DIRETTA TOUR DE FRANCE 2023, CLASSIFICA/ Ha vinto ancora Filipsen, bis dopo Bayonne

- Mauro Mantegazza

Diretta Tour de France 2023 streaming video Rai, classifica: orario e risultato live della 4^ tappa Dax-Nogaro di 181,8 km (oggi martedì 4 luglio).

Tour de France 2023 gruppo Diretta Tour de France 2023 (LaPresse)

DIRETTA TOUR DE FRANCE 2023: VITTORIA PER PHILIPSEN

E’ giunta al termine la quarta tappa del Tour de France 2023 e anche in questo caso non sono venute meno le emozioni. La vittoria è andata ancora una volta a Jasper Philipsen, protagonista del bis dopo Bayonne. Un successo che arriva anche grazie allo straordinario lavoro del solito van der Poel, bravo a lanciare il proprio capitano. Niente da fare per Ewan, superato al fotofinish. Terza piazza per il tedesco Bauhaus. Quarto Coquard, quinto Cavendish.

Tante emozioni nell’ultimo chilometro, a partire dalle due cadute registrate. Una di queste ha coinvolto Fabio Jakobsen e Jacopo Guarnieri. Fortunatamente solo qualche escoriazione e niente di grave. La maglia gialla resta ancora addosso a Adam Yates che può vantare 6 secondi di vantaggio su Tadej Pogacar e Simon Yates. Philipsen invece si assicura la maglia verde. Appuntamento alla prossima tappa, la quinta di questo Tour de France 2023. (Aggiornamento di MB)

DIRETTA TOUR DE FRANCE 2023: IL PRIMO ATTACCO DI GIORNATA

Continua questa quarta tappa del Tour de France 2023 ed è arrivata la tanto attesa svolta. Dopo una lunga fase di attesa, dopo quasi 100 chilometri è arrivato il primo attacco di giornata: tentativo di allungo da parte di Anthony Delaplace (Arkea Samsic) e Benoit Cosnefroy (AG2R Citroen), arrivati a un minuto esatto di vantaggio.

Nonostante il buon margine acquisito, i due ciclisti francesi devono fare i conti con un gruppo combattivo: i due fuggitivi non sono riusciti sin qui a guadagnare molto spazio quando mancano poco meno di 60 chilometri all’arrivo. Per quanto concerne lo sprint intermedio, questo è andato al belga Philipsen, virtualmente nuova maglia verde: 100 punti in classifica contro gli 80 di Lafay. (Aggiornamento di MB)

DIRETTA TOUR DE FRANCE 2023: AVVIO INSOLITO

Al via la quarta tappa del Tour de France, da Dax a Nogaro, per un totale di 182 chilometri. Un avvio insolito per questa tappa, con il gruppo compatto: l’unico tentativo di fuga è stato registrato sin qui a 168 chilometri all’arrivo, con l’austriaco Michael Gogl dell’Alpecin-Deceuninck che si è portato dietro tre corridori, ma il plotone ha risposto prontamente senza farsi sorprendere.

Nulla di particolare da segnalare dopo una ventina di chilometri: nessun corridore sembra intenzionato ad affondare il colpo. Probabilmente il gruppo ha l’obiettivo di risparmiare qualche energia in vista delle prossime due tappe, il menù offrirà le prime faticose salite. Ritmi bassi, dunque, ma ancora non per molto: presto il ritmo diventerà sempre più alto e sono previsti numerosi scatti. (Aggiornamento di MB)

DIRETTA TOUR DE FRANCE 2023: TAPPA SEMPLICE, ININFLUENTE PER LA CLASSIFICA?

La diretta del Tour de France 2023 oggi, martedì 4 luglio, potrebbe essere definita come la quiete prima della tempesta: la quarta tappa Dax-Nogaro di 181,8 km sarà infatti ancora più semplice della frazione che è terminata ieri a Bayonne e di conseguenza dovrebbe essere un’occasione perfetta per uno sprint di gruppo a ranghi compatti e alla massima velocità in questa Grande Boucle numero 110 che già dalla prima settimana promette grandissime emozioni. Ne abbiamo avuto assaggi molto significativi nei primi due giorni in Spagna, sabato a Bilbao e domenica verso San Sebastian, poi la classifica generale del Tour de France 2023 sicuramente subirà scossoni ulteriori fra domani e giovedì, a causa dei Pirenei collocati davvero prestissimo.

Per oggi tuttavia il palcoscenico dovrebbe essere per il secondo giorno consecutivo dedicato agli sprinter presenti a questo Tour de France 2023: i nomi sono i migliori in circolazione, con la “copertina” che va concessa doverosamente al belga Jasper Philipsen. Ieri a Bayonne infatti è stato il velocista della Alpecin-Deceuninck a tagliare il traguardo a braccia alzate, anche grazie allo splendido lavoro da apripista di un certo Mathieu Van der Poel: comunque Philipsen è una garanzia, perché l’anno scorso fu l’unico velocista a vincere due tappe al Tour de France e nel 2023 ha già lasciato il segno, mentre tutti gli altri adesso dovranno replicare. Di certo ne vedremo delle belle anche oggi: allora, andiamo a scoprire tutte le informazioni utili per seguire la meglio la diretta Tour de France 2023 nella odierna quarta tappa Dax-Nogaro.

DIRETTA TOUR DE FRANCE 2023 STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE LA 4^ TAPPA

Per seguire la diretta tv del Tour de France 2023, ci sarà una amplissima copertura live sulla Rai e su Eurosport: in chiaro, il canale di riferimento sarà Rai Due, la quarta tappa Dax-Nogaro sarà infatti trasmessa a partire dalle ore 14.45 sul canale generalista della televisione di Stato italiana. Il Tour de France sarà inoltre visibile anche su Eurosport, canale disponibile tuttavia solamente per gli abbonati.

Per chi invece non potesse mettersi davanti al televisore oggi pomeriggio, ma non volesse perdere le emozioni della Grande Boucle, ecco pure la possibilità garantita dalla diretta streaming video del Tour de France 2023, gratuita per tutti sul sito o l’applicazione di Rai Play, per gli abbonati tramite Eurosport Player. Infine ricordiamo i riferimenti ufficiali della Grande Boucle: il sito www.letour.fr, la pagina Facebook Le Tour de France e il profilo Twitter @LeTour. CLICCA QUI PER LA DIRETTA STREAMING VIDEO RAI PLAY DEL TOUR DE FRANCE 2023

DIRETTA TOUR DE FRANCE 2023: PERCORSO 4^ TAPPA

La diretta Tour de France 2023 oggi ci riserverà una frazione che, come abbiamo accennato, sarà la più semplice della prima parte di questa edizione della Grande Boucle e dovrebbe quindi terminare con una volata di gruppo. Tenuto conto di ciò, andiamo adesso comunque a scoprire in maggiore dettaglio il percorso della odierna quarta tappa Dax-Nogaro di 181,8 km. Logicamente la partenza avrà luogo appunto dalla città di Dax, con appuntamento fissato alle ore 13.20. La tappa sarà abbastanza lunga, anche se con chilometraggio non esagerato, ma soprattutto ci sarà ben poco da dire dal punto di vista altimetrico.

La prima segnalazione va fatta per lo sprint intermedio a Notre Dame des Cyclistes, che sarà collocato al km 93,6 della tappa. Ci sarà poi anche un solo Gran Premio della Montagna di quarta categoria, una breve salitella di 2 km al 3,5%, praticamente impercettibile per ciclisti professionisti come coloro che animano la diretta del Tour de France 2023. Esso sarà collocato al km 154,4 e non dovrebbe davvero essere un problema verso il quasi certo sprint di gruppo a ranghi compatti sull’arrivo di Nogaro.

CLASSIFICA TOUR DE FRANCE 2023

1. Adam Yates (Gbr) in 13h52’33”
2. Tadej Pogacar (Slo) a 6”
3. Simon Yates (Gbr) s.t.
4. Victor Lafay (Fra) a 12”
5. Wout Van Aert (Bel) a 16”
6. Jonas Vingegaard (Den) a 17”





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Tour de France

Ultime notizie