DIRETTA/ Treviso Treviglio (risultato finale 75-65) streaming e tv: Treviso brilla!

- Mauro Mantegazza

Diretta Treviso Treviglio streaming video e tv: orario e risultato live di gara-2 della semifinale playoff basket A2, i veneti cercano il bis sui lombardi

Treviso basket
Diretta Treviso Pistoia, basket Serie A1 3^ giornata (Foto LaPresse)

DIRETTA TREVISO TREVIGLIO (FINALE 75-65): TREVISO BRILLA!

E’ terminata 75-65 la sfida in favore di Treviso contro Treviglio in questa gara-2 della semifinale dei playoff promozione del basket A2. Una grande prova per i padroni di casa che hanno vinto di slancio e in rimonta, dopo aver chiuso in svantaggio il primo quarto. Alla fine il miglior marcatore della partita è stato Caroti tra le fila trevigliane con 14 punti, inseguito per Treviso da Chillo e Burnett con 13 punti ciascuno. I ritmi offensivi non sono stati di certo forsennati, ma la situazione soprattutto nel parziale finale è stata stabilmente tra le mani dei trevigiani, che hanno chiuso l’ultimo quarto con un parziale di 22-12. (agg. di Fabio Belli)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Treviso Treviglio godrà della diretta tv in chiaro per tutti su Sportitalia, inoltre ricordiamo che si può pure usufruire della diretta streaming video abbonandosi a LNP Tv Pass, servizio tramite il quale le partite del campionato di Serie A2 sono visibili live on demand, naturalmente dietro il pagamento di un abbonamento che può essere annuale oppure mensile. Per tutti gli appassionati sarà inoltre possibile seguire le informazioni utili sul sito ufficiale www.legapallacanestro.com, che ha anche i corrispettivi account ufficiali sui social network. In particolare consigliamo le pagine facebook.com/lnpsocial e, su Twitter, @lnpsocial.

PERSISTE LA PARITA’

Persiste la parità fra Treviso e Treviglio che arrivano alla fine del terzo quarto sul risultato di parità, passando dal 33-33 dell’intervallo al 53-53 alla vigilia dell’ultimo quarto. Per la formazione di casa 11 punti per Imbro e 10 per Tessitori, 13 punti per Pecchia e 11 per Caroti tra le fila dei trevigliani. Una situazione di grandissimo equilibrio, dopo la partenza molto lenta entrambe le formazioni sembrano aver trovato un buon ritmo sotto canestro. Quello che manca è un grande protagonista individuale che possa garantire uno strappo, in un momento in cui il match viaggia su un binario stabile in questa gara-2 della semifinale dei playoff promozione del basket A2. (agg. di Fabio Belli)

REAZIONE TREVISO

Reagisce Treviso e dopo aver chiuso sotto di 5 punti il primo quarto, la De’ Longhi riesce ad arrivare all’intervallo in parità, sul 33-33. Si alzano le medie realizzative dei padroni di casa, con Uglietti e Imbro che arrivano entrambi a 7 punti personali, meglio fanno Caroti e Pecchia tra le fila di Treviglio con 9 punti per ciascuno. C’è comunque un grande equilibrio, nel primo quarto Treviglio era riuscita a bloccare in maniera molto efficace gli attacchi avversari, ma la situazione si è sbloccata e per Treviso il secondo quarto si è chiuso con un parziale di 23-18, ciò che serviva per rimettere in equilibrio l’incontro prima dell’intervallo. (agg. di Fabio Belli)

RITMI BASSI

Partenza a ritmi bassi fra Treviso e Treviglio, con gli ospiti che passano sul 10-15 alla fine del primo quarto. Sotto canestro poca precisione da una parte e dall’altra, basti pensare che tra le fila dei padroni di casa nessun singolo è riuscito a superare i 2 punti e una singola realizzazione. Musica non molto diversa per Treviglio con Pecchia che ha comunque realizzato 4 punti. Difese molto serrate e formazione guardinga da parte della Blu Basket che nonostante le poche emozioni è riuscita ad accumulare un vantaggio di 5 lunghezze comunque abbastanza rassicurante, ma entrambe le squadre saranno chiamate ad aumentare i giri a livello offensivo. (agg. di Fabio Belli)

PALLA A DUE!

Tutto è pronto per il fischio d’inizio di Treviso Treviglio, gara-2 della semifinale dei playoff promozione del basket A2, che naturalmente promuoverà alla decisiva finale solamente una di queste due formazioni. In attesa della palla a due facciamo un passo indietro a domenica: come abbiamo già accennato, gara-1 praticamente non ha avuto storia, dal momento che Treviso si era imposta con un perentorio 75-56 dominando fin dal primo quarto (22-13) e arrivando all’intervallo lungo sul punteggio di 43-26 che ha reso gli ultimi 20 minuti poco più di un allenamento. A livello individuale spiccano naturalmente i 22 punti di Matteo Chillo, ma Treviso ha avuto anche 15 punti da Davide Alviti e 12 da Amedeo Tessitori, mentre Treviglio ha avuto al massimo 11 punti a testa da Jacopo Borra, Andrea Pecchia e Ursulo D’Almeida. Adesso però gara-1 è ormai storia, infatti si deve tornare al presente e alla cronaca, cioè alla seconda partita della serie: Treviso Treviglio comincia per davvero! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

TREVISO TREVIGLIO: I NUMERI DELLA REGULAR SEASON

Verso la diretta di Treviso Treviglio, possiamo ricordare come dato statistico significativo i numeri delle due squadre in stagione regolare, quando i veneti erano inseriti nel girone Est della Serie A2 di basket, mentre i lombardi arrivano dal girone Ovest – anche se ormai siamo al terzo turno dei playoff, dunque il cammino nella post season è già molto lungo. Treviso aveva chiuso a quota 48 punti in classifica con ventiquattro vittorie e sei sconfitte su 30 partite, che però non erano bastate per il primo posto andato a una formidabile Fortitudo Bologna, lasciando alla De’ Longhi “solo” il secondo posto. In quanto alla differenza punti, era stata pari a +389 per i veneti, con 2442 punti all’attivo e 2053 al passivo. Quanto a Treviglio, diciotto vittorie e dieci sconfitte in 28 partite (dal momento che era stata esclusa Siena) avevano portato 36 punti e il terzo posto in classifica, davanti ai cugini di Bergamo, anch’essi ora giunti alla semifinale playoff. Analizzando infine la differenza punti, era stata pari a +89 per la Remer Blu Basket Treviglio, con 2314 punti all’attivo e 2225 al passivo. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

TREVISO TREVIGLIO: DUBBIO DAVID LOGAN

Gara-2 di Treviso Treviglio si gioca tra poco: da valutare se David Logan darà il suo contributo alla De’ Longhi in questa partita. La guardia di Chicago infatti ha già saltato le due gare conclusive nella serie contro Rieti, e dunque gli ultimi minuti sul parquet sono i 10 di gara-1 contro i laziali, quando ha segnato 5 punti con 2/4 dal campo distribuendo un assist, ma potendo fare poco altro. Nella serie contro Trapani i numeri erano stati ottimi: 15 punti per gara e il solito contributo a livello di “intangibles”, per poi emergere da grande protagonista in gara-5 (24 punti con 8/13 dal campo e 6/6 ai liberi, 25 di valutazione). Naturalmente la De’ Longhi resta superiore anche senza Logan, ma l’assenza della guardia arrivata a campionato in corso potrebbe rimettere in discussione certi equilibri; prima della sua firma Treviso non sempre era riuscita a essere competitiva ad altissimi livelli, staccandosi dalla Fortitudo Bologna e rischiando addirittura il terzo posto nel girone Est, cosa che l’avrebbe portata a giocare i quarti dei playoff contro la ben più insidiosa Bergamo che, infatti, ha eliminato Montegranaro. (agg. di Claudio Franceschini)

TREVISO TREVIGLIO: ORARIO E PRESENTAZIONE

Treviso Treviglio, in diretta dal Palaverde di Villorba, storica casa del basket trevigiano, si gioca alle ore 21.00 di questa sera, martedì 28 maggio 2019, per gara-2 della semifinale playoff della Serie A2 di basket. Treviso Treviglio è cominciata nel segno della De’ Longhi Treviso, che ha vinto nettamente la prima partita con l’eloquente punteggio di 75-56, ma sulla carta resta una semifinale affascinante. Treviso infatti è stata seconda nel girone Est della stagione regolare mentre Treviglio è stata terza nel girone Ovest e di conseguenza questo è il migliore abbinamento possibile per la semifinale nella parte alta del tabellone. La formula è la stessa di ottavi e quarti in questi playoff del basket A2: si giocherà al meglio delle cinque partite, le prime due in casa della migliore testa di serie (in questo caso Treviso), poi si andrà a Treviglio per gara-3 e anche per l’eventuale gara-4, infine si tornerebbe in Veneto se dovesse rendersi necessaria anche la disputa di gara-5, la bella che sarebbe ospitata mercoledì prossimo da Treviso.

TREVISO TREVIGLIO: RISULTATI E CONTESTO

Verso la diretta di Treviso Treviglio, ricordiamo adesso il cammino di veneti e lombardi nei playoff della Serie A2 di basket. La De’ Longhi Treviso ha iniziato soffrendo più del previsto per eliminare 3-2 Trapani, capace di portare i veneti alla bella pur essendo la nona del girone Ovest contro la seconda ad Est. Il rodaggio playoff sembra però avere fatto molto bene a Treviso, che nel turno successivo ha travolto Rieti con un perentorio 3-0. Treviglio invece ha fatto una eccellente stagione regolare chiusa al terzo posto ad Ovest, ma nei playoff ha già dovuto giocare ben dieci partite per eliminare sempre a gara-5 prima Roseto e poi Verona. Uno sforzo davvero notevole per la Remer Blu Basket Treviglio, che dovrà sfoderare nuove energie per sfidare Treviso ad armi pari. In gara-1 non ci è riuscita, infatti all’intervallo lungo Treviso era già avanti 43-26: partita chiusa con enorme anticipo, questa sera Treviglio saprà fare di meglio?



© RIPRODUZIONE RISERVATA