Diretta/ Verona Lecce (risultato finale 2-2) streaming video tv: Djuric pareggia di testa (27 novembre 2023)

- Fabio Belli

Diretta Verona Lecce streaming video e tv, probabili formazioni, quote e risultato live della sfida valida per la 13^ giornata del campionato di Serie A (27 novembre 2023).

verona Serie A Verona, Serie A (Foto LaPresse)

DIRETTA VERONA LECCE (RISULTATO 2-2): DJURIC PAREGGIA DI TESTA

Bel cross di Terracciano con Ngonge che si esibisce in rovesciata, sfera fuori di nulla. Djuric! La riprende il Verona! Terracciano la mette in mezzo da punizione, Djuric anticipa tutti e di testa supera Falcone. Verona ad un passo dal vantaggio! Falcone si supera prima su Ngonge che colpisce di testa e poi su Duda! Bonazzoli serve Lazovic, tiro centrale respinto da Falcone, Ngonge poi colpisce troppo debolmente. Sponda di Djuric in area, Bonazzoli non riesce nell’impatto vincente. Termina il match. (agg. Umberto Tessier)

GONZALEZ DA FUORI AREA!

Inizia la ripresa tra Verona e Lecce. Nei salentini dentro Gallo per Dorgu, Oudin ci prova su punizione, la sfera termina tra le braccia di Montipò. Banda ci prova dal limite dell’area, palla alta. Bella punizione di Ngonge, Falcone si rifugia in calcio d’angolo. Duda calcia fortissimo dalla distanza, Falcone compie un grandissimo intervento e respinge. Gonzalez! Lecce di nuovo avanti! Il centrocampista calcia dalla media distanza, la leggera deviazione fortuita di tacco di Lazovic spiazza Montipò. (agg. Umberto Tessier)

VERONA LECCE STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Verona Lecce non sarà a disposizione sui canali tradizionali della nostra televisione, perché non fa parte del pacchetto che per questa tredicesima giornata di Serie A viene trasmesso su Sky Sport; dunque l’unico modo per seguire il match sarà quello di sottoscrivere un abbonamento alla piattaforma DAZN, che ha acquisito i diritti per tutto il campionato di calcio. Sarà come noto una visione in diretta streaming video: dovrete attivare l’applicazione su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone, ovviamente utilizzando i dati del vostro abbonamento.

NGONGE RISPONDE AD OUDIN

Rimpallo con Folorunsho, calcia Oudin, bravo Montipò a metterla in angolo. Ancora pericoloso il Lecce con Banda, tiro a giro che sfiora il palo. La blocca il Lecce con Oudin! Hien sbaglia il rinvio e serve Oudin, il centrocampista calcia dai trenta metri e non lascia scampo a Montipò, gran gol. Lecce ad un passo dal raddoppio! Conclusione forte di Banda, bravo Montipò nella respinta. Verona in grande difficoltà ora. Ngonge! Pareggia il Verona! Errore della difesa salentina con Dorgu, Djuric innesca Ngonge che supera Falcone sul suo palo! Termina la prima frazione di gara. (agg. Umberto Tessier)

NGONGE PERICOLOSO

Inizia il match tra Verona e Lecce. Due gialli nei primi cinque minuti di gara, Duda per fallo su Dorgu e lo stesso Dorgu che ferma con le cattive Ngonge. Ci prova Ngonge su punizione, la sfera termina oltre la traversa. Djuric innesca Ngonge che supera il diretto avversario e calcia, respinge, in maniera non perfetta, Falcone. Sansone va via con il tacco e calcia, la sfera termina sull’esterno della rete. Banda prova l’azione personale, ottima la chiusura di Terracciano. Ngonge la mette in mezzo, arriva di gran carriera Folorunsho che calcia ma non trova la porta. Banda si becca il giallo dopo aver scalciato da terra Florunsho. (agg. Umberto Tessier)

LE FORMAZIONI UFFICIALI, VIA!

La diretta della sfida che vede affrontarsi Verona Lecce presenta due squadre che si trovano rispettivamente al diciannovesimo e tredicesimo posto della classifica di serie A. Padroni di casa che hanno raccolto solamente 7 gol in questo campionato, risultando essere il secondo attacco peggiore dal punto di vista statistico. Di questi 7 gol, due portano la firma del belga Ngonge. Verona di Baroni che fatica in zona gol e che oggi affronta il passato del proprio tecnico. I gol subiti sono invece 16 con i punti totali che risultano essere 8. Dall’altra parte del campo scende il Lecce allenato da mister Roberto D’Aversa. Il miglior marcatore risulta essere l’attaccante montenegrino Krstovic con quattro reti all’attivo.

Tuttavia, il gol manca da diverse partite. I gol totali realizzati dalla formazione giallorossa risultano essere 13 mentre tre in più quelli subiti. Le due squadre hanno subito gli stessi gol, 16 con la differenza che viene posta in quelli realizzati con il Lecce che ne ha fatti poco meno del doppio. Una vittoria oggi per il Verona potrebbe significare allontanarsi e fare un grande balzo per la salvezza. Adesso però leggiamo le formazioni ufficiali di Verona Lecce, poi la partita comincia! VERONA (3-5-2): Montipò; F. Terracciano, Hien, Amione; Tchatchoua, Folorunsho, Duda, Suslov, Mboula; Ngonge, Djuric. Allenatore: Marco Baroni LECCE (4-3-3): W. Falcone; Gendrey, Baschirotto, Pongracic, Dorgu; J. Gonzalez, Blin, Oudin; N. Sansone, Krstovic, Banda. Allenatore: Roberto D’Aversa (Marco Genduso)

VERONA LECCE: I TESTA A TESTA

Per prepararci al meglio alla diretta di Verona Lecce, diamo un’occhiata ai testa a testa tra le due squadre. I precedenti tra scaligeri e pugliesi sono stati fin qui 45 con i veronesi capaci di portare a casa il match 18 volte contro le 15 del Lecce. I pareggi invece sono stati 12. Gli ultimi incontri tra queste due squadre, andati in scena quest’anno a gennaio e maggio, sono finiti rispettivamente 1-0 (Ngonge) e 2-0 (Depaoli e Lazovic), entrambe le volte per l’Hellas. Per trovare un successo leccese contro il Verona bisogna tornare al 26 febbraio 2019, in Serie B. In quel caso decisivi ii gol di La Mantia e Lucioni che resero inutile il gol del definitivo 2-1 di Laribi.

In questa gara, prevalentemente giocata in Serie B, esistono tre precedenti di Coppa Italia. Il primo del 1983, nel Gruppo 5, con il successo per 2-0 del Verona. Nel 1991 invece le due compagini si affrontarono al secondo turno in queste due gare valevoli per andata e ritorno. Nel primo atto, il Lecce vinse 1-0 ma al ritorno il Verona decise di dominare vincendo 5-0 e strappando il pass per il turno successivo. (aggiornamento di Christian Attanasio)

VERONA LECCE: HELLAS PER USCIRE DAI GUAI!

Verona Lecce, in diretta lunedì 27 novembre 2023 alle ore 18.30 presso lo stadio Marc’Antonio Bentegodi di Verona sarà una sfida valida per la tredicesima giornata del campionato di Serie A. Dopo un inizio molto promettente, la squadra salentina ha stabilizzato la sua posizione a metà classifica, mantenendo una distanza di sicurezza dal terzultimo posto, che rappresenta la soglia di retrocessione in Serie B, recriminando anche per il gol della vittoria annullato nell’ultimo pareggio contro il Milan.

Al contrario, i padroni di casa stanno attraversando un periodo completamente diverso, con sei sconfitte consecutive in campionato e Coppa Italia, con l’ultimo ko in campionato arrivato sul campo del Genoa prima della sosta. Nonostante abbiano conquistato sei punti nelle prime due giornate di campionato, ora si fermano a quota 8. La sfida si prospetta già decisiva, specialmente in caso di vittoria degli ospiti scaligeri.

PROBABILI FORMAZIONI VERONA LECCE

Le probabili formazioni della diretta Verona Lecce, match che andrà in scena allo stadio Marc’Antonio Bentegodi di Verona. Per il VeronaMarco Baroni schiererà la squadra con un 3-5-2 come modulo. Questa la formazione di partenza: Montipò; Amione, Hien, Magnani; Terracciano, Duda, Folorunsho, Lazovic, Doig; Bonazzoli, Djuric. Risponderà il Lecce allenato da Roberto D’Aversa con un 4-3-3 così schierato dal primo minuto: Falcone; Gendrey, Baschirotto, Pongracic, Dorgu; Kaba, Blin, Rafia; Strefezza, Krstovic, Banda.

VERONA LECCE LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sulla diretta Verona Lecce, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai per la sfida del campionato di Serie A. La vittoria del Verona con il segno 1 viene proposta a una quota di 2.65, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 3.00, mentre l’eventuale successo del Lecce, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 2.90.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Serie A

Ultime notizie