DIRETTA/ Trento Slask Wroclaw (risultato finale 81-77 OT): che sorpasso in extremis!

- Mauro Mantegazza

Diretta Trento Slask Wroclaw streaming video tv: orario e risultato live della partita per la quinta giornata di Eurocup, girone A (oggi 17 novembre 2021).

Trento
Diretta Trento Ankara, basket Eurocup 7^ giornata (da www.eurocupbasketball.com)

DIRETTA TRENTO SLASK WROCLAW (81-77): FINE PARTITA

Presso l’impianto BLM Group Arena l’Aquila Trento batte in rimonta lo Slask Wroclaw per 81 a 77. Nel primo tempo gli ospiti partono subito bene e prendono presto in mano le redini della partita acquisendo un discreto vantaggio mantenuto anche al momento di rientrare negli spogliatoi per l’intervallo lungo. Nel secondo tempo gli sforzi compiuti dai padroni di casa sia sul parquet che sul piano psicologico danno il via ad una potenziale rimonta. Nell’ultima parte dell’incontro l’Aquila ci crede e sfiora il successo prima che gli iberici prolunghino la sfida all’extatime. Nei tempi supplementari gli uomini di Molin la spuntano per 12 a 8. In questo modo Trento conquista il primo successo nel gruppo A della Eurocup mentre lo Slask Wroclaw incassa la quinta sconfitta consecutiva. (cronaca Alessandro Rinoldi)

DIRETTA TRENTO SLASK WROCLAW STREAMING VIDEO TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Slask Wroclaw sarà fornita agli abbonati alla televisione satellitare sul canale Sky Sport Action, inoltre sarà a disposizione anche una tripla diretta streaming video, che sarà infatti fornita sia da Sky Go sempre per gli abbonati Sky, ma pure da Eleven Sports per i propri abbonati ed infine anche tramite il sito Internet euroleague.tv

SI VA AI SUPPLEMENTARI

Alla BLM Group Arena le formazioni di Aquila Trento e Slask Wroclaw hanno concluso i tempi regolamentari sul 69 pari e si apprestano ora a disputare l’extra-time. Nell’ultima parte dell’incontro i bianconeri gettano il cuore oltre l’ostacolo e sfiorano la vittoria sulla sirena registrando un 18 a 12 che sorride ai biancorossoverdi, bravi a segnare il canestro decisivo per prolungare le ostilità. Le due squadre hanno speso molto ma hanno ancora la possibilità di aggiudicarsi la vittoria finale. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

TERZO QUARTO

Esauritosi pure il terzo quarto, Aquila Trento e Slask Wroclaw sono ora sul punteggio di 51 a 57. In queste prime battute del secondo tempo, al rientro sul parquet dagli spogliatoi dopo l’intervallo, il copione non sembra distanziarsi di molto rispetto a quanto ammirato nel corso della frazione di gioco precedente tanto che i polacchi fanno loro il parziale appena per 19 a 17. Entrambe le compagini perdono una palla ciascuna così come realizzano una tripla per parte ma l’Aquila si fa sentire anche attraverso il 2 a 0 nelle stoppate. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FINE PRIMO TEMPO

Al termine del secondo quarto, ovvero del primo tempo, le squadre di Aquila Trento e Slask Wroclaw sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo lungo sul 34 a 38. I minuti scorrono sul cronometro e gli italiani provano a sistemare i difetti mostrati in apertura accorciando il distacco grazie al parziale vinto per 18 a 15. Fino a questo momento i migliori marcatori dell’incontro sono stati rispettivamente Williams da un lato e Kanter dall’altro grazie agli 8 punti messi a segno dai due per le loro squadre. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

PRIMO QUARTO

In Trentino-Alto Adige il primo quarto di gioco tra Aquila Trento e Slask Wroclaw si è concluso con il punteggio di 16 a 23. Nelle fasi iniziali dell’incontro le due compagini si affrontano a viso scoperto rispondendosi colpo su colpo ma lentamente sono gli ospiti guidati da coach Magiera ad avere la meglio, forzando i padroni di casa allenati da coach Molin ad inseguirli fin da subito. Ecco gli schieramenti ufficiali: TRENTO – Flaccadori, Mezzanotte, Reynolds, Saunders, Williams. A disp.: Bradford, Conti, Forray, Ladurner, Rudovic. Coach: Molin. SLAS WROCLAW – Kanter, Kolenda, Langevine, Ramljak, Trice. A disp.: Dziewa, Gabinski, Justice, Karolak, Meiers. Coach: Magiera. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

PALLA A DUE!

Trento Slask Wroclaw comincia: nei pochi minuti che ancora ci separano dalla palla a due per questa quinta partita della fase a gironi della Eurocup di basket, spendiamo qualche parola in più anche sulla formazione polacca, che condivide tristemente l’ultimo posto proprio con l’Aquila, con quattro sconfitte su altrettante partite giocate finora. Lo Slask Wroclaw è una società fondata nel 1948 naturalmente a Wroclaw (nota anche come Breslavia) ed è una società di notevolissima tradizione, almeno a livello nazionale.

In bacheca infatti può vantare ben 17 campionati nazionali polacchi, 14 Coppe di Polonia e due Supercoppe polacche, anche se a livello internazionale raramente sono arrivate stagioni da grande protagonista. Per la Dolomiti Energia Trento questa sera in Eurocup sarà una partita da vincere a ogni costo, ma adesso la parola passa al campo, che è pronto ad emettere i propri verdetti: Trento Slask Wroclaw comincia davvero! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA TRENTO SLASK WROCLAW: PARLA MOLIN

Si avvicina la diretta di Trento Slask Wroclaw di Eurocup, torniamo allora a settimana scorsa per leggere le parole del coach della Dolomiti Energia Trentino, Lele Molin, che aveva commentato così la prestazione dei suoi giocatori nella sconfitta dell’Aquila Trento sul campo dei francesi del Boulogne Metropolitan 92: “Nel secondo quarto abbiamo fatto un buon lavoro nel rallentare il loro attacco e il loro ritmo di gioco, ma non siamo riusciti a farlo abbastanza nel secondo tempo: non siamo stati disciplinati in attacco, abbiamo commesso qualche palla persa di troppo permettendo ai nostri avversari di prendere ritmo ed inerzia.

Giocando di nuovo a poca distanza da un’altra battaglia di campionato come quella con Brescia però riconosco lo sforzo della squadra nel provare a competere fino all’ultimo istante. Non è ancora abbastanza e non possiamo essere soddisfatti, ma è un buon segnale e vogliamo continuare a crescere e fare passi avanti”. Oggi però sarà necessario ottenere finalmente la prima vittoria… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

TRENTO SLASK WROCLAW: A CACCIA DELLA PRIMA VITTORIA!

Trento Slask Wroclaw, in diretta alle ore 20.00 di questa sera, mercoledì 17 novembre 2021, si gioca dalla BLM Group Arena naturalmente di Trento per la quinta giornata del girone A di Eurocup 2021-2022. Il cammino è ancora lungo in una stagione regolare che sarà formata da ben 18 giornate, ma la diretta di Trento Slask Wroclaw ha già il sapore dell’ultima spiaggia. Esagerato? No, se si pensa che l’Aquila e i polacchi condividono l’ultimo posto con quattro vittorie a testa nelle prime quattro giornate. Chi vince si rilancia in Eurocup, per chi perde sarebbe una battuta d’arresto molto pesante, a maggior ragione per Trento che gioca in casa.

La Dolomiti Energia Trento infatti andrà a caccia della prima vittoria stagionale contro i polacchi dello Slask Wroclaw. La Eurocup, come si accennava, ha cambiato format con l’obiettivo di giocare quanto più possibile: ci sono due gironi da dieci squadre ciascuno per operare una selezione davvero minima, dal momento che solo le ultime due di ciascun gruppo saranno eliminate, mentre le prime otto passeranno agli ottavi di finale. Ecco perché pure l’Aquila ha ancora intatte le possibilità di andare avanti, però naturalmente in casa contro l’altro fanalino di coda bisogna vincere. C’è un solo risultato a disposizione: arriverà questa sera in Trento Slask Wroclaw?

DIRETTA TRENTO SLASK WROCLAW: IL CONTESTO

Presentando la diretta di Trento Slask Wroclaw, abbiamo inevitabilmente già evidenziato che per la Dolomiti Energia l’inizio di stagione in Eurocup è stato molto deludente. L’impatto è stato durissimo, con una pesante sconfitta casalinga contro gli spagnoli del Badalona, il cui risultato di 56-86 racconta meglio di ogni commento una serata completamente da dimenticare per l’Aquila. La seconda uscita è stata meno drammatica, ma il viaggio ad Andorra per sfidare il MoraBanc si è concluso con un’altra sconfitta (85-73). Nella terza giornata ecco un altro rovescio casalingo piuttosto pesante, 61-77 contro i lituani del Lietkabelis, infine anche settimana scorsa è arrivato un altro ko, stavolta in Francia per 93-80 sul campo del Boulogne.

D’altro canto, lo Slask Wroclaw non sta di certo facendo meglio e per questo motivo la partita ha già il sapore dell’ultima spiaggia. I polacchi hanno debuttato perdendo in casa 59-70 contro il Lietkabelis, poi se la sono giocata in Francia perdendo 86-83 contro il Boulogne, ma in seguito i passivi sono andati peggiorando per lo Slask Wroclaw. Alla terza giornata ecco infatti la sconfitta per 89-73 sul campo della Turk Telekom Ankara, infine settimana scorsa è stato disastroso il 68-98 casalingo al cospetto della Lokomotiv Kuban Krasnodar.

© RIPRODUZIONE RISERVATA