DIRETTA/ Venezia Brindisi (risultato finale 73-67) Reyer alza la sua 1^ Coppa Italia!

- Michela Colombo

Diretta Venezia Brindisi: info streaming video Rai, orario e risultato live della partita di basket, finale della Coppa Italia 2019-2020 oggi a Pesaro.

John Brown Brindisi schiacciata basket lapresse 2020
Diretta Venezia Brindisi. Finale Coppa Italia basket (Foto LaPresse)

DIRETTA VENEZIA BRINDISI (finale 73-67)

Diretta Venezia Brindisi: è sirena finale a Pesaro e scoppia la festa dei tifosi orogranata che acclamano Venezia come vincente della finale della Coppa Italia di basket. Solo pochi istanti fa la sfida sul parquet marchigiano è infatti terminata col risultato di 73-97 in favore della Reyer, che trova quindi la prima coppa della sua storia. Come gli altri quarti a cui abbiamo assistito, anche in questi ultimi 10 minuti di partita il ritmo è stato intensissimo e sono state vere scintille in campo. Anche nell’ultimo quarto è la Reyer a partire benissimo, ma il primo canestro è a firma Happy casa con Gasperdo che segna la tripla del 50-46. La reazione avversaria è immediata e pur con fatica gli orogranata si mettono alle spalle pochi ma decisivi punti di vantaggio sui pugliesi, da qui costretti a inseguire. E’ quindi un lungo tira e molla nella quarta frazione di gioco, con Brindisi che si avvicina e si allontana da Venezia, che non perde per la posizione dominante. E’ battaglia furente in campo fino agli ultimi istanti, ma la squadra di De Raffaele si dimostra più lucida in questa fase finale e nei momenti decisivi Venezia trova anche lo spazio per aumentare il vantaggio. Pure merito va a Brindisi, autrice di un ultimo quarto esemplare, chiuso poi col parziale di 24-23: pure non è bastato per sopravanzare i veneti, incisivi nei primi venti minuti di gioco. Dando un occhio ai numeri va detto che oggi si è certo messo in mostra per Venezia Watt con 17 punti e 10 rimbalzi: per Brindisi ecco Banks, con 27 punti e 6 rimbalzi. Ora è tempo della grande festa orogranata! (agg Michela Colombo)

terzo quarto

Diretta Venezia Brindisi: si va verso il decisivo quarto quarto della finale di coppa Italia di basket e al momento a Pesaro campeggia il risultato di 50-43 sul tabellone generale, dopo che il terzo parziale si è chiuso per 16-13 per i veneti. E’ sempre la Reyer a rompere gli indugi al via del terzo quarto: Watt segna un ottimo tiro da tre, ma presto Brindisi risponde per le rime con Martin. Inizia dunque una battaglia molto più equilibrata ora, giocata punto a punto, dove però i veneti fanno di tutto per gestire il vantaggio prima accomunato nel primo quarto e poi ridottosi prima dell’intervallo. Lo sforzo della formazione orogranata viene premiato, ma il gap sul tabellone del risultato è minimo: la squadra di De Raffaele dovrà fare grande attenzione a gestire i prossimi dieci minuti di gioco: la Happy casa infatti rimane un avversario temibile, pronto a prendere il sopravvento non appena ce ne sia l’occasione. (agg Michela Colombo)

intervallo

Diretta Venezia Brindisi: anche prima dell’intervallo lungo è sempre la Reyer in vantaggio a Pesaro nella finale della Coppa Italia di Basket, col risultato di 34-30 al ventesimo di gioco, benchè i veneti abbiano appena subito il 22-16 a tabellino. Ancora una partenza bruciante per la squadra orogranata che però non è riuscita ad andare in fuga: Brindisi infatti ha cominciato a trovare qualche spazio in più, provando a rispondere con maggiore convinzione anche a canestro. Nell’avvio secondo parziale però il gap tra le due squadre è ancora evidente, ma non nel finale di quarto, quando sono i pugliesi a convincere e travolgere gli avversari, dando pure l’impressione di poter presto operare il sorpasso, trascinati da Banks e Brown. Venezia dunque deve fare attenzione a non buttare quanto di buono fatto vedere in questa prima parte della partita e la grinta con cui ha approcciato questa intensa finale, che ci sta regalando non poche emozioni: ora il gap in tabellone è di appena 4 punti. (agg Michela Colombo)

1^ quarto

Diretta Venezia Brindisi: è una partenza bruciante della Reyer nel primo quarto del match che vale la finale della Coppa Italia di basket, con i veneti che si portano subito in vantaggio per 18-8 al termine del primo parziale di gioco. Al via sul parquet di Pesaro sono infatti gli orogranata a partire alla grande, mettendo subito a segno un ottimo 13-2 nei primi sei minuti di grande gioco, supportati da Tonut e Mazzola: i pugliesi provano ad arginare con Brown che mette a segno i primi due punti del quarto, ma pare ben complicato al momento arginare i veneti, imprendibili. E’ dunque solo negli ultimi secondi che i pugliesi fanno di tutto per accorciare il gap in campo come nel tabellone dei risultati. Banks e Zinelli danno il proprio contributo, ma per il momento non basta. (agg Michela Colombo)

PALLA A DUE!

Eccoci al palla a due della finale della Coppa Italia di basket: solo tra pochi istanti avrà inizio la diretta tra Venezia e Brindisi, match che mette in palio una coppa che mai nella loro storia, le due contendenti hanno mai vinto. Lo abbiamo ricordato prima: la Reyer, che pure nel suo palmares vanta 4 scudetti e l’ultima finale di Supercoppa 2019-2020 (vinta però da Sassari ), mai ha neppure raggiunto la finale di questa competizione nazionale, non andando neppure in semifinale negli ultimi 40 anni. Non molto in più ha fatto Brindisi nella Coppa Italia: i pugliesi però in più rispetto agli avversari, hanno raggiunto una finale, nella passata stagione, dove però sono stati battuti da Cremona col risultato finale di 83-74. Per la formazione pugliese è dunque tempo di vendicarsi: per la Reyer quella di raggiungere un sogno a lungo inseguito. Non ci resta che dare la parola al campo: si gioca!

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Venezia Brindisi sarà disponibile sia in chiaro, con l’appuntamento su Rai Sport + HD al canale numero 57 del telecomando, sia su Eurosport 2, canale riservato ai possessori di un abbonamento. Ci sarà dunque anche una doppia possibilità di seguire questa partita di Coppa Italia in diretta streaming video, rivolgendosi al sito www.raiplay.it (accessibile gratuitamente per tutti) oppure abbonandosi alla piattaforma Eurosport Player che fornisce tutte le gare della stagione. Il sito www.legabasket.it resta infine punto di riferimento per il torneo, e dunque vi troverete le informazioni utili come il tabellino play-by-play e le statistiche dei giocatori in campo a Pesaro. CLICCA QUI PER LO STREAMING VIDEO SU RAIPLAY

PARLA DE RAFFAELE

Come abbiamo visto prima, descrivendo la diretta Venezia Brindisi di questa sera, la Reyer ha raggiunto questa finalissima della Coppa Italia di basket, ben vincendo ai danni dell’Olimpia Milano, nella semifinale che è occorsa solo ieri. Proprio in quell’occasione poi il coach degli orogranata De Raffaele aveva commentato in questo modo la prestazione dei suoi in semifinale: “Sulla vittoria di stasera c’è da dire che abbiamo disputato una partita difensiva di altissimo livello, con tanti contenuti tecnici. Era l’unico modo per limitare il talento di Milano. Siamo partiti abbastanza contratti, subendo molto l’iniziativa dei nostri avversari. Questo è stato un grande errore: credo che contro Milano sia un suicidio aspettare la partita. La nostra aggressività fra secondo e terzo quarto è aumentata. Difensivamente ricordo poche partite di così grande intensità e in cui ci sono stati tanti protagonisti diversi. Sono felice per loro perché credo che nessuno degli addetti ai lavori avrebbe scommesso su queste nostre vittorie. Credo che questo successo poi ci servirà poi per il proseguimento della stagione dato che l’annata non finisce qua. Si tratta di uno stimolo ulteriore che ci serve per avere consapevolezza del lavoro che stiamo facendo. Ci porta a sapere di poter competere con chiunque e sappiamo che siamo in grado di riprendere le partite”.

PAROLA A VITUCCI

Alla vigilia della diretta tra Venezia e Brindisi, finalissima della Coppa Italia di basket, ha naturalmente preso la parola il coach della formazione pugliese Vitucci, che proprio ieri sera, commentano anche la semifinale vinta dai suoi contro Sassari ha affermato: “Forse non mi aspettavo neppure io una partita così. Difesa eccellente, energia in campo da parte di tutti soddisfatto per una partita diventata facile, ma l’abbiamo fatta diventare facile noi. Penso che siamo meritatamente in finale. Ci arriviamo anche quest’anno in finale da underdog, di là ci sono i Campioni d’Italia. Oggi hanno giocato molto bene e sarà durissima. Siamo felici di avere un’altra chance, felici di aver portato così tante persone qui da Brindisi e non solo, ce la metteremo tutta”.

PRESENTAZIONE DEL MATCH

Venezia Brindisi, in diretta dalla Vitifrigo arena di Pesaro, è la partita di basket, in programma oggi, domenica 16 febbraio 2020, valida come finale di Coppa Italia di Basket A1: palla a due previsto questa sera alle ore 18,00. Eccoci alla vigilia di una finale che si annuncia a dir poco entusiasmante e spettacolare: con la diretta tra Venezia e Brindisi infatti oggi si consegnerà il trofeo di metà stagione, coppa che però fino ad ora nessuna delle due formazioni ha mai vinto. Si tratta quindi un match inedito e assolutamente da non perdersi e non solo per il primo trofeo in palio, ma anche per i protagonisti chiamati oggi in campo a Pesaro e per le magie che ci hanno regalato nel loro cammino per raggiungere la storia finale. I termini entusiasti non sono messi poi a caso. Basti ricordare che per la Reyer questa è poi la prima finale in assoluto per la Coppa Italia: Brindisi invece ha alle spalle solo un precedente, nel 2019 contro Cremona (perso ovviamente). Siamo dunque davvero impazienti di dare la parola al parquet di Pesaro per la diretta tra Venezia e Brindisi.

DIRETTA VENEZIA BRINDISI: IL CONTESTO

Come detto prima, la diretta tra Venezia e Brindisi, è certo match da non perdersi stasera e non solo per il trofeo in palio, la Coppa Italia, mai vinta da due club, ma pure perché siamo certo che le due contendenti metteranno oggi in campo a Pesaro una sfida davvero di grandissimo valore tecnico e sportivo. Dopo tutto lo abbiamo già visto in questa Final Eight della Coppa Italia A1: sia la Reyer che i pugliesi hanno sempre  dato spettacolo, pur contro avversari di grandissimo valore e ben più abituati a contendersi trofei e a vivere finali. Ma andiamo con ordine e ricordiamo come le due finaliste di oggi sono arrivate fino a qui. Parliamo dunque da Venezia che dopo aver battuto con sorpresa Virtus Bologna (capolista nel campionato di Serie A1) con il risicatissimo risultato di 82-81 dopo i tempi regolari,  ha pure messo in riga la più quotata Milano. L’Olimpia, con forse la testa più sull’Eurolega che in coppa, ha dunque incassato il KO per 67-63, lasciando agli orogranata la tanto attesa finale. Non meno scintille ci ha regalato Brindisi: i pugliesi ai quarti di finale del tabellone hanno infatti combattuto una battaglia punto a punto contro una tenacissima Sassari, che però si è dovuto arrendere sil 91-86. Non sono stati poi grandi problemi per la formazione di Vitucci in semifinale contro la Fortitudo Bologna, battuta con il comodo risultato di 78-53. E’ stato dunque per entrambe le contendenti un percorso fantastico e ricco di emozioni fino alla finalissima di questa sera: chissà chi oggi riuscirà  a sollevare la coppa per la prima volta nella sua storia?

© RIPRODUZIONE RISERVATA