Diretta/ Svezia Portogallo donne (risultato finale 5-0): scandinave prime nel girone!

- Mauro Mantegazza

Diretta Svezia Portogallo donne, risultato finale 5-0: le scandinave vincono, convincono e sono prime nel gruppo C degli Europei 2022 di calcio femminile, potrebbero incrociare l’Italia.

Svezia donne schierata Europei lapresse 2022 640x300
Diretta Svezia Portogallo donne (5-0) Europei 2022 gruppo C (Foto LaPresse)

DIRETTA SVEZIA PORTOGALLO DONNE (RISULTATO FINALE 5-0)

Svezia Portogallo donne 5-0: finisce in gloria la partita di Wigan & Leigh per la nazionale scandinava, che domina sulle lusitane – mai apparse così in difficoltà – e ottiene il primo posto nel gruppo C: agli Europei 2022 di calcio femminile se ne dovrà eventualmente preoccupare l’Italia, che in caso di qualificazione domani incrocerà proprio la Svezia. Che evita la Francia, ottima notizia; nel finale del primo tempo ci ha sorpreso vedere addirittura la terza rete gialloblu, propiziata da Amanda Ilestedt ma in realtà “assegnata” a Carole Costa come autogol. Messa la partita in discesa, la Svezia donne ha dominato il secondo tempo: il Portogallo, che nelle precedenti partite aveva mostrato grande carattere producendosi in due ottime rimonte, questa volta ha avuto ben poco da fare e infatti al 54’ minuto ha anche concesso un calcio di rigore.

sveziaTrasformazione di Kosovare Asllani e poker per la Svezia, che all’ora di gioco ha calato la manita: sarebbe stata la prima rete di Stina Blackstenius agli Europei 2022 di calcio femminile, invece un’altra volta il Var è intervenuto e in questa occasione, a differenza delle precedenti due, ha ravvisato una posizione di fuorigioco invalidando il gol dell’attaccante. Poco male per la Svezia che ha continuato la sua partita senza fronzoli; Blackstenius alla fine la sua rete l’ha trovata nel recupero, con manita calata davvero per una Svezia dominante. Peccato per l’Italia, che in caso di qualificazione se la troverà di fronte… (agg. di Claudio Franceschini)

SVEZIA PORTOGALLO DONNE (RISULTATO 2-0): INTERVALLO

Svezia Portogallo donne 2-0: la nazionale scandinava vince con il minimo risultato la partita nel gruppo C degli Europei 2022 di calcio femminile, e continua a inseguire il primo posto nel girone che le consentirebbe di evitare la Francia nei quarti di finale. La Svezia passa allo scoccare del 20’ minuto: c’è un calcio d’angolo che la difesa del Portogallo non riesce ad allontanare, il pallone arriva sui piedi di Filippa Angeldal che, poco dopo il dischetto del rigore, calcia approfittando del grande mucchio che si para davanti al portiere avversario Patricia Morais e infila nello specchio della porta.

L’arbitro ha bisogno del Var, per stabilire se ci sia qualche calciatrice della Svezia in fuorigioco; alla fine tutto buono e Svezia in vantaggio. Il Portogallo donne però mostra grande reazione, come già accaduto nelle due precedenti partite: al 40’ azione da esterna ad esterna del tridente, Jéssica Silva trova il taglio di Diana Silva che colpisce di prima intenzione, molto brava Lindahl che evita il pareggio. Intervento decisivo, perché al 45’ ancora Angeldal raddoppia: altro check del Var che conferma, adesso la Svezia è a un passo dai quarti degli Europei 2022 di calcio femminile… (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA SVEZIA PORTOGALLO DONNE STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Svezia Portogallo donne sarà garantita sui canali di Sky Sport per gli abbonati alla piattaforma satellitare, mentre sulla Rai non dovrebbe andare in onda. Per quanto riguarda la diretta streaming video, essa sarà a disposizione l’applicazione Sky Go, tuttavia logicamente riservata agli abbonati.

SVEZIA PORTOGALLO DONNE (RISULTATO 0-0): SI GIOCA!

Svezia Portogallo donne sta per iniziare, spendiamo qualche parola per le statistiche di queste due formazioni dopo le prime due giornate del gruppo C degli Europei di calcio femminile 2022, anche perché la qualificazione ai quarti di finale è ancora aperta. Certamente la Svezia è favorita, dal momento che la troviamo a quota 4 punti in classifica, naturalmente grazie a una vittoria e un pareggio nel ruolino di marcia.

Le scandinave hanno segnato tre gol e ne hanno subiti due, di conseguenza la differenza reti è pari a +1 per la Svezia. Il Portogallo invece ha solamente un punto in classifica, evidentemente frutto di un pareggio e una sconfitta nelle prime due giornate per le lusitane, per cui anche la differenza reti portoghese è negativa e pari a -1, con quattro gol segnati ma ben cinque al passivo. Adesso però basta numeri, è giunto finalmente il momento di dare la parola al campo: Svezia Portogallo donne comincia! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

SVEZIA PORTOGALLO: NELLA STORIA

Verso la diretta di Svezia Portogallo donne, andiamo a curiosare nella storia di queste due Nazionali di calcio femminile. Spicca per il Portogallo la netta differenza con la squadra maschile, perché la formazione lusitana è poco più che una comparsa in campo femminile: nessuna partecipazione ai Mondiali, una sola agli Europei ma terminata immediatamente alla fase a gironi cinque anni fa, pure stavolta a dire il vero il Portogallo non si era nemmeno qualificato ma è stato ripescato a causa dell’esclusione della Russia. Per la Svezia la tradizione è molto più ampia e i numeri sono di livello assoluto.

Otto presenze su otto alle fasi finali dei Mondiali, con il secondo posto del 2003 e tre terzi posti nel 1991, 2011 e 2019; sette partecipazioni su sette al torneo olimpico di calcio femminile, con il quarto posto ad Atene 2004 e poi due argenti a Rio de Janeiro 2016 e l’anno scorso a Tokyo; agli Europei spicca il trionfo del 1984 (prima edizione) ma poi ci sono anche tre secondi posti nel 1987, 1995 e 2001 più quattro terzi posti nel 1989, 1997, 2005 e 2013. Per la storia, non ci sarebbe storia… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

SVEZIA PORTOGALLO: SVEDESI FAVORITE

Svezia Portogallo donne, in diretta dal Leigh Sports Village di Leigh, si giocherà questo pomeriggio, domenica 17 luglio, con fischio d’inizio alle ore 18.00 italiane (le 17.00 locali) e sarà una partita di fondamentale importanza per le due formazioni nella terza e ultima giornata del girone C degli Europei 2022 di calcio femminile. La diretta di Svezia Portogallo donne avrà le scandinave nel ruolo di grandi favorite, ma attenzione perché tutto è ancora possibile. Uno sguardo alla classifica ci dice che la Svezia ha 4 punti e il Portogallo uno solo, ma naturalmente se dovessero vincere le lusitane ci sarebbe l’aggancio, tra l’altro con lo scontro diretto a quel punto favorevole al Portogallo.

Dopo il doppio pareggio nella prima giornata, sono infatti arrivate per la Svezia una vittoria per 2-1 contro la Svizzera mentre il Portogallo è uscito sconfitto dalla seconda giornata, pur con un dignitoso 3-2 al cospetto delle campionesse d’Europa in carica dell’Olanda. Le differenze di valore sono state finora meno grandi del previsto in questo girone, ma comunque la Svezia ha in mano il proprio destino, vantaggio non da poco giunti a questo punto. Cosa ci dirà quindi la diretta di Svezia Portogallo donne?

PROBABILI FORMAZIONI SVEZIA PORTOGALLO DONNE

Proviamo a dire qualcosa anche circa le probabili formazioni di Svezia Portogallo donne. Per la Svezia allenata da Gerhardsson si potrebbe disegnare un modulo 4-4-2 con queste titolari: Lindahl in porta; difesa a quattro con Glas, Ilestedt, Bjorn ed Eriksson; a centrocampo altra linea a quattro composta da Hurtig, Angeldal, Seger e Rolfo; infine la coppia d’attacco potrebbe vedere titolari Asllani e Blackstenius.

La replica del Portogallo di mister Neto potrebbe invece prevedere il modulo 4-3-3 e queste possibili undici titolari: Pereira in porta; retroguardia a quattro con Amado, Gomes, Da Silva Costa e Marchao; il centrocampo a tre composto da T. Pinto, Do. Silva e Norton; infine il tridente d’attacco, con J. Silva, D. Silva e Borges possibili titolari.

PRONOSTICO E QUOTE

Diamo infine uno sguardo al pronostico sulla diretta Svezia Portogallo donne in base alle quote offerte dall’agenzia Snai, che ritiene favorite le svedesi in modo netto: il segno 1 infatti è quotato a 1,30, mentre poi si sale a quota 5,25 in caso di pareggio (naturalmente segno X) oppure fino a ben 7,75 volte la posta in palio sul segno 2 qualora dovesse vincere il Portogallo.





© RIPRODUZIONE RISERVATA