DIRETTA/ Trapani Pisa (risultato finale 1-3): toscani in zona play-off!

- Mauro Mantegazza

Diretta Trapani Pisa streaming video tv: orario, quote, probabili formazioni e risultato live per la partita della 16^ giornata di Serie B

Trapani
Diretta Trapani Pisa (Foto LaPresse)

DIRETTA TRAPANI PISA (RISULTATO FINALE 1-3): TOSCANI IN ZONA PLAY-OFF

Gli uomini di Baldini non si arrendono e nel finale davanti ai loro tifosi tentano il tutto per tutto, al 35′ Gori fa il suo dovere in mezzo ai pali respingendo la conclusione insidiosa di Evacuo e tenendo i suoi a +2. Con l’avvicinarsi del novantesimo nemmeno i padroni di casa ci credono più e a quel punto per i giocatori di D’Angelo diventa più facile gestire il doppio vantaggio fino al triplice fischio dell’arbitro Dionisi che arriva allo scadere del novantaquattresimo. Trapani Pisa finisce quindi 1-3 con i toscani che si accodano al treno dei play-off, nona sconfitta in campionato per la compagine siciliana che rimane al penultimo e vede allontanarsi ulteriormente la quota salvezza. (agg. di Fabio Belli)

TRIS DI MOSCARDELLI!

Al 3′ bell’intervento di Carnesecchi su una punizione insidiosa di Gucher, con i padroni di casa che hanno iniziato la ripresa con Biabiany in campo al posto di Nzola. Il Trapani prova ad aumentare l’intensità del suo gioco offensivo, ma al 12′ è ancora Pinato a cercare la conclusione in porta, quindi ci prova De Vitis con un destro da fuori area. Al 17′ tempo di sostituzioni con Birindelli che prende il posto di Ingrosso nel Pisa mentre Colpani sostituisce Corapi nel Trapani. I siciliani sfiorano il pari al 19′ con Gori che salva miracolosamente su Biabiany, mentre sulla ribattuta è Aya a salvare. E al 22′, su cross di Lisi, Moscardelli corona la sua strepitosa serata realizzando la doppietta personale e il gol dell’1-3 per il Pisa. (agg. di Fabio Belli)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

Come ogni partita del campionato di Serie B 2019-2020, anche Trapani Pisa in diretta streaming video sarà regolarmente trasmessa dalla piattaforma DAZN a partire dalle ore 21.00. Da segnalare inoltre che la partita sarà visibile in diretta tv, perché è stata selezionata per essere trasmessa sul canale Dazn 1, numero 209 della piattaforma satellitare Sky.

ACCORCIA PETTINARI!

Il Trapani prova a reagire e a restare in partita, ma il Pisa è sempre pericoloso con Moscardelli che appare ispirato in area di rigore dopo la prodezza acrobatica valsa la rete dello 0-2. Al 33′ i siciliani provano a scuotersi con un potente destro di Taugourdeau che finisce abbondantemente a lato, poi al 39′ Corapi prova a beffare Gori sul primo palo, ma manca la potenza per impensierire davvero il portiere pisano. Al 44′ Nzola e Taugourdeau si ostacolano vicendevolmente in area, sprecando una buona occasione. La prima occasione di gioco si chiude con le ammonizioni di Scognamillo e Verna, ma proprio al 47′, allo scadere del recupero, il Trapani riesce a riaprire la partita. Accorcia Pettinari, che risolve una mischia in area e sigla l’1-2 a due passi da Gori, mentre prima del rientro degli spogliatoi c’è tempo anche per un cartellino giallo per Gucher per un fallo su Grillo. (agg. di Fabio Belli)

PINATO E MOSCARDELLI IN GOL!

Ci mette appena un minuto il Pisa a portarsi in vantaggio allo stadio Provinciale di Erice contro il Trapani. Rete di Pinato, bravo a sfruttare un assist di Lisi. Al 7′ però è Gucher che deve salvare la porta dei nerazzurri con un salvataggio sulla linea su uno spiovente da calcio d’angolo per il Trapani. Al 10′ un potente destro di Benedetti si spegne sull’esterno della rete, quindi al 12′ Gori salva ancora la porta del Pisa su una conclusione ravvicinata di Pettinari. Al 16′ un fallo su Grillo costa a Ingrosso la prima ammonizione della partita, al 18′ però il Pisa trova il raddoppio: va in gol Davide Moscardelli, rovesciata da manuale dell’attaccante che lascia di stucco tutti firmando lo 0-2. (agg. di Fabio Belli)

FORMAZIONI UFFICIALI!

Sta per avere inizio la diretta di Trapani Pisa e certo, in attesa che scendano in campo anche le formazioni ufficiali, è certo bene anche considerare che numeri i due club vantano alla vigilia della 16^ giornata. Classifica alla mano ecco che i siciliani sono ora fermi alla penultima posizione con solo 13 punti: gli amaranto infatti hanno messo da parte solo tre successi e quattro pareggi e inoltre hanno da sistemare ancora anche il preoccupante dato del gol, con 15 reti fatte e solo 27 subite. Veleggia più in alto il Pisa, fermo alla 12^ piazza della classifica di Serie B. I toscani hanno messo da parte 20 punti col bilancio equilibrato di 5 successi, 5 KO e altrettanti pareggi: i nerazzurri inoltre hanno segnato 20 reti ma ne hanno subite 19 dagli avversari. Oa diamo la parola al campo, via! TRAPANI (4-3-3): Carnesecchi; Candela, Strandberg, Scognamillo, Grillo; Corapi, Taugourdeau, Moscati; Nzola, Evacuo, S. Pettinari. Allenatore: Francesco Baldini PISA (4-3-2-1): Gori; Ingrosso, S. Benedetti, Aya, Lisi; Verna, Gucher, De Vitis; Pinato, Marin; Moscardelli. Allenatore: Luca D’Angelo (agg Michela Colombo)

I TESTA A TESTA

Abbiamo potuto assistere alla diretta di Trapani Pisa solamente in altre due occasioni e in entrambi i casi hanno vinto le squadre che giocavano in casa. Le due squadre si affrontarono nella stagione 2016/17 e le gare terminarono entrambe 1-0. La prima sfida all’Arena Garibaldi fu decisa da una rete di Umberto Eusepi al minuto 78. Al Provinciale di Erice la gara invece fu decisa da Nicola Citrò nei minuti finali. I padroni di casa sono stati travolti in casa del Benevento col risultato di 5-0 nell’ultimo turno, dopo che erano riusciti a vincere due gare di fila contro Livorno e Chievo Verona. Servirà dunque oggi un bel risultato per rialzare la testa. Andamento identico ce l’ha il Pisa che dopo i successi interni contro Spezia e Pordenone, inframezzati dal pareggio 1-1 contro il Cittadella, sono scivolati tra le mura amiche contro l’Entella. Sarà dunque interessante vedere chi riuscirà a vincere in questa 16esima giornata di Serie B. (agg. di Matteo Fantozzi)

IL PROTAGONISTA ATTESO

Parlando del potenziale protagonista nella diretta di Trapani Pisa, scegliamo oggi Francesco Corapi: un veterano con i suoi quasi 34 anni (li compirà tra una settimana) e un elemento che nel corso della carriera ha sempre percorso i campionati minori. Partendo dal Catanzaro, squadra della sua città, già nel 2004 aveva raggiunto la Serie B (due partite) ma poi la carriera lo ha portato addirittura in Serie D con il Sapri e poi ancora nel Gela, in quella che allora era la Serie C2. Da lì a Vibo Valentia, Benevento, ancora Catanzaro per tre anni (ma questa volta era in C2) arrivando fino alla Lega Pro Prima Divisione per sei mesi al Siracusa. Corapi è dunque passato alla Nocerina, e qui purtroppo ha dovuto vivere una squalifica di tre mesi causa grane contrattuali in anni passati; vinto l’appello, ha terminato la stagione in rossonero ed è ripartito da L’Aquila; infine nel 2015 è arrivato al Parma, dove ha vissuto da protagonista la promozione dalla Serie D segnando 11 gol in 35 partite. L’anno seguente in C ha giocato con grande regolarità ma realizzato solo una rete, infine in Serie B ha trascorso la maggior parte dei primi sei mesi in panchina (appena 55 minuti per un totale di 6 gare) e così ha raggiunto il Trapani, dove è tornato a ritagliarsi uno spazio importante in una squadra che ha centrato la promozione e ora sta provando a confermare la cadetteria. (agg. di Claudio Franceschini)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Trapani Pisa, diretta dall’arbitro Dionisi, sarà il posticipo della sedicesima giornata di Serie B. Appuntamento dunque alle ore 21.00 di questa sera, lunedì 16 dicembre 2019, presso lo stadio Polisportivo Provinciale di Erice per una sfida tra neopromosse che stanno però vivendo situazioni decisamente differenti. Trapani Pisa vedrà infatti da una parte i padroni di casa che hanno appena 13 punti in classifica e sono dunque invischiati nella dura lotta per non retrocedere, mentre il Pisa a quota 20 punti fa parte di quell’ampio gruppo di squadre per le quali tutto è ancora possibile in questa stagione, stai n positivo sia in negativo. I siciliani devono anche cercare di rialzarsi dalla batosta incassata settimana scorsa, il pesantissimo ko per 5-0 sul campo della capolista Benevento, d’altronde anche il Pisa arriva da una sconfitta, avendo perso per 0-2 in casa contro l’Entella. Chi saprà riscattarsi questa sera?

PROBABILI FORMAZIONI TRAPANI PISA

Analizziamo adesso le probabili formazioni per Trapani Pisa. Francesco Baldini dovrebbe schierare i padroni di casa con il 4-3-3: Carnesecchi in porta; difesa a quattro con Del Prete, Fornasier, Scognamillo e Grillo da destra a sinistra; a centrocampo il terzetto con Corapi, Taugourdeau e Moscati; infine le due ali Ferretti e Pettinari ai fianchi del centravanti Evacuo. Passando al Pisa, disegniamo per gli ospiti allenati da Luca D’Angelo il modulo 4-3-1-2 con Gori in porta; davanti a lui retroguardia a quattro composta da Birindelli, Benedetti, Aya e Lisi, mentre nel terzetto di centrocampo i titolari dovrebbero essere Marin, De Vitis e Gucher; infine l’attacco, piuttosto condizionato dagli infortuni, dove Siega potrebbe agire alle spalle di Moscardelli e Fabbro.

PRONOSTICO E QUOTE

Ecco infine uno sguardo al pronostico di Trapani Pisa secondo le quote offerte dall’agenzia di scommesse Snai. I padroni di casa partono leggermente favoriti e il segno 1 di conseguenza vale 2,40, ma anche le altre due ipotesi non sono distanti, con il segno X quotato a 3,00 e il segno 2 che arriva a quota 3,20.

© RIPRODUZIONE RISERVATA