Diretta/ Valladolid Real Madrid (risultato finale 0-1): Nacho fa la differenza

- Fabio Belli

Diretta Valladolid Real Madrid streaming video e tv, probabili formazioni, quote e risultato live del match valevole per la ventunesima giornata della Liga spagnola.

Zidane Real Madrid
Zinedine Zidane (Foto LaPresse)

DIRETTA VALLADOLID REAL MADRID (RISULTATO FINALE 0-1): NACHO FA LA DIFFERENZA

Seppur a fatica il Real Madrid batte il Valladolid per 1 a 0 e balza al comando della Liga spagnola, distanziando di tre punti il Barcellona che ieri ha perso in casa del Valencia. I blancos di Zidane espugnano lo Zorrilla grazie alla zampata vincente di Nacho che al 78′ trasforma in oro l’assist di Kroos e viola la porta difesa da Jordi Masip, in precedenza strepitosto a negare il gol a Rodrygo Goes. Nel finale il VAR dà una grossa mano alla merengues annullando l’uno pari ai padroni di casa dopo che all’85’ Joaquin Fernandez aveva spaventato Courtois. Gli uomini di Sergio Gonzalez possono comunque uscire a testa alta dopo aver fatto sudare le merengues che ora guidano la classifica. {agg. di Stefano Belli}

I BLANQUIVIOLETAS TENGONO DURO

Quando mancano venti minuti al novantesimo Valladolid e Real Madrid restano bloccati sullo 0-0. I blancos non riescono proprio a sbloccare la partita, al 51′ Jordi Masip compie una gran parata su Rodrygo Goes, un quarto d’ora più tardi Benzema di testa manca l’appuntamento con il gol. Fase difensiva impeccabile da parte dei blanquivioletas che fanno passare pochissimi palloni nella loro area di rigore, gli uomini di Zidane devono inventarsi qualcosa da qui al triplice fischio se vogliono strappare i tre punti e staccare il Barcellona in testa alla classifica. {agg. di Stefano Belli}

FINE PRIMO TEMPO

Il primo tempo di Valladolid Real Madrid va in archivio sul punteggio di 0-0. Poche emozioni allo Zorrilla con i padroni di casa che hanno concesso pochi margini di manovra ai blancos che dopo il gol annullato a Casemiro non hanno saputo impensierire nuovamente Masip. Dall’altra parte gli uomini di Sergio Gonzalez si sono messi in evidenza solamente con un calcio d’angolo prontamente neutralizzato dalla retroguardia delle merengues. Speriamo che nella ripresa le due squadre riescano a ravvivare un match sin qui non indimenticabile. {agg. di Stefano Belli}

GOL ANNULLATO A CASEMIRO

A metà del primo tempo il punteggio di Valladolid Real Madrid resta fermo sullo 0-0. A dire il vero le merengues erano riuscite a bloccare la contesa intorno al 13′ con Casemiro che aveva trafitto Masip, poi però a rovinare la festa dei blancos ci ha pensato il VAR che ha annullato il gol perché il brasiliano era in posizione di fuorigioco. La tecnologia salva la formazione di Sergio Gonzalez che in precedenza aveva bussato alla porta di Courtois con Enes Unal, anch’egli però pizzicato in offside dall’assistente di Bengoetxea. Gli uomini di Zidane non hanno fretta, grazie al KO del Barcellona sul campo del Valencia basterebbe anche un pari per assicurarsi il primato solitario in classifica. {agg. di Stefano Belli}

STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Valladolid Real Madrid non sarà trasmessa sui canali televisivi in chiaro o a pagamento sul digitale terrestre o sul satellite, bensì in esclusiva in diretta streaming video via internet per tutti gli abbonati DAZN. Si potrà vedere infatti la partita con una connessione collegandosi tramite pc sul sito dazn.it, oppure utilizzando una smart tv oppure dispositivi mobili come un tablet oppure uno smartphone, scaricando l’applicazione ufficiale DAZN.

SI COMINCIA!

Tutto è pronto per il fischio d’inizio di Valladolid Real Madrid, nei pochi minuti che ancora ci separano da questa partita della Liga ricordiamo i numeri di queste due formazioni nell’attuale edizione del massimo campionato spagnolo. Naturalmente il Real Madrid è ai vertici, grazie a dodici vittorie, sette pareggi e una sola sconfitta che hanno portato 43 punti in classifica per Zinedine Zidane. I gol segnati sono 38, quelli subiti appena 13 e di conseguenza la differenza reti è un bel +25 per il Real. Situazione ben diversa invece per il Valladolid, che si deve accontentare di 22 punti in classifica a causa di quattro vittorie, dieci pareggi e sei sconfitte. Anche la differenza reti (-6) è negativa per i padroni di casa, che hanno segnato 17 gol e ne hanno invece subiti 23. Fin qui i numeri del campionato, ma adesso finalmente la parola deve passare al campo e alle sue emozioni: Valladolid Real Madrid comincia! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

I TESTA A TESTA

Mentre aspettiamo la diretta di Valladolid Real Madrid, possiamo tratteggiare la storia di questa partita della Liga. Naturalmente la tradizione è favorevole agli ospiti: su un totale di 95 precedenti in partite ufficiali, si contano infatti ben 58 vittorie per il Real Madrid, a fronte di 21 pareggi e appena 16 vittorie del Valladolid, il cui ultimo successo risale addirittura al 15 novembre 2008 – da allora si contano otto vittorie del Real Madrid e due pareggi su dieci confronti. Il numero delle reti segnate è altrettanto eloquente: 103 gol per il Valladolid e ben 195 per il Real Madrid. La differenza si riduce ma non si annulla se prendessimo in considerazione solamente le 47 partite disputate a Valladolid, nelle quali contiamo 13 vittorie per i padroni di casa, 15 pareggi e 19 successi per il Real Madrid. Nella partita d’andata di questo campionato, disputata sabato 24 agosto 2019, il Valladolid fu comunque capace di pareggiare per 1-1 al Santiago Bernabeu bloccando i padroni di casa del Real Madrid grazie al gol di Sergi Guardiola per annullare il vantaggio ad opera di Karim Benzema per i Blancos. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE

Valladolid Real Madrid, in diretta oggi domenica 26 gennaio 2020 alle ore 21.00 dall’Estadio José Zorrilla di Valladolid, sarà una sfida valevole per la ventunesima giornata della Liga spagnola. Avvicinandoci a Valladolid Real Madrid ricordiamo che, dopo l’ultima vittoria casalinga, sofferta ma importante, per 2-1 contro il Siviglia, il Real Madrid è riuscito a mantenere la vetta della classifica della Liga a braccetto con il Barcellona. In Copa del Rey il Real Madrid è passato in casa del piccolo Unionistas con il punteggio di 1-3, mentre il Valladolid invece è caduto a sorpresa in casa del Tenerife, in una delle sfide che ha contraddistinto questa nuova formula del torneo ispirata alla FA Cup inglese. In campionato il Valladolid è a +6 sulla zona retrocessione e con l’ultimo 0-0 in casa dell’Osasuna ha ottenuto il suo terzo pareggio consecutivo. All’andata il Valladolid ha imposto l’1-1 al Real al Bernabeu, l’ultima vittoria in casa contro i Blancos risale invece al 15 novembre 2008 con un gol di Fabian Canobbio in apertura di ripresa. Il Real Madrid ha vinto invece 1-4 l’ultimo precedente a Valladolid della passata stagione, il 10 marzo 2019.

PROBABILI FORMAZIONI VALLADOLID REAL MADRID

Quali potrebbero essere le probabili formazioni chiamate a scendere in campo in Valladolid Real Madrid, stasera presso l’Estadio José Zorrilla per la ventunesima giornata della Liga spagnola? Proviamo a rispondere ipotizzando che il Valladolid allenato da Sergio sceglierà il 5-3-2 come modulo di partenza, schierando questo undici titolare dal primo minuto: Masip; Nacho Martinez, Salisu, Joaquin, Olivas, Moyano; San Emeterio, Alcaraz, Michel; Unal, Sergi Guardiola. Risponderà il Real Madrid guidato in panchina da Zinedine Zidane con un 4-3-3 come modulo prescelto e questo undici schierato in campo: Courtois; Marcelo, Ramos, Varane, Nacho; Kroos, Casemiro, Valverde; Isco, Benzema, Bale.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi scommetterà sull’esito del match Valladolid Real Madrid, l’agenzia di scommesse Snai propone a 7.50 la vittoria in casa, a 4.75 la quota per l’eventuale pareggio mentre la quota per l’affermazione in trasferta viene proposta a 1.40. Per quanto riguarda il numero di gol complessivamente realizzati nel corso dei novanta minuti, l’over 2.5 viene proposto a una quota di 1.70 e l’under 2.5 viene offerto a una quota di 2.10.

© RIPRODUZIONE RISERVATA