Diretta/ Ulm Virtus Bologna (risultato finale 84-68): le V nere cadono in Germania!

- Claudio Franceschini

Diretta Ulm Virtus Bologna streaming video tv: orario e risultato live della partita che si gioca per la 11^ giornata nel gruppo B di basket Eurocup, per le V nere trasferta non semplice.

Felicio Sampson Ulm Virtus Bologna Eurocup web 2022 640x300
Diretta Ulm Virtus Bologna, basket Eurocup 11^ giornata (da eurocupbasketball.com)

DIRETTA ULM VIRTUS BOLOGNA (RISULTATO FINALE 84-68): LA VIRTUS CADE IN GERMANIA

Termina il quarto parziale e quindi la diretta di Ulm Virtus Bologna. L’ultimo quarto di gara comincia con i primi due punti realizzati dalla Virtus con la penetrazione di Cordinier. Risponde Ulm con il tiro piazzato di Klepeisz che va a segno: tedeschi nuovamente a +12. Con orgoglio, gli italiani reagiscono e Alexander scarica una fantastica tripla su assist di Cordinier (65-56).

Ulm torna subito a fare la voce grossa. Prima la giocata da tre punti di Klepeisz, poi Blossomgame, seguito dalla meravigliosa tripla di Thornwell. La Virtus crolla, e i tedeschi volano sul 79-58 grazie al canestro dopo il rimbalzo di Christon. Il solito Belinelli accorcia con un canestro da tre, poi Alibegovic fa 79-68. Felicio fa 81-63 per Ulm, con Alibegovic che accorcia nuovamente. L’ultimo canestro tedesco porta la firma di Stoll, che timbra da tre. Nel finale, il canestro di Alexander fa chiudere la partita con il punteggio di 84-68 in favore di Ulm. (Aggiornamento di Maurizio Mastroluca)

DIRETTA ULM VIRTUS BOLOGNA (RISULTATO 63-51): FINE TERZO QUARTO

Termina il terzo parziale della diretta di Ulm Virtus Bologna. Le due squadre rientrano dagli spogliatoi dopo l’intervallo lungo con i padroni di casa a condurre il punteggio 45-34. Il terzo tempo si apre con il canestro da due punti siglato da Christon, con cui i tedeschi incrementano il vantaggio, portandosi sul 47-35. Bologna però non ci sta, e Alibegovic risponde con una fantastica tripla.

Il canestro da tre punti rivitalizza la Virtus, che si ripete poco dopo con Weems, il quale porta la squadra italiana a -7 (47-40). I tedeschi tornano subito in controllo e vanno a +10 con il canestro da due di Klepeisz e la tripla di Herkenhoff (54-44). Timida reazione di Bologna con l’appoggio di Tessitori, il quale scatena la furia tedesca. Ulm infatti vola sul 63-48, realizzando il massimo vantaggio (+15). Nel finale, Tessitori completa il gioco da tre punti con canestro+tiro libero, facendo chiudere il terzo quarto 63-51. (Aggiornamento di Maurizio Mastroluca)

DIRETTA ULM VIRTUS BOLOGNA (RISULTATO 45-34): SI VA ALL’INTERVALLO

Si chiude anche il secondo parziale nella diretta di Ulm Virtus Bologna. La seconda parte di gara si apre con la tripla realizzata da Tessitori, la quale riporta in partita Bologna (22-18). I tedeschi provano ad allungare nuovamente con il canestro di Klepeisz (24-18), ma Tessitori e Jaiteh portano la Virtus a sole due lunghezze di stanza (24-22). Ulm torna subito a ruggire con la penetrazione di Christon, seguita dalla schiacciata di Felicio, con cui volano a +6.

La squadra tedesca continua a spingere sull’acceleratore, e va ad eguagliare il massimo vantaggio (+11), con il contropiede di Thornwell chiuso in schiacciata (39-28). Scariolo chiama quindi il secondo timeout del match. Riprende la partita con il canestro di Weems che fa canestro e subisce fallo. Dalla lunetta completa il gioco da 3 e Bologna accorcia (39-31). Ulm prova a spegnere l’entusiasmo dell V nese con la tripla di Klepeisz, alla quale risponde Belinelli (42-34). Sulla sirena arriva la tripla di Blossomgame che fa andare le squadre all’intervallo sul punteggio di 45-34. (Aggiornamento di Maurizio Mastroluca)

DIRETTA ULM VIRTUS BOLOGNA (RISULTATO 22-15): FINE PRIMO PARZIALE

Termina il primo parziale della diretta di Ulm Virtus Bologna. I due quintetti scendono in campo per disputare la gara valevole per l’undicesima giornata di Eurocup. I tedeschi schierano: Blossomgame, Christon, Felicio, Jallow, Thornwell. Risponde la Virtus con Alibegovic, Cordinier, Pajola, Weems, Sampson. Il primo quarto si apre con il vantaggio dei padroni di casa, grazie al canestro di Christon.

Risponde subito Bologna con il contropiede concluso da Weems (2-2). Nei minuti successivi, Ulm prova a prendere il largo, volando sul +10 con uno scatenato Jallow. La Virtus prova a reagire con il canestro da due di Christon, seguito dalla fantastica tripla di Belinelli (16-7). I tedeschi vanno sul massimo vantaggio (+11), con il canestro di Felicio che sigla il 20-11. Nel finale, Jaiteh realizza l’ultimo canestro su rimbalzo, fissando il parziale sul 22-15. (Aggiornamento di Maurizio Mastroluca)

DIRETTA ULM VIRTUS BOLOGNA (RISULTATO 0-0): PALLA A DUE!

Finalmente la palla a due di Ulm Virtus Bologna sta per alzarsi. I tedeschi come detto sono reduci dal grande colpo di Podgorica, ma prima di vincere sul parquet del Buducnost avevano perso in fila contro Bursaspor e Valencia. Nel loro girone di andata hanno già battuto Venezia e Olimpia Lubiana (vittoria in Slovenia) ma si sono permessi di espugnare la Gran Canaria Arena con un successo di 15 punti: ecco perché si tratta di una squadra che non va sottovalutata.

La allena Jaka Lakovic, un signore che non ha bisogno di presentazioni (15 trofei in bacheca come playmaker, tra cui una Eurolega) che è alla terza stagione alla Ratiopharm Arena dopo aver fatto il vice a Badalona; i due giocatori di riferimento nel roster sono Jaron Blossomgale, 13,6 punti e 7,4 rimbalzi, e Semaj Christon che segna 17,2 punti per gara ed è dunque il principale realizzatore di Ulm, smazzando anche 6,2 assist di media. Nel 2015-2016 avevamo visto questo playmaker a Pesaro: la sua stagione non era stata del tutto positiva (14,3 punti e 3,7 assist tirando un pessimo 19% dall’arco) e la Vuelle aveva chiuso al dodicesimo posto, ma Christon sembra poi aver trovato la sua dimensione. Ora parola al parquet della Ratiopharm Arena, perché finalmente ci siamo: la diretta di Ulm Virtus Bologna sta per cominciare! (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA ULM VIRTUS BOLOGNA: TRASFERTA OSTICA!

Ulm Virtus Bologna sarà diretta dagli arbitri Carlos Cortes, Marko Juras e Rain Peerandi: alle ore 19:00 di martedì 25 gennaio la Ratiopharm Arena ospita la partita valida per la 11^ giornata nel gruppo B di basket Eurocup 2021-2022. Ci avviciniamo a grandi passi verso la conclusione della regular season: le V nere occupano il quarto posto in classifica con 6 vittorie, ma devono recuperare il match di settimana scorsa contro il Bursaspor e, di conseguenza, la loro ultima partita nella competizione resta quella vinta sul filo di lana contro Bourg en Bresse.

Questa sera, reduce dal successo sfilato a Brindisi, il gruppo di Sergio Scariolo affronta una squadra tosta e che non va sottovalutata: da qualche stagione infatti Ulm è protagonista in Europa e, con un record al 50%, sta difendendo egregiamente la sua qualificazione agli ottavi di Eurocup. Dunque sfida da non sbagliare per la Segafredo; vedremo come andranno le cose nella diretta di Ulm Virtus Bologna, mentre aspettiamo che la partita prenda il via possiamo già fare qualche rapida considerazione circa i temi principali che possono emergere dalla serata della Ratiopharm Arena.

DIRETTA ULM VIRTUS BOLOGNA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA DI EUROCUP

Come sempre la diretta tv di Ulm Virtus Bologna sarà trasmessa sui canali della televisione satellitare, pertanto sarà un appuntamento in esclusiva per gli abbonati: da questa stagione le partite delle squadre italiane in Eurocup sono una prerogativa di Sky, che fornisce – in assenza di un televisore – l’alternativa della diretta streaming video, che non comporta costi aggiuntivi e si può attivare, grazie all’applicazione Sky Go sempre riservata ai clienti, su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone.

DIRETTA ULM VIRTUS BOLOGNA: RISULTATI E CONTESTO

La diretta di Ulm Virtus Bologna come detto non può essere sottovalutata dalla Segafredo: la qualificazione agli ottavi non dovrebbe sfuggire alle V nere, ma certamente Scariolo vuole che la posizione in classifica nel gruppo B sia tale da evitargli un incrocio ancora più difficile di quello che già sarà. Al momento, anche se chiaramente il calcolo è incompleto anche per le partite da recuperare, l’avversaria della Virtus Bologna nel primo turno ad eliminazione diretta sarebbe il Lietkabelis; ad ogni modo adesso bisogna preoccuparsi del Ratiopharm, e appunto non bisognerà tirare la corda.

Ulm ha vinto 5 delle 10 partite che ha giocato, e settimana scorsa si è permesso di fare un grande colpo: andare a vincere sul parquet del Buducnost, che era 7-2 fino a quel momento e in casa aveva perso soltanto contro Gran Canaria, battendo la stessa Segafredo. Inoltre il fatto di non aver giocato contro il Bursaspor potrebbe aver tolto qualcosa alla Virtus Bologna, che comunque è scesa in campo in Serie A1 espugnando il PalaPentassuglia; tra poco si gioca, sperando che la vittoria sorrida ai ragazzi di Scariolo…





© RIPRODUZIONE RISERVATA