DIRETTA/ Trento Cremona (risultato finale 84-68) streaming: Reynolds 21 punti

- Claudio Franceschini

Diretta Trento Cremona streaming video tv: orario e risultato live della partita valida per la terza giornata nel campionato di basket Serie A1, squadre in campo alla BLM Group Arena.

Trento basket
(da Twitter @AquilaBasketTN)

DIRETTA TRENTO CREMONA (RISULTATO 84-68): REYNOLDS 21 PUNTI

Il match tra Trento e Cremona termina sul risultato di 84-68, andiamo a scoprire tutti i realizzatori della gara. Trento: Williams 15, Reynolds 21, Saunders 6, Caroline 19, Forray 2, Flaccadori 17, Ladurner 2, Conti 2. Cremona: Pecchia 5, Cournooh 7, Harris 19, Mcneace 7, Tinkle 11, Spagnolo 6, Cournooh 15, Sanogo 5. Trento cala nell’ultimo quarto un parziale di 21-7 e porta a casa la vittoria. Clamoroso il crollo di Cremona nell’ultimo periodo dopo una gara estremamente equilibrata. (agg. Umberto Tessier)

HARRIS 19 PUNTI

Il terzo quarto tra Trento e Cremona termina sul risultato di 63-61, andiamo a scoprire tutti i realizzatori della gara. Trento: Williams 11, Reynolds 9, Saunders 6, Caroline 17, Forray 2, Flaccadori 14, Ladurner 2, Conti 2. Cremona: Pecchia 5, Cournooh 7, Harris 19, Mcneace 4, Tinkle 9, Spagnolo 4, Cournooh 13, Sanogo 5. Equilibrio che continua anche nel terzo quarto con Trento che riesce comunque ad andare avanti di due punti piazzando un parziale di 23-21. (agg. Umberto Tessier)

DIRETTA TRENTO CREMONA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA DI SERIE A1

La diretta tv di Trento Cremona non sarà trasmessa sui canali della nostra televisione, non essendo una delle gare selezionate per questo turno. Ci sarà però la possibilità di seguire la partita con la diretta streaming video, che da quest’anno è garantita dal broadcaster Discovery + che è fornitore ufficiale del campionato di basket. In questo caso dunque bisognerà essere clienti. Il sito www.legabasket.it metterà invece a disposizione il tabellino play-by-play e il boxscore aggiornato in tempo reale.

INTERVALLO LUNGO

Trento e Cremona vanno all’intervallo lungo sul risultato di 40-40, andiamo a scoprire tutti i realizzatori della gara. Trento: Williams 7, Reynolds 5, Saunders 4, Caroline 10, Forray 2, Flaccadori 8, Ladurner 2, Conti 2. Cremona: Pecchia 5, Cournooh 7, Harris 12, Mcneace 4, Tinkle 7, Spagnolo 1, Cournooh 11. Partita molto equilibrata con le due squadre che stanno combattendo su ogni pallone senza mai tirarsi indietro. Il risultato, all’intervallo lungo, recita 40-40. (agg. Umberto Tessier)

PALLA A DUE!

Finalmente la diretta di Trento Cremona sta per cominciare. Possiamo prendere in esame l’ultima partita che la Dolomiti Energia ha giocato, quella del Mediolanum Forum: quando si affronta l’Olimpia ogni statistica va ponderata rispetto all’avversaria, ma è anche vero che Trento ha concesso 93 punti a una Milano che ha tirato con il 54,2% dall’arco (13/24), ha vinto la battaglia a rimbalzo e ha saputo ben dosare le palle perse (5) che invece per l’Aquila sono state 11, a fronte di un solo recupero. La squadra di Lele Molin ha incredibilmente sfiorato il 52% dalla lunga distanza, ma il 38,7% in area mostra le difficoltà nell’affrontare la fisica difesa avversaria; cinque giocatori sono andati in doppia cifra (15 punti per Cameron Reynolds) ma il migliore è stato Andrea Mezzanotte che ha messo 8 punti (con 3/5 dal campo) e 4 rimbalzi senza perdere palloni.

Qualche segnale confortante insomma c’è stato, non è bastato per evitare un pesante -21 al Forum ma questa partita contro la Vanoli come detto appare certamente più abbordabile per la Dolomiti Energia: dunque mettiamoci comodi e stiamo a vedere quello che ci racconterà il parquet della BLM Group Arena, finalmente è arrivato il momento che la palla a due di Trento Cremona si alzi! (agg. di Claudio Franceschini)

FALSA PARTENZA

Come abbiamo detto nel presentare la diretta di Trento Cremona, la Dolomiti Energia ha avuto davvero una falsa partenza in questa stagione e dunque va ancora alla ricerca della prima vittoria stagionale. Come lei, anche la Fortitudo Bologna si trova nella stessa situazione: 0-6 il record per l’Aquila, che rischia decisamente di affondare. A settembre, come ricorderete, Trento ha giocato nel gruppo D di Supercoppa: le avversarie non erano irresistibili (Trieste e Tortona) ma sono comunque arrivate 4 sconfitte, peraltro tre di queste anche abbastanza nette e solo la sfida dell’Allianz Dome chiusa in maniera beffarda (-1).

In campionato ha certamente influito il nome delle due avversarie, perchè giocare contro Virtus Bologna e Milano in questo momento è complicatissimo per chiunque; nel rendimento negativo dunque è sicuramente lo 0-4 di Supercoppa a spiccare, ma Trento adesso ha la possibilità di rialzare la testa contro una squadra come Cremona, che per quanto si è visto fino a questo momento appare certamente alla portata dei ragazzi di Lele Molin. Staremo a vedere, perchè perdere la settima partita consecutiva sarebbe certamente negativo per il morale della Dolomiti Energia, oltre a complicare la situazione nella classifica di Serie A1. (agg. di Claudio Franceschini)

TRENTO CREMONA: AQUILA ANCORA A SECCO

Trento Cremona si gioca alle ore 19:00 di sabato 9 ottobre, in diretta dalla BLM Group Arena: è la partita che apre la terza giornata nel campionato di basket Serie A1 2021-2022. C’è già l’urgenza di vincere per la Dolomiti Energia, che è partita davvero male in questa stagione e infatti non ha ancora ottenuto un successo: certo non si tratta della prima volta, ma adesso bisogna assolutamente rialzare la testa ed evitare di staccarsi immediatamente dal gruppo, perchè quest’anno recuperare in classifica potrebbe essere molto più complesso.

La Vanoli al momento è nei ranghi: dopo aver perso a Venezia nella partita di esordio in campionato ha battuto la Fortitudo Bologna al PalaRadi, dunque diciamo che sta navigando senza troppi sussulti per quanto due giornate siano ancora poche per giudicare. Vedremo comunque quello che succederà tra poco nella diretta di Trento Cremona; aspettando che la partita prenda il via possiamo fare qualche rapida valutazione sui temi principali che verranno toccati questa sera alla BLM Group Arena.

DIRETTA TRENTO CREMONA: RISULTATI E CONTESTO

Nel presentare la diretta di Trento Cremona dobbiamo tener conto di due aspetti che riguardano la brutta partenza della Dolomiti Energia. Il primo è il calendario, perchè iniziare la Serie A1 contro Virtus Bologna e Milano avrebbe portato parecchie squadre – forse quasi tutte – a perdere queste partite e avere 0 punti dopo 80 minuti. Il secondo aspetto invece riguarda la storia: in epoca recente Trento ha sempre avuto avvii molto lenti, si è anche trovata ultima in classifica a metà campionato ma poi ha in qualche modo trovato la forza per recuperare, risalire la corrente e garantirsi sempre un posto nei playoff.

Naturalmente allora questa stagione potrebbe seguire lo stesso canovaccio ma, come detto, quest’anno il campionato di basket appare parecchio livellato e riuscire a entrare nelle prime otto, come l’Aquila ha fatto anche la scorsa primavera, non sarà impresa semplice. Anche per questo motivo Lele Molin si augura di togliere lo zero alla voce vittorie e ottenere i 2 punti nella diretta di Trento Cremona, vedremo se effettivamente le cose andranno in questo modo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA