Diretta/ Virtus Verona Gubbio (risultato finale 0-1): gli umbri completano l’opera

- Claudio Franceschini

Diretta Virtus Verona Gubbio streaming video e tv: probabili formazioni, orario e risultato live della partita che ripartirà dal 79′ minuto dopo l’interruzione (Serie C girone B).

Virtus Verona
Diretta Virtus Verona Imolese, Serie C girone B (Foto LaPresse)

DIRETTA VIRTUS VERONA GUBBIO (RISULTATO FINALE 0-1)

Virtus Verona Gubbio 0-1: risultato confermato nel recupero di questa partita di Serie C che era stata interrotta al 79’ minuto. Restavano da giocare dunque solo gli ultimi 11 minuti più recupero, che non sono però bastati ai padroni di casa della Virtus Verona per raddrizzare la situazione, tanto che al triplice fischio finale il Gubbio ha potuto festeggiare la vittoria che era rimasta in sospeso. La Virtus ovviamente ha cercato di fare la partita, lanciandosi all’assalto ma costruendo di fatto un solo vero pericolo per la porta umbra, anzi il Gubbio ha saputo anche ripartire sfiorando a sua volta il gol. Cala così dunque il sipario su questo strano recupero, con gioia solo per gli ospiti che si prendono tre punti di grandissimo valore. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

SI RICOMINCIA

La diretta di Virtus Verona Gubbio comincia: recupero compreso, saremo in campo al Gavagnin-Nocini per appena un quarto d’ora e questa sarà davvero una situazione strana per tutti. Naturalmente il fatto di essere già in vantaggio è un punto di forza per gli egubini, che dovranno resistere per poco tempo; come abbiamo già detto il gol era stato firmato da Juanito Gomez, che da posizione defilata aveva battuto Giacomel. I veneti avevano fatto meglio nel secondo tempo: possesso palla costante da parte dei padroni di casa che infine al 57’ minuto avrebbero potuto capitalizzare. Odogwu aveva subito fallo in area e l’arbitro aveva indicato il dischetto del rigore, ma dopo pochi istanti era tornato sulla sua decisione. L’ultima reale occasione, ancora per la Virtus Verona, era capitata sul piede di Pellacani che aveva calciato una punizione a lato di pochi centimetri; ora non ci resta che vedere come andrà a finire questa partita che, due settimane e mezzo dopo, completerà finalmente il quadro della 21^ giornata nel campionato di Serie C e ci darà una classifica aggiornata in vista del prossimo turno. Mettiamoci comodi e lasciamo che a parlare sia il campo, Virtus Verona Gubbio comincia o, meglio, riprende! (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Virtus Verona Gubbio non verrà trasmessa sui canali della nostra televisione: per quanto riguarda però la possibilità di seguire questo scampolo di partita, potrete riferirvi al portale Eleven Sports che ha l’esclusiva su tutta la stagione di Serie C, compresa la Coppa Italia. Avvalendovi di dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone avrete dunque l’opzione della diretta streaming video, in abbonamento oppure acquistando il singolo match ad un prezzo precedentemente fissato; in questo caso, resterà eventualmente valido l’acquisto nel momento in cui la sfida era iniziata.

LA CONDIZIONE

Si avvicina il momento di Virtus Verona Gubbio: la squadra di casa arriva da un momento poco brillante e a oggi non giocherebbe i playoff, dovendo anche recuperare 4 punti al decimo posto occupato dalla Triestina. E dire che i rossoblu avevano avuto una striscia ottima tra settembre e ottobre: sei vittorie in sette partite e quattro successi consecutivi. Da allora però le cose sono peggiorate, e la Virtus Verona ha vinto solo due volte nelle ultime 11; per di più non festeggia al Gavagnin-Nocini dal 23 ottobre, 3-0 al Ravenna. Il Gubbio come detto ha vinto a Fano domenica scorsa: secondo successo nelle ultime tre, ma in precedenza erano arrivati quattro sconfitte e due pareggi e in generale gli egubini avevano vinto soltanto due volte nelle prime 19 giornate del girone B di campionato. Un rendimento che ora rischia di essere determinante: tuttavia, confermando il risultato dal quale si riparte, gli umbri riuscirebbero a uscire dalla zona playout prendendosi il quattordicesimo posto davanti alla coppia formata da Ravenna e Fermana, dunque per gli uomini di Vincenzo Torrente i tre punti sarebbero davvero molto importanti. (agg. di Claudio Franceschini)

I TESTA A TESTA

Parlando della diretta di Virtus Verona Gubbio, possiamo riproporre il quadro dei precedenti tra queste due squadre: gli egubini sono vicini a prendersi quella che sarebbe la seconda vittoria in quattro incroci, e per la prima volta una delle formazioni otterrebbe un successo fuori casa. Finora infatti è uscita l’intera gamma dei possibili risultati: una vittoria a testa e il 2-2 del primo settembre scorso nella seconda giornata di questo girone B, con le doppiette di Alessandro Sbaffo (per i padroni di casa) e Raphael Odogwu, e il botta e risposta tra 88’ e 92’ con definitivo pareggio degli umbri. Il Gubbio aveva battuto la Virtus Verona nel maggio scorso, grazie al rigore di Daniele Casiraghi; nell’unica partita disputata al Gavagnin-Nocini (il giorno di Santo Stefano del 2018) i veneti avevano ottenuto un bel 3-1 con tre reti tutte nel primo tempo (doppietta di Domenico Danti, nel mezzo il sigillo di Nicola Danieli) e il gol incassato ancora da Casiraghi all’inizio della ripresa. (agg. di Claudio Franceschini)

PRESENTAZIONE DEL MATCH

Virtus Verona Gubbio, che sarà diretta dall’arbitro Alberto Santoro ed è in programma alle ore 15:00 di mercoledì 29 gennaio, sarà la prosecuzione della partita valida per la 21^ giornata del campionato di Serie C 2019-2020. Incredibile quanto era successo al Gavagnin-Nocini lo scorso 12 gennaio: al 79’ minuto la gara era stata sospesa per l’infortunio occorso all’arbitro Luigi Catanoso. Il regolamento parla chiaro: oggi si ripartirà da quel minuto e dal risultato che era maturato fino ad allora, ovvero uno 0-1 grazie al gol messo a segno da Juanito Gomez alla mezz’ora. Sarà un episodio surreale, visto che di fatto oggi le due squadre scenderanno sul terreno di gioco per giocare appena 11 minuti più l’eventuale tempo di recupero; ad ogni modo vedremo se nella diretta di Virtus Verona Gubbio i veneti si riprenderanno una vittoria che manca da metà dicembre, mentre il Gubbio arriva dal successo contro il Fano che, curiosamente, resta anche l’ultima squadra battuta dai rossoblu.

PROBABILI FORMAZIONI VIRTUS VERONA GUBBIO

Nel parlare delle probabili formazioni di Virtus Verona Gubbio dobbiamo dire che, trattandosi della prosecuzione di una partita già iniziata, le scelte operate dai due allenatori sono “ufficiali”: ovvero, un giocatore che sia stato sostituito 17 giorni fa non potrà più scendere sul terreno di gioco e ogni eventuale cambio rispetto ai 22 elementi in campo al momento dell’interruzione conterà come una sostituzione a tutti gli effetti. La Virtus Verona aveva già provveduto a togliere Jacopo Rossi, Daniel Onescu, Riccardo Cazzola e Arturo Lupoli; nel Gubbio invece erano usciti dal terreno di gioco solo Marco Maini e Camillo Tavernelli. Questi sei calciatori non potranno più rientrare; da valutare se Luigi Fresco e Vincenzo Torrente intenderanno modificare qualcosa, ma è possibile che le due formazioni schierate al Gavagnin-Nocini restino queste.

© RIPRODUZIONE RISERVATA