DIRETTA/ Teramo Casertana (risultato finale 4-3) video tv: 7 gol e gara pirotecnica!

- Michela Colombo

Diretta Teramo Casertana: streaming video e tv, risultato live della partita, valida per la 12^ giornata del girone C della Serie C.

Mantini Pobega Teramo Ternana lapresse 2019
Diretta Teramo Casertana (Foto LaPresse)
Pubblicità

DIRETTA TERAMO CASERTANA (FINALE 4-3) SETTE GOL E GARA PIROTECNICA!

Il Teramo cala il poker al settantasettesimo con una rete meravigliosa di Mungo. Il giocatore dei padroni di casa si fa quaranta metri di corsa, arriva davanti al portiere e lo trafigge con un tocco di precisione. Sembra finita, una volta per tutte, invece la Casertana torna prepotentemente a galla. Infatti, appena trascorsi un paio di minuti Starita trascina i suoi sul 4-3. Gli ospiti si giocano la carta dei cambi con Laaribi, Paparusso e Cavallini che lasciano spazio a Origlia, Varesanovic e Zivkov. Il Teramo cambia Magnaghi per Martignago e Mungo per Santoro. Il finale è tutto da vivere, anche perché il direttore di gara concede cinque lunghi minuti di recupero. Il Teramo riesce a resistere, gli attacchi della Casertana sono inconsistenti e si chiude quindi sul 4-3 per i padroni di casa. Bottino pieno per gli abruzzesi nella sfida contro i campani. Sette gol e tante emozioni nel corso dei novanta minuti. (Aggiornamento Jacopo d’Antuono)

Pubblicità

ACCORCIA PAPARUSSO!

Tre a due tra Teramo Casertana quando siamo giunti circa al settantesimo minuto della partita. La formazione ospite accorcia le distanze con Zito allo scadere del primo tempo con una punizione potente che infila la barriera e trafigge il portiere avversario. Ad inizio ripresa il Teramo ristabilisce le distanze con una grande azione finalizzata da Bombagi. Bravissimo Ilari a rubare palla a centrocampo, servire Mungo che lancia Tentardini, il cui assist premia l’inserimento perfetto di Bombagi. Gli abruzzesi credono di aver la partita in pugno ma la Casertana torna in partita al cinquantasettesimo con un colpo di testa di Paparusso, lasciato colpevolmente solo sul secondo palo sul corner battuto da Zito. Il Teramo prova a rispondere tre minuti più tardi, attorno al sessantesimo, con Bombagi che su punizione impegna il portiere ospite. Mungo spreca pure la ribattuta. (Aggiornamento Jacopo d’Antuono)

Pubblicità

MUNGO E FERREIRA

Teramo Casertana in campo da circa 27 minuti. Il risultato è fermo sul punteggio di due a zero per i padroni di casa. La prima occasione della partita però è di marca ospite: Laaribi lascia partire un traversone dentro l’area ma Cristini interviene e sventa il potenziale pericolo. Al 14º minuto il Teramo passa in vantaggio grazie a Mungo, che controlla con freddezza l’assist di Bombagi ed insacca in porta. Circa 10 minuti più tardi bell’azione in velocità conclusa con ottimo tiro calibrato da parte di Costa Ferreira. Il Teramo si esalta in chiave offensiva e spinge alla ricerca del tre a zero. Casertana in difficoltà, vediamo se riuscirà ad accorciare le distanze entro la fine del primo tempo. Resta circa un quarto d’ora da giocare prima dell’intervallo. (Aggiornamento Jacopo d’Antuono)

VIA!

Comincia la diretta tra Teramo e Casertana, big match del girone C e certo non possiamo dare la parola al campo senza prendere in esame qualche dato utile fin qui fissato. Ecco che gli abruzzesi sono fortissimi in casa con uno score di 3 vittorie e 2 pareggi senza nessuno stop. Con il conforto della prima vittoria in trasferta avvenuto nel turno scorso, il Teramo prova a staccarsi in maniera definitiva dal gruppo delle pericolanti. Affronta comunque un osso duro, i rossoblu campani non hanno mai vinto fuori casa ma hanno raccolto quattro pareggi a fronte delle solo due battute d’arresto. Abbastanza impermeabile la difesa casertana con 10 gol al passivo in tutto il torneo. Ora diamo la parola al campo, via!

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Teramo Casertana non sarà trasmessa sui canali della nostra televisione: l’appuntamento classico con le partite di Serie C è sulla piattaforma Eleven Sports, che ancora una volta fornisce tutte le gare della stagione (Coppa Italia compresa) in diretta streaming video ai suoi abbonati, con l’alternativa dell’acquisto del singolo evento ad un prezzo precedentemente fissato. Per seguire le immagini dunque dovrete avere a disposizione apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone.

I BOMBER

Durante la diretta di Teramo Casertana si sfideranno due bomber molto diversi. Tra gli ospiti la differenza continua a farla quella vecchia volpe di Gigi Castaldo autore fino a questo momento di 6 gol. Arrivato a 37 anni il ragazzo ha deciso di scendere di categoria, lasciando l’Avellino dove aveva fatto la differenza nel campionato cadetto. Grazie alla fisicità e alla tecnica è sempre stato uno che sa fare la differenza grazie alla vivacità che si abbina alla potenza. Dall’altra parte troviamo Simone Magnaghi che invece è fermo a 3 reti. Il classe 1993 è alto 188 centimetri e sa fare la differenza soprattutto quando gli viene chiesto di fare il gioco sporco. E’ uno di quelli che lavora molto per la squadra, dovrebbe però segnare qualche gol di più. (agg. di Matteo Fantozzi)

I TESTA A TESTA

Ci avviciniamo a grandi passi alla diretta tra Teramo e Casertana e certo ora è utile curiosare anche nello storico che caratterizza questo scontro per la 12^ giornata del girone C. Dati alla mano possiamo certo ritrovare 5 testa testa già occorsi in contesti ufficiali e quindi dal 1986 a oggi e sempre per il terzo campionato come della coppa di Lega. Complessivamente possiamo allora registrare 3 successi del Teramo e 2 affermazione della Casertana: nessun pari è stato ancora trovato. Va infine aggiunto alla nostra analisi che risale alla stagione 2015-2016 della Coppa Italia di Lega pro l’ultimo precedente registrato tra i due club: allora nel corso degli ottavi furono i biancorossi a vincere per 2-1. (agg Michela Colombo)

PRESENTAZIONE DEL MATCH

Teramo Casertana, diretta dall’arbitro Luca Angelucci, è la partita in programma oggi, domenica 27 ottobre 2019, e valida per la 12^ giornata della Serie C, girone C: fischio d’inizio previsto per le ore 17.30. La sfida sarà senz’altro avvincente: il Teramo è in dodicesima posizione, la Casertana in sesta. Nonostante ciò, i punti di distanza tra le due squadre sono soltanto due. La classifica è già cortissima: questo girone è particolarmente equilibrato e nemmeno la capolista domina a punteggio pieno. L’esito di questo match è imprevedibile e da non perdere.

DIRETTA TERAMO CASERTANA: LE PROBABILI FORMAZIONI

Il Teramo vive un buon momento di forma ed è reduce da due vittorie consecutive, con Paganese e Virtus Francavilla. E’ infatti riuscito a stabilizzarsi in classifica, dopo una serie di risultati che non avevano reso giustizia al gioco espresso dalla squadra. Per le probabili formazioni va detto che oggi il Teramo dovrebbe giocare con il solito 4-3-2-1, modulo che sembra esprimere al meglio le qualità di questa squadra. Ad eccezione del difensore Soprano, infortunatosi a fine settembre, mister Tedino avrà tutta la rosa a disposizione. Vista l’ottima prestazione di Bombagi contro la Virtus Francavilla, può darsi che l’allenatore decida di schierarlo dall’inizio e non utilizzarlo come jolly da inserire in corso. Fino a questo momento hanno convinto le prestazioni di Martignango, attaccante particolarmente in forma, e del già citato Bombagi, un trequartista con tanta visione di gioco. L’obiettivo della società, proprio come lo scorso anno, è la salvezza.

La Casertana potrebbe schierare un 3-5-2. In attacco quasi sicuramente verrà riconfermata la coppia Cavallini-Starita, che ha dimostrato grande intensità di gioco e molto dialogo. Ancora out Floro Flores, ai box da inizio settembre per un problema muscolare: non è ancora chiaro quando tornerà a disposizione di Mister Ginestra. Fuori, al momento, un giocatore importante per la difesa come D’Angelo. Lo staff medico valuterà quando potrà tornare in campo ma, attualmente, non si hanno notizie più dettagliate. Convincono molto le prestazioni di Zito, mai domo in fase difensiva e a segno contro nella scorsa partita. Anche Starita, giocatore di qualità spesso al servizio della squadra, è in costante crescita e dà ottime sensazioni, gara dopo gara.

QUOTE E PRONOSTICO

Per il match di quest’oggi per il girone C, i principali bookmakers non esitano a consegnare ai padroni di casa il proprio favore. Ecco che anche la snai per l’1×2 ha fissato a 2.15 la vittoria del Teramo, contro la superiore 3.40 per il successo della Casertana: il pari vale 3.10.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità