Diretta/ Varese Cremona (risultato 86-78): Ferrero super, Poeta ultimo ad arrendersi

- Claudio Franceschini

Diretta Varese Cremona, risultato della partita valida per la quinta giornata nel gruppo B di Supercoppa basket 2021. Squadre in campo alla Enerxenia Arena.

Alessandro Gentile Varese Supercoppa Twitter 2021 1 640x300
Diretta Sassari Varese, Supercoppa basket 2021 gruppo B (da Twitter)

La quarta e ultima frazione del match fra eliminate di Supercoppa, ergo Varese e Cremona, si apre con un moto d’orgoglio da parte della compagine ospite, che, sfruttando un assist di Cournooh, consente a Tinkle di insaccare e di riportare la sua squadra a soli tre punti dalla Openjobmetis (64-61). Riparte quindi l’altalena delle emozioni, con Ferrero che centra una tripla che vale oro per i varesotti, che si issano sul 69-63, ma Poeta, dalla lunetta non fallisce mai e fissa il parziale sul 69-65.

Ancora Peppe Poeta trova una tripla che ridà vigore alle speranze di Cremona, ma Ferrero risponde subito con un canestro da due punti e Varese si mantiene stabilmente in vantaggio (74-68). Cremona, a questo punto, perde nuovamente contatto con l’Openjobmetis e questo divario potrebbe essere questa volta decisivo: si va sull’80-73 in favore dei locali, punteggio che pochi istanti più tardi si trasforma in 84-76, con tanto 2 su 2 di Sorokas dalla lunetta, che riconsegna tranquillità a Varese. La sirena finale arriva sull’86-78: Varese si aggiudica il successo. (aggiornamento di Alessandro Nidi)

DIRETTA VARESE CREMONA (RISULTATO 64-59): VANOLI, CHE RIMONTA!

Dopo l’intervallo, tornano in campo Varese e Cremona, per una sfida di Supercoppa che, perlomeno per quanto concerne il passaggio del turno, non conta affatto, in quanto entrambe le squadre sono già state aritmeticamente estromesse dalla competizione. Tuttavia, dopo l’80-70 per la Vanoli della gara d’andata, c’è grande interesse per avere un’idea più chiara dei rapporti di forza tra le due compagini, considerato l’imminente avvio del campionato. Si riparte così, nel terzo quarto, con una tripla di Spagnolo, a cui risponde immediatamente Beane con altri tre punti, fissando il parziale sul momentaneo 50-45.

È poi Wilson a esultare con un tiro da 3, con Gentile che poco dopo lo emula, anche se dall’interno della lunetta. Spagnolo poi insacca (55-49). Botta e risposta, ancora, tra Tinkle e Jones, con l’Openjobmetis che acciuffa addirittura il +7 (58-51). La Vanoli Cremona sembra non crederci più e cedere di schianto, con Varese che arriva a +9 (62-53), ponendo una seria ipoteca sulla partita, anche se, si sa, nel basket tutto è possibile. Tanto che, con un colpo di reni, Cremona ritorna a -3 (62-59) e rimette improvvisamente in discussione l’esito dell’incontro, grazie anche alla mira di Miller. Il terzo quarto si chiude sul 64-59. (aggiornamento di Alessandro Nidi).

DIRETTA VARESE CREMONA (RISULTATO 45-42): GALLO E POETA ISPIRATI

Il secondo quarto di Varese Cremona si apre con un botta e risposta immediato tra Pecchia e Jones e con la Vanoli che dimostra di crederci e di volere restare aggrappata alla partita (26-22). Una convinzione che trova concretezza pochi istanti più tardi, con una splendida tripla di Gallo e un tiro da due di Miller che si insacca: si materializza così il vantaggio ospite, il primo della partita odierna (28-29). Funziona al meglio la coppia Sorokas-Gentile, con Poeta che si inserisce tra i due e sigla due punti preziosi. Varese avanti (32-31).

Una situazione che sembra stabilizzarsi in termini di punteggio, con i due quintetti che procedono a braccetto e non concedono più nulla ai rivali, consapevoli della pesantezza e dell’importanza di ogni singola palla a spicchi giocata. Egbunu è abile a servire Denicolao, che di prepotenza fisica riesce a traghettare Varese verso un nuovo +4 (37-33). La Vanoli, ancora una volta, non ci sta e centra la reazione d’orgoglio, arrivando addirittura a -1 dai rivali (41-40), con un Cournooh ispirato e servito da un pregevole assist di Poeta. Tuttavia, Varese va all’arrembaggio e centra addirittura il +5, con Cremona che accorcia proprio sul finire di frazione: si va all’intervallo sul 45-42 per Varese, ma Cremona ha vinto il secondo quarto (21-23). (aggiornamento di Alessandro Nidi)

DIRETTA VARESE CREMONA (RISULTATO 24-19): OPENJOBMETIS A RAZZO

Partenza a razzo nel primo quarto da parte di Varese, che allunga subito con un 2 su 2 dalla lunetta messo a segno da Egbunu e un canestro da due punti di Jones su assist di Gentile. Cremona tenta la reazione e riesce ad accorciare lievemente le distanze, complice un Agbamu carico a mille (7-4). La rimonta della Vanoli prosegue sull’asse Tinke-Miller, che trascinano Cremona temporaneamente a -1 (11-10), anche se un minuto più tardi è Wilson a centrare una splendida tripla, riportando l’Openjobmetis sul +4. Sono successivamente Spagnolo e Agbamu a giocare al meglio le proprie carte da 2 punti e a riacciuffare Varese (14-14).

L’equilibrio, tuttavia, dura poco: Beane colpisce da tre e Wilson non si risparmia con i suoi movimenti in penetrazione. Varese torna sul +4 (21-17). Il primo quarto si chiude con un ulteriore, minimo allungo da parte di Varese, che fissa il punteggio sul 24-19. (aggiornamento di Alessandro Nidi)

DIRETTA VARESE CREMONA (RISULTATO 0-0): PALLA A DUE!

La diretta di Varese Cremona sta per cominciare. Tra i dati che devono spaventare la Openjobmetis, reduce da due sconfitte in altrettante partite di Supercoppa basket 2021, c’è anche quello relativo alle percentuali dall’arco: contro Sassari la squadra ha fatto decisamente meglio che al PalaRadi, ha superato il 35% ma questo dato è stato timbrato grazie soprattutto all’estemporaneo 3/3 di Giancarlo Ferrero. Alessandro Gentile non è mai stato un grande tiratore dalla lunga e infatti ha chiuso con 1/4; Anthony Beane e Jalen Jones il canestro da 3 non l’hanno mai visto combinando per 0/4, la cosa più preoccupante per Varese è invece che Elijah Wilson, il giocatore preso per far male dall’arco, nelle prime due partite ha viaggiato a 2/13 e ha una media di 5,0 punti. Già in passato la Openjobmetis era rimasta delusa dalle sue guardie tiratrici (Mychel Thompson, fratello di Klay, era stato tagliato a dicembre dopo 9 partite a 4,2 punti di media) e adesso Adriano Vertemati potrebbe avere lo stesso problema: vedremo se questa sera le cose miglioreranno, chiaramente al netto della situazione nel girone di Supercoppa. Ora finalmente siamo pronti a metterci comodi e lasciare che a parlare sia il parquet della Enerxenia Arena: è tutto pronto davvero, la palla a due di Varese Cremona sta per alzarsi! (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA VARESE CREMONA STREAMING VIDEO TV: COME SEGUIRE IL TORNEO

La diretta tv di Varese Cremona non sarà disponibile: dobbiamo fare un discorso generale sulla trasmissione della Supercoppa basket 2021, e dire che nessuna partita sarà messa in onda dalla nostra televisione. Il torneo sarà invece una prerogativa di due broadcaster che forniranno la diretta streaming video: Discovery + lo abbiamo conosciuto in occasione delle Olimpiadi avendo l’integralità della diretta ai Giochi, Eurosport Player resta sempre la casa del grande basket nazionale e internazionale. In entrambi i casi sarà necessario sottoscrivere un abbonamento, le partite potranno essere seguite mediante dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone.

IL PROTAGONISTA

Se volessimo selezionare un potenziale protagonista nella diretta di Varese Cremona, non potremmo che citare Alessandro Gentile. Per lui una prestazione super nella sconfitta casalinga contro Sassari: sono arrivati 31 punti (in 31 minuti) tirando 13/25 dal campo, con anche 5 rimbalzi e solo 2 palle perse. Valutazione di 30, e medie che per lui si impennano: adesso Gentile, nelle prime due partite con la maglia della Openjobmetis, viaggia a 24,5 punti e 5,5 rimbalzi. Che fosse arrivato sotto le Prealpi per essere il leader tecnico attorno al quale far girare la squadra lo aveva già confermato Adriano Vertemati; Gentile sta eseguendo il compito che gli è stato chiesto, ma certamente il rovescio della medaglia sta nel fatto che i tiri presi sono tanti e che i compagni in biancorosso lo hanno aiutato davvero poco, se pensiamo che Elijah Wilson si è limitato a 5 punti (2/7) e che Jalen Jones e John Egbunu hanno combinato per 23.Insomma, Varese deve ancora trovare la formula per il successo: non è detto che ci impieghi poco tempo, e allora i tifosi sperano che per l’inizio del campionato Gentile non sia il solo giocatore in grado di dominare una partita… (agg. di Claudio Franceschini)

DERBY DI RITORNO

Varese Cremona viene diretta dagli arbitri Alessandro Martolini, Denis Quarta ed Edoardo Gonella: alle ore 20:30 siamo alla Enerxenia Arena per la quinta giornata di Supercoppa basket 2021. La situazione nel girone B è ormai segnata per la Openjobmetis, che nonostante abbia lottato è uscita sconfitta in entrambe le partite: mercoledì Sassari si è rivelata superiore passando su questo parquet, e lasciando i biancorossi a 0 vittorie. Naturalmente arrivare ai quarti di Supercoppa interessa il giusto, ma i progressi di questa squadra pur evidenti sono ancora lenti e non troppo concreti, dunque stasera si proverà a risalire la corrente.

La Vanoli nel match di andata aveva colto una vittoria in rimonta contro Varese, grazie a un terzo quarto da 32 punti che aveva ribaltato l’esito del match; una bella conferma per la squadra a disposizione di Paolo Galbiati, che è cambiata ma sembra aver già qualche certezza granitica dalla quale ripartire. Il derby lombardo, ormai un classico, sarà interessante: aspettando che la diretta di Varese Cremona prenda il via, proviamo ad analizzare in maniera più approfondita quelli che potrebbero essere i temi principali legati alla partita di Supercoppa.

DIRETTA VARESE CREMONA: RISULTATI E CONTESTO

La diretta di Varese Cremona permetterà ad entrambe le squadre di testare i loro progressi, in vista dell’inizio del campionato: è chiaro che centrare i quarti di Supercoppa sarebbe un motivo di orgoglio, soddisfazione e crescita ma, arrivando all’inizio di settembre e dopo pochi giorni di raduno, questa competizione non può essere la cartina di tornasole di tutta una stagione. Sia Adriano Vertemati che Galbiati stanno comunque facendo le loro valutazioni; il coach della Openjobmetis per esempio ha apprezzato la crescita che il suo roster ha messo in atto nella partita contro Sassari, pur sottolineando anche quegli aspetti che non hanno funzionato.

In generale, volendo andare oltre questo girone di Supercoppa basket 2021, stiamo parlando di due squadre che partono per salvarsi in Serie A1 e che nel corso della stagione potrebbero andare alla ricerca di qualcosa in più; trattandosi ancora di un periodo di lavori in corso, l’esito della partita di oggi potrebbe essere profondamente diverso da quella che si è giocata sei giorni fa. L’esito ce lo dirà come sempre il campo, dunque tra poco lasceremo la parola al parquet della Enerxenia Arena per Varese Cremona…

© RIPRODUZIONE RISERVATA