Diretta/ Torino Sassuolo Primavera (risultato finale 0-0) video tv: nessun vincitore

- Fabio Belli

Diretta Torino Sassuolo Primavera. Streaming video tv e risultato live del match valevole per la quattordicesima giornata del campionato Primavera 1.

Torino Pirmavera
Il Torino Primavera (Foto LaPresse)

DIRETTA TORINO SASSUOLO PRIMAVERA (FINALE 0-0): NESSUN VINCITORE

Artioli confeziona una bella palla per Midolo al novantesimo minuto, il suo tentativo però termina alto sopra la traversa. Il direttore di gara prolunga di quattro minuti la diretta di Torino Sassuolo Primavera, con un recupero che finisce per spaventare i granata. Attorno al novantaduesimo pericolosa mischia dentro l’area granata, con Lewis costretto ad uscire coi pugni e a rischio fallo ai danni di un avversario. La porta resta momentaneamente sguarnita ma nessuno del Sassuolo riesce ad approfittarne. Passano pochi secondi e Lewis prova ad innescare Artioli in profondità ma l’azione sfuma in un nulla di fatto. Allo scadere occasione incredibile per Greco, il cui colpo di testa si schianta sul palo. Fortunato Russo, poi, nel fare sua la sfera. Dopo novantaquattro minuti cala il sipario al Filadelfia: finisce zero a zero tra Torino e Sassuolo Primavera. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

PALO DI SINGO

Torino Sassuolo Primavera hanno concluso il primo tempo sul risultato di zero a zero, al termine di quarantacinque minuti piuttosto intensi e combattuti, con diverse chances da ambo le parti. Partenza favorevole ai neroverdi, che fin dal fischio di inizio si mostrano molto intraprendenti e aggressivi. I granata reagiscono prima con Gonella e Bongiovanni, poi con Greco. Incredibile il legno colpito da Singo, ma all’intervallo il risultato resta inchiodato sullo zero a zero. Dopo quindici minuti di pausa Torino Sassuolo Primavera ritornano in campo con gli stessi effettivi della prima frazione di gioco. I due allenatori, quindi, hanno deciso di non effettuare alcun cambio e di affidare le proprie speranze di vittoria ai protagonisti del primo. Ripresa al via con il primo pallone giocato dal Sassuolo: la compagine emiliana prova subito ad imbastire l’azione, il Torino resta compatto.

SI GIOCA

Torino Sassuolo Primavera sta per cominciare, ci resta il tempo per ricordare i numeri abbastanza simili di queste due formazioni nella prima parte del campionato Primavera 1 in corso. Il Torino infatti ha 16 punti in classifica dopo le prime 13 giornate, con un bilancio di quattro vittorie, altrettanti pareggi e cinque sconfitte, con 15 gol segnati e altrettanti subiti che naturalmente determinano una differenza reti pari a zero. In casa per il Torino Primavera tre vittorie, due pareggi e una sconfitta. Il Sassuolo Primavera è invece a quota 13 punti in classifica in virtù di un cammino caratterizzato da tre vittorie a fronte di quattro pareggi e sei sconfitte fino a questo momento. La differenza reti per il Sassuolo è di -4, perché i neroverdi hanno segnato 24 gol e ne hanno invece incassati 28. In trasferta il bilancio è negativo: una vittoria, un pareggio e quattro sconfitte. Adesso però basta numeri: a parlare infatti sarà il campo, Torino Sassuolo Primavera comincia! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Torino Sassuolo Primavera, match previsto sabato 11 gennaio 2020 alle ore 14.30, valevole per la quattordicesima giornata del campionato Primavera 1, sarà trasmessa in chiaro sul canale numero 60 del digitale terrestre, Sportitalia, visibile da tutti gli appassionati. Il match sarà trasmesso anche in diretta streaming video via internet per tutti sul sito sportitalia.it, collegandosi tramite pc oppure utilizzando una smart tv oppure dispositivi mobili come un tablet o uno smartphone, con Sportitalia che detiene i diritti per la trasmissione per l’intera massima serie del campionato Primavera 2019/20.

TESTA A TESTA

Verso la diretta di Torino Sassuolo Primavera, dobbiamo notare che la storia di questa partita è decisamente intrigante, dal momento che dal 2008 ad oggi è già andata in scena in ben 19 precedenti occasioni, con un bilancio che sorride ai granata in virtù di nove vittorie per il Torino a fronte dei sei successi ottenuti dal Sassuolo, più quattro pareggi. Di conseguenza la squadra piemontese è in vantaggio anche nel numero dei gol segnati, che sono stati 39 per il Torino e 25 per il Sassuolo, mentre in un bilancio delle dieci partite giocate in casa del Torino potremmo contare cinque successi dei granata, due pareggi e tre colpacci esterni per il Sassuolo. Nello scorso campionato il fattore campo saltò completamente, con due nette vittorie esterne: 0-3 per il Torino in Emilia nella partita d’andata il 12 gennaio 2019 e 1-3 per il Sassuolo invece nel match di ritorno disputato in Piemonte il 19 maggio scorso. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Torino Sassuolo Primavera, diretta dall’arbitro Gabriele Scatena, è un match previsto oggi, sabato 11 gennaio 2020 alle ore 14.30, valevole per la quattordicesima giornata del campionato Primavera 1. Come si arriva a questo Torino Sassuolo Primavera? I granata hanno chiuso il loro 2019 con cinque risultati utili consecutivi in campionato, che hanno permesso loro di elevarsi in classifica dopo un momento difficile a inizio stagione, in cui il Toro si è trovato a flirtare pericolosamente con la zona retrocessione. Il vecchio anno si è chiuso per i granata con un rotondo successo in casa del Pescara, uno 0-3 importante che ora andrà confermato contro un Sassuolo che a sua volta non deve perdersi per strada. Tre pareggi consecutivi nelle ultime tre partite dell’anno per i neroverdi, che si trovano comunque in zona play out a una sola lunghezza dalla salvezza diretta. Un cambio di passo importante rispetto alle difficoltà che gli emiliani hanno vissuto a inizio stagione, quando si erano ritrovati anche a fondo classifica. Entrambe le squadre lungo il cammino sono state eliminate in Coppa Italia Primavera, il Torino per mano del Milan, il Sassuolo a causa di un ko contro il Bologna.

PROBABILI FORMAZIONI TORINO SASSUOLO PRIMAVERA

Andiamo infine a prendere in considerazione quali dovrebbero essere le probabili formazioni che dovrebbero scendere in campo in Torino Sassuolo Primavera. Per quanto riguarda i padroni di casa, il Torino di Marco Sesia sarà schierato con un 3-5-2 come modulo di partenza, con questo presumibile undici titolare: Lewis: Singo, Siniega, Celesia; Munari, Adopo, Greco, Rotella, Kouadio; Rauti, Ibrahimi. Risponderà il Sassuolo di Francesco Turrini schierato con un 3-5-2 e questi giocatori in campo dal primo minuto: Vitale; Saccani, Aurelio, Piccinini, Bellucci, Midolo, Ahmetaj, Artioli, Oddei, Ghion, Manzari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA