Diretta/ Trapani-Catania (risultato finale 1-1): i granata volano alle final four!

- Claudio Franceschini

Diretta Trapani Catania playoff di Serie C: info streaming video e tv, quote e risultato live del match di ritorno delle semifinali.

Trapani festa
Probabili formazioni Serie B (Foto repertorio LaPresse)

DIRETTA TRAPANI-CATANIA (RISULTATO FINALE 1-1): I GRANATA VOLANO ALLE FINAL FOUR!

Il Trapani accede alle final four dei play-off di Serie C 2018-19 dove se la vedrà con il Piacenza: al Provinciale di Erice finisce 1-1 la sfida con il Catania che anche con l’uomo in meno ha dato non poco filo da torcere agli uomini di Vincenzo Italiano. Che al 74′ corrono un grosso rischio lasciando troppo spazio a Llama che però grazia Dini. Scampato il pericolo, i padroni di casa arretrano il baricentro e pensano solamente a difendersi, per gli etnei diventa impossibile trovare varchi per infilarsi e alla fine il nervosismo prende il sopravvento sulla compagine di Sottil. Che chiude addirittura in notto, anche Biagianti e Calapai vengono espulsi rientrano in anticipo negli spogliatoi tra somma di ammonizioni e falli di reazione. {agg. di Stefano Belli}

CURIALE RIACCIUFFA I PADRONI DI CASA

Quando siamo giunti a metà del secondo tempo è cambiato nuovamente il parziale al Provinciale di Erice tra Trapani e Catania con le due squadre che ora si trovano sull’1-1. A inizio ripresa mossa della disperazione per Sottil che ne cambia tre in un colpo solo: serata no per Silvestri, Rizzo e Manneh che vengono rilevati, rispettivamente, da Calapai, Biagianti e Marotta. Successivamente gli etnei si complicano ulteriormente la vita con l’espulsione di Esposito che rimedia il rosso diretto per aver colpito Toscano a palla lontana, il direttore di gara non ha dubbi e indica la via degli spogliatoi al numero 28 che lascia i suoi in dieci uomini. Seppur in vantaggio di un gol e in superiorità numerica, la compagine di Italiano si fa raggiungere da Curiale che al 70′ ristabilisce la parità e ridà un po’ di speranze agli ospiti che devono comunque vincere per passare il turno, mentre al Trapani basta anche il pareggio. {agg. di Stefano Belli}

TAUGOURDEAU TRAFIGGE GLI ETNEI!

Trapani e Catania vanno al riposo sul punteggio di 1 a 0 in favore della formazione allenata da Vincenzo Italiano. Al Provinciale di Erice l’equilibrio è durato poco meno di mezz’ora, al 26′ infatti i padroni di casa hanno battuto un calcio di punizione con Taugourdeau, uno specialista dei calci piazzati. Il numero 5 francese non ha lasciato scampo né alla barriera degli etnei né a Pisseri, entrambi scavalcati dalla traiettoria del pallone che si è depositato in fondo alla rete. Nei minuti successivi il Trapani prova subito a ipotecare la qualificazione alle final four con Tulli e Toscano che vanno vicini al raddoppio. L’undici di Sottil batte un colpo solamente al 41′ con Manneh la cui conclusione non impensierisce più di tanto Dini. {agg. di Stefano Belli}

REGNA L’EQUILIBRIO

Al Provinciale di Erice l’arbitro Sozza ha dato il via alle ostilità tra Trapani e Catania che si sfidano nel ritorno delle semifinali dei play-off di Serie C 2018-19, a metà del primo tempo il punteggio resta fermo sullo 0-0. Sin dal fischio d’inizio le due squadre fanno sul serio, al 2′ gli etnei si affacciano in avanti con Di Piazza che non trova la porta, quattro minuti più tardi Esposito complica la vita a Pisseri con un retropassaggio rischioso e avventato, per fortuna degli ospiti Nzola non coglie l’attimo. Dieci minuti più tardi il numero 11 di Italiano ci riprova ma non riesce ad agganciare il pallone dentro l’area di rigore e così gli uomini di Sottil possono tirare un sospiro di sollievo. E rispondere con Llama che al 22′ da fuori area non inquadra il bersaglio. {agg. di Stefano Belli}

STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA TRAPANI CATANIA

Ricordiamo che Trapani Catania  non si potrà seguire in diretta tv ma in esclusiva per tutti gli abbonati elevensports.it, collegandosi in diretta streaming video via internet tramite pc o smart tv o anche con dispositivi mobili come tablet o smartphone sull’app ufficiale o sul sito.

SI COMINCIA!

Sta per avere inizio la diretta di Trapani Catania, attesa sfida di ritorno per i play off della Serie C, alla seconda fase nazionale e possiamo dire che il pronostico non può che arridere alla squadra granata questa sera. Se è vero che etnei anche in stagione hanno dimostrato grandi doti, va pure detto che il pareggio per 2-2 ottenuto nel turno di andata risulta in parte bugiardo per la prestazione messa in campo dai giocatori di Mister Italiano. Di fatto i granata hanno avvero dominato l’incontro e di certo saranno oggi parecchio motivati dal grandi pubblico che è accorso al Polisportivo Provinciale di Erice. Non scordiamo poi che in casa la squadra granata ha spesse volte fatto vedere meraviglie specie negli ultimi mesi: non così in trasferta il Catania che invece dovrà fare molto di più. Nella partita di andata è bastato Lodi a salvare la compagine azzurrorossa, ma oggi il solo talento dell’attaccante classe 19084 potrebbe anche non rivelarsi sufficiente. Come al solito solo il campo ci dirà il verdetto: si gioca! (agg Michela Colombo)

TRAPANI CATANIA: IL PROTAGONISTA LODI

Grande protagonista assoluto del match di andata, come pure il più atteso per la diretta di Trapani Catania di questa sera, non può che essere Francesco Lodi, eroe in casa etnea dopo il pareggio raccolto in extremis lo corso 30 maggio. Il bomber classe 1984 ha fatto sognare i tifosi azzurrorossi per la prestazione esemplare che ha messo in campo di fronte al proprio pubblico e ovviamente pure per la doppietta decisiva segnata, che gli ha anche permesso di trovare la vetta della graduatoria come miglior marcatore etneo assoluto nell’anno solare 2019. Ora il giocatore etneo è infatti al primo posto con 7 reti, in compagnia di Di Piazza, da tempo tra i punti di riferimento dello stesso allenatore Andrea Sottil. (agg Michela Colombo)

TRAPANI CATANIA: LE PAROLE DI ITALIANO

Tornando sempre alla partita di andata occorsa tra Trapani e Catania, oggi in campo per il decisivo turno di ritorno per i play off di Serie C, non possiamo non dare spazio anche a Vincenzo Italiano. Il tecnico granata infatti nelle classiche affermazioni post partita, pur ricordando la netta superiorità dei suoi in campo lo scorso 30 maggio, ha pure predicato prudenza per la sfida di questa sera: “Sembrava che avessimo chiuso la gara, ma non avevamo fatto i conti con Lodi. Il rigore è assurdo, non ho mai visto una cosa del genere, sono furioso. Ci penalizza oltremodo, considerato per 70’ non c’è stata partita. Al ritorno ce la giocheremo alla pari. Entrambe le squadre avranno il 50% di chance di passare, il Catania dovrà attaccare, spero di vedere un Trapani simile a quello di oggi”. (agg Michela

TRAPANI CATANIA: L’ANDATA

Per la diretta di questa sera tra Trapani e Catania, match di ritorno per i play off di Serie C, il riferimento imprescindibile non può che essere il risultato della partita di andata per questa seconda fase nazionale, che si è disputata solo lo scorso 30 maggio. Il ricordo è quindi ben vivido come è stato pure il 2-2 segnato al Massimino. Ricordiamo infatti che la partita pareva davvero nelle mano dei granata di Mister Italiano che già conducevano nel tabellone per 2-0 con i gol di Tulli e Ferretti: fino a quando non si è acceso Francesco Lodi. Il fantasista del Catania infatti si è preso sulle spalle la squadra siciliana, portandola almeno al pareggio e trovando quindi la via del gol in due occasioni, al 73’ e 87’ minuto di gioco. Staremo a vedere se Lodi sarà di nuovo protagonista o se i granata andranno infine alla finale play off. (agg Michela Colombo)

TRAPANI CATANIA: ORARIO E PRESENTAZIONE

Trapani Catania, in diretta dallo Stadio Polisportivo Provinciale di Erice, in programma domenica 2 giugno alle ore 20.30,  sarà la sfida valevole per il match di ritorno per la seconda fase nazionale dei play off di Serie C 2018-2019. Derby siciliano ad alta tensione, con i padroni di casa che proveranno a sfruttare il fattore campo e soprattutto la possibilità di passare il turno, in caso di parità tra andata e ritorno, grazie al miglior piazzamento nella regular season. Dall’altra parte il Catania, che pure ha faticato a recuperare il 2-2 in casa nel turno di andata,  cerca l’impresa esterna per vendicare la delusione dell’anno scorso, quando la Serie B sfumò proprio in semifinale dopo la sconfitta ai rigori col Siena e poi col mancato ripescaggio in estate.

PROBABILI FORMAZIONI TRAPANI CATANIA

Le probabili formazioni di Trapani Catania, match atteso questa sera al Provinciale di Erice. I nerazzurri allenati da D’Angelo con un 4-3-3 partiranno con Ferrara; Scrugli, Mulé, Ramos, Franco; Tolomello, Girasole, Toscano; Golfo, Evacuo, Fedato. Gli ospiti allenati da Sottil schiereranno un 4-3-1-2 con Pisseri; Calapai, Aya, Silvestri, Marchese; Biagianti, Carriero, Rizzo; Sarno; Marotta, Di Piazza.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Le quote dei bookmaker indicano il Trapani favorito per la conquista della vittoria sul Catania. Vittoria in casa quotata 2.20 da Eurobet, pari proposto a una quota di 3.00 da Bet365, vittoria in trasferta offerta a 3.30 da William Hill. Per Bwin le quote su over 2.5 e under 2.5 sono rispettivamente fissate a 2.25 e 1.65.

© RIPRODUZIONE RISERVATA