Diretta/ Trento Milano (risultato finale 65-74) streaming: Olimpia in semifinale!

- Mauro Mantegazza

Diretta Trento Milano streaming video tv: orario e risultato live di gara-3 dei quarti playoff di basket, l’Olimpia può chiudere (oggi domenica 16 maggio)

Rodriguez Olimpia Milano
Sergio Rodriguez, Olimpia Milano (Foto LaPresse)

DIRETTA TRENTO MILANO (65-74): OLIMPIA IN SEMIFINALE!

Gara tre tra Trento e Milano termina sul risultato di 65-74. Andiamo a scoprire tutti i realizzatori della gara fino ad ora. Trento: Browne 9, Maye 10, Sanders 3, Morgan 12, Williams 14, Martin 13, Forray 2. Milano: Rodriguez 5, Leday 3, Delaney 2, Roll 11, Biligha 2, Punter 14, Datome 8, Moraschini 13, Hines 8. Olimpia Milano vola in semifinale vincendo anche gara tre e chiudendo la serie. Superiorità in tutte le tre gara per l’Olimpia contro un Trento volentoroso ma poco incisivo. Williams, con 16 punti, è stato il miglior realizzatore della gara. (agg. Umberto Tessier)

PUNTER 12 PUNTI

Il terzo quarto tra Trento e Milano termina sul risultato di 45-52. Andiamo a scoprire tutti i realizzatori della gara fino ad ora. Trento: Browne 5, Maye 9, Sanders 3, Morgan 5, Williams 10, Martin 13. Milano: Rodriguez 2, Leday 3, Delaney 2, Roll 5, Biligha 2, Punter 12, Datome 8, Moraschini 8, Hines 8. Olimpia Milano che continua a mantenere un buon margine di vantaggio su Trento guidato da un ottimo Punter. Ci avviamo ora verso l’ultimo quarto con l’Olimpia Milano che punta a vincere e volare in semifinale. (agg. Umberto Tessier)

DIRETTA TRENTO MILANO STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Trento Milano sarà garantita questa sera per gli abbonati su Eurosport 2, possibilità che si va ad aggiungere alla diretta streaming video (sempre riservata agli abbonati) fornita tramite Eurosport Player, che trasmette anche ai playoff tutte le partite del campionato di Serie A di basket. Ricordiamo inoltre il live score play by play sul sito della Lega Basket.

INTERVALLO LUNGO

Il secondo quarto tra Trento e Milano termina sul risultato di 29-36. Andiamo a scoprire tutti i realizzatori della gara fino ad ora. Trento: Browne 5, Maye 7, Sanders 3, Morgan 2, Williams 8, Martin 4. Milano: Leday 3, Delaney 2, Roll 5, Biligha 2, Punter 5, Datome 5, Moraschini 8, Hines 6. Olimpia Milano che va all’intervallo lungo avanti di sette punti. L’Olimpia sta confermando la differenza tecnica in campo vista nelle prime due gare. La semifinale sembra davvero ad un passo. Vediamo come reagirà Trento al rientro sul parquet. (agg. Umberto Tessier)

DATOME 5 PUNTI

Inizia gara tre tra Trento e Milano, l’Olimpia è avanti per due a zero, in caso di vittoria volerebbe in finale. Moraschini mette la bomba da tre per l’8-7. Maye risponde per le rime con Trento che si porta sull’11-9. Inizio di primo periodo subito ricco di emozioni. Hines da due per l1-11, l’Olimpia Milano proverà a chiudere la serie già stasera. Sanders da tre punti per il 16-11, buon inizio dei padroni di casa. Datome fa due su due da tiri liberi per il 16-13. Biligha da dentro l’area realizza da due per il 16-20. Il primo periodo termina con Milano avanti di quattro punti. Gara subito molto accesa, Trento si gioca le ultime speranze. (agg. Umberto Tessier)

SI GIOCA

Pochi minuti alla palla a due di Trento Milano, diamo allora spazio alle parole anche di Ettore Messina nella classica conferenza stampa al termine di gara-2, vinta dalla sua Olimpia Milano ai danni della Dolomiti Energia Trentino venerdì sera al Forum di Assago: “Abbiamo vinto credo con merito una partita che è stata più difficile di quanto dica il punteggio, perché Trento ha giocato con grande fisicità e tanto orgoglio. Noi ci siamo accesi e spenti due o tre volte nel corso della partita e questo non è stato un fatto positivo, ma alla fine abbiamo conservato sempre un buon margine e portato a casa la vittoria. Adesso andiamo a Trento sperando di riuscire a vincere una partita e chiudere la serie, ma servirà giocare con pazienza perché loro in casa faranno un ulteriore passo in avanti”. Adesso per l’Armani c’è la possibilità di chiudere i conti in sole tre partite, scopriremo prestissimo se sarà davvero così oppure i padroni di casa riusciranno ad allungare la serie: parola al campo, Trento Milano adesso comincia davvero! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

TRENTO MILANO: PARLA MOLIN

La diretta di Trento Milano si annuncia come una missione assai difficile per la Dolomiti Energia Trentino anche se cambia il fattore campo rispetto alle due partite al Forum, vinte nettamente dall’Olimpia. Lele Molin, in sede di commento dopo gara-2 venerdì sera, aveva comunque voluto evidenziare i miglioramenti dimostrati dai suoi ragazzi rispetto alla prima uscita di questa difficilissima serie di playoff per Trento: “C’è sicuramente il dispiacere di aver perso questa gara-2, ma anche la consapevolezza di aver fatto alcune cose meglio di ieri sera in gara-1: lo sforzo dei ragazzi oggi è stato molto grande, nei 40’ non abbiamo avuto continuità ma abbiamo giocato con più attenzione, più coraggio e più determinazione. Questo ci ha permesso di stare meglio in campo e di giocare una partita migliore: grande merito a Milano per l’altissima qualità di gioco, ma anche noi stasera abbiamo espresso qualcosa”, erano state le parole del coach. Stasera sarà possibile per Trento migliorare ancora di più, al punto di prendersi la vittoria? (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

MESSINA NON VUOLE SORPRESE

Trento Milano, diretta dagli arbitri Saverio Lanzarini, Mark Bartoli e Christian Borgo, si giocherà presso la BLM Group Arena di Trento alle ore 20.45 di questa sera, domenica 16 maggio 2021, perché la serie dei quarti di finale dei playoff della Serie A di basket si sposta in Trentino per gara-3. La diretta di Trento Milano stasera potrebbe a dire il vero già sancire la fine della serie, perché l’Olimpia Milano ha vinto le prime due partite al Forum di Assago, per di più anche in maniera piuttosto netta, dunque con un terzo successo l’A|X Armani Exchange Milano di coach Ettore Messina si qualificherebbe alle semifinali nel numero minimo di partite, aspetto molto importante verso un finale di stagione che sarà bollente per l’Olimpia, Final Four di Eurolega comprese.

La Dolomiti Energia Trentino, che ha perso malissimo in gara-1 e poi ha retto più dignitosamente in gara-2, cercherà un successo di enorme prestigio e che allungherebbe la serie sulla carta più sbilanciata di questi playoff. Sarà possibile? Lo scopriremo in Trento Milano…

DIRETTA TRENTO MILANO: IL CONTESTO

Verso la diretta di Trento Milano, dobbiamo onestamente dire che sulla carta questa sembra un’impresa impossibile per la squadra di coach Lele Molin e chissà se basterà il cambio di campo (comunque a porte chiuse) per ravvivare la situazione. La Dolomiti Energia, dopo una pesantissima sconfitta in gara-1, ha saputo almeno limitare i danni in gara-2, nella quale comunque l’Olimpia Milano dopo un inizio equilibrato fino al 25 pari andò già in vantaggio di 14 lunghezze all’intervallo lungo (49-35) e poi ha mantenuto sulla sirena esattamente quel margine (93-79). Evidenziamo con piacere i 15 punti di Moraschini per Milano, che ha comunque avuto in LeDay il suo migliore realizzatore venerdì sera con 19 punti, mentre Trento ha comunque portato cinque uomini in doppia cifra, fra i quali il migliore è stato Morgan con 17 punti, ma per pensare di battere Milano almeno una volta serve ancora di più. La preoccupazione maggiore per Milano sembra essere legata all’assenza di Shields, ma certamente l’Olimpia è in grado di vincere queste partite anche senza di lui…

© RIPRODUZIONE RISERVATA