Diretta/ Tortona Virtus Bologna (risultato finale 69-77): emiliani in finale!

- Claudio Franceschini

Diretta Tortona Virtus Bologna streaming video Rai: orario e risultato live della partita valida per gara-3 della semifinale playoff di basket Serie A1, le V nere possono chiudere la serie.

Cordinier Virtus Bologna Tortona facebook 2022 1 640x300
Diretta Tortona Virtus Bologna, gara-3 semifinale playoff (da facebook.com/VirtusSegafredoBologna)

BOLOGNA SI PORTA SUL 3-0

Finisce gara-3 della semifinale playoff per assegnare lo Scudetto della Serie A1 2021/22, ha vinto ancora una volta la Virtus Bologna.  Gli emiliani si portano in vantaggio 3-0 nella serie e chiudono il discorso qualificazione, approdano alla finalissima. Il match termina 77-69, con un Tortona che conclude anche l’ultima frazione di gioco con un parziale a suo favore (18-15), confermando la straordinaria reazione d’orgoglio avuta dopo l’Intervallo. Il terzo quarto, infatti era terminato sempre 18-15 in favore dei piemontesi.

Ha fatto la differenza, però, l’approccio alla gara della Virtus, che ha letteralmente aggredito il match nei primi due quarti, conquistando un vantaggio rassicurante e dilagando: il primo quarto termina 18-13 in favore della squadra ospite, mentre il secondo addirittura 29-20. Jaiteh termina il match con più punti di tutti, ovvero 17, con Teodosic e Shengelia che seguono a 15 e 14 punti. Il quartetto statunitense del Derthona formato da Daum, Macura, Sanders e Wright conclude questa gara con 11 punti messi a segno dai primi due e 10 dagli ultimi. Bologna si riconferma superiore, non basta il cuore dei piemontesi, sorpresa di questa stagione. (Agg. Samir Bertolotto)

FINE TERZO QUARTO

La Virtus Bologna mantiene il largo vantaggio al termine del terzo quarto, concluso con un parziale di 18-15 in favore del Tortona, che ha mostrato una grande reazione d’orgoglio. Il protagonista indiscusso della frazione di gioco è stato Macura, che si porta a 11 punti realizzati e trascina il Derthona in questi 10 minuti. Rimane, in ogni caso il 62-51 in favore degli ospiti, che controllano agevolmente la partita.

Jaiteh si conferma l’uomo in più degli emiliani e comanda la classifica dei migliori marcatori della serata, con 15 punti realizzati. Teodosic si conferma in serata di grazia e segue a 12 punti. Cala Shengelia che rimane a 11 punti, realizzandone solo 2. Ci aspettiamo un ultimo quarto all’assalto da parte dei padroni di casa, che non possono permettersi di portare la serie sul 3-0, sinonimo di eliminazione, e proveranno a costruire  un vero e proprio miracolo in questi restanti 10 minuti di gioco. (Agg Samir Bertolotto)

INTERVALLO

La Virtus Bologna scappa via al termine del secondo quarto e si porta all’intervallo con il rassicurante risultato di 47-33 in suo favore, +14 sugli avversari. Gli emiliani hanno sgasato nella seconda frazione di gioco concludendo con un parziale netto di 29-20, non lasciando scampo alla formazione piemontese.

Tra i migliori marcatori ci sono soltanto giocatori della Virtus: 9 punti Shengelia, 9 punti Teodosic e 8 punti la stella Jaiteh. Anche Belinelli ha messo a segno 8 punti, esattamente come il francese. Il migliore del Derthona è lo statunitense Macura con 6 soli punti realizzati. Nel terzo quarto ci aspettiamo una grande reazione d’orgoglio dei padroni di casa, che rischiano portare la serie sul 3-0. (Agg. Samir Bertolotto)

FINE PRIMO QUARTO

Al PalaFerraris di Casale Tortona e Bologna giocano gara-3 della semifinale dei playoff Scudetto Serie A1. Il primo quarto lo conclude in vantaggio la Virtus con un parziale di 18-13,  trascinata dai 9 punti del georgiano Shengelia e dai 6 punti del francese Jaiteh, stella di questa formazione.

Una prima frazione di gioco equilibrata, con il Derthona che, come al solito, ha gettato il cuore oltre l’ostacolo, non riuscendo però a contenere la furia degli emiliani. Bologna è superiore, in vantaggio 2-0 nella serie, e prova a chiudere il discorso qualificazione già questa sera, portandosi sul 3-0. (Agg. Samir Bertolotto)

DIRETTA TORTONA VIRTUS BOLOGNA (RISULTATO 0-0): PALLA A DUE!

La diretta di Tortona Virtus Bologna sta finalmente per cominciare, e allora noi possiamo ricordare – come del resto già fatto – che la Bertram quest’anno ha già battuto la Virtus Bologna, e nel primo episodio eravamo proprio qui al PalaEnergica, nella partita di andata della regular season. Era stata una sorpresa enorme, una matricola assoluta in Serie A1 capace di battere la squadra campione d’Italia e autentica corazzata del campionato; il punto è che poi Tortona ha rifatto lo scherzetto alle V nere e in un contesto ancora più importante, vale a dire la semifinale di Coppa Italia sul neutro di Pesaro.

Inevitabilmente si è cominciato a dire che gli accorgimenti di coach Marco Ramondino e gli accoppiamenti tra i due roster potessero giocare un ruolo importante qualora le due squadre si fossero ritrovate in una serie di playoff; cosa puntualmente accaduta in semifinale, ma la Virtus Bologna ha studiato le due lezioni e, già vincente nel ritorno della stagione regolare, ha preso il comando delle operazioni nella serie pur soffrendo tanto in gara-1. Adesso è arrivato il momento di chiudere i conti, anche se chiaramente Derthona Basket farà di tutto per provare a forzare almeno un quarto match: vedremo come andranno le cose, mettiamoci comodi e lasciamo che a parlare sia il parquet del PalaEnergica perché finalmente è tutto pronto, la palla a due di Tortona Virtus Bologna sta per alzarsi! (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA TORTONA VIRTUS BOLOGNA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA DI SERIE A1

La diretta tv di Tortona Virtus Bologna, come ormai succede per tutte le partite dei playoff di Serie A1, viene trasmessa sia sulla televisione di stato (Rai Sport, numero 58 del telecomando) sia sul satellite, appuntamento questo riservato agli abbonati Sky al numero 211 del decoder. Nel primo caso ovviamente ci sarà la possibilità di seguire il match in mobilità attraverso il sito o l’app ufficiali di Rai Play, ma la diretta streaming video sarà fornita anche da Discovery Plus, che da quest’anno (sempre in abbonamento) è diventato broadcaster ufficiale della Lega. inoltre ricordiamo che sul sito www.legabasket.it sono liberamente consultabili tutte le informazioni su gara-3, come il tabellino play-by-play e il boxscore aggiornato in tempo reale. CLICCA QUI PER LA DIRETTA TORTONA VIRTUS BOLOGNA STREAMING VIDEO SU RAIPLAY

TORTONA VIRTUS BOLOGNA: IL PROTAGONISTA

Aspettando la diretta di Tortona Virtus Bologna, possiamo dire che uno dei grandi protagonisti nella semifinale playoff sia senza ombra di dubbio Milos Teodosic. Avremmo detto Marco Belinelli, che però ha steccato gara-2 chiudendo con 5 punti e 1/6 dal campo dopo i 25 del primo episodio; il playmaker serbo invece ha viaggiato, nelle due partite giocate alla Segafredo Arena, a 13,5 punti e 6,5 assist di media con 6/10 dall’arco (ottimo 4/5 in gara-2), le palle perse (3,5) sono state tantine soprattutto nell’episodio di domenica sera ma, ancora una volta, quando si tratta di tirare la carretta Teodosic risponde presente.

Il serbo, che sta disputando la sua terza stagione con la Virtus Bologna, è anche stato MVP della finale di Eurocup: premio meritatissimo per un giocatore che in carriera ha anche vinto l’Eurolega da grande protagonista e ha avuto un’esperienza in NBA, dove purtroppo è stato limitato dagli infortuni. In gara-3 Teodosic sarà ancora una volta l’uomo da osservare, quello che potrebbe chiudere definitivamente i conti a favore della Virtus Bologna e portare la squadra alla seconda finale scudetto consecutiva; il suo futuro dovrebbe ancora essere con la canotta delle V nere, ma poi quando terminerà il campionato ne sapremo sicuramente qualcosa in più… (agg. di Claudio Franceschini)

TORTONA VIRTUS BOLOGNA: LE V NERE LA CHIUDONO?

Tortona Virtus Bologna, che sarà diretta dagli arbitri Roberto Begnis, Beniamino Manuel Attard e Mark Bartoli, si gioca alle ore 20:45 di martedì 31 maggio presso il PalaEnergica, a Casale Monferrato: gara-3 della semifinale playoff di basket Serie A1 2021-2022 potrebbe portare la Segafredo alla seconda finale consecutiva o, al contrario, rimettere in corsa la Bertram che, sconfitta anche domenica sera, è sotto 0-2 nella serie ma vincendo oggi accorcerebbe le distanze, e poi avrebbe un’altra partita casalinga per provare a forzare il quinto episodio, che sarebbe alla Segafredo Arena ma comunque rimetterebbe tutto in discussione.

Va detto che fino a questo momento abbiamo visto una differenza netta tra le due squadre: a Tortona non è bastato aver battuto due volte la Virtus Bologna nel corso della stagione, quando il gioco si è fatto “serio” i campioni d’Italia si sono messi in assetto da battaglia e hanno fatto vedere di essere tremendamente superiori, nonostante gli straordinari accorgimenti di coach Marco Ramondino e il cuore della neopromossa piemontese, che come sempre è infinito. Mancano poche ore alla diretta di Tortona Virtus Bologna; vedremo come andranno le cose sul parquet del PalaEnergica, nel frattempo possiamo fare qualche rapida considerazione circa i temi principali che ci accompagneranno nella serata della semifinale playoff.

DIRETTA TORTONA VIRTUS BOLOGNA: RISULTATI E CONTESTO

La diretta di Tortona Virtus Bologna quindi può chiudere la serie a favore della Segafredo: come l’anno scorso le V nere possono arrivare in finale senza aver perso una singola partita di playoff, con un 6-0 che rappresenta percorso netto e ben ci dice della forza di una squadra che, vinta la regular season (nel 2021 invece era stato terzo posto) ha dominato contro Pesaro nel primo turno e adesso ha fatto la voce grossa contro la neopromossa. Come detto, in stagione regolare Tortona ha battuto due volte i campioni d’Italia e ha meritato a pieno titolo di essere in semifinale playoff.

Il problema per Marco Ramondino e i suoi ragazzi è che quando c’è aria di titolo la Virtus Bologna cambia pelle, e del resto sulla carta questa serie non si sarebbe nemmeno dovuta giocare, perché la Bertram ha fatto un capolavoro anche solo nel qualificarsi ai playoff e poi ha vinto due volte al Taliercio ottenendo anche la semifinale, solo la quinta matricola assoluta che nella storia abbia centrato un simile traguardo. Ora al PalaEnergica servirà l’entusiasmo dei tifosi del Derthona Basket per provare a prolungare la serie almeno per un’altra partita: diciamo pure che tutto l’ambiente di Tortona meriterebbe che ci fosse almeno una gara-4, ma chiaramente Sergio Scariolo ha altre idee e dunque sarà come sempre il campo a dirci come andranno le cose…





© RIPRODUZIONE RISERVATA