DIRETTA/ Treviglio Treviso (risultato finale 57-78): Ospiti in finale

- Mauro Mantegazza

Diretta Treviglio Treviso streaming video e tv: orario e risultato live di gara-4 della semifinale playoff basket A2, i veneti vogliono chiudere

Treviglio basket
Diretta Treviglio Treviso (repertorio LaPresse)

DIRETTA TREVIGLIO TREVISO (57-78): FINE PARTITA 

Presso l’impianto PalaFacchetti Treviso batte in trasferta Treviglio per 78 a 57. Anche nell’ultimo quarto della partita gli ospiti non si lasciano sorprendere, concedendo poco o nulla agli avversari ed aggiudicandosi pure questo parziale. Grazie al successo ottenuto questo pomeriggio, Treviso vince la serie per 3 a 1 ed accede alla finale di A2 eliminando Treviglio.

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Treviglio Treviso non godrà della diretta tv, ma ricordiamo che si può usufruire della diretta streaming video abbonandosi a LNP Tv Pass, servizio tramite il quale le partite del campionato di Serie A2 sono visibili live on demand, naturalmente dietro il pagamento di un abbonamento che può essere annuale oppure mensile. Per tutti gli appassionati sarà inoltre possibile seguire le informazioni utili sul sito ufficiale www.legapallacanestro.com, che ha anche i corrispettivi account ufficiali sui social network. In particolare consigliamo le pagine facebook.com/lnpsocial e, su Twitter, @lnpsocial.

TERZO QUARTO 

Esauritosi pure il terzo quarto, Treviglio e Treviso sono ora sul punteggio di 42 a 59. Al rientro sul parquet dopo l’intervallo lungo sono gli ospiti ad avere la meglio. In queste prime battute del secondo tempo gli ospiti aumentano ulteriormente il distacco dai padroni di casa aggiudicandosi nettamente il parziale per 17 a 8. La squadra di coach Vertemati dovrà far del suo meglio per provare a tenere ancora aperta la serie.

FINE PRIMO TEMPO

Al termine del secondo quarto, ovvero del primo tempo, le squadre di Treviglio e Treviso sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo lungo sul 34 a 42. I due attacchi sono sempre meno precisi ed aumenta di conseguenza il livello delle giocate difensive ma sono gli ospiti ad aver la meglio anche in questo parziale, riuscendo ad aumentare il vantaggio acquisito in precedenza.

PRIMO QUARTO 

In Lombardia il primo quarto di gioco tra Treviglio e Treviso si è concluso con il punteggio di 22 a 28. Nelle fasi iniziali dell’incontro le due squadre sembrano rispondersi colpo su colpo senza riuscire a prevalere l’una sull’altra ma, sul finire della frazione, gli ospiti provano a prendere il largo forzando i padroni di casa a dover inseguire già prima dell’intervallo lungo.

PALLA A DUE!

Tutto è pronto per il fischio d’inizio di Treviglio Treviso, gara-4 della semifinale dei playoff promozione del basket A2, che naturalmente promuoverà alla decisiva finale solamente una di queste due formazioni, con i veneti che oggi avranno il secondo match point per chiudere i conti. In attesa della palla a due facciamo un passo indietro a venerdì sera: come abbiamo già accennato, gara-3 ha visto il riscatto di Treviglio, che ha vinto 71-60 allungando la serie dopo i primi due successi della De’ Longhi. Per Treviso una dura batosta, dal momento che solo nell’ultimo quarto ha ridotto un passivo fino a quel momento pesantissimo. A livello individuale ben quattro uomini in doppia cifra per Treviglio, con miglior marcatore Chris Roberts a quota 17 punti. Ha fatto meglio, con 18 punti, il veneto Amedeo Tessitori, il quale però ha predicato nel deserto per la De’ Longhi. Adesso però gara-3 è ormai storia, infatti si deve tornare al presente e alla cronaca, cioè alla quarta (ultima?) partita della serie: Treviglio Treviso comincia per davvero! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

TREVIGLIO TREVISO: I NUMERI IN CAMPIONATO

Verso la diretta di Treviglio Treviso, possiamo ricordare come dato statistico significativo i numeri delle due squadre in stagione regolare, quando i veneti erano inseriti nel girone Est della Serie A2 di basket, mentre i lombardi arrivano dal girone Ovest – anche se ormai siamo alla quarta partita del terzo turno dei playoff, dunque il cammino nella post season è già molto lungo. Comunque, è giusto ricordare che Treviso aveva chiuso a quota 48 punti in classifica con ventiquattro vittorie e sei sconfitte su 30 partite, che però non erano bastate per il primo posto andato a una formidabile Fortitudo Bologna, lasciando alla De’ Longhi “solo” il secondo posto. In quanto alla differenza punti, era stata pari a +389 per i veneti, con 2442 punti all’attivo e 2053 al passivo. Quanto a Treviglio, diciotto vittorie e dieci sconfitte in 28 partite (dal momento che era stata esclusa Siena) avevano portato 36 punti e il terzo posto in classifica, davanti ai cugini di Bergamo, anch’essi ora giunti alla semifinale playoff tuttavia persa contro Capo d’Orlando. Analizzando infine la differenza punti, era stata pari a +89 per la Remer Blu Basket Treviglio, con 2314 punti all’attivo e 2225 al passivo. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

TREVIGLIO TREVISO: PARLA JACOPO BORRA

Aspettando la diretta di Treviglio Treviso, facciamo un doveroso passo indietro di meno di 48 ore per tornare a gara-3 e alla vittoria lombarda che ha prolungato la serie come minimo fino alla quarta partita che sarà giocata proprio oggi al PalaFacchetti di Treviglio. Al termine della scorsa partita, la soddisfazione della Remer Blu Basket Treviglio era stata ben espressa dalle dichiarazioni di Jacopo Borra: “Finalmente ci abbiamo messo l’energia che ci contraddistingue. A gara 1 è come se non ci fossimo presentati, a gara 2 ci siamo presentati ma non abbiamo avuto l’occasione di mettere in campo la nostra aggressività. Si è parlato per Treviso, nel finale, di un recupero di energie che si può considerare di buon auspicio per gara 4, a mio avviso ciò è stato dettato da una nostra eccessiva superficialità che, però, non va a compromettere la nostra ottima prestazione. In campo con certi di loro è una vera e propria lotta, su tutti i fronti, poiché dispongono di ottimi giocatori. Credo che, infondo, l’aggressività sia normale poiché stiamo giocando per qualcosa di davvero molto importante”, ha detto Borra che aveva messo a referto 15 punti a livello individuale. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

TREVIGLIO TREVISO: ORARIO E PRESENTAZIONE

Treviglio Treviso, in diretta dal PalaFacchetti della città in provincia di Bergamo, si gioca alle ore 18.00 di oggi pomeriggio, domenica 2 giugno 2019, per gara-4 della semifinale playoff della Serie A2 di basket. Treviglio Treviso è cominciata nel segno della De’ Longhi Treviso, che ha vinto nettamente la prima partita con l’eloquente punteggio di 75-56 e si è ripetuta con un 75-65 nella seconda partita giocata sempre al Palaverde di Villorba, ma Treviglio ha saputo reagire e due giorni fa davanti al proprio pubblico amico si è imposta per 71-60, prolungando la serie a differenza di quanto i cugini di Bergamo non hanno saputo fare con Capo d’Orlando. La formula è la stessa di ottavi e quarti in questi playoff del basket A2: si giocherà al meglio delle cinque partite, le prime due sono state appunto in casa della migliore testa di serie, poi eccoci a Treviglio per gara-3 e gara-4, infine si tornerebbe in Veneto se dovesse rendersi necessaria anche la disputa di gara-5, la bella che sarebbe ospitata mercoledì prossimo da Treviso.

DIRETTA TREVIGLIO TREVISO: RISULTATI E CONTESTO

Verso la diretta di Treviglio Treviso, ricordiamo adesso il cammino di veneti e lombardi nei playoff della Serie A2 di basket. La De’ Longhi Treviso ha iniziato soffrendo più del previsto per eliminare 3-2 Trapani, capace di portare i veneti alla bella pur essendo la nona del girone Ovest contro la seconda ad Est. Il rodaggio playoff sembra però avere fatto molto bene a Treviso, che nel turno successivo ha travolto Rieti con un perentorio 3-0. Treviglio invece ha fatto una eccellente stagione regolare chiusa al terzo posto ad Ovest, ma nei playoff ha già dovuto giocare ben dieci partite per eliminare sempre a gara-5 prima Roseto e poi Verona. Uno sforzo davvero notevole per la Remer Blu Basket Treviglio, che dovrà sfoderare nuove energie per sfidare Treviso ad armi pari. In gara-1 non ci è riuscita, in gara-2 il passivo è già stato più contenuto e in gara-3 è arrivata la vittoria: oggi però sarà ancora Treviso ad avere il match point. Che cosa potrà succedere al PalaFacchetti?

© RIPRODUZIONE RISERVATA