Diretta/ Vicenza Virtus Verona (risultato finale 0-0) video tv: nessun gol al Menti!

- Fabio Belli

Diretta Vicenza Virtus Verona streaming video e tv: probabili formazioni, orario, quote e risultato live del match valevole per la ventiseiesima giornata di Serie C, nel girone B.

Simone Guerra Vicenza gol lapresse 2019 640x300
Simone Guerra, Vicenza (Foto LaPresse)

DIRETTA VICENZA VIRTUS VERONA (FINALE 0-0) NESSUN GOL AL MENTI!

Vicenza Virtus Verona finisce sul risultato di zero a zero al Romeo Menti, dopo un secondo tempo che ha visto i padroni casa provare ad intensificare la manovra offensiva. Attorno al sessantesimo Nalini si mette in evidenza con un’iniziativa personale che lo porta alla conclusione, senza però trovare lo specchio della porta. Al sessantasettesimo chance per Saraniti, il cui colpo di testa però non sorprende Giacomel. Il Vicenza insiste e attacca senza paura. Nel giro di una decina di minuti costruisce un’altra potenziale occasione da gol: Saraniti cerca la giocata vincente sul traversone di Vandeputte, il suo tentativo però sfuma in un nulla di fatto. Nel finale i padroni di casa iniziano ad accusare il colpo della stanchezza. La Virtus Verona non si sbilancia e porta a casa un pareggio tutto sommato preziosi. Così al triplice fischio finale il Vicenza si mangia le mani per il rigore sprecato nel primo tempo da Marotta. Nel prossimo turno di campionato il Vicenza giocherà fuori casa sul campo del Cesena, mentre la Virtus Verona se la vedrà tra le mura amiche contro il Rimini. Alla luce di questo pareggio odierno, Vicenza e Virtus Verona aggiungono un punticino alla propria classifica. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

MAROTTA FALLISCE UN RIGORE!

Termina sul risultato di 0-0 il primo tempo tra Vicenza e Virtus Verona. Partita abbastanza vibrante dal punto di vista delle occasioni da gol, coi padroni di casa che hanno fallito pure un calcio di rigore. Pronti, via e al dodicesimo la Virtus prova a rendersi pericolosa dalla distanza con un tentativo di Sammarco fuori dallo specchio della porta. Al quattordicesimo la reazione dei padroni di casa con Arma che vede il suo tiro infrangersi sul muro difensivo avversario. Premono i biancorossi e al ventiseiesimo ci provano con un rasoterra di Nalini che sfuma sul fondo. Ancora Nalini, una manciata di minuti dopo, sgancia un siluro che termina di nuovo sul fondo. La Virtus Verona risponde al trentaquattresimo con un palo colpito da Odugwu. Al quarantunesimo i padroni di casa hanno l’occasione di passare in vantaggio su rigore, ma Marotta se lo fa respingere da un ottimo Giacomel. Si resta fermi sul punteggio di 0-0. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

VIA!

Vicenza Virtus Verona sta per cominciare, spazio infine alle statistiche con cui le due squadre si presentano alla partita in programma come derby veneto, che sarà valida per la ventiseiesima giornata di Serie C nel girone B. Campionato fin qui quasi perfetto per il Vicenza, con un record positivo di 17 vittorie, sei pareggi e due sole sconfitte dopo le prime 25 gare del girone B. Il punto di forza principale del Vicenza è la difesa di ferro che il tecnico Domenico Di Carlo ha saputo forgiare, con i veneti che hanno subito appena 11 reti, segnandone invece ben 38 per una differenza reti pari a +27. Torneo molto differente quello affrontato fin qui dalla Virtus Verona, con undici sconfitte, otto vittorie e sei pareggi. Inoltre, gli scaligeri soffrono molto in difesa (35 reti subite), non riuscendo a porvi rimedio con l’attacco (33 gol) e di conseguenza la differenza reti resta anche se di poco negativa (-2). Adesso però basta numeri e parole: a parlare sarà solamente il campo, Vicenza Virtus Verona comincia!

STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Vicenza Virtus Verona non sarà trasmessa sui canali televisivi in chiaro o a pagamento sul digitale terrestre o sul satellite, bensì in esclusiva in diretta streaming video via internet per tutti gli abbonati Elevensports. Si potrà vedere infatti la partita con una connessione collegandosi tramite pc sul sito elevensport.it, oppure utilizzando una smart tv oppure dispositivi mobili come un tablet oppure uno smartphone, scaricando l’applicazione ufficiale Elevensports, broadcaster ufficiale per tutte le gare dei 3 gironi del campionato di Serie C.

I TESTA A TESTA

La diretta di Vicenza Virtus Verona ci offrirà oggi un derby veneto ma di scarsa tradizione, dal momento che contiamo appena tre precedenti, tutti relativi alle ultime due stagioni e senza alcun pareggio finora. Nel campionato 2018-2019 era sempre stato rispettato il fattore campo, con vittorie casalinghe per 3-2 del Vicenza all’andata e per 1-0 della Virtus Verona al ritorno. La musica è cambiata qualche mese fa, per la precisione domenica 29 settembre scorso, quando il Vicenza andò a vincere con il punteggio di 1-2 allo stadio Gavagnin-Nocini di Verona, casa della Virtus. I gol decisivi per la vittoria esterna del Vicenza furono segnati da Loris Zonta al 26’ minuto e poi da Alessandro Marotta al 62’, vanificando in questo modo la rete del temporaneo pareggio per i padroni di casa della Virtus Verona, che era stata segnata al 30’ minuto di gioco da Andrea Magrassi. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

PRESENTAZIONE DEL MATCH

Vicenza Virtus Verona, partita diretta dal signor Valerio Maranesi e in programma domenica 16 febbraio 2020 alle ore 17.30 presso lo stadio Menti di Vicenza, sarà una sfida valevole per la ventiseiesima giornata di Serie C 2019-2020. I berici proseguono nella loro serie positiva anche se gli ultimi 2 pareggi consecutivi hanno fatto segnare un rallentamento nella marcia in vetta dei biancorossi. Il Vicenza resta comunque a +6 perché nelle ultime settimane le dirette inseguitrici non sono riuscite ad approfittare della situazione, solo il Carpi è riuscito a guadagnare 2 punti rispetto al primo posto nelle ultime 2 settimane. Resta a ridosso della zona play off la Virtus Verona che dopo 3 sconfitte consecutive ha ottenuto due pareggi in serie, a -3 dal decimo posto e dalla zona play off. All’andata Vicenza vincente in casa della Virtus, 1-2 con i gol di Zonta e Marotta. I berici hanno vinto 3-2 nell’ultimo precedente di campionato in casa contro la Virtus Verona datato 28 ottobre 2018, reti decisive messe a segno da Curcio, Giacomelli e Bizzotto.

PROBABILI FORMAZIONI VICENZA VIRTUS VERONA

Le probabili formazioni che dovrebbero scendere in campo in Vicenza Virtus Verona, domenica 16 febbraio 2020 alle ore 17.30 presso lo stadio Menti di Vicenza, sfida valevole per la ventiseiesima giornata di Serie C. Il Vicenza allenato da Di Carlo dovrebbe scegliere il 4-4-2 come modulo di partenza con questo undici titolare schierato in campo: Grandi: Bruscagin, Padella, Bizzotto, Barlocco;  Nalini, Rigoni, Pontisso, Vandeputte; Arma, Marotta. La Virtus Verona guidata in panchina da Fresco si sarà chiamato a rispondere con un 4-3-1-2 così disposto sul rettangolo verde: Sibi; Rossi, Pellacani, Sirignano, Visentin; Cazzola, Bentivoglio, Danieli; Danti; Magrassi, Odogwu.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi scommetterà sulla sfida tra Vicenza e Virtus Verona, l’agenzia Snai propone la quota per la vittoria interna a 1.50, mentre l’eventuale quota per il pareggio viene proposta a 3.60 e la quota per l’affermazione esterna viene fissata a 6.00. Per quanto riguarda invece il numero di gol complessivamente realizzati nel corso dei 90′ della partita, l’over 2.5 viene proposto a una quota di 2.25 mentre l’under 2.5 viene offerto a una quota di 1.65.

© RIPRODUZIONE RISERVATA