DIRETTA/ Torino Cagliari Primavera (risultato finale 3-1): granata vincenti e secondi

- Claudio Franceschini

Diretta Torino Cagliari Primavera streaming video tv: il risultato finale è 3-1 nella partita per la 18^ giornata del campionato 1, fine del momento difficile per i granata.

Diretta Torino Primavera Viareggio Torino Primavera (da Facebook)

DIRETTA TORINO CAGLIARI PRIMAVERA (RISULTATO FINALE 3-1)

Torino Cagliari Primavera 3-1: il risultato finale certifica la vittoria dei padroni di casa granata grazie ai gol segnati da N’Guessan al 39’ minuto, da Corona al 38’ della ripresa e nel recupero da Weidmann su rigore, vanificando la rete del temporaneo pareggio sardo ad opera di Konate al 12’ della ripresa. Con questa vittoria, il Torino sale a quota 33 punti e aggancia il Lecce al secondo posto alle spalle della capolista Roma, mentre il Cagliari resta fermo a 27, in posizione comunque di piena lotta per conquistare un posto nei playoff alla fine del campionato regolare.

Andiamo allora adesso a descrivere tutti i momenti salienti della diretta di Torino Cagliari Primavera, a cominciare dal gol del vantaggio granata, arrivato al 39’ minuto di gioco al termine di un contropiede orchestrato da Dall’Aquila, rifinito da Ansah e sfruttato da N’Guessan con un colpo di testa sul primo palo per mettere in rete il cross del compagno. Al 57’ arriva il pareggio del Cagliari, grazie a uno scambio tra Belloni e Konate che mette quest’ultimo davanti al portiere granata per la conclusione vincente. Al minuto 83 tuttavia il Torino torna ancora in vantaggio: altra ripartenza, stavolta guidata da Weidmann che allarga per Corona, il quale trova la porta con un tiro sul primo palo. All’ultimo minuto di recupero arriva anche un calcio di rigore per il Torino, Weidmann lo segna per il definitivo 3-1. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

SI COMINCIA!

Ci siamo, la diretta di Torino Cagliari Primavera sta per farci compagnia. Come abbiamo detto è un momento negativo per i giovani granata, che nelle ultime tre partite hanno ottenuto un pareggio a fronte di due sconfitte; la vittoria esterna manca dal 7 gennaio e prima di questo trittico buio erano arrivati cinque successi consecutivi che avevano spinto al comando il Torino Primavera, che comunque in casa ha perso soltanto contro la Juventus (primo ottobre) e ha totalizzato 17 punti in 8 gare, segnando 14 gol e incassandone 8.

Il Cagliari Primavera è in striscia positiva da tre partite (una vittoria e due pareggi) ma soprattutto ha vinto quattro partite consecutive tra fine novembre e inizio gennaio, prendendosi due successi esterni e migliorando il passo in trasferta, che racconta di 12 punti in 9 gare anche se la differenza reti è in negativo, a causa di 11 gol all’attivo e 17 al passivo. Adesso possiamo finalmente metterci comodi e stare a vedere quello che ci racconterà il campo: la parola passa ai protagonisti del match, qui è davvero tutto pronto e la diretta di Torino Cagliari Primavera, che apre la 18^ giornata di campionato, può davvero cominciare! (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA TORINO CAGLIARI PRIMAVERA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Torino Cagliari Primavera sarà trasmessa da Sportitalia: è sempre questa emittente che si occupa delle partite del campionato 1, di conseguenza anche questa viene fornita sul canale 60 del televisore e rappresenterà un appuntamento in chiaro per tutti. Possiamo e dobbiamo aggiungere che ogni singolo match del torneo Under 19 è disponibile anche in diretta streaming video: per avvalersi di questa opzione bisognerà nello specifico visitare il sito www.sportitalia.com oppure installare la relativa app, utilizzando apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone.

I TESTA A TESTA

Quasi pronti alla diretta di Torino Cagliari Primavera, addentriamoci nei testa a testa di questa partita: non sono poche le partite disputate tra queste due squadre, per la precisione dal 2007 ne contiamo 19. Il bilancio ci racconta di un Torino che è in vantaggio con 11 vittorie contro 6 sconfitte, quindi abbiamo soltanto tre pareggi. Tuttavia, bisogna specificare che i granata si sono imposti per 9 volte nelle prime 10 gare, perdendo una sola volta e aprendo una striscia di 7 successi tra il gennaio 2010 e il dicembre 2018; da quel momento ad avere la meglio è stato il Cagliari, con cinque successi e due sconfitte in un periodo nel quale sono arrivati tutti i pareggi.

L’ultima vittoria casalinga del Torino infatti è un 3-1 del dicembre di cinque anni fa (i granata hanno vinto le ultime due in generale ma sempre in trasferta) con i gol di Vincenzo Millico, Nicola Rauti e Simone Isacco, il Cagliari invece non vince in Piemonte dall’ottobre 2019, anche in quel caso fu 3-1 stabilito da Luca Gagliano, Gianluca Contini e Matteo Cossu, un successo in rimonta dopo la rete di Fabio Gonella. Vedremo come andrà oggi nella diretta di Torino Cagliari Primavera… (agg. di Claudio Franceschini)

GRANATA PER IL RISCATTO!

Torino Cagliari Primavera, in diretta dal Silvio Piola di Vercelli, si gioca alle ore 11:00 di sabato 11 febbraio: la partita è valida per la 18^ giornata del campionato Primavera 1 2022-2023, dunque inizia il girone di ritorno. Il Torino attraversa un momento non semplice: nell’ultimo turno ha perso malamente a Empoli e non ha così approfittato del ko della Roma, resta secondo a 2 punti dalla vetta ma agganciato da altre tre squadre e soprattutto, come detto, sembra che abbia perso parecchia della benzina con cui era riuscito a spingersi in testa alla classifica qualche settimana fa.

Il Cagliari continua a correre per un posto in quei playoff che aveva già giocato nella passata stagione: settimana scorsa ha raccolto un pareggio contro il Frosinone che possiamo considerare positivo visto lo status dell’avversaria, ma adesso servirà aumentare le marce per entrare stabilmente nelle prime sei. Aspettando che la diretta di Torino Cagliari Primavera prenda il via, proviamo a valutare in che modo le due squadre potrebbero essere disposte sul terreno di gioco, leggendo insieme le probabili formazioni della partita.

PROBABILI FORMAZIONI TORINO CAGLIARI PRIMAVERA

Per la diretta Torino Cagliari Primavera Giuseppe Scurto gioca come sempre con il 4-3-3: potremmo avere centrocampo e difesa invariati, dunque N’Guessan e Anton centrali davanti al portiere Servalli, poi Dellavalle e Ali Dembélé terzini mentre in mediana giocherebbe Joan Ruiz con il supporto delle due mezzali Ciammaglichella e Weidmann. Nel tridente invece scalpitano Dell’Aquila, Ansah e Giacomo Corona: rischiano il posto Nije e Caccavo, mentre per Jurgens dovrebbe arrivare la conferma come laterale sinistro o prima punta.

Il Cagliari di Michele Filippi ha un modulo speculare: squalificato Masala, sull’esterno destro alto potrebbe giocare Deriu con Griger o Ismael Konate da prima punta e Pulina a sinistra, a centrocampo invece Manuel Conti insidia il posto di Michele Carboni e potrebbe giocare con Caddeo e Belloni da interni. In difesa possibile vedere Sulis come terzino destro; a sinistra se la gioca Coriano, in mezzo Palomba e Veroli dovrebbero essere confermati che coppia che si piazzerà a protezione di Lolic.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Primavera

Ultime notizie