Diretta/ Triestina Modena (risultato finale 0-1): Decide Tulissi nell’ultima parte

- Mauro Mantegazza

Diretta Triestina Modena streaming video tv: quote, orario, probabili formazioni e risultato live della partita valida per il girone B di Serie C

Triestina
Diretta Triestina Modena, Serie C girone B (repertorio LaPresse)

DIRETTA TRIESTINA MODENA (0-1): TRIPLICE FISCHIO

Allo Stadio Nereo Rocco il Modena batte in trasferta la Triestina per 1 a 0. La buona prestazione offerta dai padroni di casa nel corso del primo tempo non è sufficiente per ottenere la vittoria. Nel secondo tempo, precisamente nell’ultima parte della gara all’86’, sono infatti gli ospiti ad avere la meglio andando a segno con Tulissi, bravissimo a capitalizzare nel migliore dei modi il suggerimento del subentrato Sodinha ed a superare l’estremo difensore avversario Offredi. I tre punti guadagnati quest’oggi consentono al Modena di portarsi a quota 26 nel girone B mentre la Triestina resta ferma a 23 punti. (cronaca Alessandro Rinoldi)

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Triestina Modena non è disponibile, ma per tutti gli appassionati possiamo ricordare che pure in questa stagione il portale elevensports.it fornisce le immagini delle partite del campionato ed inoltre anche della Coppa Italia Serie C. Dunque, armandovi di dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone, potrete seguire la partita in diretta streaming video abbonandovi al portale oppure acquistando il singolo evento, il cui prezzo è stato fissato all’inizio della stagione.

E’ INIZIATA LA RIPRESA

Arrivati al cinquantacinquesimo minuto, il risultato tra Triestina e Modena è ancora bloccato sullo 0 a 0. In queste prime battute del secondo tempo, iniziato con l’ingresso di Sodinha al posto di Bruno Gomes tra le fila dei gialloblu, i padroni di casa provano a ripetere la buona partenza che li aveva contraddistinti nella frazione precedente andando alla conclusione con Granoche al 49′, anticipato però dal tiro di Pezzella del 48′. Gli alabardati si riaffacciano poi in fase offensiva pure al 54′, quando il tentativo di Costantino è stato disinnescato senza problemi dall’estremo difensore avversario Gagno. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FINE PRIMO TEMPO

Al termine del primo tempo le formazioni di Triestina e Modena sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sullo 0 a 0. Nel corso di questa prima frazione di gioco appena conclusasi sono stati senza dubbio i padroni di casa ad avere le occasioni migliori per poter passare in vantaggio specialmente al 26′, al 33′ ed al 36′. Le mezze opportunità non sfruttate dalla squadra di mister Gautieri superano in ogni caso l’atteggiamento degli uomini di mister Mignani, maggiormente dediti alla fase difensiva per poi cercare di imbastire la propria manovra una volta conquistato il possesso del pallone. Fino a questo momento il direttore di gara Cristian Cudini, della sezione di Fermo, ha ammonito soltanto Codromaz al 18′ tra le fila degli alabardati. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FASE INIZIALE DEL MATCH

In Friuli Venezia Giulia la partita tra Triestina e Modena è cominciata da una quindicina di minuti nel primo tempo ed il risultato è di 0 a 0. Nelle fasi iniziali dell’incontro i padroni di casa alabardati tentano di prendere in mano il controllo delle operazioni spingendosi in zona offensiva con Gomez, Malomo e Maracchi. Gli ospiti replicano all’8′ con la conclusione provata da De Grazia. Le formazioni ufficiali: TRIESTINA (4-3-1-2) – Offredi; Formiconi, Malomo, Codromaz, Lambrughi; Maracchi, Giorico, Steffè; Gomez; Costantino, Granoche. A disp.: Matosevic, Paulinho, Ferretti, Mensah, Ermacora, Beccaro, Cernuto, Gatto, Procaccio. All.: Carmine Gautieri. MODENA (4-3-1-2) – Gagno; Mattioli, Ingegneri, Zaro, Varutti; De Grazia, Pezzella, Davì; Tulissi; Bruno Gomes, Spagnoli. A disp.: Pacini, Narciso, Cargnelutti, Politti, Stefanelli, Rabiu, Boscolo Papo, Laurenti, Duca, Ferrario, Sodinha, Spaviero. All.: Michele Mignani. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

SI COMINCIA!

Tutto ormai è pronto per Triestina Modena, ma prima di dare la parola al campo leggiamo i numeri stagionali delle due formazioni nel girone B di Serie C alla vigilia della diciottesima giornata. Nell’incontro che stiamo per ammirare allo stadio Nereo Rocco di Trieste, i padroni di casa appaiono favoriti se si pensa ai 15 punti ottenuti proprio al Rocco dalla squadra di mister Carmine Gautieri sui 23 totali, notando pure che è ancora assente il segno X per la Triestina in casa. Vale lo stesso discorso per il Modena di Michele Mignani, che però dovrà affrontare la Triestina proprio sul campo avverso del Nereo Rocco. Solo otto i punti conquistati in trasferta dagli emiliani dei 23 ottenuti sin qui, con otto reti realizzate e dieci subite. Adesso però basta numeri e parole: a parlare sarà solamente il campo, Triestina Modena comincia!

I TESTA A TESTA

I precedenti della diretta di Triestina Modena sono 15 e tutte, tranne una sfida di Coppa Italia, si sono giocate in Serie B. Sarà dunque la prima volta nella quale vedremo di fronte le due squadre nel campionato di Serie C. Il bilancio ci parla di 5 successi per i canarini, 6 per gli Alabardati oltre a 4 pareggi. Gli ultimi due precedenti risalgono alla stagione 2010/11 quando entrambe le gare terminarono col risultato di 2-2. L’ultimo successo del Modena risale a una sfida del novembre del 2009 giocata all’Alberto Braglia e terminata col risultato di 2-0. L’ultimo successo invece della Triestina è legato alla sfida dell’aprile del 2008 quando al Nereo Rocco i padroni di casa si imposero col risultato di 3-1. In classifica le due compagini sono a cavallo della zona playoff rispettivamente con 22 e 23 punti. Simile è anche l’andamento delle ultime 5 giornate quando i padroni di casa hanno raccolto 2 successi e 3 sconfitte, mentre i canarini ne hanno fatti 9 con 3 successi e 2 sconfitte. (agg. di Matteo Fantozzi)

ORARIO E PRESENTAZIONE

Triestina Modena, diretta dall’arbitro Cristian Cudini della sezione Aia di Fermo, si gioca oggi pomeriggio, domenica 8 dicembre 2019. L’appuntamento è fissato alle ore 17.30 allo stadio Nereo Rocco, dove Triestina Modena metterà di fronte due formazioni di grande tradizione, per dare vita a una sfida certamente fra le più stuzzicanti della diciottesima giornata del girone B di Serie C. Triestina e Modena per di più sono appaiate a quota 23 punti in classifica e si trovano ai margini della zona playoff: l’obiettivo comune è di conseguenza la vittoria, mentre chi dovesse uscire sconfitto da questo incontro rischia di perdere il passo, anche se naturalmente la graduatoria è ancora piuttosto corta e nulla sarebbe perduto a circa metà del cammino complessivo del campionato. Sorti alterne per Triestina e Modena nella scorsa giornata: gli alabardati infatti sono reduci da una sconfitta sul difficile campo del Carpi, mentre gli emiliani proveranno a dare continuità al successo ottenuto al Braglia contro la Vis Pesaro.

PROBABILI FORMAZIONI TRIESTINA MODENA

Analizzando le probabili formazioni di Triestina Modena, ecco che Carmine Gautieri dovrebbe schierare i padroni di casa con il 4-3-3. In porta per i giuliani giocherà l’esperto Offredi con Cernuto, Malomo, Codromaz e Formiconi a comporre la linea difensiva. In mezzo al campo la Triestina potrebbe invece schierare il terzetto formato da Beccaro, Paulinho e Steffè, mentre il tridente offensivo dei giuliani dovrebbe vedere le ali Gatto a destra e Mensah a sinistra in appoggio alla prima punta Ferretti. La risposta del Modena di Michele Mignani dovrebbe invece prevedere un 4-3-1-2 con Gagno in porta e davanti a lui una linea difensiva a quattro composta da Mattioli, Zaro, Ingegneri e Varutti. Nel centrocampo del Modena i possibili titolari sono De Grazia, Pezzella e Davì, mentre Tulissi agirà da trequartista in appoggio ai due attaccanti Gomes e Spagnoli.

PRONOSTICO E QUOTE

Per quanto riguarda infine le quote circa il pronostico su Triestina Modena, osserviamo che l’agenzia di scommesse sportive SNAI quota la vittoria della formazione di casa (segno 1) a 1,95, mentre il pareggio (segno X) arriva a quota 3,15. Vittoria ospite quotata infine a 4,00 per il segno 2, possiamo dunque dire che il Modena dovrà cercare di ribaltare il pronostico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA