Diretta/ Ternana Bisceglie (risultato finale 3-0) streaming: capolista inarrestabile

- Mauro Mantegazza

Diretta Ternana Bisceglie streaming video tv: orario, quote, probabili formazioni e risultato live per la partita del girone C di Serie C (6 dicembre).

Ternana Serie C Diretta Ternana Paganese (Foto LaPresse)

DIRETTA TERNANA BISCEGLIE (RISULTATO FINALE 3-0): CAPOLISTA INARRESTABILE

E’ inarrestabile la capolista del girone C: la Ternana risponde alla vittoria del Bari in casa della Paganese calando il tris in casa contro il Bisceglie, e restando in prima posizione per distacco. A metà ripresa partita ormai indirizzata e la squadra di Lucarelli rischia poco o nulla, con i pugliesi dalla loro ormai rassegnati al ko. Anzi nel finale sono gli umbri a sfiorare il poker, al 43′ con Vantaggiato che appoggia a lato a due passi dalla porta, subito dopo con una conclusione di Palumbo da fuori area che esalta i riflessi di Russo. Ma la sostanza non cambia, Ternana padrona della partita per tutto il match e capace di chiudere un rotondo 3-0 contro il Bisceglie. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA TERNANA BISCEGLIE IN STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Ternana Bisceglie non sarà disponibile, tuttavia dobbiamo sottolineare il fatto che la diretta streaming video su Eleven Sports, casa della Serie C ormai da diverse stagioni, sarà disponibile in chiaro per tutti come da accordi presi dalla Lega Pro nelle scorse settimane in risposta al momento che stiamo vivendo, che impedisce ai tifosi di andare allo stadio per vedere dal vivo le partite.

TRIS DI PARTIPILO!

Per la Ternana anche l’inizio del secondo tempo è in pieno controllo, dopo 5′ grande azione dei rossoverdi con Furlan che calibra perfettamente un cross per la testa di Partipilo, che con perfetta scelta di tempo batte Russo siglando il tris degli umbri. La squadra di Lucarelli non ha problemi a far girare il pallone, nella ripresa il Bisceglie si vede in avanti solo al quarto d’ora con una conclusione di Zagaria che, pur con una deviazione di Suagher, non crea grattacapi a Iannarilli. Al 20′ è Russo ad essere attento nell’evitare il poker dei padroni di casa su un colpo di testa di Vantaggiato, sul 3-0 la Ternana sembra destinata ad attendere tranquillamente la fine della sfida. (agg. di Fabio Belli)

RADDOPPIA PROIETTI!

Prima dell’intervallo la Ternana trova il prezioso gol del raddoppio contro il Bisceglie: lo realizza Proietti, bravo a scambiare con Raicevic e a battere Russo con un preciso diagonale. Gol di pregevole fattura, in precedenza Russo si era dovuto opporre ad un’insidiosa conclusione di Furlan. La partita è stata comunque a senso unico nella prima frazione di gioco, con i pugliesi che non sono riusciti a trovare le adeguate contromisure per arginare la capolista. Il primo lampo il Bisceglie lo trova però proprio al 45′, appena prima del fischio dell’arbitro: Rocco cerca la conclusione di potenza e colpisce il palo esterno (agg. di Fabio Belli)

LA SBLOCCA PARTIPILO!

Ottima partenza della Ternana che impiega 8′ per trovare il gol del vantaggio. La sblocca Partipilo, lesto ad inserirsi su un tiro cross di Furlan e a non lasciare scampo a Russo. Tegola per i rossoverdi al 13′ con l’infortunio del capitano Defendi, che viene sostituito da Laverone. Bisceglie comunque dominato nei primi minuti del match, Ternana di nuovo pericolosa al 18′ con cross di Mammarella che trova la testa di Vantaggiato, quest’ultimo non inquadra però la porta. Queste le formazioni schierate dal 1′ dai due allenatori. Ternana (4-2-3-1): Iannarilli; Defendi, Boben, Suagher, Mammarella; Proietti, Damian; Partipilo, Vantaggiato, Furlan; Raicevic. A disp.: Vitali, Bergamelli, Russo, Diakité, Paghera, Onesti, Laverone, Salzano, Palumbo, Torromino, Peralta, Ferrante. Allenatore: Cristiano Lucarelli. Bisceglie (3-4-3): Russo; Priola, Altobello, Vona; Pelliccia, Cittadino, Maimone, Giron; Vitale, Rocco, Sartore. A disp.: Sapri, De Marino, Mansour, Makota, Padulano, Zagaria, Cigliano, Ferrante, Laraspata, Lauria, Casella, Spurio. Allenatore: Carlo Ricchetti (Giovanni Bucaro squalificato). (agg. di Fabio Belli)

SI GIOCA

Sta per prendere il via Ternana Bisceglie: inquadriamo la partita del girone C di Serie C mediante le statistiche delle due formazioni nelle partite già disputate di questo sofferto campionato. La formazione umbra della Ternana ha messo a segno 34 gol, subendone 8. Ha tirato 124 volte in porta, con 15 attacchi pericolosi a partita. Passaggi riusciti medi pari al 67%, mentre possesso palla non superiore al 46%. Tra le mura amiche 5 vittorie e 2 pareggi, mentre lontano dal Liberati 5 vittorie e 1 pareggio. Passando alla squadra nerazzurra del Bisceglie, i pugliesi hanno segnato 9 gol e ne hanno presi 12. La squadra ospite ha tirato 98 volte in porta con 11 attacchi pericolosi a partita. I passaggi riusciti sono mediamente il 60% con un possesso palla del 51%. Rendimento in casa che parla di 1 vittoria, 2 pareggi e 2 sconfitte, mentre fuori 1 vittoria, 1 pareggio e 5 sconfitte. Adesso però basta numeri e parole, perché a parlare sarà il campo: Ternana Bisceglie comincia!

LO STORICO

Soffermiamoci per la diretta di Ternana Bisceglie sui precedenti tra le due squadre. Queste si sono incontrate per la prima volta nella stagione scorsa, sempre giocando in Serie C. All’andata a campi invertiti il match terminò col risultato finale di 0-1. Era il 20 ottobre del 2019 e il match fu deciso da una rete di Celli dopo appena 25 minuti. Al ritorno al Libero Liberati la gara si è conclusa col risultato di 2-2. I rossoverdi passarono in doppio vantaggio grazie ai gol di Russo, su calcio di rigore, e di Mammarella. Nella ripresa invece riapriva il match a un quarto d’ora dalla fine Montero autore anche della rete del pari al minuto 95 dopo che i suoi erano rimasti in inferiorità numerica per il rosso alzato a Turi per doppia ammonizione. Sarà dunque interessante vedere come si concluderà la gara tra due squadre di ottimo livello pronte a darsi battaglia sul campo di gioco.

SFIDA DI PESO PER I PUGLIESI

Ternana Bisceglie, in diretta dallo stadio Libero Liberati di Terni, si gioca alle ore 15.00 di oggi pomeriggio, domenica 6 dicembre 2020, per la quattordicesima giornata del campionato di Serie C, nel girone C. I riflettori sono puntati soprattutto sui padroni di casa, perché la diretta di Ternana Bisceglie vede senza dubbio favoriti i rossoverdi umbri, capolista del girone con 33 punti, frutto di dieci vittorie e tre pareggi finora. Un cammino praticamente perfetto per la Ternana, che nella scorsa giornata ha vinto per 2-3 sul campo della Vibonese e oggi vuole proseguire lunga la strada verso la promozione diretta, anche per respingere il riavvicinamento del Bari, che ieri ha vinto l’anticipo. In casa della capolista Ternana, per il Bisceglie invece l’obiettivo è quello di ottenere un risultato di prestigio con la serenità di chi non ha niente da perdere, dal momento che i pugliesi hanno appena dieci punti in classifica dopo altrettante partite disputate e la sconfitta nel recupero con il Catania. Potrà il Bisceglie fermare la Ternana?

PROBABILI FORMAZIONI TERNANA BISCEGLIE

Per quanto riguarda le probabili formazioni di Ternana Bisceglie, ecco che Cristiano Lucarelli potrebbe adottare scelte diverse dal solito per la sua Ternana, ad esempio lo spostamento in mediana di Kontek. Recuperati Falletti e Ferrante, che partiranno comunque dalla panchina. Al posto del trequartista dovrebbe giocare Peralta al centro del trio completato da Partipilo e Furlan a supporto del centravanti Vantaggiato. Ternana dunque con qualche novità e questo vale anche per gli ospiti del Bisceglie, perché ci sono due squalificati per i pugliesi: uno a dire il vero è il tecnico Bucaro, ma non ci sarà nemmeno Musso. Ballottaggio tra Sartore e Mansour per completare il reparto offensivo con Vitale e Rocco, mentre in panchina ci sarà Carlo Ricchetti nei panni dell’allenatore.

PRONOSTICO E QUOTE

Diamo infine uno sguardo anche al pronostico su Ternana Bisceglie in base alle quote proposte dall’agenzia Snai. I padroni di casa sono favoriti e quindi il segno 1 è quotato a 1,55, mentre poi si sale fino a quota 4,00 in caso di pareggio (segno X) toccando invece 5,50 volte la posta in palio sul segno 2 nel caso in cui fosse il Bisceglie a vincere.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Serie C

Ultime notizie