio Franceschini)

L’ULTIMA VOLTA

Mentre aspettiamo la diretta del super-G femminile di Sankt Moritz, possiamo ricordare che l’ultima volta in cui il tracciato dell’Engiadina ha ospitato una prova di Coppa del Mondo è stato due anni fa: per la precisione il fine settimana del 14 e 15 dicembre, un supergigante che dunque ci può dare un riferimento anche abbastanza importante per la gara di oggi e poi un parallelo. Quest’ultimo lo aveva vinto Petra Vlhova, che in finale aveva regolato la svedese Anna Swenn Larsson; a completare il podio era stata Franziska Gritsch, a sorpresa.

Il super-G del giorno precedente invece era stato dominato da Sofia Goggia: un altro motivo dunque per stabilire che la bergamasca ha ampie possibilità di vincere la quarta gara consecutiva oggi. La Goggia peraltro era stata la prima parte di una straordinaria doppietta azzurra, perché il secondo gradino del podio lo aveva occupato Federica Brignone: battuta dalla connazionale, ma ben felice di salire con lei a festeggiare. In terza piazza si era invece classificata Mikaela Shiffrin, che ormai rappresenta una minaccia anche nel super-G: vedremo dunque come andranno le cose oggi… (agg. di Claudio Franceschini)

LA PRIMA SULLA ENGIADINA!

Il super-G femminile di Sankt Moritz scatta alle ore 10:30 di sabato 11 dicembre: una prova importante nella Coppa del Mondo 2022 di sci alpino, soprattutto perché arriva a una settimana dalla straordinaria tripletta con cui Sofia Goggia si è presa Lake Louise, avanzando la sua candidatura anche per il globo di cristallo più grande. Qui invece si disputa un supergigante, che è esattamente l’ultima gara messa in bacheca dalla bergamasca: naturalmente, le avversarie andranno a caccia di riscatto e tra queste ci sono anche le italiane.

Marta Bassino per esempio: la piemontese ha saltato il weekend di Lake Louise per preparare nel migliore dei modi questo doppio super-G, sapendo bene che le possibilità di crescita nella classifica generale devono passare anche e attraverso questa specialità. Lara Gut (la detentrice della coppetta di specialità) naturalmente avrà un altro doppio tentativo per recuperare punti preziosi, e poi bisogna anche citare Mikaela Shiffrin che dalla diretta del super-G femminile di Sankt Moritz potrebbe portare a casa qualcosa di prezioso: staremo dunque a vedere quello che succederà tra poco…

DIRETTA SUPER-G FEMMINILE SANKT MORITZ: SITUAZIONE E CONTESTO

Inevitabilmente le ore che precedono il super-G femminile di Sankt Moritz sono ampiamente dedicate a Sofia Goggia, la donna del momento: vincere tre gare consecutive in Coppa del Mondo è complicato in termini assoluti, figurarsi se si tratta di prove un giorno dietro l’altro. La bergamasca lo ha fatto, ottenendo 300 punti in una sola tappa: al netto della crescita nella classifica generale di Coppa del Mondo, la Goggia ha detto chiaro e tondo che la regina della velocità è lei, e dunque chiunque voglia la coppetta di specialità del super-G dovrà bussare alla sua porta.

Lara Gut come detto è la principale avversaria di Sofia, perché anche in passato ha dimostrato come il supergigante possa essere una disciplina per lei dominante; nella prova di Lake Louise il podio lo ha completato Mirjam Puchner, ma noi possiamo citare anche il quinto posto di una Federica Brignone che, per la diretta del super-G di Sankt Moritz, ci fa certamente ben sperare. Per il resto, a parlare sarà come sempre la pista…





© RIPRODUZIONE RISERVATA