Diretta/ Virtus Bologna Bourg en Bresse (risultato finale 83-62): V nere vincenti anc

- Claudio Franceschini

Diretta Virtus Bologna Bourg en Bresse streaming video tv: orario e risultato live della partita valida per l’ultima giornata della Top 16 di basket Eurocup, V nere già prime nel girone.

Belinelli no look Virtus Bologna Buducnost facebook 2021 640x300
Diretta Virtus Bologna Trento, basket Serie A1 30^ giornata (da facebook.com/VirtusSegafredoBologna)

DIRETTA VIRTUS BOLOGNA BOURG EN BRESSE (RISULTATO LIVE 83-62): V NERE INARRESTABILI IN EUROPA

Alla Segafredo Arena la Virtus Bologna batte il Bourg-en-Bresse con il risultato finale 83-62 e mantiene l’imbattibilità in Eurocup, grazie a questa ennesima vittoria le V nere ora vantano una differenza canestri di +79, che al momento però non basta per far disputare agli uomini di Djordjevic le gare della fase finale in casa. Domani sera toccherà tifare Gran Canaria che affronta l’Unics Kazan e non è assolutamente in vena di fare regali visto che è ancora in piena corsa per la qualificazione. All’inizio dell’ultimo quarto Vucevic jr. accorcia ulteriormente e porta i suoi a -8, da qui in avanti però si scatena la furia impressionante i padroni di casa che concederà solamente altri 8 punti agli avversari. Abass, Gamble, Weems e Adams annientano definitivamente il quintetto di Vucevic sr che può solo alzare bandiera bianca. {agg. di Stefano Belli}

62-51, CALO DELLE V NERE

Il terzo quarto di Virtus Bologna-Bourg en Bresse si è concluso sul punteggio di 62-51 in favore delle V Nere che a un certo punto della sfida valevole per l’ultima giornata della seconda fase a gironi di Eurocup conducevano con 25 punti di vantaggio nei confronti dei transalpini. Il quintetto di Vucevic, già matematicamente fuori dai play-off, non vuole però fare brutta figura e non intende assolutamente spianare la strada agli avversari che hanno bisogno vincere con un ampio scarto per incrementare la differenza canestri e sperare così di disputare tutta la fase finale del torneo in casa. Le triple di Scrubb e Courby sono un chiaro segnale che gli uomini di Djordjevic non recepiscono al meglio e così il margine si assottiglia a 11 lunghezze. {agg. di Stefano Belli}

48-29, INTERVALLO ALLA SEGAFREDO ARENA

Virtus Bologna e Bourg-en-Bresse vanno al riposo sul punteggio di 48-29 in favore del quintetto di Djordjevic. All’inizio del secondo quarto le V nere provano ad andare in fuga con Alibegovic e Teodosic che non sbagliano un colpa, sul parziale di 39-22 arriva però la reazione d’orgoglio degli uomini di Vucevic che si riportano a -10 grazie alle giocate vincenti di Scrubb – miglior realizzatore nelle fila degli ospiti – e alle triple di Peacock che rendono il passivo decisamente meno pesante da digerire. Il coach di casa si affida a Belinelli per ristabilire le distanze, solamente gli errori dalla lunetta di Gamble e Wright impediscono ai felsinei di poter contare su un vantaggio ancora più ampio. {agg. di Stefano Belli}

25-12, V NERE A +13

Alla Segafredo Arena è cominciato il match valevole per l’ultima giornata delle top 16 di Eurocup tra la Virtus Bologna e il Bourg-en-Bresse, il primo quarto è andato in archivio sul punteggio di 25-12 in favore delle V Nere. La gara di stasera dovrebbe essere poco più di una formalità per il quintetto di Djordjevic che ha già la qualificazione in testa e il primato del girone a punteggio pieno, l’obiettivo è quello di vincere con il più ampio scarto possibile sperando di migliorare ulteriormente la propria differenza canestri (+58) e magari approfittare di un passo falso dell’Unics Kazan, che potrebbero incontrare in semifinale, con la possibilità di disputare le fasi a eliminazione diretta in casa. Ci pensa Gamble ad aprire le danze, Markovic timbra il cartellino con una tripla, Abass piazza il primo allungo del match con Pelos che prova ad accorciare le distanze e limitare i danni. Alibegovic e Adams smorzano sul nascere le velleità di rimonta dei transalpini che riducono il gap a -13 grazie ai 4 punti consecutivi di Scrubb. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA VIRTUS BOLOGNA BOURG EN BRESSE STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Virtus Bologna Bourg en Bresse non sarà trasmessa sui canali della nostra televisione ma, come sappiamo, tutte le partite di Eurocup vengono fornite in mobilità. La diretta streaming video sarà consentita dunque sul portale Eurosport Player, previa sottoscrizione di un abbonamento; ricordiamo poi che sul sito ufficiale www.eurocupbasketball.com troverete tutte le informazioni utili sulla partita – tabellino play-by-play e boxscore aggiornato in tempo reale – e le notizie sulle classifiche del torneo e le statistiche di squadre e giocatori.

PALLA A DUE!

Ci siamo, pronti a vivere la diretta di Virtus Bologna Bourg en Bresse. La squadra francese, rivelazione del primo turno di Eurocup, si appresta a salutare la competizione; nella Top 16 non sono servite le grandi prestazioni di Danilo Andjusic, che nelle 4 partite disputate ha tenuto medie da 16,8 punti, 2,5 rimbalzi e 3,3 assist con anche 1,5 recuperi, ha tirato con il 93,% dalla lunetta e ha una valutazione di 18,3 che è la più alta all’interno del suo roster. Dietro di lui, si comporta decisamente bene Maxime Courby (10,6 punti e 4,2 rimbalzi con il 54,5% dall’arco) mentre in doppia cifra di punti (12,8) troviamo anche Ivan Buva: conosciamo bene il ventinovenne croato che nel 2014 è arrivato in Italia per vestire la maglia di Cantù e poi ha giocato per Avellino nella stagione seguente, con un ottimo rendimento (12,7 punti per gara in regular season). In seguito è andato in Spagna (Bilbao e Valencia) e giocato anche in Turchia e Francia. Tuttavia, ha già lasciato Bourg en Bresse: dopo 4 partite di Top 16 ha firmato per il Lietuvos Rytas. Ora siamo davvero pronti a scoprire quello che succederà sul parquet della Segafredo Arena: mettiamoci comodi e lasciamo che a parlare siano i protagonisti di questa partita, la palla a due di Virtus Bologna Bourg en Bresse sta per alzarsi! (agg. di Claudio Franceschini)

VIRTUS BOLOGNA BOURG EN BRESSE: IL CONTESTO

Manca sempre meno alla diretta di Virtus Bologna Bourg en Bresse, e allora possiamo approfittarne per studiare meglio la situazione nella Top 16 di Eurocup quando manca una sola giornata. Al momento sono tre le squadre qualificate ai quarti, e sono tutte sicure del primo posto: della Segafredo che ha un percorso fino a questo momento immacolato abbiamo già detto, le altre sono Unics Kazan (che ha record 5-0 come le V nere) e Monaco, quest’ultima aritmeticamente vincitrice del gruppo E grazie alla differenza canestri a favore nei confronti della Joventut Badalona. Questo ovviamente significa che la Virtus Bologna non incrocerà una di queste due squadre nel prossimo turno di Eurocup; l’unico girone ancora da definire è quello di Trento, che comanda davanti a Boulogne, Lokomotiv Kuban e Partizan in una classifica in cui potrebbe ancora succedere di tutto. Una di queste quattro squadre potrebbe dunque affrontare Sasha Djordjevic, mentre le altre opzioni per le V nere sono Badalona, Nanterre, Gran Canaria e MoraBanc Andorra. Certo la Virtus Bologna è 15-0 in Eurocup, dunque sono le sue avversarie che si dovranno preoccupare del sorteggio dei quarti… (agg. di Claudio Franceschini)

V NERE PER L’IMBATTIBILITÀ

Virtus Bologna Bourg en Bresse sarà diretta dagli arbitri Juan Carlos Garcia, Marcin Kowalski e Vasiliki Tsaroucha: si gioca alle ore 20:30 di martedì 9 marzo e rappresenta l’ultima giornata della Top 16 di basket Eurocup 2020-2021. Una partita che ormai non ha più interesse di classifica, perché nel gruppo G è tutto già deciso: vincendo all’overtime contro l’Olimpia Lubiana la Segafredo, che era già qualificata ai quarti, ha continuato il suo percorso immacolato strappando anche il primo posto aritmetico.

Dall’altra parte, i francesi hanno sempre perso e sono già eliminati: dunque, si giocherà solo per sistemare le statistiche ma l’intensità potrebbe non essere quella dei giorni migliori; ad ogni modo vedremo quello che ci riserverà la diretta di Virtus Bologna Bourg en Bresse, aspettando che le due squadre calchino il parquet possiamo provare ad analizzare alcuni dei temi principali che ci verranno forniti dalla serata di Eurocup alla Segafredo Arena.

DIRETTA VIRTUS BOLOGNA BOURG EN BRESSE: RISULTATI E CONTESTO

Abbiamo visto che il contesto in cui si giocherà Virtus Bologna Bourg en Bresse è “rilassato”: non ci sono più interessi se non quello di provare a vincere, cosa che aiuta e soddisfa sempre, anche perché comunque Sasha Djordjevic – che sa di essere il principale candidato alla vittoria della Eurocup – tiene particolarmente a qualificarsi ai quarti da imbattuto (il record della Segafredo salirebbe a 16-0) mentre dall’altra parte Bourg en Bresse, che ha rappresentato una grande sorpresa nella prima fase riuscendo a qualificarsi per la Top 16, è già eliminata ma se non altro può salutare la competizione prendendosi una vittoria in questo turno, e soprattutto sarebbe ricordata come la prima squadra (e magari l’unica) ad aver inflitto una sconfitta alle V nere. Sono motivazioni che per qualche giocatore possono contare, e a questi livelli si gioca sempre e comunque per vincere; non ci stupiremmo però se nelle rotazioni della Virtus Bologna dovessimo vedere qualche seconda o terza linea avere tanti minuti a disposizione, il parquet della Segafredo Arena tra poco ci fornirà la sua risposta…

© RIPRODUZIONE RISERVATA